3hg a Roma: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti 3hg (Roma). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore4/5
21/08/2015
Assolutamente da provare, il pesce è roba seria come la creatività del cuoco ed i sapori che ricorderete. Una cena tra amici. Servita da gente simpatica e gentile. Consiglio!
Visitatore3/5
29/06/2013
Il ristorante c'è ma è un altro. Ora si chiama h501. Speriamo che sia al livello dell'altro o, spero,anche meglio. Il menu è invitante. Lo proverò quanto prima.
Visitatore4/5
23/07/2012
Entrando per la prima volta si nota subito l'architettura estraniante che ti catapulta in una dimensione inatessa. I piatti sono non convenzionali, anche se a volte si ripetono troppo nel tempo e notando un calo di qualità nell'ultimo periodo, sono buoni ed economici. Non vi porteranno un menù, vi verranno elencati i piatti del giorno na non i prezzi che si aggirano sui 25 euro a persona per cena a base di pesce antipasto e primo/secondo e vino della casa. Da provare se si trascorre una serata al pigneto.
Visitatore4/5
22/06/2012
Questo ristorante si pone perfettamente nell'ambiente del Pigneto! Esterno ed arredi sono ancora del vecchio ristorante cinese di cui ha preso il posto, ma il cibo è di tutt'altra "pasta"! Ci siamo recati alla Trattopaia in 13 ed abbiamo chiesto un menu quasi fisso. Per 25 euro a testa abbiamo mangiato nell'ordine: un ottimo antipasto di pesce comprendente salmone, involtino di melanzana, spigola ed alici marinate; è seguita l'immancabile impepata di cozze, ottima! Abbiamo ordinato due primi, un classico spaghetto alle vongole, senza infamia e senza lode, ed una mezza manica con pomodoro, sarde e mandorle, la cosa più buona della serata! Il secondo è consistito in un trionfo di gamberoni alla griglia, molto buoni. Il tutto è stato accompagnato da vino bianco della casa, fresco e leggero. Abbiamo chiuso con il dolce, sorbetto al limone e tiramisù, entrambi fatti in casa. Dopo l'amaro ed il caffè abbiamo finalmente lasciato il locale... Cosa dire di questo ristoante? Dimenticatevi lusso e sfarzi, qua si mangia su tovagliette di carta, il servizio è gentilissimo, ma un po' lento e pregate che non faccia caldo, perché i condizionatori, ad oggi, sono rotti.... Se volete mangiare pesce di buona qualità e spendere poco la Trattopaia vi aspetta!!!
Visitatore3/5
21/05/2012
Ambiente informale. Come da titolo buono...ma nella media! Per giudicare un ristorante di pesce si deve assaggiare lo spaghetto alle vongole! Buono...come a casa! Antipasto particolare e davvero buono. Secondo: grigliata di gamberi con arancia...non mi ha entusiasmato, anzi non mi è piaciuto molto! Ma in generale un buon ristorante dove mangiar pesce a poco prezzo!
Visitatore4/5
01/07/2011
Fatevi servire. Piatti di pesce ottimi a prezzi ridicoli. Ed il cibo è pure buono (sia l'antipasto che i primi che i secondi). Ambiente incredibile (alla Kill Bill). Da provare e riprovare. Ottimo per chi non ha bisogno di essere servito con i guanti bianchi ma guarda alla sostanza. E' stata rispettata la tradizione del roxyup...
Visitatore3/5
25/11/2009
Non è sicuramente un locale per tutti. A chi piacciono i posti formali e raffinati lo sconsiglio. Per tutti quelli che, invece, amano la buona cucina e sopratutto il pesce servito con ricette originali e a prezzi modici (sopratutto per una città come Roma) è perfetto. Antipasti sfiziosissimi e primi piatti veramente abbondanti. E' vero non c'è un menù scritto ma è altrettanto vero che non c'è neanche lo schok di leggere un conto con cifre esorbitanti!!
Visitatore1/5
03/04/2009
sono venuto qui invogliato dalle recensioni degli altri utenti. Purtroppo non posso dare il loro stesso giudizio. Pessimo servizio, cameriere svogliato, trasandato. Niente menu, i piatti sono elencati velocemente e non puoi scegliere in base al prezzo. Il tavolo assegnatoci era sporco. La cucina poco entusiasmante. mezze maniche non male ma scotte. Bigoli polipi e pecorino con poco polipo e molto pecorino. Primi da 10 a 12 euro e antipasti a 8 euro, eccessivi per la qualita' dei piatti e del servizio offerto. Il pagamento del conto, non suscitava nemmeno un "grazie" dal cameriere. Pessima esperienza, mai piu'.
Visitatore5/5
08/03/2009
Non lasciatevi ingannare dall'aspetto esteriore: è semplicemente squisito!!! L'ambiente è assolutamente informale ma i piatti sono straordinariamente buoni!! Il menù varia quotidianamente in base a quello che il cuoco riesce a trovare di fresco di giorno in giorno al mercato, e i prezzi sono molto piu contenuti dei locali che costellano il Pigneto. Vi consiglio il salmone tze-tze:è prelibato!!
Visitatore4/5
31/07/2008
semplicemente unico, nato sulle ceneri di un ristorante cinese, è gestito da persone che sapranno stimolare le Vs. "pupille" gustative, provate assolutamente, i "bigoli polipi e pecorino" , da leccarsi i baffi.... PS ambiente decisamente informale
CHIUDI