Appennino Pistoiese a Torino: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Appennino Pistoiese (Torino). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
07/08/2015
Il ristorante si presenta un po datato ma comunque pulito e con un buon servizio...il cibo è di qualità ma il menu un po scontato..
Paolo C4/5
23/05/2015
Offre un ampio menu, eravamo in 7 ognuno ha preso portate diverse dall'ottima focaccia all'agnello, dal prosciutto crudo alle paste, dalle cozze al fritto misto di pesce abbondante, fragrante e leggero. Nonostante il ristorante fosse al completo, il servizio e' attento e veloce. I prezzi sono nella media ma ben rapportati alla qualità offerta.
Visitatore4/5
27/07/2014
Sono stato in questo ristorante più volte sia con i miei genitori che con la mia ragazza e sono sempre uscito soddisfatto. Il personale è gentile e cortese, il locale molto carino e ideale sia per pranzi formali che informali. Il cibo è di buona qualità e fattura ed anche il vino non è da meno. Un ristorante dove torno sempre volentieri.
Visitatore5/5
20/03/2014
Oggi abbiamo avuto modo di apprezzare questo storico ristorante a pranzo. La cordialità della Sig.ra Lina e di suo marito ci hanno fatti sentire subito a nostro agio. Abbiamo pranzato alla carta degustando degli ottimi salumi tipici, un fritto di calamari e carciofi davvero perfetto e a completare il tutto dei gustosi dessert... La scelta del vino l'abbiamo affidata alla sig.ra Lina che ci ha consigliato un dolcetto molto buono. Torneremo sicuramente... Degni di nota i grissini al sesamo davvero irresistibili!!!
Visitatore3/5
16/03/2014
Improvvisa quanto veloce puntata a Torino e, prima del ritorno, colpiti anche dal nome, ci siamo fermati a cena all'Appennino Pistoiese. Locale accogliente con gentilissimi proprietari di origine abruzzese. Menù tipicamente tosco/abruzzese con inserimento di piatti piemontesi. Abbiamo preso come primo gli Agnolotti ai tre Arrosti alla Cavour (squisiti) e come secondo un'ottima Tagliata con Carciofi (di rado ho mangiato carne così tenera). Dovendo viaggiare, purtroppo, serata arida...niente vino. Grazie alla Signora Lia per la gentilezza con cui ci ha servito. Buono il rapporto qualità/prezzo.
Visitatore1/5
02/02/2014
Servizio molto spiccio e porzioni per niente abbondanti,prezzo molto elevato addirittura si prendono le mancie senza neanche chiederle!!andate altrove....
Visitatore4/5
05/01/2014
Il locale è accogliente, con il giusto spazio fra i tavoli. Il servizio un po' spiccio ma simpatico. La cucina è Toscana ma i padroni, che sono Abruzzesi, ci hanno aggiunto qualche piatto Piemontese e qualche altro della loro terra. In complesso una cena piacevole, con una scelta abbastanza ampia sia di terra che di mare. Molto buono sia l'agnello alla brace sia il baccalà gratinato con patate e cipolle di Tropea. Non male anche la crème brulée. Prezzo ragionevole. Lo consiglio per una cena tranquilla e di buon livello, senza pretese di particolare creatività.
Visitatore4/5
15/11/2013
Questa sera vagando alla ricerca di un ristorante con i miei figli, per caso ho visto questo ristorante un po' vintage ma accogliente. Ci siamo entrati. Il ristorante offre un menu tipicamente toscano molto ricco. Una sezione è dedicata alle tagliate ed è proprio lì che ci siamo concentrati. La carne era a dir poco eccezionale. Raramente ho gustato una carne così tenera. Ho ordinato anche un fritto di funghi e anche questo molto buono e servito in modo impeccabile. Ma la grande sorpresa sono i proprietari. Lui in cucina, lei in sala. Persone discrete ma capaci di infondere tanta energia e voglia di vivere come raramente accade. Ringrazio Lia per lo splendido libretto che mi ha regalato, senza conoscermi, e che sto rileggendo spesso perché ogni volta che lo faccio ne traggo un nuovo insegnamento. Se oltre alla buona cucina cercate una sera con sorpresa, fate come me questa sera. Non ve ne pentirete.
ivan d3/5
17/09/2013
Mi hanno portato in questo ristorante per una veloce colazione di lavoro. Buoni i funghi ottimamente fritti, poi le polpette di carne con patate al forno e i dessert (le pesche al forno con amaretti e le frittelle di mele). Si spende dai 25 ai 40 euro a persona. I proprietari (marito e moglie) sono cortesi. In zona è una alternativa (di solito vado a La Conca).
Olimpia B1/5
03/07/2013
Pensavo, ingannata da precedenti recensioni, di trovare una cucina tipica. Invece ho mangiato piatti normalissimi con porzioni davvero scarse, serviti da una signora che a veva visibilmente fretta di andarsene a casa... Il prezzo è una brutta sorpresa...
Visitatore1/5
03/07/2013
Questo ristorante é toscano quanto un eschimese... I prezzi sono medio alti e la cucina di porzioni piccolissime e pesante da digerire. Scarsa scelta di vini. Alle 11 di sera veniamo invitati senza tanti mezzi termini ad accelerare e andare via....Mai più!
Visitatore4/5
23/05/2013
Conosco il locale da sempre (nel palazzo abitano i miei genitori), conosco benissimo la simpaticissima proprietaria (abruzzese) e vuoi per comodita' e perche' tutto sommato si mangia bene andiamo spesso, anche per serate a tema che Lina la proprietaria curava in modo originale e simpatico. Gli antipasti sono buoni e anche i secondi la carne della tagliata e' sempre ottima, non amo i primi ma mio marito non ha mai detto di non essere soddisfatto, i dolci fatti in casa, la lista dei vini non e' il massimo, ma ci si accontenta. purtroppo l'unica pecca e' che e' un po' caruccio, ma la zona del resto e' molto rivalutata e quindi.........In ogni caso lo consiglio Caterina
Visitatore1/5
12/02/2013
Entriamo a pranzo di un giorno feriale . Subito notiamo un interessante menu veloce: secondo, dolce, bevanda e caffè per 12 euro. Pensiamo di prendere tale menu aggiungendo un antipasto e... sorpresa se aggiungi qualcosa il menu non vale più; devi ordinare alla carta le stesse cose spendendo molto di più. Ci sembra una prassi quantomeno poco trasparente. Aggiungiamo che le porzioni sono scarse, la qualità e la freschezza dei prodotti non esaltanti ed il personale piuttosto grezzo. Abbiamo assistito a numerosi battibecchi fra la padrona e la cameriera: non è una bella immmagine. Il locale dunque, nonostante presenti abbastanza bene, appare in netta decadenza. Avrebbe bisogno di un trattamento di Gordon Ramsay!
Visitatore1/5
28/01/2013
Con molto dispiacere racconterò la nostra esperienza presso questo ristorante: poca scelta di vino, noi, nello specifico abbiamo richiesto un tipico vino toscano che il proprietario affermava non solo di non avere a disposizione ( ci può anche stare) ma Di non conoscere nemmeno! Ne prendiamo un altro con il quale comprendiamo subito il livello del ristorante! Scegliamo i menù toscani al costo di 25 euro a testa bevande e coperto esclusi! Sorvolo sull antipasto davvero povero nella quantità ma tutto sommato niente male, il primo davvero insignificante, ci saranno stati si e no 10 di questa specie di agnolotti e 4 cubettini di cinghiale (il menù prevedeva ragù di cinghiale!). La tagliata alla fiorentina pessima, non si poteva guardare ! Pane in tavola vecchio, per niente friabile. Vinsanto di bassissima qualità (ce ne intendiamo) e cantucci normalissimi, non ci stupiremmo se fossero stati acquistati in un normalissimo discount in Torino! Aggiungo, infine, che nel vassoietto dei cantucci la signora ha presentato un'altra varietà di dolce nn prevista dal menù ma probabilmente avrebbe fatto più bella figura ad evitare : anch essi stra vecchi!!!arrivati in cassa abbiamo lasciato ben 33euro a testa! Di toscano c era ben poco! E dire che ci vorrebbe così poco per soddisfare i propri clienti: documentarsi un po' sui vini magari, abbondare di quantità, praparare con impegno piatti importanti come una tagliata alla fiorentina, e magari fare lo scontrino mentre si incassa il denaro! Che dite?!!?
Rossana S4/5
28/01/2013
Un locale ampio in V. Nizza, zona centrale vicino alla stazione. Molti antipasti e buoni, anche crostini ai fegatini tipici toscani; primi (zuppe ottime e buona pasta tipo maltagliati e penne) e secondi altrettanto buoni e vari (dal fritto misto piemontese nel fine settimana su prenotazione, alla cervella con carciofi fritti, a polenta e bocconcini, a ottimo pesce). Buoni anche i dolci, con tanto di pere cotte, arance caramellate. La conduzione è familiare, l'atmosfera è tranquilla, ottima anche per persone anziane, ma anche per famiglie, coppie o turisti desiderosi di sperimentare un'atmosfera un po' di una volta. I prezzi sono nella norma, ma tutto è molto fresco e il cuoco e la moglie sono molto cordiali.
Visitatore4/5
28/01/2013
Carta abbastanza ampia da soddisfare gusti diversi. Abbiamo mangiato dei buonissimi gnocchi al Castelmagno, fatti dallo chef, ed una zuppa toscana davvero interessante. Ottimi i crostini misti toscani e la Tarte Tatin, preparata il giorno stesso. Prezzi nella norma e buona scelta di vini. La lunga esperienza del cuoco, che si è fermato piacevolmente a fare due chiacchiere a fine servizio, e l'accoglienza del posto hanno reso questo ristorante una bella sorpresa in una mare di cuochi e ristoranti improvvisati in cui incappo sempre più spesso. Il punto della città in cui si trova non è di particolare interesse ma comunque vicino al centro e servito dalla metro. Da provare.
Visitatore4/5
04/01/2013
Sono 20 che frequentò il ristorante solo con la famiglia o invitando gli amici. Ho sempre mangiato bene: porzioni abbondanti e curate. È' un ristorante a conduzione famigliare. Anche il pesce e' cucinato in modo eccellente. Si trovano sempre i prodotti di stagione ( funghi) L'ambiente e' confortevole ed il servizio snello. Il prezzo e' nella media, ovvio che il vino fa lievitare il conto.
Visitatore2/5
19/12/2012
Che delusione . Il ricordo del ristorante toscano di una volta è svanito . Lista ampia con tre tipi di menù degustazione ( toscano, mare, piemontese ) ovviamente con pesce congelato e anonimi gusti.
Visitatore4/5
29/10/2012
Conosco da tempo questo ristorante, e la competenza professionale della gestione. Il cibo è buono, con piatti tardizionali (piemontesi, toscani, etc.), ed ingredienti di buona qualità. Vorrei però sottolineare il mio ultimo passaggio, in cui ho potuto gustare un'ottima insalata di funghi freschi, con un livello qualitativo tale da far invidia a ristoranti decisamente più blasonati. Un appunto: talora il servizio è un po' frettoloso, e non valorizza la cura con cui sono preparate le vivande.
Visitatore3/5
28/08/2012
un menu' vario e tipico toscano. Il cuoco è pronto a soddisfare i capricci culinari del cliente. Zona bruttina e prezzi un po' sopra la media per il locale. Ma se siete di passaggio potete fermarvi a mangiare tranquillamente.
CHIUDI
CHIUDI