Miyabi 2 a Roma: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Miyabi 2 (Roma). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
21/04/2015
premetto che non sono di roma, quindi non consoco bene gli standard di AYCE di queste parti. sono stata portata in questo localino da un'amica per pranzo. ambiente tranquillo, un po' vuoto e desolato. cibo buono, decisamente sfizioso e interessante. com'era ovvio che fosse, il menu del pranzo è parecchio ridotto rispetto a quello della cena, ma la scelta è comunque ampia. niente sashimi, niente tartare, pochissimi uramaki. ottimi gunkan, anche se quasi tutti al salmone. ho molto gradito quello abbinato con lo zenzero. ottimo anche il salmone fritto, in pratica una "palla" di filetto di salmone in una frittura croccantissima. poca varietà di piatti di pesce e di sushi, ma ampissima scelta di piatti "caldi" vietnamiti. porzioni abbondanti. in rapporto con quanto speso (48€ in tre con acqua, birra e cocacola), direi che ci tornerei.
Visitatore1/5
31/03/2015
Lunga attesa per l'arrivo del cibo, scarsa qualità, tutto riso e poco pesce. Il pesce era sottilissimo e sfilacciato! C'è una parete accanto ad un tavolo sporca di grasso e macchie varie, figuriamoci nel retro! Consiglio vivamente di NON ANDARCI!
Fabrizio L1/5
07/03/2015
Dopo due ore di attesa, urla tra clienti infuriati, cuoco e proprietaria, e nessuna traccia di sushi. Evitate, meglio spendere cinque euro in più e avere la pancia piena.
Visitatore5/5
14/01/2015
Siamo andate in questo ristorante di martedì sera, sul presto, capitandoci per puro caso dopo una bella passeggiata a Trastevere. L'accoglienza è stata cordiale, ad una prima consultazione del menù abbiamo avuto l'impressione che fosse un po' scarno, tuttavia non appena abbiamo iniziato a mangiare ci siamo accorte con notevole stupore di come il cibo fosse di qualità, ben cucinato ed anche molto leggero, frittura compresa(!). Insomma, abbiamo mangiato davvero molto bene, le portate ci sono state servite immediatamente, complice forse l'orario, la cameriera è stata sempre gentile, sorridente e disponibile, a fine pasto non avremmo potuto essere più soddisfatte di così. Oltretutto, trattandosi di un all you can eat, non solo la qualità prezzo era molto apprezzabile, ma il prezzo in sè (16€ + bevande) è uno dei più bassi che abbiamo trovato finora per la cena. Davvero consigliato, almeno per la nostra esperienza!
Visitatore3/5
30/11/2014
Nel cuore di trastevere, persone gentilissime e un servizio immediato. Uno dei migliori sashimi di salmone mai mangiato a roma. All you can eat, nella media. Buono
Visitatore2/5
27/11/2014
si spendo poco, molto poco, ma a differenza degli altri meno economici allyoucaneat, si mangia male!! sushi in generale con pesce ridotto all'osso e pieno di riso! nigiri con fetta di pesce sottile come un'ostia! temaki con uno "stecchino" di pesce! a volte ho avuto l'impressione che scordassero scientemente di portare piatti ordinati!! locale non troppo accogliente e non bello!! peccato a trastevere sarebbe utile un buon cinogiappo!!
Visitatore1/5
14/11/2014
Media tra le tre stelle delle precedenti quattro esperienze e lo zero spaccato guadagnato oggi. Il ristorante e' situato nel cuore di trastevere, per cui le prime volte e'difficile da raggiungere. Arredamento non molto curato, le pareti avrebbero bisogno di una bella rinfrescata, ma se non altro e' tutto abbastanza pulito. Servizio nella media degli all you can eat, ossia molte incomprensioni e cortesia appena sufficiente. Menu' non ricchissimo, soprattutto a pranzo, ma che presenta delle sfiziose particolarita', come il gunkan al salmone e tabasco. Nigiri a volte troppo carichi di riso, ma nel complesso accettabili. Oggi pero' ho avuto un'esperienza fortemente negativa. Fermatomi a pranzo, ho passato la bellezza di un'ora e quaranta minuti ad aspettare di finire il mio primo (ed unico) giro di ordinazioni, quando il locale era deserto. Come se non bastasse, non mi sono state nemmeno portate le pietanze che avevo richiesto e, cosa piu' grave, gli uramaki con salmone ed avocado erano fatti con un pesce vecchio, dal colore scuro e dall' odore...particolare. Ho fatto notare chiaramente che io quello scempio non lo avrei mangiato, e i proprietari si sono limitati a riportare in cucina il piatto a testa bassa. Ho pagato la stessa cifra di sempre e nessuno ha detto nulla. Il prezzo sara' pure basso, ma servire cibo di quel tipo e' inaccettabile e pericoloso. A mai piu' rivederci.
Visitatore3/5
03/11/2014
L'ambiente dentro non è curatissimo ma è pulito. Tavoli e sedie (soprattutto le sedie) un po' vecchie. Ho cenato e pranzato diverse volte in questo cino-giapponese che propone un menù a prezzo fisso (super conveniente quello del pranzo). Qualità del cibo discreta, servizio abbastanza veloce ad eccezione di quando il locale è pieno (in quel caso parecchia attesa). Nel complesso un ristorante nella media, leggermente meglio di tanti ristoranti orientali a Roma che propongono il prezzo fisso.
Visitatore2/5
28/10/2014
Nel cuore di trastevere , arredato molto bene ma.... Il classico Cinese camuffato da Giapponese Non c'era un'anima forse una ragione c'è , insomma buffet cena all you can eat a €16 , servizio lento. Abbiamo preso sia cucina Cinese che sushi, ho avuto la sensazione che non fosse proprio freschissimo. Non posso consigliarlo, diciamo che è un posto dove si spende poco...mah!
Visitatore1/5
12/10/2014
La mia esperienza qui è stata disastrosa. Il personale non ha la minima idea di cosa significhi servire o trattare con un cliente. Dubito addirittura che alcuni sappiano parlare l'italiano. Ma la cosa più scandalosa, di fronte ai 21 euro, è la qualità del pesce. Mai in vita mia avevo visto un pesce così opaco, e quindi per niente fresco. Vi dico solo che la barca di Sushi e Sashimi mi è arrivata 30 secondi dopo averla ordinata, chiaro segno della preparazione fatta svariate ore prima. Impressionante il colore del tonno, non di certo di un normale rosso, e con venature mai viste in tutta la mia vita e su almeno 30 volte in altri Ristoranti Giapponesi. Sconsigliatissimo!
Visitatore3/5
17/08/2014
Trastevere accoglie tutti, cinesi, giapponesi, balinesi, vietnamiti, coreani e questa location accoglie te, con grazia e simpatia. Un po' anonimi e non esaltanti gli interni. Buoni i prezzi finali, un po troppo cotto il riso base dei sushi e duretta il nori. Discreto tempura vegetale, ottima la "palla di gamberi"! Molto buona la zuppa di miso e gli spaghetti di riso, bonus. Stupendo il dolce di cocco al vapore. Comunque apprezzabile la cucina nel complesso e...si puo' tornare poiche' la scelta e' varia. A presto!
Visitatore3/5
26/06/2014
E' stato il mio primo giapponese a roma 5 anni fa... ci sono ritornato a Marzo e la qualità del cibo è drasticamente diminuita. Il Sashimi è di bassa qualità, a tratti bruciato da ghiaccio e senza sapore, il sushi con un riso cotto male che si sgretola al tatto... un po' tutto è sceso. Certo è All you can eat... ma lo è sempre stato. Spero che itorni agli antichi spendori, ci ritornerò per dare un ultima possibilità.
Visitatore2/5
18/06/2014
LEI: Sono circa un paio di anni che conosco e mangio in questo ristorante. La prima volta che sono andata,tramite amici,ero una neofita per questo ho trovato la parte giapponese abbastanza buona e quella cinese/vietnamità indubbiamente superiore. Grazie soprattutto al rapporto qualità/prezzo sono tornata diverse volte,ma con il passare del tempo e,dopo aver mangiato in altri ristornati con la stessa formula "del tutto a volontà", mi sono resa conto che la qualità del cibo è piuttosto bassa per quanto riguarda la cucina giapponese mentre quella cinese/vietnamità è un pò troppo unta;in particolare l'ultimissima volta che sono stata a pranzo li,ho trovato delle modifiche significative sui rolls che in teoria sarebbero dovuti essere ripieni di philadelphia e salmone ma il formaggio era stato sostituito da un'altro che era scadente ed immangiabile (vorrei sottolineare che non lascio MAI nulla nel piatto ma erano stomachevoli,non sono riuscita a finirli!Forse ne erano consapevoli anche loro perché non li hanno addebitati sul conto come avrebbero dovuto fare). L'atmosfera è carina se si prenota nella sala con stile tradizionale rivisitato,nota negativa riguarda la disposizione troppo ravvicinata dei tavoli,si rischia di mangiare gomito a gomito con il proprio vicino. Per quanto riguarda la mia lunga esperienza qui,dopo aver visto un notevole calo della qualità del cibo contrapposto ad un per questo ingiustificato aumento dei prezzi,mi sento di non consigliarlo. LUI: Il ristorante si trova nel cuore di Trastevere, le prime volte è quasi complicato arrivarci. Il ristorante applica la formula "all you can eat" a pranzo 16 e a cena 20 escluse bevande, il solito per chi adotta questa formula. Il locale più che un vero ristorante sembra un posto per turisti, appena si entra c'è una sala con minuscoli tavolini gli uni vicino agli altri. se si prosegue ci sono dei tavoli stile tradizionale molto più grandi e con sedute a panca un po' ribassate (conviene prenotarli). Per quanto riguarda il mangiare un tempo era veramente buono, adesso ha subito un forte calo di qualità, per quanto riguarda il giapponese, il cinese bé, è quasi tutto fritto o quasi, a mio avviso bisogna impegnarsi per fare qualcosa di immangiabile, quindi il cinese si può fare. Il servizio è un po' lento, i camerieri non sono il massimo della simpatia. Da che consigliavo il locale a tutti i miei amici e conoscenti adesso non ci tornerei più.
Visitatore2/5
15/03/2014
Ho avuto modo di mangiare in questo sushi più di una volta invitato da alcuni amici. Il menù è conveniente e la scelta è vasta. La parte forte del menù è sicuramente il sashimi che viene dato in porzioni davvero abbondanti e ben presentate. La cosa peggiore e probabilmente il motivo per il quale non ci tornerei è sicuramente la scortesia del personale, in particolare della signorina al Bancone di ingresso che sembra essere la proprietaria la quale non tarda mai a far riconoscere la sua poca educazione. Consiglio vivamente a tutti i membri del servizio di abituarsi alla tolleranza e alla pazienza con i clienti. La cortesia è veramente un'altra cosa.
Visitatore3/5
28/01/2014
Oggi la maggior parte di ristoranti giapponesi che aprono a Roma sono solo cinesi mascherati, i quali hanno capito che la loro proposta è un pò inflazionata, e quindi cercano di seguire il trend della moda del sushi. Niente di male succede da sempre e dapertutto. Gran parte dei locali italiani di Shangai, Seul o Tokyo sono gestiti da operatori del posto e il più rinomato ristorante francese di New York nel decennio scorso era "Le Cirque" dell'italianissimo Sirio Maccioni. Basta saperlo. Per chi non conosce bene il mondo giapponese e la sua cucina un'indizio è dato dal nome. Un autentico ristorante nipponico non si chiama mai con un nome geografico. Quindi se vi trovate davanti a un Tokyo, Fujiyama, Ginza (anche un Sayonara sarebbe più che sospetto) siete pressocchè certi di essere tra cinesi. Tutto ciò per dire che questo Miyabi non è esattamente ciò che sembra ma appartiene ad una catena appunto cinese denominata Anna Chang. Non è comunque malissimo. Offre un'ampia proposta di sashimi (pesce crudo su riso) futomaki (involtino con l'alga esterna) sushimaki (riso condito avvolto nell'alga) e molti altri. Tra l'altro vi è anche un menù thailandese che in verità non ho mai provato. Il tutto ad un costo abbastanza inferiore rispetto a i vari Hamasei o Zen (che però sono di un'altra categoria). Veramente conveniente il menu lunch che con € 10 permette un pranzo vario e abbondante. In un posto come Trastevere dove la trappola è in agguato non è poca virtù.
Visitatore5/5
29/10/2013
Ottimo ristorante, noi abbiamo cenato alla carta e abbiamo scelto ottimi piatti.... Il miglior maialino in agrodolce che abbia mai mangiato e anche i ravioli alla piastra eccezionali. Fantastiche le zuppe di pesce e la tempura. Attento e cordiale il servizio, belli i piatti bianchi e gli accessori il tutto in un'atmosfera semplice e pulita.Torneremo sicuramente!
Visitatore2/5
17/09/2013
Siamo stati in questo ristorante per una serata all you can eat. Il posto e' mediocre: atmosfera poco curata, camerieri che ti osservano tutta la sera e menù poco vari. Ma passiamo al cibo: tutto aveva lo stesso sapore e la quantità di Riso nei maki li rendeva quasi immangiabili. Abbiamo lasciato molte pietanze e allo stesso prezzo a Roma trovate sicuramente di meglio..
Visitatore4/5
15/09/2013
Atmosfera molto piacevole, camerieri gentilissimi e veloci. Ho trovato ottima la tempura fritta bene e asciutta mentre il riso del chirashi (ma solo quello!) era po'colloso. Buono il rapporto qualità prezzo per la formula buffet e la zona in cui si trova è molto bella.
Visitatore2/5
29/08/2013
Sì, sapevo che un all you can eat non avrebbe portato nulla di buono, ma sono testardo e ci sono ricaduto. 16 euro, menù scarno (sashimi da pagare a parte), piatti cinesi di una pesantezza unica, assolutamente indigeribili, e da evitare. Il sushi è mediocre, niente di che. Se potete, evitate
Visitatore4/5
01/07/2013
Sono stata in questo ristorante una sera a cena con la mia migliore amica e devo dire che non è niente male! Abbiamo mangiato un buon giapponese, a prezzo fisso (16 euro e poi aggiungendo le bevande si arriva a 20). Solitamente gli "all you can eat" non sono granchè, invece questo mi è piaciuto molto, certo devi sempre stare attento a non lasciare nulla nel piatto, ma essendo le porzioni non troppo abbondanti, non c'è pericolo! Personale gentile e poi si trova nel cuore di trastevere, il che non guasta! ;) Ci tornerò a breve!