Camden Town a Roma: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Camden Town (Roma). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
24/08/2019
Merita una visita, un mercatino multi etnico, dove potete passare una Gionata a fare shopping a prezzi molto buoni, trovando ogni genere di cosa. Ci sono centinaia di street food, qualunque Cucina del mondo. Veramente molto interessante
Visitatore5/5
21/12/2018
Il locale è molto accogliente, così come la cameriera che abbiamo incontrato. La guinness molto buona (3.5 mezza pinta e 6 euro una pinta). Ci ritornerei volentieri!
Visitatore4/5
21/05/2018
Un piccolo pub a due passi dal Colosseo, carino e vivace nello stile. Quando gioca la Roma si trasforma in una piccola Curva Sud, pieno di super-tifosi che cantano. Il cibo è buono, si mangia anche una buona pizza oltre ai panini. Vasta scelta di birre. Simpatico anche il proprietario, conosciuto dagli abituali come "Er Nappa". E' quasi sempre pieno di omoni tatuati, con barbe strane e giacche da motociclisti: non fatevi ingannare dalle apparenze, sono pittoreschi e un po' chiassosi, ma è tutta gente amichevole e pacifica. Certo non è un posto fighetto di quelli che vanno di moda ora, ma la cortesia non manca, anche da parte del personale.
Visitatore5/5
25/04/2018
birra buona e ce ne sono diverse. anche il mangiare è di livello superiore rispetto al livello medio da pub. fbel clima durante le partite della Roma
Visitatore4/5
25/03/2018
A due passi dal Colosseo e dal Celio , in autentica atmosfera anglo- romanesca che si respira assistendo a tutte le partite della Roma si caratterizza questo pub , purtroppo frequentato quasi esclusivamente da maschietti ; l'arredamento rispecchia fedelmente quello del pub irlandese , come amplissima è l'offerta delle birre alla spina assortite e di qualità o di liquori , whiskie e rum su tutti . Ci sono stato in occasione di una partita di rugby ed ho trascorso un allegro pomeriggio con una pinta di Guinness.
Visitatore4/5
24/06/2017
Tennent's super alla spina. È ho detto tutto! Ambiente familiare, bella gente, prezzi onesti e buon cibo
Visitatore5/5
31/03/2017
Un pezzo d'Irlanda a Roma ed un must per San Patrizio. Birra buona, ragazzi simpatici, ambiente allegro!
Visitatore5/5
18/03/2017
C'è poco da dire...da molti anni la Guinness più buona di Roma! Un vero irish pub nel cuore di Roma!
Visitatore5/5
08/02/2017
Guinness e BullDog alla spina. Classico menu' dei piccoli pub. Non friggono percio' non c'e' puzza di fritto. Cameriere Gentilissima.
Visitatore5/5
01/02/2017
uno spettacolo di pub 10 tipi di birra alla spina diverse cibo tipico da categoria (patatine in busta, stinco precotto...) e una delle migliori Guinness di Roma
Visitatore5/5
15/10/2016
Un pub vero nel cuore di Roma in perfetto stile irlandese o londinese !!!! Questo e' solo un dettaglio!!! Birre alla spina assortite e di qualità!!! Selezione di wiskie rum e gin selezionati!!! Ambiente e location uniche e accoglienza sempre cordiale e speciale!!!! Sembra Londra o Dublino alla ombra del colosseo!!! Cose c'è di più???? Il pabbe Camden town!!! A roma
Visitatore5/5
15/09/2016
Quando vai in vacanza all'estero trovi sempre uno nel gruppo che ti dice "andiamo a mangiare italiano" e tu lo guardi schifato. La stessa cosa vale per la Guinness. Che senso ha cercarla fuori dall'Irlanda? Hai mai chiesto una carbonara a Dublino??? E invece niente. 1-0 per loro. La fanno e la fanno buona. Motivo per cui il pub è pieno di inglesi e irlandesi. Perché non viene vomitata nel bicchiere col solito fare italiota, ma rispetta tempi e standard. Ed è buona. Molto. Simpatica la ragazza al bancone. Ci torno sicuro
Visitatore4/5
06/05/2016
Siamo stati un paio di volte in questa birreria durante il nostro soggiorno a Roma. Ambiente familiare e cortese, ottima selezione di birre da gustare in tranquillità!
Visitatore5/5
25/03/2016
Non mi aspettavo davvero una folla come quella che ho incontrato la sera di St. Patrick! Ma i gestori (Alberto e Sandro) e le ragazze dietro il bancone sono riusciti a gestire in serenità tutte le richieste degli avventori, compresi quelli resi più allegri dall'alcool.... Birra buonissima anche se mi sento di consigliare di seguire con più attenzione il trend delle artigianali.
Lorellino P5/5
17/01/2016
In questo pub viene servita la migliore Guinness di Roma... tutto il resto sono solo chiacchiere! Ambiente familiare e personale cortese
Visitatore5/5
11/09/2015
Il pub per antonomasia, luogo folkloristico ed accattivante per gli usi e gli ambienti primitivi si, ma con un gusto retrò passionario. Ottima selezione di birre inglesi, tedesche e ceche. Sono capitato una sera che giocava la partita di calcio della Roma e si è respirata un'aria di romanità che da tanto non sentivo. Proprietari lucidi e gentilissimi. Fortuna che non è vicino casa mia altrimenti mi affittavo uno sgabello fisso. Grandi ragazzi continuate così
Visitatore5/5
10/09/2015
Non è un pub, è IL pub. Un ottimo ambiente con le migliori birre che si possano bere a Roma. Clientela raffinata e riservata. Molto competenti e simpatici i gestori, soprattutto quello più attempato e pienotto.
Bellimio D5/5
04/09/2015
Ci vengo da qualche giorno e devo dire che è quello che cercavo hanno la mia birra preferita la bulldog e l'augustiner fantastica. Ho conosciuto il proprietario Alberto grande intenditore di birra e simpaticissimo. Meritava 5 pallini peccato per il socio
Paolo Y5/5
30/08/2015
Pub piccolo ed accogliente ha nella scelta delle birre il suo punto forte. Consiglio l'Augustiner hell e la Guiness (a mio avviso la migliore di Roma !) Il tutto accompagnato da buona musica e personale gentile e simpatico, schermi messi ovunque per seguire gli eventi sport e wifi free
Visitatore4/5
24/08/2015
Uno dei miei pub preferiti! Birra buona e scelta varia. Posto rozzo e volutamente trasandato con una clientela a metà tra la ciurma piratesca e ultras da stadio. Rimane però tutto collocato in una cornice pittoresca che non diventa mai rischiosa credo. Mi piace accompagnare le birre con le fusaie e questo è uno dei pochi dove le ho trovate. Il proprietario come figura/personaggio contribuisce a dare quel tocco di cafonal hooligan style, che però si può accettare. Un pò zozzo, ma se tanto te mbriachi...
CHIUDI
CHIUDI