Cento3cento a Bologna: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Cento3cento (Bologna). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
25/07/2017
Davvero buoni i panini, dove puoi mettere gli ingredienti che preferisci e scegliere il tipo di pane. Forse i prezzi sono un pochino "alti" per quello che ti propongono, ma lo consiglio lo stesso per un pasto veloce, ma super gustoso, non solo ai vegani!
Arianna d4/5
10/07/2017
Sono stata da cento sotto consiglio del mio ragazzo che già conosceva il posto dato che è vegetariano. Nonostante sia minuscolo, è davvero caratteristico e fortunatamente abbiamo mangiato subito dato che non c'era praticamente nessuno. Abbiamo ordinato due panini, il mio era un Hot dog con würstel di tofu e cipolle caramellate e come antipasto abbiamo scelto degli sticks di verdura e mozzarella con salsa ai carciofi. Porzioni abbondanti e sazianti accompagnate da birra e The verde al limone. Lo consiglio sopratutto a chi non è vegetariano, per conoscere meglio questo nuovo universo del cibo. Unica mini pecca, prezzi a mio parere un po' troppo alti.
Visitatore5/5
25/06/2017
ampia scelta per panini, piade ecc ingredienti di ottima qualità, personale sempre gentile e disponibile. vale assolutamente la pena provarlo.. e tornarci :-)
Martina D5/5
20/06/2017
Vengo qui spesso a prendere un panino per la pausa pranzo all'università! I burger sono davvero strepitosi: ci sono burger ("polpette") veg diversi tra cui scegliere (e cambiano molto spesso, ogni settimana se non ogni giorno) e da abbinare con pane integrale, normale, coi cereali ecc, insieme a verdure di stagione e salse bio fatte in casa! Ogni panino è fatto con cura e amore e i ragazzi sono gentilissimi. Consigliatissimo!
Antonio N4/5
15/05/2017
Ricca scelta di cibi vegani, per lo più sotto forma di panini. C'é la possibilità di scegliere la tipologia di pane e gli ingredienti. Piacevole scoperta.
Visitatore5/5
06/05/2017
Panini deliziosi, anche componibili, ampia scelta d'ingredienti e combinazioni, bevande bio di qualità, gentilezza e disponibilità. Non c'è da sedere ma i panini vanno assolutamente provati.
Visitatore4/5
23/04/2017
Un ottimo take away veg, panini con abbinamenti molto gustosi e fritti fatti al momento, il mio fritto preferito sono le stelline di zucca, tofu e riso che accompagnate da maionese vegana, sono super buone!!! Squisita anche la salsa di cipolle caramellate che accompagna alcuni panini. I prezzi sono buoni, i fritti sono un po' cari ma almeno non è cibo commerciale. Non ci sono posti a sedere all'interno, ma è possibile fermarsi sulle panchine che i ragazzi mettono sotto il portico... Ai miei amici non vegetariani è piaciuto e se non l'avete già fatto, è da provare!!
Visitatore5/5
19/04/2017
I burger vegetariani sono davvero ottimi anche per chi non ha familiarità con la cucina vegana. Oltre alle proposte di burger che variano spesso, c'è la possibilità di confezionarsi panini, sempre vegani o vegetariani, con diversi ingredienti a scelta. Hanno anche un pane molto buono senza glutine. Buone anche le birre. I due ragazzi sono davvero gentili. Se c'è gente ci vuole un po' di tempo. Ci sono solo alcuni posti a sedere all'aperto sotto i portici per chi vuole mangiare sul posto. Lo consiglio vivamente!
Visitatore5/5
12/04/2017
Sono ritornata dopo un po' di tempo in questo baracchino sotto i portici di Bologna che si riconferma un posto in cui mangiare bene, sano e a buon prezzo! Consigliato!
Visitatore5/5
25/03/2017
È il mio posto vengano preferito! Panini , piadine e piatti particolari e buonissimi. Ampia scelta degli ingredienti! Lo straconsiglio!
Visitatore5/5
22/03/2017
Abito nella stessa via e ogni volta che mi va un pranzo veloce scendo a prendermi un panino qui. Incredibile varietà, panini sani e sfiziosi, li preferisco a molti con la carne, nonostante io non sia vegetariana. Il personale è sempre gentilissimo.
Raffaele R5/5
22/03/2017
Pranzo consigliato da universitario di Bologna; buono, veloce, consistente, saporito e prezzi giusti per un pranzo totalmente biologico.
Visitatore5/5
22/03/2017
Si ordina il proprio panino direttamente dalla strada, e ci sono tantissimi ingredienti tra cui scegliere e tutti in visione (mentre per il pane mi pare si abbiano due/tre alternative): salse/creme di verdura, verdurine saltate, formaggi (di solito provola o caciotta alla piastra), burger di legumi, seitan, tempeh, ma le proposte sono sempre diverse e sfiziose. Con 4.50/5 euro si può mangiare un panino ricchissimo e gustoso che non abbia come verdura la solita foglia di insalata. Ci sono anche altri piatti o patate fritte. Non posso dire che siano light perché comunque l'olio c'è e si sente (cioè cola) ma lo consiglio sicuramente. Si può anche mangiare lì davanti (occhio perché sono solo due panche e 2-3 sgabelli di numero).
Visitatore5/5
18/03/2017
Panini buonissimi e sfiziosi. Bell'atmosfera street. I proprietari sono dolcissimi e disponibili. Insomma assolutamente da provare <3
Visitatore1/5
23/02/2017
Sentire le strade invase da odori di cibo e cucina è una cosa splendida che molti abitanti del sud come me possono comprendere alla perfezione. Svegliarsi con l'odore del soffritto di cipolla per il sugo della nonna che come minimo deve cucinare per quattro ore è poetico a livelli inverosimili. Ma camminare per strada con un pessimo odore stantio di fritto che rimane sui vestiti solo a fermarcisi davanti non è il massimo. Le persone con poca conoscenza in merito dicono che la cucina vegana per essere accettabile deve essere fritta. Per chi invece ha cognizione di causa sa non essere vera questa stupida presa in giro. Ma qui mi sono ricreduto su molto. Il fritto c'è e troppo. L'equilibrio dell'olio nella frittura è alla base di un format Street-food così. Questa cosa manca. La frittura è pessima e non è curata e il quantitativo d'olio è inverosimile. Non lo consiglierei né ai curiosi né agli amanti di questa scuola di pensiero. Ho consumato in diverse volte però quasi la totalità degli alimenti nel menù. Non sono affatto soddisfatto e il rapporto qualità/quantità-prezzo è inesistente. Si dovrebbe spendere più di venti euro per saziarsi realmente. Inverosimili i sei euro per il fritto di formaggio. Inconcepibile.
Visitatore4/5
05/02/2017
Cento3cento Veg è un piccolo locale che si affaccia sulla strada pensato per il take away. Ho mangiato qui con alcuni amici in pausa pranzo a gennaio 2017. I panini vegetariani e vegani che abbiamo scelto erano molto gustosi: diverse tipologie di pane (anche senza glutine), ingredienti freschi e di ottima qualità, scelta originale di bibite. Ottimo rapporto qualità-prezzo. Personale molto disponibile e cortese. Pausa pranzo sana ed alternativa che consiglio a tutti!
Visitatore5/5
12/12/2016
Davvero tutto molto buono ... e ci tengo a sottolineare anche la cortesia e la gentilezza dei due ragazzi che lavorano lì. Le patatine poi assolutamente da provare. Bravi bravi bravi!
alfredo d3/5
21/11/2016
Va bene moda e scelta di vita.....ma quando il prezzo della materia prima non supera i 2 € lavorazione rientra nel camino di minor costo dl produzione.....Non bisogna approfittarne......cmq soddisfatto.....in parte....
Elena M4/5
21/11/2016
Sono stata qui a prendere un panino da asporto per cena, ho scelto un panino componibile con tre ingredienti a scelta (micro-cotoletta di seitan impanata, patè di carciofi, funghi sott'olio) e una bottiglietta di thè freddo, ho speso 7.9 euro. Gli ingredienti del panino erano molto buoni e gustosi, anche se il panino era piuttosto piccolino (al prezzo di 4.9 euro, non proprio economico). è una piccola paninoteca vegan/vegetariana che va bene da asporto, la scelta è abbastanza vasta ed è bello che si può scegliere di comporsi il panino con ingredienti a scelta (in alternativa, ci sono abbianmenti consigliati che variano settimanalmente). Complessivamente sono soddisfatta, anche se avrei gradito un panino un po' più grande :-P
Visitatore5/5
02/11/2016
Sono un cliente abituale di Cento3cento veg di cui apprezzo la qualità ma soprattutto la cura certosina con cui i gestori preparano i loro piatti. Di solito per pranzo prendo gli hamburger vegani, ultimamente anche il loro nuovo piatto, il kebab vegan. Se passate dalla zona universitaria consiglio di fare un salto e provare, ricordando solo che in pratica non c'è da sedere e potreste trovare un poco di fila. Non vi scoraggiate!
CHIUDI