Ristorante La Veranda a Prato: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Ristorante La Veranda (Prato). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

gianmaria s1/5
10/03/2019
Cari lettori e cari voi che scrivete : ho preso la briga prima di andare in questa trattoria di leggere alcune , poi molte delle recensioni già scritte , e devo dire che ho letto diverse cose che anche io ho ritrovato. Prima di tutto bisogna fare una distinzione tra che significa alimentarsi e che significa mangiare. Se io vado in un posto come questo vado per " alimentarmi" insomma voglio mangiare , se volessi il gourmet o l'alta cucina andrei sicuramente da un altra parte. Intanto iniziamo a dire che per avere da mangiare abbiamo dovuto aspettare un sacco di tempo , quasi 20 minuti di attesa per avere una brocca di pessima sangria alla fine della prima (tenendo conto che c'era il nostro tavolo da sette e due da due!!|). Un antipasto da 8 euro fatto da 5 minuscole fettine di prosciutto e tre crostini e ben 18 euro per una tagliata "nana "ossia dalle dimensioni cosi ridotte che chiedere quella cifra è proprio un furto. Ma arriviamo alla tanto rinomata paiella , come letto su altre recensioni prenderla per parecchie persone è una fregatura , al nostro tavolo la hanno presa in 7 , una sola pentola a 25 euro a persona. Nemmeno mezzo kilo di riso e 7 gamberi congelati marca ondina da 5.90 al super market. Così si fanno i soldi , aggiungo poi che come in altre recensioni anche io ho trovato molto brutto e scomodo leggere il menù da un unica lavagnetta , che io tra l'altro avevo dietro la schiena , che costerà mai fare un menu? ovviamente sulla lavagna non c'erano ne ingredienti ne gli allergeni di legge , il fritto ad di pesce ad esempio era surgelato ma non era segnalato in lavagna. Trovo poi orribile per quanto io ami gli animali la presenza della cuccia della barboncina vicino all'entrata della cucina senza porta dove il cane gira allegramente. Il conto poi …….37 euro e abbiamo finito la serata mangiando un panino con la salsiccia da un paninaro , ci siamo riempiti e abbiamo mangiato meglio.
Katia M4/5
08/03/2019
Sono stata a cena con mio marito per la festa della donna...abbiamo mangiato bene anche se il menù offriva poca scelta..cmq ottima la tagliata argentina e la paiella...anche la millefoglie con cioccolata molto buona...il locale molto carino e silenzioso... prezzi giusti...torneremo.
Visitatore4/5
15/02/2019
Per me è stata la prima volta che ho mangiato in questo ristorante, cominciamo con l'ambiente che è carino e molto curato, il personale simpatico e molto disponibile, abbiamo mangiato pesce che era buono ed il conto è stato giusto.
corrado g5/5
13/02/2019
ottima esperienza di paellata di fine anno con gli insegnanti della mia scuola - la Sonia è riuscita a sistemarci alla perfezione nonostante il continuo variare dei partecipanti, e la cena "tapas paella e sangria" è stata perfetta, per qualità, quantità e servizio e il tutto a prezzo più che onesto - complimenti -
Visitatore5/5
24/01/2019
Sono stato in questo ristorante storico diverse volte, ogni volta sono uscito con il sorriso! Ottima accoppiata tapas e paella ho sempre preso quella mista carne e pesce! Anche il resto del menù non è da meno! È sicuramente da provare per l'accoglienza l'ottima cucina e la paella che non è facile da trovare, soprattutto fatta come si deve! Non resterete delusi!
Demetrio L2/5
30/11/2018
Sono stato a cena con mia moglie e due amici che avevano prenotato la paella a prezzo fisso. Il cibo (paella e fritto) è buono ma non eccezionale ma quello che proprio non mi è andato giù è stata la richiesta non soddisfatta di levare o abbassare molto il volume della radio che c'era quando siamo arrivati (inclusa pubblicità, etc.,capitato solo in bar e locali basso livello,,,) Purtroppo io sono molto sensibile a questo ma, pur potendo ancora accettare una musica, questo proprio no. Se non importa di questo il livello è medio, con questo fattore si abbassa inevitabilmente. Per nota chiedendo un (1) fritto il prezzo si è alzato molto. Dubito tornerei qui.
Visitatore1/5
10/11/2018
Arriviamo in questo ristorante dopo la "fuga" da un che ci sembrava troppo lento... ironia della sorte... Appena arrivati, prima stranezza: non esiste il menu. Solo una lavagnetta che uno si deve alzare per vederla ordinare (manco due foglietti stampati da dare ai tavoli). E vabbè... chiamo due o tre volte la cameriera... niente, non mi sente. Alla fine riesco ad ordinare qualcosa. E qui arriva il tragico: MEZZORA ALMENO per aspettare antipasto, altra MEZZORA ALMENO per il primo, una semplice carbonara di mare... grazie a ciò ho perso ultimo bus per tornare a casa e mi è toccato spendere 9 euri di taxi. Aspetto il conto per vedere se dargli uno o due pallini. E anche qui una roba scandalosa: 2 euro di caffè, 2 di coperto, 3 euro acqua media... avrei capito per un servizio celere, ma qui... almeno puntate sul risparmio!!! Anche antipasto 8 e primo 10... parliamone... in altri posti anche vicini per le stesse cose spendevo meno e mangiavo meglio (e soprattutto più rapido...). Insomma una sola parola: evitare.
Visitatore4/5
03/10/2018
Io e la mia ragazza eravamo alla ricerca di un ristorante che proponesse la Paella nel menù e attraverso tripadvisor abbiamo trovato questo locale. Locale accogliente , arredato in maniera molto semplice , non grandissimo ma grazie ai camerieri/proprietari sembra di essere a casa. Ci è stato proposto il menù con antipasto di tapas , paella (carne e pesce o solo pesce) , sangria (bianca o rossa) , acqua , dolce , caffè ed ammazzacaffè a 25 euro. Le tapas erano squisite , la paella viene servita nella classica padella nera e la porzione è abbondante. Siamo rimasti soddisfatti di tutte le portate e del prezzo onesto, sicuramente io e la mia ragazza ci ritorneremo.
Visitatore5/5
19/09/2018
Conosciamo questo storico ristorante da più di venti anni, dai tempi in cui, poco più che ventenni, ordinavamo la paella nel tegame e ce la portavamo a casa per mangiarla tra amici!! Continuiamo a gustare paella regolarmente, adesso però seduti nel locale, bevendo sangria ( buonissima) e ultimamente approfittando del piatto di tapas come antipasto. I proprietari sono gentilissimi, locale tranquillo e molto grazioso, vicinissimo a piazza San Marco..... Consiglio vivamente di farci un salto. La paella è imbattibile !!!
Visitatore5/5
30/08/2018
Sono stata a cena in questo ristorante perché ero incuriosita dalla serata con cucina spagnola. L’offerta era ottima, sangria, paella e churros a 18€. Ho mangiato molto bene, La paella era buona e la porzione molto abbondante, tanto che non siamo nemmeno riuscite a finirla. Il personale è stato molto gentile. Sicuramente è una serata diversa a Prato!
Visitatore2/5
27/08/2018
Diciamo che da Paellatore ,anche questo è un risotto ..come ormai la maggior parte dei ristoratori , la vendono come Paella .... la Paella è un altra cosa
Luis V4/5
23/07/2018
Sono venuto qui, per una semplice cena di coppie...É stata un'esperienza culinaria strepitosa alla ricerca di vecchi sapori spagnoli e devo dire che il consiglio di prendere la Paella mista che era molto buona e saporita, ha fatto cintille per il mio palato. idem per la Sangria, ( è difficile spiegarne il gusto.... è un sapore fruttato e dolce.... e apparentemente sembra un vino leggero perchè ti accorgi che puoi mandare giù un bicchiere in sol sorso.... ma poi dopo un pò ti accorgi ke da alla testa... ti fa sentire leggero... libero...) ma per gusto personale non mi ha dato tutto ciò che mi aspettavo. Ma devo anche dire che per mangiare un'ottima frittura di pesce non bisogna nemmeno andare tanto lontano...la loro é stata davvero davvero ottima, complimenti. Per quanto riguarda lo staff devo dire che senti quella sensazione di stare quasi in famiglia bravi!. Sicuramente mi rifarò presto un'altra visitina di distinti sapori
Visitatore4/5
18/07/2018
Sono stata qui a cena con delle amiche. Abbiamo approfittato perché in estate, alcuni giorni durante la settimana, martedì e giovedì, fanno paella, sangria e dolce a 18€ a persona. Tutto buonissimo, soprattutto la paella, abbondante e con molta carne e pesce, che sicuramente tornerò a mangiare in questo ristorante. Consigliato!
GIUSEPPE P4/5
10/04/2018
Io e mia moglie, da Roma recatici a Prato per visita turistica per Pasqua del corrente anno, sabato 31 Marzo, vigilia, abbiamo cenato al ristorante "La Veranda" situato nella cerchia del centro storico della città. Avevamo prenotato il giorno prima una paella (pesce+verdure) per due persone, persuasi dalla lettura di alcune recensioni positive proprio a proposito della 'paella' proposta da questo locale.. paella che può essere richiesta anche in un'altra variante: pesce+carne. Premetto che da romani abbiamo avuto occasione, ovviamente, di assaggiare questo formidabile piatto della cucina spagnola (e pure di prepararlo a casa per conto nostro) nei ristoranti di genere, ma senza trovare mai una piena soddisfazione; intendo dire che, per esempio, un paio di volte ci siamo recati ad Ostia, sul litorale romano e non molto distante da dove abitiamo, a mangiare la "paella" in ristorante di cucina tipicamente spagnola, non riporto il nome per evidenti ragioni di riservatezza al fine di non declinare una pubblicità negativa e, in generale, per non fuorviare il cortese lettore della presente: ebbene in questo ristorante "tipico", dove peraltro la sera si animavano balli ispanici con costumi e cerimoniali folcloristici nonché musiche in tema, tutte le volte abbiamo assaporato una paella basata su pesce surgelato, soltanto il riso veniva cotto espresso: beninteso… ci era stato pure detto dai camerieri che il piatto era cosí... per ovvie ragioni di tempistica, per risparmiare "tempo". Un'altra volta, zona Trastevere proprio a Roma, ho avuto modo di provare una ‘paella’ devo dire discreta, sebbene non fosse niente di eccezionale e con ingredienti di mare (pesce) sui quali ancora riserbo un qualche dubbio che fossero freschi. Ora, quando siamo approdati a “La Veranda” a Prato, è vero sí che avevamo "prenotato" un paio di giorni prima la preparazione del citato piatto, ma credo che questa sia e debba essere la corretta procedura se si vuole gustare una seria ‘paella valenciana’ (o giú di lí), trattandosi di una pietanza particolare e piuttosto elaborata, insomma non semplice semplice. Venendo al dunque: il locale di per sé è un po’ striminzito con un arredamento non proprio smagliante, quantunque la saletta con i tavolini stile moderno abbia riscosso da me un affermativo giudizio. Abbiamo aspettato non molto, anzitutto abbiamo pregustato due ‘flute’ di vino bianco "frizzantino" (non so precisamente che cosa) diciamo come aperitivo, offerti dalla casa, poi… lo "sangria": gradevole, equilibrato e fresco e, quindi... la signora Francesca, la titolare, servirci, in una capiente classica ‘paellera’, la sospirata “paella”: generosa negli ingredienti [come generose – mi sia consentito di dire con tutto rispetto – le proporzioni del seno della proprietaria], ricca di varietà di pesce, riso non scotto, leggermente piccante ma non troppo, ovverosia al punto giusto, verdure appetitose... insomma molto buona !! Prezzo nella media, tuttavia, per ciò che si è mangiato, direi decisamente onesto: se non ricordo male la menzionata “paella” per due stava sulle 36 euro… In sostanza: gli ingredienti freschi, comunque non surgelati, i sapori ben amalgamati, il buon odore della vivanda, l’ottimale livello di cottura e l’accattivante “presentazione” del piatto hanno conquistato positivamente il nostro palato, oltreché regalarci una bella serata a seguito della cena. Che altro dire… il personale di servizio è risultato cortese e accorto, gentile la proprietaria che ci chiedeva come ‘fosse andata…’. Abbiamo concluso la cena con un dessert, troppo caro nel prezzo vista la porzione personalmente servitami: un dolce davvero minimale come quantità... cosí come per mia moglie, cantuccini con vin santo: 4, diconsi quattro, cantucci con un bicchierino di liquore al costo di 5 (o 6) euro: veramente sproporzionato, incomprensibile ! In conclusione: dichiaro, e a grandi lettere, un SI' per la ‘paella’ (val la pena un viaggetto se non da troppo lontano)... sui primi non dico alcunché perché non li abbiamo provati… ma nota negativa, in generale, sui dolci o dessert che dir si voglia in relazione soprattutto al costo. Purtuttavia ciascheduno faccia e valorizzi ciò su cui è forte, in tal caso “La veranda” su ‘paella’, sangria e antipasti (visti presi da altri avventori: mi sono parsi abbondanti e invitanti). Saluti. Pino & Elisa da ROMA.
Visitatore2/5
24/03/2018
14 persone, avevamo prenotato la cena con paella a 18 euro, Sono un amante di questo piatto mangiato in vari locali, spagnoli inclusi, e mi aspettavo, come gli altri commensali, di fare una cena da re..invece.. Invece sono arrivati - ricordo, eravamo 14 - una padella grande ed un piccola, che non sono stati nemmeno sufficienti per riempire un piatto. Qualcuno, guardando le porzioni, ha ironizzato "Ok, dopo l'aperitivo che ordiniamo?" Ovvio che a padelle finite eravamo affamati, e siamo stati costretti a fare il bis, per avere almeno una cena decente. Ho visto altre recensioni positive, diciamo che siamo stati sfortunati: con noi i gestori hanno avuto il braccino corto ed hanno fatto porzioni ridotte al minimo. Tra l'altro la paella era mediocre, qualità dei prodotti bassa e molto surgelato; la sangria è invece andata giù bene. Buono il servizio.
Visitatore3/5
18/02/2018
Locale un po' anonimo, forse arredo un po' freddino... Fissiamo per sentire la paella, che fanno solo su ordinazione. Buona ma nulla di eccezionale e porzioni non abbondanti. I dolci invece non mi hanno soddisfatta. Prezzo giusto. Servizio cortese.
Elisa C4/5
14/02/2018
Siamo state qua a cena ieri sera approfittando del menù paella a 18 euro ( da prenotare prima ,la fanno solo il martedì e giovedì) che comprende paella, sangria e churros. aggiungendo acqua, caffè e coperto 21 euro a persona. Paella molto buona con misto di carne ,pesce e verdure . Unico neo ,gli scampi erano un po' anneriti nella parte della testa . il resto del pesce ottimo. Sangria veramente ottima e buonissimi e ultra golosi i churros con nutella ! . camerieri molto gentili e simpatici. locale carinissimo , abbiamo passato una piacevole serata post lavoro ! .
Visitatore5/5
02/02/2018
Siamo stati ieri sera a cena in questo ristorante di nuova gestione con degli amici. Abbiamo mangiato degli antipasti veramente buoni e ricercati . Coccoli con affettati toscani e formaggi di alta qualita'. Crostini con con lardo di colonnata e cipolla caramellata. Abbiamo preso una tempura di verdure con burrata deliziosa. Anche le pizze molto buone, io ho preso una pizza a stella con melanzane pomodori secchi e burrata. Il mio compagno ha assaggiato la crumble di mele che e'stata una vera libidine. Ottima scelta di birre artigianali e vini in bottiglia. Il locale e' semplice e con poche pretese ma I piatti hanno un ottimo rapporto qualita' prezzo. Consigliato!
Visitatore3/5
23/01/2018
Ristorante storico con un buon nome. Avevo letto molte recensioni ma avevo deciso di provarlo per il compleanno della mamma.....e adesso sono molto perplessa su come esprimermi. Il locale è carino, il personale è molto gentile e disponibile ma... Arriviamo alle 20.30 come prenotato. Saltiamo l’antipasto e andiamo dirette alla paella (“ordinata” un paio di giorni prima durante la prenotazione del tavolo) e un primo al pomodoro semplice. Attesa per il servizio 45 minuti..... Continuiamo con una....e sottolineo 1 in tre.......frittura di pesce e un piatto di verdure grigliate.....altri 30 minuti.....e intanto si fanno le 22.30.... È un compleanno e che fai non ordini un dolcino? Certo che lo facciamo speranzose che essendo tre dolci freddi dovrebbero arrivare in tempi minimi......e invece no altri 30 minuti di attesa.......non mi sembrava di aver chiesto chissà cosa e invece abbiamo stazionato nel locale quasi tre ore. Non ne potevamo più.... Che vi devo dire.....non ho apprezzato le lunghe attese, non mi è piaciuto il conto....molto caro 5€ per un litro d’acqua mi è sembrato quasi un furto neanche in centro a Firenze costa così tanto.... non riesco ad aggiungere molto di più. Il cibo era anche buono ma è stato tutto “cancellato” dal resto. Come ha già scritto qualcuno nei precedenti commenti.....se non avete furia...... Peccato perché ha tanto potenziale ma credo che non ci tornerò 😔
Roberto B4/5
14/01/2018
Ritornato dopo un po' di tempo, questa volta abbiamo ordinato la paella solo di pesce a me è piaciuta molto di più' che quella mista, la sangria buona come sempre, anche la frittura di pesce buona, direi una bella cenetta.PREZZO MEDIO 35€