Da Oio A Casa Mia a Roma: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Da Oio A Casa Mia (Roma). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
13/11/2019
Un bel locale dove andare a mangiare piatti tipici della tradizione romana. Servizio buono ma un po’ troppo pressante.
Visitatore4/5
12/11/2019
Nello storico quartiere di Testaccio ed a pochi passi dal mitico Stadio della .... Maggica Roma anni'30, ecco un ristorante che offre la tipica cucina romana. Ho gustato un rigatone alla pajata davvero ...Imperiale; ma gli amici sono rimasti favorevolmente impressionati dal cacio e pepe e dalla carbonara, di notevole livello. Ottimi I carciofi alla romana ed i dolci fatti in casa. Pregevole il tiramisù. Unico neo: posti un pò "risicati". e...prenotate, altrimenti restate a bocca aciutta!
Visitatore3/5
12/11/2019
Finalmente sono riuscito a visitare questo locale dopo la ristrutturazione della scorsa primavera. Situato nel Testaccio, a pochi minuti da Piramide, ho trovsto un locale fine con personale attento e disponibile. L antipasto, due parti di una frittatine ed un purè papate e carote, è stato offerto dalla casa. Immancabile la cacio e pepe, come consigliatomi. Locale tranquillo dove ritornarci.
Visitatore3/5
11/11/2019
ottima carbonara ma deludente il resto purtroppo: ambiente molto chiassoso (le volte degli ex magazzini di Testaccio in assenza di pannelli fonoassorbenti non aiutano), menù unto di olio o grasso, tavolo attaccato a quello di altri clienti, tovaglia di carta, 13 euro + 2 di coperto per mezzo piatto di carbonara (proprio così, le porzioni sono striminzite), non si possono pagare. Peccato perchè la carbonara era saporitissima, direi la migliore mangiata a Roma.
Visitatore4/5
09/11/2019
Ero stato in questo locale due anni fa invitato da mio suocero. Sono stato ad un evento al mattatoio sui vini naturali e dopo ho optato con un mio amico di tornare in questo locale. Carbonara ottima, cacio e pepe da manuale. Straccetti buoni e cicoria bella piccante. Nel complesso sempre una certezza se si passa da queste parti e si vuole mangiare romano.
Visitatore3/5
08/11/2019
Siamo stati in questo locale una sera per cena, entriamo e subito ci fanno accomodare, arriva un cameriere per ordinare, ci ha trattato proprio da turisti stupidi: abbiamo chiesto una mezza porzione, che è presente nel listino, e ci ha risposto, malamente, che non era possibile, il tavolo a fianco a noi aveva appena ordinato mezze porzioni; volevamo ordinare anche i secondi, lui quasi scocciato ha accolto l’ordine dicendo però che potevamo ordinarli anche dopo. Dopo che il mio amico, cliente abituale del ristorante, ha salutato un altro cameriere, la situazione è cambiata, e ci hanno trattato meglio. Questa è una delle cose peggiori che possa succede: ti senti proprio un cliente non ben accetto, un portafoglio da dove attingere insomma. Si mangia bene certo, nulla da dire. Il conto un po’ alto.
Visitatore3/5
04/11/2019
Ho cenato in questo locale attirata dalle recensioni, ma purtroppo penso che da quando hanno ristrutturato il locale ha perso punti. Nulla da dire sulla cucina che mi è sembrata buona, però i prezzi sono un po' alti per il cibo proposto. Inoltre ho trovato il locale greddo, i camerieri provano a fare qualche battuta ogni tanto ma poi passa una signora, credo la titolare, che senza simpatia e occhiate sembra smorzarli subito. Non mi è piaciuto il clima che si respira, per questo do pochi punti.
Visitatore1/5
03/11/2019
Da quando hanno ristrutturato e si sono allargati non si sono resi conto che non sono in grado di gestire così tanti coperti. Camerieri che si credono di lavorare a la Parolaccia, simpatici ma fino a un certo punto, intimoriti tutti quanti dalla presenza della proprietaria che con arroganza li bacchetta ogni due per tre davanti ai clienti, senza filtri. Si percepisce la pressione psicologica e tutto è molto fastidioso. La cosa ancor più eclatante, è che a fine cena, (mezzanotte, orario più che plausibile per un ristorante) dopo aver mangiato e bevuto abbondantemente, stavamo prendendo gli amari e i dolci ed in tutti i modi ci hanno fatto capire che non eravamo più i benvenuti: un cameriere puliva le posate con l’aceto davanti a noi, mentre dalla cucina usciva un odore di varechina indicibile. Abbiamo chiesto di aprire la finestra ma anche lì sembrava un problema... mentre gli occhi a momenti ci lacrimavano tra aceto e varechina. Il cameriere anziano il più carino, gentile e provvidente. Per il resto.. potevamo rimanere senza acqua tranquillamente, il vino arrivare dopo mezz’ora che ci siamo accomodati e tanto altro... Dal locale che era è diventato palesemente troppo turistico. L’unica nota positiva è che il cibo è sempre buono, l’amatriciana superlativa, le polpette anche. La mozzarella di bufala fredda da frigo... ma ci passiamo su.
Visitatore5/5
02/11/2019
Siamo stati in questo ristorante su consiglio di un amico. Abbiamo preso tre primi La carbonara era veramente notevole. Molto buona di sapore e ben bilanciata, la migliore che ho mangiato qui a Roma. La cacio e pepe molto buona. La Gricia saporita. Per tutti e tre i primi la pasta era.cotta bene e di qualità. Ottimi anche i carciofi alla romana e le polpette a sugo. Lo raccomando vivamente.
Visitatore4/5
02/11/2019
Cucina tipica ben curata ed autentica Personale gentile e simpatico lo consiglio ottime polpette e cacio e pepe
Visitatore5/5
02/11/2019
Cucina romana verace in un ambiente familiare ed accogliente. Tutto molto buono, personale gentile ed attento.
Visitatore2/5
02/11/2019
Ritornata dopo anni,trovo il locale rinnovato e a mio gusto ha perso quell'aspetto tradizionale che lo rendeva speciale. I piatti sono rimasti buoni(la carbonara molto buona)ma con prezzi decisamente più alti di come erano. Servizio da rivedere,i primi sono arrivati mentre stavamo mangiando l'antipasto e sono stati appoggiati sul tavolo di fianco senza neanche chiedere scusa,quindi li abbiamo mangiati quasi freddi. Per quanto riguarda il conto abbiamo pagato in due 53€ per 1 antipasto,2 primi,2 caffè e 1 bottiglia d'acqua,mi sembra un po esagerato
Visitatore4/5
01/11/2019
Cena romana !!! Cucina verace, servizio veloce!!! Tipico ,come na vorta !!!!si respira aria famigliare, da provare
Visitatore5/5
01/11/2019
Cucina romana eccellente! Ogni portata è stata eccezionale. Ottimo servizio e soprattutto hanno acconsentito a farci pranzare oltre le ore 15:00 cosa non scontata a Roma. Consiglio vivamente
Giacomo P2/5
20/10/2019
Non e' quello che ricordavo,e non solo per la ristrutturazione.Cominciamo male: non c'e' un vino della casa,solo in bottiglia,e il cameriere non sapeva che Frascati e Marino sono " vini dei castelli".Ordinazioni sbagliate,pasta troppo al dente,pasta e patate con maltagliati ( quasi crudi ) invece che con i tradizionali cannolicchi.Animelle appena passabili,in quello che dovrebbe essere il tempio del " quinto quarto".Conto francamente eccessivo,mi sono poi accorto di aver pagato anche una bottiglia di minerale mai ordinata e mai ricevuta.Insomma una delusione.Peccato !
Alessandra B5/5
16/10/2019
Consigliato da tanti abbiamo voluto provare questa trattoria e siamo state entusiaste del gusto dei piatti proposti. Carbonara coda alla vaccinara e tiramisù acco ml bagnati da calici di vino davvero di qualità.... una cena romana come deve essere. Da consigliare e da ricordare per una seconda volta a cena!!
Visitatore5/5
11/10/2019
Il locale è stato rinnovato (ci sono stato molto tempo fa) dando una precisa connotazione in linea con la zona in cui è situato. Ci siamo orientati sulla cucina tipica romana e non siamo stati delusi.... anzi! Abbiamo assaggiato un piatto per ogni portata e per ognuno di questi il nostro palato ci ha ringraziato. Si nota la cura nella preparazione con materie prime eccellenti. Nessun ingrediente spicca rispetto agli altri dando la netta sensazione di un perfetto equilibrio. Nonostante la scelta di cibi pesanti e impegnativi per la digestione non abbiamo avuto alcun tipo di problema. Ci tornerò presto per assaggiare altri piatti.
Simona D4/5
08/10/2019
Buoni i primi, personale gentile, l'unica pecca è stata l'impossibilità di avere un altro tipo di pasta per la gricia, ho dovuto ordinare i rigatoni, avrei preferito i tonnarelli, pasta tipica romana ma, a parte la poca possibilità di scelta del tipo di pasta, tutto il resto merita un bel giudizio, buon prezzo per una una gricia 10 €.
Visitatore1/5
06/10/2019
Ho una bimba di un anno ...e siamo una coppia giovane che esce come tutti i giovani.... Avevamo deciso con i nostri amici di prenotare n.6 coperti ovviamente più 1(la bimba ) Ma al telefono la signorina che ci ha risposto mi solo mi ha detto che non avendo seggioloni avrei dovuto cenare con la bimba in braccio ...ma dato che avevano ristrutturato avevano poco spazio il passeggino nel caso l'avessi portato sarebbe rimasto all'entrata ... Al mio stupore per una risposta simile mi ha praticamente detto di non prenotare ... X i bimbi in questo locale non c'é posto... Sicuramente l'alta affluenza non vi fa preoccupare delle perdita di 6 coperti e di clienti che non credo metteranno mai piede nel vostro locale ...ma un seggiolone da ikea costa 10€ io l'acquisto fossi in voi almeno di uno lo farei...perché cenare con una braccio di un anno poi..é davvero impegnativo...
Visitatore5/5
06/10/2019
In coppia: io rigatoni alla gricia ... grandiosi, mia moglie tonnarelli cacio e pepe ... molto buoni. Ha perso qualche punto nelle polpette... ma solo perché servite un po' fredde... Da riprovare un'altra volta. Punti recuperati con il tiramisù e il conto, onesto da trattoria! Bravi!
CHIUDI