Manì Bistrot a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Manì Bistrot (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Alberto P5/5
12/03/2019
Abbiamo deciso di organizzare una cena tra colleghi in questo ristorante sulla base delle precedenti recensioni...e non possiamo fare altro che confermarle! Il locale è piccolo, tranquillo e accogliente, il personale decisamente cordiale disponibile e simpatico, e i piatti sono veramente ottimo, ben presentati e sufficientemente ricercati senza eccessi. Noi abbiamo optato per una cena di pesce, e siamo rimasti pienamente soddisfatti. Assolutamente consigliato! E continuate così!
Visitatore5/5
06/03/2019
Nel loro menu non troverete il nome delle ricette, ma solo gli ingredienti che le compongono. Questo vuol dire viaggiare di fantasia per poi, si spera, venire sorpresi dal risultato portato in tavola. Sperimentazione, ingredienti ricercati, impiattamenti curati in un locale piccolino, ma ben arredato, con personale sorridente e preciso, tempi di attesa corretti. Il menu presenta 4/5 opzioni per portata. Prezzi più che corretti per Milano: antipasti e primi 12-15€, secondi 15-20€ per un conto medio di 35€ senza vino. La carta dei vini non è pretenziosa. Soldi ben spesi per una bella serata
Visitatore5/5
03/03/2019
Sono tornato in questo ristorante in zona Colonne di San Lorenzo dopo circa un anno dalla mia prima esperienza incuriosito e smanioso di testare l'evoluzione di questo giovane chef. La location è senza dubbio uno dei punti dolenti di questo ristorante, in quanto l'ambiente seppur curato e moderno, mi sembra più adatto a una rapida pausa pranzo più che a una cena elegante. Il menu è però molto interessante, poche opzioni, ma a mio parere azzeccate e varie. Ottimo il risotto con cannocchie, polvere d'alghe e cipollotto dal profumo molto spinto e dal gusto decisamente raffinato. Meno sorprendente, ma comunque un buon piatto anche il secondo, agnello con una purea di cardi. Resta una nota dolente il dolce, nettamente migliorati dal punto di vista della presentazione rispetto alla visita precedente, ma decisamente ancora migliorabili al gusto. Ottimo, davvero ottimo complice anche il mio primo utilizzo della vita di The Fork, il rapporto qualità-prezzo. Insomma nel complesso un'ottima cena, sicuramente da ripetere.
Ripetizioni L5/5
01/03/2019
Ideale per una cena romantica. Piatti ottimamente studiati con accostamenti particolari e belli a vedersi. Prezzo conveniente usufruendo dello sconto con the fork. Se volete prenotare con The Fork e ricevere 1000 Yums convertibili in 20 euro di sconto per una successiva prenotazione, prenotate con l'app utilizzando il codice 7D02E637 su The Fork.
Visitatore4/5
17/02/2019
Locale accogliente, arredato proprio in stile bistrot, a due passi dalle Colonne di San Lorenzo. Unica pecca, il bagno, situato ad un piano inferiore, inaccessibile se si hanno difficoltà motorie. Servizio molto gentile ed esaustivo,ma da uno staff giovane avrei preferito un approccio più informale essendo loro coetanea. Menu ben strutturato, io e il mio ragazzo abbiamo scelto di fare la degustazione, in cui abbiamo avuto la libertà nella scelta dei piatti, uguali per entrambi. Degno di nota, l'agnello con crema di cardi e cotenna soffiata. Conto più che soddisfacente, per 50 euro a testa la proposta comprende due antipasti, primo, secondo, dolce, calice di vino, acqua e coperto. Inoltre, ci sono stati offerti un calice di prosecco, un amuse bouche e la piccola pasticceria. Consigliato alle coppie, ma anche a piccoli gruppi che apprezzano una cucina più che sfiziosa.
Visitatore5/5
17/02/2019
Ho prenotato tramite the fork un tavolo per due per la sera di San Valentino con il mio ragazzo. Il locale all'interno è molto semplice ma molto carino, siamo stati davvero soddisfatti sia del servizio che dei piatti. I camerieri sono stati davvero gentili, preparati e ne siamo rimasti piacevolmente sorpresi perché comunque erano tutti giovanissimi, molto bravi!! Riguardo i piatti posso solamente dire : wow! Grazie per questo buonissimo San Valentino!!!
Visitatore4/5
14/02/2019
Menu di poche portate deliziose e accattivanti...con il personale esaustivo nella descrizione degli ingredienti ma al quale suggerirei di lasciare un po' di spazio ai commensali tra i piatti principali e la proposta del dolce...perché a cena si va anche per chiaccherare in po'....bagno difficile da usare per chi ha difficoltà motorie, non ho chiesto se hanno un bagno per disabili...vista la zona trovare parcheggio é difficile...ma é ben servito dai mezzi pubblici
Visitatore4/5
13/02/2019
Accoglienza e servizio molto cortese, piatti non abbondanti, ma ben curati negli abbinamenti di gusto, veramente interessanti al palato. Unica osservazione: la decorazione del locale è poco attraente e l'illuminazione non è il massimo.
Visitatore5/5
13/02/2019
Locale piccolo e accogliente, dall'atmosfera tranquilla, adatta per una cena di coppia. Il personale è gentile e attento al cliente, garantendo un servizio impeccabile. Il menù segue la filosofia del "pochi ma buoni": quattro o cinque scelte per portata a favore di piatti ricercati e curati. Abbiamo preso due antipasti, due primi e un dolce, provando sia il pesce sia la carne: tutto molto buono, con sapori caratteristici per ogni piatto. Consigliato!
Visitatore5/5
12/02/2019
Locale a un passo dal duomo, arredato con gusto ed estremamente accogliente. Staff molto professionale e gentile. Le abili capacità e le conoscenze culinarie dello chef sono la linfa del bistrot; crea con maestria dei piatti dalle combinazioni originali che vi stupiranno.. Assolutamente da non perdere.
Visitatore4/5
10/02/2019
Ristorantino molto particolare. Abbiamo scelto l opzione menu degustazione che reputo molto conveniente, tante portate ad un prezzo giusto. Alcuni piatti sono molto particolari, mentre altri più semplici e alla portata di tutti i palati. Sapori intendi è molto particolari. Consigliato per chi ha voglia di provare qualcosa di diverso.
Visitatore5/5
08/02/2019
Serata con 2 amici. Sorpresi dalla ricerca dei gusti su ogni piatto della degustazione, dalla scelta degli ingredienti e dalla gentilezza e spontaneità dei ragazzi. Assolutamente consigliato.
Visitatore5/5
08/02/2019
Piccolo bistrot vicino ai giardini di piazza Vetra, personale giovane ma gentile e solerte; piatti tutti buonissimi con accostamenti di sapori inusuali ma ben riusciti. I locali sono un po' sacrificati e non rendono giustizia all'alta qualità del ristorante. Graditissimo anche l'aperitivo offerto ed i biscottini con il caffè a fine cena. Bravi!!!!
Visitatore5/5
07/02/2019
Piccolo bistrot in centro, ottimo connubio tra carne e pesce con piatti gourmet che sapranno sorprendere anche gli intenditori più severi, ottima la cantina dei vini e la proposta dei percorsi degustazione, ottima la qualità degli alimenti, prezzo molto competitivo grazie alle varie promo nazionali ed internazionali con The Fork e TripAdvisor che rendono il conto finale molto interessante. Necessaria la prenotazione, facilità di parcheggio alle spalle dello stesso isolato.
Fabrizio R3/5
12/01/2019
Alcuni piatti buoni, altri meno. Personalmente non sono soddisfatto, penso che non ci tornerei. Sicuramente piaciuto l’antipasto di gamberi rossi con foie gras ed il dolce con mousse di ricotta; non del tutto equilibrati i sapori del risotto, poco gustosi i maltagliati al ragù di lepre, non interessate l’antipasto con carciofo/zafferano/speck. Servizio non sempre preparato nell’illustrare i piatti
Visitatore2/5
12/01/2019
Locale piccolissimo, tavoli minuscoli tutti vicini alla porta. Essendo inverno non è piacevole. Pochi piatti in menù. Tutti noi attirati dal carciofo con tartufo, zafferano e speck. Il tartufo non si sente. Lo facciamo presente alla cameriera che ci assicura che era presente. Tagliolini pomodori seppie e polpelmo buoni. Agnello cardi e cotenna fritta delusione: non ci sono i cardi, ma solo una cremina che non sa di niente. E l'agnello al sangue grida vendetta. Proviamo i dolci. Cioccolato mandarino sesamo e rum....mmmmhhhhh! Il cioccolato non sa di cioccolato. Come il tartufo che non sa di tartufo.... Bocciato. Bocciato. Bocciato. Ci vuole più umiltà!
Visitatore4/5
12/01/2019
Menu ristretto e ricercato con abbinamenti originali riusciti, servizio attento e rapido, gradita l'offerta di piccola entrée e pasticceria finale, rapporto qualità prezzo corretto nonostante le porzioni esigue (possibilità di prenotare su thefork con sconto) purtroppo il locale risulta abbastanza freddo (soprattutto accanto alle vetrate) e decisamente troppo illuminato per questo non dò il massimo dei voti
Giovanni T4/5
06/01/2019
Un vero "bistrot" in centro a Milano, piccolo, accogliente con un menu' ridotto,come si conviene: 4 antipasti, 4 primi, 4 secondi, 4 dolci. Discreta scelta di vini. Davvero ottima qualita' del cibo, attento e scrupoloso il sevizio, giusto il rapporto qualita'/prezzo (giudizio certamente influenzato dallo sconto "the Fork"). Complessivamente una piacevolissima serata trascorsa con mia moglie in compagnia di ottimi piatti. Torneremo sicuramente.
Visitatore4/5
04/01/2019
Ottimi piatti, impostazione di un locale che vuole crescere e che deve farlo perché lo chef ha le qualità per portarlo in alto. Nota dolente il freddo vicino alle vetrate.
Daniele R5/5
17/12/2018
Materia prima di alto livello in un menù "ristretto" (fa la differenza in positivo), ma molto particolare e gustoso! Sia i piatti di terra che quelli di mare senza differenza regalano sapori davvero interessanti. Nota di merito anche per i dolci con ottime combinazioni di sapori. Da notare anche il coperto che riserva pane ottimo, grissini fatti dallo chef e un burro affumicato d'accompagnamento davvero spettacolare! Entrée con calice di bollicine iniziale e piccola pasticceria finale gentilmente offerti da questi giovani ragazzi che hanno le idee davvero chiare! Bravi Complimenti davvero per il progetto e la realtà!