Il Pomodorino Via Morosini a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Il Pomodorino Via Morosini (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore2/5
08/07/2019
Pizze abbastanza buone, i prezzi non si possono definire economici ..... I piatti presenti nei menu del giorno sono conditi pesantemente e nauseano molto.... Anche a mezzogiorno si pagano 2€ di coperto per un servizio che si lascia desiderare.... camerieri scorbutici, non ti rivolgono parola e sono molto seccati.
franco o2/5
10/06/2019
Ennesima visita con mia mamma al Pomodorino rovinata dalla mancanza di attenzione e cortesia verso il cliente. Non è una bella sensazione e non è il migliore dei modi per trascorrere il pranzo della domenica e quella di ieri è stata l’ultima nostra apparizione in questo locale. Come tutte le altre volte sembra di infastidire il personale e che non si è i benvenuti, infatti l’accoglienza è veramente scarsa come pure il servizio ai tavoli. Oltre a tutto ciò, i piatti sono arrivati al tavolo in tempi diversi (una semplice cotoletta vestita e una semplice pizza col ragù arrivati a più di 5 minuti di orologio di distanza l’uno dall’altro), nonostante il locale alle 12.30 fosse praticamente vuoto. Questa mia recensione negativa si aggiunge alle tante altre e considerato che, anche il cibo non ha particolari qualità e si può trovare uguale o migliore in mille altri posti, personalmente sconsiglio Il Pomodorino di via Morosini. PS: per il signore alla cassa: i clienti si salutano quando escono dopo aver pagato.
Visitatore1/5
03/06/2019
Sino stata ad un compleanno in questo posto,pizza ciccosa e bruciacchiata,ne ho mangiate due fette solo talmente era immangiabile,la mia amica ha preso il pesce anche li durissimo. L'unico lato positivo gli antipasti non male. Personale che si prende troppa confidenza(uomini)le donne molto cortesi.
Visitatore3/5
26/05/2019
Buona la pizza napoletana anche se non eccezionale. Ottima la disponibilità del personale. Buoni i dessert. Prezzi nella media.
Visitatore3/5
26/05/2019
Ho ordinato due pizze da asporto col mio ragazzo. Pasta un po' cruda. La mia doveva avere il ragù, ma non c'era :( che amarezza
Visitatore1/5
24/04/2019
Premetto che, per correttezza, la mia recensione riguarda unicamente questo ristorante / pizzeria in via Morosini a Milano. Non conosco, per non esserci mai stato, altri ristoranti di questa catena nè nella mia città, nè altrove. Ci siamo recati in questo luogo nella sera di Pasquetta di quest'anno 2019. Entriamo nel locale che è praticamente vuoto (considerazione obbligata - vedi proseguio lettura) e siamo un gruppo di 9 persone che veniamo sistemati in un tavolo decentrato da 6/7 posti, perciò con alcuni di noi un po' stretti, ma visto che siamo lì non per una cena ma per una pizza ci adeguiamo senza reclamare. Quasi subito, senza alcuna nostra richiesta, ci vene portato a centro tavola un piattino con una dozzina di palline di (credo) pane fritto e subito dopo ci viene chiesto cosa vogliamo da bere. La partenza pare buona tant'è che birre, coca e acqua arrivano celermente. Poco dopo torna il cameriere per la comanda e ognuno di noi ordina la popria pizza. E qui cominciano i "dolori". Dopo circa 40 (quaranta!) minuti arrivano le prime 4 pizze (non la mia) e passati altri 20 minuti arrivano le seconde 4 (con la mia) quando le prime, ovviamente, sono già state terminate e quasi digerite. Nel frattempo io chiedo un'altra birra perchè in quei 60 minuti di attesa la mia prima era ormai finita da un pezzo. Quando ho quasi terminato la mia pizza, con un cenno al cameriere gli ricordo la birra: scusandosi dice che si era scordato ma che adesso me la porterà subito. Intanto, quando il mio piatto è ormai vuoto, arriva la nona pizza ma ancora senza la mia birra: e qui, alle mie dimostranze, il cameriere mi dice (con sorpresa di tutti) e anche un po' scocciato e infastidito, che aveva capito, detto da me o da qualcun altro (???) di non portarla più che non ce n'era più bisogno. Come avete capito io sono rimasto a secco e noi abbiamo mangiato in 3 turni come si fa in una grande mensa aziendale e quando si esce in compagnia, anche solo per una pizza, non è certo bello guardare gli altri che mangiano e tu lì che aspetti ancora! Infine, lo stesso cameriere, è poi passato al nostro tavolo ritirando piatti e posate senza neppure domandarci se desideravamo altro. Solo passato altro tempo ci è stato chiesto se volevamo caffè e/o limoncello. Naturalmente ce ne siamo guardati bene; abbiamo chiesto il conto e siamo usciti quando mi sarei aspettato per lo meno delle scuse da parte del padrone che ovviamente non sono mai arrivate! In conclusione e in tutta sincerità la pizza non era neppure male (ne ho mangiate di peggio, ma anche di meglio) o forse è la fame per la lunghissima attesa che mi fa dire ciò, ma il servizio e la cortesia non abitano certo qui. Io mi chiedo, se gestisci una pizzeria con circa 100 posti a tavola (così a occhio mi pare di aver stimato) come fai ad avere un forno dove al massimo puoi fare 4 pizze per volta? Non oso pensare se il locale fosse stato pieno! Dunque ci riproviamo al Pomodorino? ...Mai più!
Visitatore1/5
22/04/2019
Ci siamo stati questa sera, eravamo in 9, quando siamo arrivati il locale era quasi vuoto, praticamente abbiamo mangiato a turno: prima 4, poi dopo 10 minuti altri 4 e l’ultimo ha mangiato da solo dopo 20 minuti. Abbiamo chiesto una seconda birra che non è mai arrivata perché il cameriere, scortese e distratto, nonostante il sollecito si è dimenticato. Il cameriere ha sparecchiato senza chiedere se gradivamo un dolce o caffè.... Al momento del conto ci ha chiesto se prendevamo caffè, limoncello o dessert, ma ormai era tardi e spazientiti. La pizza non è male ma di sicuro non ci torneremo più !!!
Visitatore1/5
22/04/2019
Devo dire che sono rimasta delusa. Eravamo in 9 e la pizza ci è arrivata a turni, l’ultimo a cui è arrivata ha mangiato da solo. La pizza non era nemmeno buona.. decente. Abbiamo poi ordinato una birra aggiuntiva che non è mai arrivata. Quando glielo abbiamo fatto notare, lui non l’ha comunque portata dopo. Glielo abbiamo detto quindi una seconda volta e, anziché scusarsi, ha cercato di arrampicarsi sui muri (tra l’altro, dando del tu a dei signori di 50 anni). Ci aspettavamo come minimo che il proprietario (presente) venisse al tavolo per scusarsi, invece niente.. per cui veramente servizio e gestione pessimi. Mai più, ve la sconsiglio. C sono tantissime altre pizzerie a Milano dello stesso livello con un personale preparato ed educato.
Roberto B4/5
16/04/2019
Ci siamo fermati incuriositi dal nome, attratti da mangiare una buona pizza. Ottima la pizza ma anche il baccalà fritto.
Visitatore1/5
30/03/2019
Dopo tanti anni sono tornata... uns volta era uns buonissima pizza napoletana... si vede subito il locale e'vuoto ... i camerieri in posizione di attacco frontale come se dovesseo assostere ad ina esecuzione... la pizza e' arrivata dopo 5 minuti Orrenda ciccosa e fredda Sotto bruciata la crosta molle La cameriera togliendo il piatto al mio compagno Ancora prima di chiedermi se avessi finito ( nessuno le ha insegnato che le posate poste ai lati del piatto significa NON HO FINITO) Mi tocca le posate nel gesto di togliermi il piatto Inutile dire... neanche un caffe Ciaone a mai piu'
Visitatore2/5
18/03/2019
Locale buio , camerieri che non sanno cosa c’è in menu , pizza nella media, ordinati rigatoni al profumo di mare ( come recita il menu) a me sembravano normali rigatoni al pomodoro, il cambio gestione non ha portato benefici, sicuramente non tornerò più
Gianluca I1/5
02/03/2019
Pizza nella media. Servizio mediocre. Attenzione al tiramisù servito con la tanta muffa. Sconsigliato.
Visitatore1/5
22/02/2019
Ci siamo recati per mangiare presso questo ristorante a pranzo io ed i miei colleghi. Scopro malvolentieri che è cambiata la gestione, in un ristorante in cui una sera vi spesi €1000,00 per un evento. Ed infatti la cosa si nota: cibo povero e scadente, servizio di quelli dei peggiori bar di Caracas: nota negativissima soprattutto per il cameriere napoletano alto dai capelli neri: le antipatie private non si portano sul lavoro (sono stato trattato male con tutto il mio tavolo a causa di questo). Infatti ci è stato comunicato che alcuni dolci non erano disponibili avendo le torte dalle quali si traevano i dolci del menù in frigo. Il caffè appoggiato sul tavolo a distanza, alcuna riverenza e cortesia, nessuna parola ma discussione scortese con una mia collega in tavola. I piattini lanciati, le forchette appoggiate senza cura sul piattino, il tavolo ci le briciole dei pasti che ci hanno preceduto. Poi siamo diventati vegetariani: cibo di ieri, stopposo ed abbandonato sui tavoli, senza che ne fosse servita una porzione nel momento in cui terminava il piatto nel buffet. Inoltre il titolare ha collaborato attivamente col dipendente, a questo punto suppongo familiare, nel maltrattamento del mio gruppo. Dispiace per il posto, aperto da molto e cui ero affezionato per la vecchia gestione, ma se chiudesse non sarebbe una grave perdita con un menu a 7 euro a base di vegetali dell'orticello ed un titolare che non ti fa la fattura perché ha già stampato lo scontrino. Così, senza chiedere. Se volete stare bene, anche dal punto di vita nervoso, evitatelo! O pesc fet'ra cap!
Visitatore1/5
15/02/2019
Sono stata al locale in questione in pausa pranzo, me ne avevano parlato bene e ho deciso di provare. Partiamo dall'inizio: Il posto si presenta caotico (comprensibile) ma accogliente, molto "verace" e caldo. Mi siedo apro il menu e praticamente c'erano solo 3 piatti che potevo mangiare. 2insalate a cui avrei dovuto fare togliere i latticini e la parmigiana, mi informo per la seconda su che tipo di provola fosse (sono allergica al Lattosio) e la cameriera é oltre a scostante, molto shady, cerca di dirmi quello che voglio sentire al riguardo. Alla fine i convinco e la ordino dicendomi che avrei preso gli enzimi per essere sicura. Inutile dire che inizia a farmi problemi sul fatto che il piatto non fosse nel menù mezzogiorno etc etc allora mi stufo e mi porta un insalata sconfitta con solo erba e leolive in salamoia pure con il nocciolo. Il pane era buono e fresco. Che nel 2019 ci siano cosí poche scelte per una vegetariana con intolleranze non é plausibile. La scortesia non é né milanese né napoletana, pure la ragazza in cassa é risultata scocciata e rude. Pagare erba otto euro é da folli
Visitatore4/5
15/02/2019
Il locale non è molto grande. Il personale, invece, è molto gentile e veloce nel servire. Nonostante sia andata a pranzo a un orario piuttosto sul tardi mi sono trovata molto bene: la pizza è arrivata subito ed era buona.
Gaia S4/5
10/02/2019
Tavolo ordinato in precedenza, eravamo circa dieci. Abbiamo preso tutti più o meno piatti diversi, condividendo solo antipasti molto buoni e non ci sono stati imbarazzanti ritardi tra una portata e l'altra. Il cibo è strepitoso e fresco. Da tornarci anche una terza volta in futuro.
Alessandra L1/5
09/02/2019
Siamo stati di sabato sera , abbiamo atteso più di due ore per delle pizze !!!! Locale freddo , camerieri ......... ordinato dolce mai arrivato!!!! Prima e ultima volta 😡
Visitatore4/5
03/02/2019
L'abbiamo trovato per caso un sabato sera. Impasto ben lievitato e ben cotto. Camerieri gentili e disponibili. Ottimo ambiente e rapporto qualità prezzo.
Visitatore1/5
16/01/2019
Sono tornato in questo locale (Il pomodorino di Via Morosini) dopo qualche tempo certo di ritrovare l'ottima pizza ed il servizio simpatico e celere che ricordavo. Purtroppo non potevo immaginare che la gestione nel frattempo era cambiata e che quella sarebbe stata una delle peggiori e imbarazzanti cene di sempre. Veniamo fatti sedere ad un tavolo apparecchiato con tavaglia di carta anonima, non più con la classica tovaglia precedente a quadri bianchi e rossi che risultava più idonea all'ambiente e oggettivamente più decorosa, dove il relativo numero era scritto a pennarello su di un pezzo di carta tagliata sul cui retro erano stampati i dati delle buste paghe del personale! Ordiniamo antipasti e pizze ad uno degli unici due camerieri di tutto il locale. Dopo oltre mezz'ora nulla arriva. Dopo altri 20 minuti, al cameriere che finalmente riappare dopo avere litigato alzando pure la voce con altri clienti per motivi facilmente intuibili, abbiamo fatto presente ciò che accadeva e dell'attesa infinita. Finalmente arrivano le pizze, ma 2 su 3 avevano ingredienti mancanti. Gli antipasti non erano pervenuti. Facciamo presente la cosa a colui che sembrava essere il responsabile del locale e che per l'occasione aveva funzioni anche di cameriere... ci viene risposto con sufficienza che dovevamo capire che era sabato e che dovevamo avere pazienza. Il gestore riporta così le pizze in cucina e provvede aggiungendo a freddo in maniera indecorosa l'aggiunta degli ingredienti mancanti che in realtà dovevano essere cotti. Non abbiamo ribattutto alla risposta idiota e abbiamo aspettato, increduli per quello che stava succedendo. Dopo le pizze di qualità pessima, cotte male e poco, ecco finalmente gli antipasti (frittura di verdura in pastella e arancini). Erano ormai freddi, dimenticati sicuramente in cucina. Gli arancini erano rancidi. Gli stessi nostri problemi li hanno avuti tutti gli altri clienti. Mano mano che gli altri clienti se ne andavano i relativi tavoli, ovvero tutti i tavoli che si liberavano, non venivano sparecchiati e riordinati. Davvero indecente, nemmeno nei peggiori fast food succede una cosa simile. Ora... questa non è stata una serata 'sbagliata' che può sempre succedere. Questo è il risultato della totale disattenzione e menefreghismo verso la propria clientela, mancanza totale della qualità del cibo offerto, di organizzazione di un locale così grande da parte del gestore e delle più semplici regole di comportamento da parte del personale che non dovrebbe mai alzare la voce verso chi siede al tavolo e a maggior ragione verso chi come in questo caso aveva tutti i motivi per lamentarsi. Davvero un'enorme delusione.
sara a3/5
13/01/2019
Mi spiace sempre un po'fare una recensione negativa e non voglio prendermela con il personale ma con i responsabili/proprietari. Primo:se non siete sicuri di poter gestire col forno quel numero di coperti,riducete. Secondo:se siete a corto di personale qulla sera o in generale avvertite e offrite una birra un'acqua o ancora meglio delle pastelle fritte . A voi costa costa quasizero e mettono un po' piu a loro agio le persone che si trovano ad aspettare 45 minuti per una pizza!!! Terzo: ci sono pizze migliori a milano. So che non prendete in considerazione le critiche perchè tanto la gente viene lo stesso,ma io potendo,non tornerò.
CHIUDI
CHIUDI