Ristorante Agnello D'oro a Bergamo: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Ristorante Agnello D'oro (Bergamo). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Giorgio Vincenzo B3/5
05/10/2017
ristorante ubicato in edificio storico nella via principale che attraversa citta' alta a Bergamo piatti della tradizione gastromonica bergamasca e lombarda servizio di tavola rapido e inappuntabile
Chiara M1/5
12/09/2017
Purtroppo sia l'hotel che il ristorante risultano chiusi. Ho contattato la struttura e hanno confermato quanto temevo: sono chiusi definitivamente, non riapriranno. Un vero peccato
Visitatore4/5
15/08/2017
Il cibò è di ottima qualità in relazione al prezzo. Quando siamo in zona passiamo spesso e non ne siamo mai rimasti delusi. Adatto a chi cerca la classica cucina bergamasca. Unico appunto: alcuni piatti sono un pò "costosi" ma vista la zona...
Visitatore5/5
12/07/2017
Si mangia bene spendendo il giusto, buona la carta dei vini e ottimi i primi ! complimenti ci tornerò , ho saputo che avete ristrutturato giusto ?
Cristiano Marco D3/5
26/04/2017
Ristorante molto buono con altrettanto buona cucina e accoglienza... il cibo è buono anche se i prezzi sono un po' troppo "su", soprattutto rispetto al servizio reso. Ad ogni modo resta un posto ok di cui non si resta delusi.
Visitatore4/5
17/02/2017
Ristorante tradizionale di Alto livello, qualità nettamente superiore alla media, tutti buoni i piatti della tradizione bergamasca . Direi tutto buono, anche molto carino per dormire , hotel nel centro storico in una antica piazzetta .
Visitatore4/5
06/02/2017
Torniamo sempre volentieri in questo ristorante nella città alta; i primi sono davvero ottimi, in particolare il risotto e i ravioli. Contenuti i prezzi, servizio discreto. Consigliato a pranzo
Alice Brixton V4/5
19/12/2016
Ho provato questo ristorante una domenica a pranzo, cibo davvero molto buono, chi dice che l'ambiente è vecchiotto non condivido, è caldo ed accogliente e l'ho trovato positivo. Il servizio del personale invece è freddo e distaccato....sarebbe da rivedere poca cordialità e per quest'aspetto dubito tornerò.
Antonella S4/5
09/12/2016
Una bella trattoria a Bergamo alta molto pulita che dà un senso di calore e casa. I piatti tipici sono cucinati ottimamente. I casoncei veramente buoni così come i salumi ed i dolci. Personale molto gentile e svelto. Lo consigliamo.
Visitatore4/5
09/11/2016
Su indicazione di un'amica del posto ci fermiamo in questo tipico ristorante della città vecchia dove troviamo un menù assolutamente locale, visti i fasti della sera precedente ripieghiamo sul businesslunch che, come tutto il resto del menù, propone principalmente cucina tipica. Prendiamo due primi, casoncelli, e di secondo salsiccia e uno stracotto di manzo tutti freschi e assolutamente "homemade" accompagnati da polenta e due bicchieri di Valcalepio. Il locale è pieno zeppo di oggetti, quadri e piatti dipinti che lo rendono simpatico e casalingo!! Lo consiglio a chiunque voglia fare un assaggio di cucina bergamasca assolutamente ruspante e a prezzi più che giusti!!
Visitatore5/5
06/11/2016
Tempo fa ci ero stato con una ragazza e ne avevo un ricordo tenero. Ora ci sono tornato e mi ha convinto ancora: un posticino delizioso con i paioli in rame appesi. Sembra di stare in campagna. Ottimo rapporto qualità prezzo: da provare assolutamente.
Visitatore4/5
01/11/2016
Accogliente ristorante nel centro di bergamo alta. Esperienza positiva cercando di evitare posti troppo touristici. Prezzi nella media.
Visitatore4/5
30/10/2016
Un caratteristico posto nel cuore di Bergamo alta...abbiamo mangiato piatti particolari..ottimi! Cosa non da poco..hanno accettato la ns cagnolona leila. Prezzo nella norma.
Licia N5/5
09/10/2016
Abbiamo mangiato piatti della tradizione che non conoscevo, per esempio i casonsei (un fagottino con asparagi, fiori di zucca, zucchine e formaggio branzi -un formaggio della zona-) deliziosi e delicati nel gusto, oppure la polenta terragna ( con farina di grano di mais, formaggio branzi e burro saraceno) un sapore deciso e buonissimo, per finire con il dolce Donizetti (tipo di ciambella con amaretti, crema pasticciera e caramello) e un marquise di cioccolato (simile ad una mousse ma più densa). Insomma un trionfo di sapori per i quali non ho termine di paragone ma che ho trovato veramente ottimi. Ci sarei tornata volentieri se mi fossi trattenuta più a lungo a Bergamo, anche perché il personale è stato gentilissimo e il costo non è stato eccessivo. Lo consiglio vivamente. P.s. L'agnello d'oro è anche albergo, ma io non vi alloggiavo quindi non so dirvi. Se però il metro di giudizio è presumibile dell'accoglienza ci farei un pensierino.
marcello m4/5
01/10/2016
Locale che si presenta bene molto, particolari i sedili stile Orient Express .Pareti e soffitti pieni di oggetti, pentole in rame, quadri e cimeli di ogni genere. A me è piaciuto. Ottimo il cibo, dall'antipasto di salumi alle ricottine con composta di fichi, il risotto, gli gnocchetti, i secondi di carne e polenta ed i dolci. Personale molto gentile. Atmosfera tranquilla nel pieno centro di Bergamo Alta. Prezzi assolutamente giusti. Cucina tipica, semplice e nel rispetto della tradizione, senza inutili orpelli o ambizioni gourmet. Lo consiglio vivamente.
Visitatore3/5
24/09/2016
Locale dove noi abbiamo mangiato piatti tipici bergamaschi. Casoncelli, coniglio con polenta e zuppa di lenticchie. Buoni.
Visitatore3/5
18/09/2016
Tutto l'arredamento, i riconoscimenti alle pareti, gli attestati ed i piatti del Cuoco d'Oro, le medaglie etc parlano del passato così come il servizio ed il menù. L'antipasto misto con particole di polenta rientra nella normalità mentre il famoso risotto salsiccia e taleggio viene servito stracotto e tiepido il dolce di Donizetti..nulla di speciale con crema di poco sapore. Insomma.. una piccola delusione viste le attese e nell'insieme un nobile decaduto che stenta a trovare spunti interessanti quando Bergamo Alta fiorisce di nuove proposte o di ristoranti che riescono a tenere i tempi e i clienti. il prezzo in linea con il livello del locale Ad majora
Attilio G2/5
13/09/2016
La mia esperianza all'Agnello d'Oro risale a moltissimi anni fa. Avevo fatto un lavoretto e con quello che avevo guadagnato avevo deciso di portare l'allora mia fidanzata a cena all'Agnello d'Oro.....una cena che ci aveva purtroppo deluso.....avevamo pagato all'epoca 18.000 lire (un capitale) ma eravamo dovuti ricorrere ad un paio di panini poco più avanti..... A distanza di molti anni ci siamo tornati ma devo dire che è cambiato poco...il personale è scostante e spesso maleducato, i piatti non sono all'altezza del luogo e soprattutto del costo. Buono il vino ma.....non è una vineria !
Visitatore5/5
11/09/2016
Da fuori sembra un B&B, però vedendo fuori la carta del ristorante siamo entrati e siamo rimasti un po' scossi dall'arredamento, un po' antico. Ci accomodiamo al tavolo e ordiamo, appena arrivano i piatti rimaniamo sorpresi (in senso buono), tutto buonissimo, dal pane al secondo passando dagli antipasti e primi. Ristorante molto consigliato.
Visitatore4/5
18/08/2016
Nella Città Alta di Bergamo c'è questo ristorante che a mezzogiorno offre un ottimo menù degustazione caratterizzato da due portate a scelta, acqua o vino. Nella mia esperienza: eccellenti i casoncelli burro e salvia, fra i migliori che abbia mai mangiato; e un ottimo stracotto al Valcalepio in cui però la polenta di accompagnamento non è all'altezza della tenerezza davvero squisita della carne. Servizio complessivamente più che cortese. Prezzo davvero cheap: ne vale proprio la pena