Al Garamond a Torino: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Al Garamond (Torino). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
09/06/2020
Semplicemente wow!! Uno dei migliori ristoranti nella quale abbia mai cenato. Ristorante elegante e accogliente antipasto di calamaro ottimo! Il personale è stato super gentile e accogliente’
Visitatore5/5
31/05/2020
É stata la nostra prima cena fuori casa in questo periodo di ripresa. Riconfermiamo eccellente qualità e servizio ma soprattutto attenzione al cliente. Il locale é attrezzato con tutti i mezzi di protezione e sanificazione, ci siamo sentiti tranquilli e come era già successo...coccolati! Il menù degustazione con prodotti tipici della cucina siciliana ci ha fatto pregustare la bella stagione che è alle porte. Grande attenzione anche per mia moglie che è allergica. Complimenti ancora!! Torneremo presto!!
Monica A5/5
01/05/2020
Oggi x il pranzo del Primo Maggio in piena pandemia abbiamo deciso di regalarci un pranzo speciale. E abbiamo fatto bene! Due primi, due secondi e la cassata come dessert. Il pane caldo. Tutto arrivato alle 13.00 in punto come concordato e secondo le regole della Haccp (me ne intendo.. Lo faccio x lavoro).. Ho telefonato x fare i complimenti. Se li meritano. Coraggio, avanti così.. Sosteniamo le nostre eccellenze!
Visitatore5/5
19/04/2020
Non essendo possibile andare a cenare in questo ottimo ristorante, è stato il Garamond a venire a casa nostra, grazie al suo perfetto servizio di delivery. La modalità legata all'emergenza non ha scalfito la classe e la maestria di questo locale. Potendo scegliere fra 4 antipasti, 4 primi, 4 secondi e 4 dessert, abbiamo optato per insalata di calamari, gnocchetti ai frutti di mare, nocciolino all'acqua pazza e cassata. Tutto perfetto: qualità, confezionamento per il trasporto, porzioni, spiegazioni per gustare al meglio le vivande. Grazie per una serata quasi normale, che io e mia moglie abbiamo onorato vestendoci elegantemente.
Visitatore5/5
05/03/2020
Molto buono, consigliato a tutti coloro che vogliono assaggiare un po’ di Sicilia nella nostra bella Torino. I miei più sinceri complimenti al ragazzo in sala di nome Lorenzo, super piacevole e ha alzato il livello della cena.
Visitatore3/5
24/02/2020
Sarebbe da 4su 5 peccato per le porzioni ridotte. Comunque sia davvero una bella esperienza, sperando in un abbondanza diversa la prossima volta. Carta dei vini curata.
Visitatore5/5
22/02/2020
Nulla da eccepire su tutto: location, accoglienza, servizio , menù, apparecchiatura ma ... soprattutto cura dei dettagli. Accoglierti col sorriso non è scontato , tavoli ben distanziati , tovagliato molto elegante così come cristalleria e posateria. Menù che è un connubio perfetto tra cucina sabauda e siciliana , viste le origine dello chef . Menù degustazione da 5 portate sia di mare che di terra da € 52. Carta dei vini molto interessante , noi abbiamo scelto un ottimo roero arneis da 24€ di Pescaja. Abbiamo optato per due menù degustazione di pesce e nell’attesa delle portate ci hanno servito tre tipi di stuzzichini più crescente calda . I grissini una favola così come i mini panini. Ottima là tartare di baccalà al beccafico , la caponata strampalata , l’ombrina croccante ottima. Ricerca , qualità della materia prima e cura dei dettagli. Bravi bravi bravi
Visitatore3/5
21/02/2020
locale di alto livello in centro a Torino. Non posso dire di aver mangiato male, ma i piatti, per quanto buoni, sono davvero troppo ridotti. Prezzi alti. Uscito con la fame.
Visitatore5/5
21/02/2020
Via Pomba Torino, un po’ nascosto, ingresso non appariscente, menù da intenditori, grande varietà di vini e ottimo servizio
Visitatore5/5
15/02/2020
Siamo tornati al Garamond devo dire con un po' di timore, perché dopo la cena fantastica dello scorso anno le aspettative erano altissime ed era difficile ripetersi. Invece siamo rimasti stupiti nuovamente. Sapori chiari, decisi e raffinati, combinazioni particolari e azzeccate che ci hanno fatto anche questa volta vivere un'esperienza unica. Ottima anche al degustazione dei vini. Personale sempre molto disponibile, gentile e attentissimo al cliente. Un posto unico, consigliatissimo.
Visitatore4/5
14/02/2020
Raffinato ristorante nel centro di Torino posto in un bellissimo Palazzo dell 800. Accoglienza gentile e professionale, ambiente elegante con tavoli distanziati. Servizio accurato . Piatti ben preparati a base di pesce e carne della tradizione sabauda e siciliana. Uso di materie prime eccellenti. Prezzo un po’ alto ma in linea con la qualità delle pietanze servite
Visitatore5/5
13/02/2020
Di ritorno due anni dopo, trovo la stessa cura nell'impiattamento, fantasia e creatività ai fornelli, prezzi nella media, grande professionalità in sala, ambienti curati. Alcuni piatti strepitosi, altri meno, ma nel complesso ottimo. Consiglio di provarlo!
Visitatore5/5
12/02/2020
Ho cenato in questo ristorante in occasione di un anniversario: abbiamo optato per seguire il menù degustazione le5tradizioni#sicule. Sono rimasto colpito dalla qualità della materia prima e dall’abilità dello chef nel valorizzarla a pieno: fenomenali la caponata e lo spaghettino! Tornerei sicuramente per gustare ancora questi due piatti! Servizio che non ha niente da invidiare ad un ristorante stellato. Buona la carta dei vini! Sala elegante anche se non memorabile. Leggo tra le recensioni che qualcuno critica il prezzo, giudicandolo salato: non sono d’accordo; per quanto mi riguarda se valutiamo il rapporto qualità/prezzo penso che sia un ristorante addirittura economico!
Visitatore5/5
02/02/2020
Io e mia moglie abbiamo provato questo ristorante in cerca di un locale elegante e dalla cucina raffinata. Abbiamo trovato entrambi, con simpatica chiacchiera finale con il cuoco che ho apprezzato molto. Conto non economico (150€ in due) ma secondo me rapportato alla qualità del cibo e del sevizio.
Visitatore3/5
27/01/2020
Ristorante in zona centrale di Torino. Davvero ammirevole l'impegno del personale costantemente presente, ma questo elemento non basta a giustificare da solo il costo. Abbiamo speso in due 174,00 euro e per un importo simile ci aspettavamo di più. È la cucina che non va. I piatti arrivano con premesse e ingredienti interessanti nelle combinazioni, ma quando li gusti sembrano tutti uguali, non suscitano alcuna emozione. Esci quindi dal locale che non ti è rimasto nulla, nessun entusiasmo. I piatti non sono cattivi, ma non c'è quella marcia in più che ti aspetti per quello che andrai a spendere. Al contrario i dolci sono buoni. Un altro elemento poco gradevole è il rumore. Tavoli vicini con corridoio centrale dove c'è il via vai continuo veloce dei camerieri che penalizza l'atmosfera
Visitatore5/5
09/01/2020
Sono tornato in questo locale dove ero stato per una cena prenatalizia che mi aveva già soddisfatto, pur con qualche cosa da migliorare. Ora posso confermare, senza più alcun dubbio, l'elevatissimo livello della cucina proposta dallo chef Santino Nicosia che ha saputo mescolare i grandi piatti della cucina siciliana con quelli della tradizione piemontese. Da non perdere la caponata di melanzane, mandorle tostate, bottarga e cioccolato di Modica: un piatto di altissimo livello con sapori veramente inusuali. Il nostro pranzo è proseguito con l'assaggio di tre altri antipasti: topinanbur in crema, uovo e carciofi, quaglia alle erbe, cipolla e tartufo nero e gamberi di Mazara del Vallo, nocciola e spuma speziata. Impiantamento perfetto e sapori mai banali. Altri piatti di grande livello a seguire: ombrina in doppia cottura con finocchi allo zafferano e origano e maialino croccante, uva, pinoli e salsa al pepe verde. Le cotture sono state perfette e gli accostamenti ancora una volta sorprendenti. Per dessert l'immancabile cassata siciliana "rivisitata" e un'ottima mousse di marroni con coulis di cachi. Con un servizio attento, di livello e mai invadente, il costo del pranzo (escluso il vino che nel mio caso è stata una bottiglia importante) è stato di circa 70 euro a persona, prezzo più che giustificato per il livello dei piatti, del servizio e dal tono generale del locale.
Visitatore4/5
08/01/2020
Ristorante elegante, tavoli ben distanziati, accoglienza attenta e servizio molto professionale. Menù che propone piatti di terra e di mare, ho pero notato una maggiore influenza della cucina piemontese rispetto a quella siciliana. Sia io che mio marito abbiamo optato per piatti di mare tutti molto validi. Molto delicato il carpaccio di pesce spada, decisamente più saporito il baccalà (antipasti), ottimi i ravioli di astice e l’ombrina. Molto valida la carta dei vini con proposte interessanti e di livello. Ottimo il dolce (cassata siciliana). Molto apprezzati gli assaggi offerti in attesa della cena e i dolcetti in accompagnamento al caffè. Porzioni giuste forse un po’ limitate. Ottima qualità della materia prima. Prezzo adeguato al livello del locale (circa 70 euro a testa - 2 antipasti un primo un secondo e un dolce il tutto accompagnato da una buona bottiglia di vino). Lo consiglio.
Visitatore5/5
02/01/2020
Se dovessi utilizzare la pittura per decifrare i piatti del Garamond, direi che le mattonelle dello "spada", sono: geometria e matematica pura come un dipinto di Mondrian...e quando avvicini al palato ogni singola mattonella, tutto si trasforma nei caldi colori di Roberto Miniati. I dessert sono la perfezione come solo Armodio sa essere "il pittore senza difetti". La mandorla sembra uscire dalla minuzia delle sue mani. Per ultimo, non per importanza, ma con la consapevolezza di definire un primo di metafisica e onirica seduzione. L' amalgama della pasta alla gricia con il mare e le lumache di terra. Un piatto eterno come la delicatezza e la poetica del Maestro Stefano Ciaponi. Chapeau allo Chef Santino, alla moglie Gianna e a tutta la brigata del Garamond!!! Carlo e Silvana di Mantova!
Visitatore5/5
13/12/2019
Ottimo Ristorante e personale molto gentile e disponibile, il cibo a mio giudizio è di ottima qualità e sicuramente da consigliare.
Visitatore5/5
01/12/2019
Passato per una serata in famiglia. Locale stupendo di un'accuratezza unica. Camerieri di una professionalità d'eccellenza. Cucina strepitosa. Ho voluto intraprendere con i miei genitori il menu degustazione. Ed è stato eccezionale. Gran staff di cucina. Gran chef santino e gran professionalità sua moglie. Bellissima esperienza.
CHIUDI
Rimuovi Annunci
CHIUDI