That's Bakery a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti That's Bakery (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
18/04/2019
Sono stata in questo locale per colazione. I cupcakes sono molto buoni. La scelta sul menù è molto varia, il problema è che quando ci sono stata molti dei prodotti erano esauriti. Volevo bere un semplice succo e mi è stato detto che tutti i succhi erano esauriti e allora ho ordinato una spremuta d'arancia che oltre ad essere veramente annacquata conteneva ghiaccio, che da bere al mattino non è proprio l'ideale. Inoltre i tempi di attesa sono stati veramente troppo lunghi.
Visitatore5/5
29/03/2019
Il locale è pulito, accogliente e molto grazioso. Stile ‘americano’ ma cibo italiano. Il brunch è ricchissimo ma nel menù sono presenti anche insalate ricchissime, sandwich, dolci, spremute fresche, tisane.
Visitatore1/5
17/02/2019
Ho ordinato una cheesecake a domicilio ed era assolutamente scandalosa! 6,50 per un miscuglio senza senso di burro e cose non meglio identificabili. Richiesti 0.50 di supplemento per una marmellata collosa e senza sapore, di quelle che riesci a trovare solo nei peggiori discount di Caracas. Nemmeno a dirlo, è finita direttamente nella pattumiera, mi è mancato il coraggio di assaggiarla. Ci tengo a sottolineare che la colpa non può essere assolutamente attribuita al corriere, come si vede dalle foto la torta è indecente di per sé, a prescindere dal trasporto.
Visitatore5/5
13/02/2019
A chi piacciono le torte americane questo è il posto giusto! E posso assicurarvi che sono anche più buone di quelle americane. Io ho provato la Red velvet superlativa e la black devil anche questa eccezionale. Sembrano piccole ma sono alte e corpose quindi state tranquilli che vi soddisferano. Gustatele e ci tornerete!
Visitatore3/5
08/02/2019
sono stata in questo locale domenica per merenda. il posto è caldo, accogliente, il piano di sotto un po' "soffocante", forse perché affollato. la cosa che mi ha sorpreso è la varietà di torte, cupcake, dolci tra cui poter scegliere, una bella vetrina espositiva! il servizio un po' lento ma cordiale. da rifare
Visitatore3/5
03/02/2019
Andiamo in questo locale in alternativa a California Bakery. Locale molto affollato e nel piano sotto dove è possibile stare manca L aria. Torte nella media, buon servizio. Molto al di sotto di California Bakery
Visitatore4/5
24/12/2018
Terza volta che entro da That's bakery, la prima volta a gennaio 2017 per una merenda pomeridiana a base di cupcakes e the, la seconda per acquistare due cupcakes da asporto da gustare a casa e la terza, quest'ultima, sempre per mangiare un cupcake accompagnato da un caffè. I cupcakes di That's Bakery si confermano essere dei dolci di ottimo livello, molto piacevoli da gustare e non eccessivamente zuccherati, il che li renderebbe poi fastidiosi. Personalmente il mio preferito (che continuo a prendere quando vengo qui) è il red velvet cupcake, che ripropone il gusto della famosa torta americana Red Velvet di cui amo particolarmente il contrasto tra il dolce e l'acidulo del formaggio utilizzato per la sua realizzazione. Sempre molto buoni come detto (la mia ragazza invece ne ha preso uno alla nutella, a suo dire buonissimo!), ad un prezzo assolutamente nella media per Milano. Locale promosso, voto positivo. Alla prossima. Elmagico.
Visitatore1/5
09/12/2018
Il posto è molto carino e l'ambiente accogliente, ma a volte l'abito non fa il monaco. Siamo andate per una "merenda", ci hanno fatto accomodare al piano inferiore. Una volta sedute e dopo diversi minuti quando stavano per chiederci l'ordinazione abbiamo fatto notare che ancora non ci avevano fornito i menu, ma il cameriere ha brillantemente risolto portandoceli subito. Al momento di ordinare ci ha detto che il té alla menta scelto da alcune di noi, era finito (uno dei té classici!) allora abbiamo optato per altri infusi accompagnati da apple pie e cookies. Al momento di mangiare la torta l'unica peculiarità che abbiamo notato era la consistenza e il fatto che non fosse tiepida come a volte ci succede quando la ordiniamo da altre parti, ma ci siamo dette che forse qui la facevano così. Quindi, tutto bene fino a quando non siamo arrivate al conto. Le 5 clienti prima di noi hanno avuto i conti separati, mentre a noi, quando abbiamo chiesto lo stesso trattamento al momento di pagare, ci hanno comunicato che facevano solo il conto unico e guardando le voci potevamo dividere noi il conto. Non abbiamo capito perchè abbiamo avuto un trattamento diverso. Ma non è un fatto grave, grave è stata la spiacevole sorpresa nello scontrino e la conseguente spiegazione. Quando abbiamo contestato lo scontrino emesso leggendo tra le torte ordinate il "chocolate cake" abbiamo detto di aver preso un apple pie (il costo dell'apple pie è inferiore rispetto al chocolate). La cassiera ci ha detto con un tono di sufficienza che il prezzo era corretto perchè non essendoci l'apple pie ci avevano portato una crostata di mele, e questa aveva lo stesso prezzo del chocolate pie. (E a quanto sembra nel computer non hanno la voce crostata di mele, tanto che digitano chocolate pie sullo scontrino. Anche in questo caso dimostrano poca chiarezza perchè non avvisano il cliente che sullo scontrino le persone possono trovare degli "articoli" diversi da quelli scelti). Abbiamo aggiunto che per correttezza avrebbero dovuto avvisarci che non c'era cio' che avevamo ordinato come del resto ci avevano detto che non c'era il tè alla menta; Pertanto, una volta uscite, dopo aver pagato, ci è rimasta una brutta sensazione e l'idea che abbiano voluto essere poco corretti nei nostri confronti pur di guadagnare qualcosa in piu'. Purtroppo quel che mi rimane impresso se vado in un ristorante o bar è l'accoglienza iniziale e il servizio che influenza anche il pasto (oltre ovviamente alle materie prime dei piatti) e il conto che è la conclusione e determina l'impressione generale e l'intenzione di tornare e farne pubblicità. In base all'esperienza del conto, ci rimane l'amaro in bocca e l'idea che ci sia stata poca chiarezza pur di "vendere" qualcosa in piu' e questo dà un'immagine di poca onestà al posto. Per pochi spiccioli hanno perso noi come clienti, e di certo noi non ci torniamo piu' e sicuramente non lo consiglieremo.
Visitatore5/5
02/12/2018
Premetto che sono un'amante del brunch, specialmente la versione americana, e devo dire quello di that's bakery mi ha veramente soddisfatto. Offre varie scelte di brunch, oltre a piatti American style per tutti i gusti. Pancakes deliziosi, così come i loro cupcakes, talmente invitanti che non ho potuto fare a meno di comprarne quattro diversi da asporto da portare anche alla mia famiglia! Inutile dire, sono rimasti tutti colpiti, non solo dall'aspetto (veramente super carini), ma anche dal sapore, particolare senza essere stucchevole! Anche il locale merita molto, si vede che è curato e che il personale lavora con passione! Bravi, al prossimo brunch!
Visitatore3/5
19/11/2018
Il locale è carino, arredato con gusto e in una bella zona di Milano. Le proposte sono varie e il menu brunch completo, eccezionali i dolci e le torte..ma un paio di cose possono essere migliorate: il servizio in primis, non per colpa del personale ma del rapporto camerieri/tavoli che rende tutto un po’ più lento, soprattutto nel weekend. Inoltre andrebbe migliorata un po’ la qualità degli affettati. Fantastiche invece le patate dolci fritte!
Visitatore5/5
08/11/2018
Sono stata da That's Bakery un sacco di volte e non mi ha mai delusa. Che si trattasse di pranzare, fare il brunch, la colazione o semplicemente una merende sfiziosa ho sempre trovato qualcosa che mi soddisfasse.
Visitatore5/5
30/09/2018
Come non poter andare a far merenda da That’s Bakery quando si è e Milano??? La varietà di dolci é davvero incredibile: cookies, torte di ogni genere e cupcakes dai mille sapori e colori. Io adoro la loro cheesecake perché é cremosa, incredibilmente gustosa e buonissima ma, non da meno é la torta Red Velvet e il cupcake al burro d’arachidi! Tutto ciò accompagnato da un caffè al ginseng al caramello: delizioso!
Visitatore2/5
29/09/2018
Siamo venuti qui per un compleanno poiché il posto in cui bevano andare all'inizio era pieno. Menù scarno e al momento di ordinare molti dolci non erano disponibili. La tanto decantata Red Velvet vale oltre a un colore rosso strano era asciutta. Nel complesso comunque dolci discreti rivedremo senz'altro il servizio del the poco attento se si decide di usare the in foglie bisogna saperlo servire indicando al cliente i tempi di infusione e usando gli attrezzi giusti.
Visitatore2/5
22/09/2018
Ambiente carino e curato (esteticamente). Pulito, troppo forse, dato che per tutto il tempo che sono rimasta al tavolo arrivavano folate veramente intense e fastidiose di alcol per pulizie. Il cibo davvero pessimo. Fanno dei piatti invitati, ma gli ingredienti sono di qualità misera. Si le uova e il pane sono normali, ci mancherebbe, però gli affettati sono di plastica e le verdure del mio posto erano appassite. Nonché benché fossimo le uniche persone a cena quella sera (ed erano le 8:30) ci hanno fatto aspettare praticamente 25 minuti per avere due insalate e un toast. Sicuramente fa dei dolci invitanti e, devo dirlo, il personale super cortese! Prezzo totalmente ingiustificato per l’esperienza: ho speso 12€ per un piatto di insalata (col minimo di ingredienti) e un’acqua.
Visitatore5/5
07/09/2018
Sono andata di venerdì insieme a mia sorella, sapendo perfettamente che non ci sarebbe stato il brunch. Eppure abbiamo mangiato molto e bene. Tutto buonissimo, dolci compresi. Stra consigliata la Velvet Cake!
Visitatore4/5
01/09/2018
Sono alcuni anni che vengo in questo locale molto carino. Ho sempre preso i Cup Cake, davvero molto buoni!! Dopo un po' di tempo che non ci tornavo ho deciso di provare un muffin, sono rimasta molto delusa, per niente soffice e poco saporito.
Claudia p5/5
26/08/2018
Il locale è veramente accogliente,ci si sente a casa.Il personale addetto al servizio tratta la clientela come persone di famiglia. Su tutto e tutti,poi,vigila lo sguardo amorevole e premuroso della ragazza(proprietaria?)che si trova al bancone dei cupkakes. Il brunch è stato delizioso, abbondante e appagante. Da assaggiare il Red cupkake,ma facendo molta attenzione: definirlo divino è riduttivo,crea dipendenza! Torneremo e consiglieremo questo locale.
Visitatore4/5
07/07/2018
Ci veniamo spesso per il lunch domenicale o una bella colazione rinforzata. I sandwich sono veramente spettacolari , con il club che secondo me rimane il migliore. Ottima anche la selezione dei te. Peccato per il caffè , sia espresso che americano, non soddisfacente. Servizio buono. Qualche tavolino fuori , ma vicinissimi tra loro
Mavi B5/5
04/07/2018
Sempre fantastico! Grande varietà di specialità americane. Adoro venirci per la colazione, ma e' adatto a qualsiasi ora del giorno, brunch incluso (sabato e domenica). Tutto molto buono. Proprietari simpatici
Alessandra I3/5
19/06/2018
Sono una grandissima fan di questo locale. L'atmosfera ricorda una tradizionale Bakery americana, il personale è molto garbato e l'offerta culinaria è superlativa (ovviamente per chi ama la cucina americana come me). Tutto ottimo; dagli scrambled eggs, ai pancakes , sino alle gustosissime patate dolci . Il loro punto di forza sono certamente i cupcakes: a mio avviso i migliori di tutta Milano!! Davvero IMBATTIBILI. Potete, dunque, immaginare la mia gioia quando finalmente noto che tra l'ampia scelta di ristoranti offerti da Glovo c'è anche il mio amato That's Bakery. Pertanto qualche sera fa io e il mio ragazzo decidiamo di ordinare proprio da loro. Innanzitutto con sommo stupore ci accorgiamo che l'unica possibilità per ricevere le famose patate dolci è quella di acquistare il "pacchetto" brunch il cui costo minimo è di 22 euro per un massimo di 33 euro. Noi scegliamo l'eggs brunch (del costo di 30 euro), e una confezione da 4 di cupcakes spendendo se non erro 48,90 euro circa compreso il costo di consegna. Purtroppo la nostra non è stata un'esperienza del tutto piacevole, se così posso definirla. Il primo appunto che mi sento di rivolgere al locale è sicuramente quello di migliorare il packaging per il trasporto di determinati prodotti (ad esempio il purè di ceci) poichè il risultato è facilmente deducibile dalla foto in allegato. Inoltre all'interno del suddetto pacchetto - l'eggs brunch- in teoria dovevano esserci anche: polpette di verdure e cipolle in agrodolce. Quest'ultime non sono state inserite, mentre per quanto riguarda le polpette ce n'era esattamente 1 . Sono rammaricata nel lasciare una tale recensione poichè tutte le mie esperienze al locale hanno sempre soddisfatto le aspettative , anno dopo anno (lo frequento da 7 anni). La ragione che però mi spinge a farla è unicamente quella di esortare il locale a riesaminare la gestione e organizzazione delle delivery, oltre che quella di inserire nel menù anche le singole patate dolci,certa che non mi deluderà.