Pizzarium Bonci a Roma: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Pizzarium Bonci (Roma). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
06/12/2019
La pizza era buonissima, abbiamo provato un pezzettino di Margherita (scordata nel forno dal banchista si è sciolta tutta la mozzarella messa sopra a crudo), un pezzettino di pizza con le polpette (buona niente da dire) e un pezzettino con salame Veneto e stracchino. Erano tutte buona ma le pizze più economiche costavano 26,50€/kg, e per uno spicchietto di pizza si arriva a pagare quasi 10€. Abbiamo anche preso un supplì alla carbonara, letteralmente sublime! Ma per 4€ davvero esagerato. Un peccato perché le materie prime sono buone e forse sono anche utilizzate meglio, però il rincaro è evidente. Mangi bene ma con l’amaro in bocca per quanto hai speso.. Da provare una volta nella vita o se si hanno soldi da buttare.
Visitatore3/5
02/12/2019
Se pur le materie prime sono ottime e l'impasto alto ma leggero, digeribile, croccante fuori e morbido all'interno non c'è che dire. Mi sembra comunque esoso far pagare 26 euro al kg della pizza al taglio. Questo è l'unico neo ma non sottovalutabile. Ps. Da provare assolutamente i supplì!
Antonella G4/5
01/12/2019
Pwr gli amanti del buon cibo non si può non fare una capatina in questo forno/pizzetteria in un quartiere pienamente rispondente al carattere romano del proprietario, che lo fa riconoscere in tutto il mondo. È un esperienza mistica di assaggio della pizza, una lievitazione che la rende leggerissima. Unica pecca, la mancanza di tavolini d appoggio e troppi uccelli li in guro che disturbano il pasto.
Visitatore2/5
29/11/2019
A me la pizza non ha fatto impazzire. Forse avevo alte aspettative ma sinceramente  non riattraverserei Roma x mangiare la pizza da Bonci. Non metto in dubbio gli ingredienti di ottima qualità ma sinceramente ho mangiato pinse  molto piu buone in locali meno rinomati di questo. La pizza risulta croccante ma non fragrante,  preferisco altrobtipo di pinse. Pizza cara: tre pezzetti circa 16 euro, ma si fa presto a fare cifra sentendo i prezzi degli altri scontrini.  Che dire? Boh, deluso. Bonci rimane un gran bel personaggio, mi sta simpatico ma mi aspettavo di più.
Visitatore4/5
28/11/2019
buonssimo tutto un po alto di prezzo ma va bene vista la qualita consiglio i suppli, alle volte c è troppa fila
Visitatore4/5
28/11/2019
Inizio subito con il dire che la pizza è strepitosa così come i supplì...forse mai mangiati così buoni! La base della pizza indipendentemente dal condimento era perfetta..scrocchiarella e leggerissima. Ne fanno tantissimi gusti...quasi tutti particolari. Leggere il prezzo ti lascia però un po' perplesso...vanno dai 26 ai 36 euro al kg. Ora posso capire far pagare parecchio la pizza crema di ceci, baccalà e pomodorini..ma 27 euro per pizza con mortadella e cipolla è un'esagerazione. In sintesi 3 pezzi di pizza e 2 supplì 26 euro e credetemi ci vuole poco per raggiungere certe cifre!
Valerio C4/5
25/11/2019
Ho pranzato lo scorso sabato presso la pizzeria al taglio di Bonci, vicinissima alla fermata della metropolitana. I gusti sono tanti anche a pochi minuti dall'apertura, mentre di supplì c'erano solo i classici. In vendita anche pane e pasta. L'impasto è indubbiamente di gran qualità, come lo sono le farciture anche più semplici (2 esempi, filetto con base di pomodorini secchi e pomodoro e origano). C'è da aspettare abbastanza dopo l'ordine per far scaldare i pezzi. Spazio interno a disposizione molto stretto.
Samantha S4/5
24/11/2019
Pizza ottima e vasta scelta di gusti, vale la pena affrontare la coda per assaggiarla. Buonissimo anche l'arancino alla carbonara!
Visitatore5/5
23/11/2019
Non so da dove iniziare in questa recensione. Avevo sentito parlare in più occasioni dell'impasto Bonci, e trovatami a Roma non poteva mancare una mia visita. Il posto è facilmente riconoscibile dalla folla accalcata al locale, composta da gente che attende il proprio numero e gente che consuma su dei piccoli tavoli situati sulla facciata della pizzeria. Il posto è molto piccolo, c'è sufficiente personale a servire la clientela e la vetrina è molto capiente e fornita. Vari gusti di pizza vengono sfornati di continuo. Esteticamente, ogni pizza è un quadro, curata nel sapore e nella presentazione. Gli abbinamenti tra i vari sapori sono ricercati, si può trovare una semplice margherita, ma anche fette di pizza con verdure e filetti di carne, nduja, salsiccia, baccalà, patate, mortadella.. la scelta è talmente varia che l'indecisione è complice. Andando al sodo, la pizza è buonissima. Di rado ho assaggiato pizze al taglio tanto buone, imparagonabili rispetto a quelle che si trovajo altrove. L'impasto è croccante e arioso, buonissimo nel sapore e nella consistenza. Gli ingredienti hanno tutta l'aria di essere di qualità, anche il sapore ne è la dimostrazione. I fritti sono davvero buoni. I supplì sono sicuramente da provare, sia il classico che quelli più particolari. La crosta fuori è davvero unica, fragrante e leggera, e il condimento interno è fantastico. L'unica pecca del locale è che è molto stretto e offre giusto un paio di tavolini dove poter mangiare.. specialmente nelle giornate di pioggia diventa un problema. I prezzi sono molto sostenuti, ma è un esperienza da fare perché è tutto davvero inimitabile. Della serie: la qualità si paga.
Visitatore4/5
19/11/2019
Un salto da Bonci era tempo che volevamo farlo e quello che abbiamo gustato ha rispettato tutte le nostre aspettative. Il locale è piccolino, in una zona non centrale di Roma ma vicino alla metro. È spesso affollato pertanto ci vuole un po' di pazienza prima di ordinare. Il personale, nonostante quanto riportano le altre recensioni, l'ho trovato cordiale e disponibile anche se ovviamente veloce e sbrigativo. Veniamo ai prodotti, le pizze sono varie e tutte appetitose, abbiamo assaggiato quella con porri gorgonzola e mozzarella ottima, quella con salame su letto di pomodorini e uovo strapazzato molto buona, ottime anche quelle con patate e mozzarella e alle verdure e speck. Per tutte l'impasto è rigorosamente scrocchiarello e leggerissimo. Infine sono divini il supplì alla carbonara così come quello allo spaghettone. Insomma tutto ottimo ma certamente i prezzi non sono a buon mercato e per qualche trancio di pizza più supplì si possono spendere facilmente anche 30€
Visitatore4/5
19/11/2019
Come dice il signor Bonci, una nuvola e schioccarella.... Si se devo trovare una virgola negativa, e che ok che sono a base fredde e le riscaldano... Ma alcuni ingredienti sopra perdono un po' di qualità riscaldandoli...anche se ho notato che quella con la crema di ceci e mortazza, la viene tolta... Quindi ok.
Visitatore5/5
11/11/2019
Aspettative pienamente soddisfatte! Pizza leggera come una nuvola 😀. Personale gentile e professionale. popolpetta
Visitatore5/5
09/11/2019
Bonci, famoso a Roma e in America attrae romani e turisti nel suo pizzarium. Il banco della pizza e’ talmente ricco che fa venire subito l’acquolina in bocca. Le pale di pizza gourmet vanno e vengono in un turnover senza fine. Abbiamo scelto pizza al pomodoro e burrata e un’altra anche con pomodorini. Come non provare i fritti, optando per un supplì classico e uno carbonara. Il conto? Super salato per due pezzetti di pizza ma si sa che Bonci e’ qualità a peso d’oro. Mangiare la pizza di Bonci e’ un percorso di degustazione che coinvolge tutti e 5 i sensi. Da provare almeno una volta.
Fabrizio A2/5
09/11/2019
La base della pizza è sicuramente valida e fa effettivamente crunck. Purtroppo però la pizza viene servita riscaldata e ci sono ingredienti che riscaldati proprio perdono tutte le loro qualità. Se mi vendi la pizza a 31,50 euro al chilo quando viene predda la butti e non la rimetti in forno. Forse il signor Bonci farebbe bene ad assaggiare la sua pizza riscaldata e probabilmente non la rimetterebbe in vendita!
Marco M4/5
07/11/2019
Un posto migliorabile, troppa gente o meglio troppo piccolo, però molta efficienza, venti persone davanti a noi 30 minuti di attesa, e una pizza e dei fritti che si fanno veramente fatica a trovare, un locale più appropriato renderebbe l esperienza perfetta
Elisa F4/5
06/11/2019
Che dire...è la fama televisiva a portare di rigore al Pizzarium.. ma al di là dei condizionamenti mediatici la pizza è strepitosa! Tralasciando i tecnicismi sulla qualità eccelsa delle farine e sull'alveolatura dell'impasto, è sicuramente la pizza in teglia più buona mai assaggiata! Per l'impasto in primis, in seconda istanza per la varietà infinita dei gusti e per il trionfo delle farciture: broccolo romano ripassato, crema di zucca, granella di nocciole, crema di fave, radicchio al vino rosso, un arcobaleno per il palato... Menzione d'onore per l'arancino alla carbonara: una vera chicca! Peccato per il locale, piccolo per i numeri giornalieri... nessun posto a sedere e una fila sterminata di bidoni per i rifiuti all'entrata. La spartanità sta bene.. ma gustarsi questa pizza prelibata in un'atmosfera più confortevole sarebbe un plus, anche alla luce del prezzo non proprio politico...
CHIUDI
CHIUDI