La Griglia Di Varrone - Milano a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti La Griglia Di Varrone - Milano (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore4/5
27/02/2020
Ci sono stato con la mia famiglia , locale accogliente , servizio buono , la cena personalmente per quanto speso mi aspettavo di più dalla carne mangiata !!
manuel p3/5
24/02/2020
Visto il programma di alessandro borghese e mi trovavo a milano ho eciso di andare in questo locale in quanto io sia un grande amante della buona ciccia e il mio giudizio e che la carne e la materia prima utilizzata e molto molto buona ho mangiato il pastrami che era ottimo e poi un entrana ottima verante buonissima , il difetto e stato il servizio veramente poco professionale e di cattivo gusto ci siamo sentiti un po abbandonati perche non girava mai nessuno si sono palesati solo per prendere le ordinazioni(10 minuti dopo il nostro ingresso nel locale ) e per portare le pietanza, il cuoco che entrava uscivo naturalmente sporco per chiamare le portate si sentivano urla in cucina della serie tavoloooo dueeeeeeeeeeeee e pronto incomentabile mah.
Visitatore5/5
23/02/2020
Cibo e tempi di attesa erano davvero ottimi, così come la cura dell'ambientazione e della tavola. I camerieri sono stati tutti molto simpatici e disponibili, soprattutto quello che presumo fosse il capo-sala o proprietario. Tutto sommato non economico ma ne vale la pena.
Visitatore5/5
22/02/2020
Cena di lavoro in questo ristorante nel quale non ero mai stata. Sono rimasta davvero impressionata dalla qualità della carne e dalla selezione; ottimi i puré di patate affumicate e buona carta dei vini. Davvero bello e d'impatto il banco con tutti i vari tagli in esposizione. Unica piccola pecca: i pintxos baschi che non rispecchiano in maniera più assoluta i veri pintxos (nonostante fossero comunque deliziosi). Servizio attento e cordiale, ma i camerieri dovrebbero essere più preparati nella descrizione dei piatti serviti. La prossima volta che saró in zona, sarà sicuramente tra le mie prime scelte.
Visitatore5/5
21/02/2020
L’ambiente é moderno, tutto sui toni scuri di grigio e nero e nella zona, che a mio parere è la più bella di Milano. Lo definirei un ristorante dallo stile 100% milanese: sofisticato, elegante, ma al tempo stesso con il suo bel caratterino. É un locale particolare e che si sa ben distinguere dagli altri. La carne é ottima...tanti tagli diversi e provenienze diverse. Inoltre hanno dei must come il pastrami ed una decina di purè, tutti interessanti e di sapori particolari. Ciliegina sulla torta: il personale! Il nostro cameriere, un ragazzo biondo con gli occhiali, era gentile, molto attento ma mai invadente. Sembrano tutti molto collaborativi e soprattutto capaci di gestire dei piccoli inconvenienti e di far sentire il cliente, davvero a proprio agio e coccolato. Sono piacevolmente soddisfatta e lo consiglierei anche per cene aziendali.
Visitatore4/5
19/02/2020
Abbiamo cenato e provato diversi tagli. Tutto davvero molto buono, la ribaye mi ha soddisfatto. Vino primitivo...che ve lo dico a fare!!! Consigliato. Prezzo medio alto ma ne vale la pena. Servizio...un po’ “giovane”. Per questo genere di locale ti aspetti una persona con esperienza e competenza diversi da quelli visti. Ma nulla di particolare per non volerci tornare.
Visitatore4/5
16/02/2020
Ottima carne, servizio confusionario che non ci ha permesso a pieno di goderci la serata. I tagli e le carni serviti sono ottimi, insieme ai purè veramente ottimi. Straconsigliato
Visitatore5/5
16/02/2020
Ci ero già stata qualche anno fa e avevo un ricordo ottimo...e dopo esserci tornata qualche giorno fa devo dire che nulla è cambiato! Il gusto della carne è qualcosa di sublime: è la migliore che abbia mai mangiato! Come contorno stra consiglio uno dei loro purè, veramente buonissimi! Chiaramente i prezzi sono altini ma ne vale assolutamente la pena perchè la qualità è di altissimo livello. Il servizio è fatto da ragazzi giovani, competenti e cordiali
Visitatore5/5
12/02/2020
Non essendoci mai stato ho optato per un menù degustazione che è stato veramente buono! Materie prime di qualità e vasta celta di carni,personale dinamico e cortese,location trendy e prezzi corretti...cosa volere di più?! Ci torno di sicuro,consigliatissimo!!!
Visitatore4/5
04/02/2020
Ottima carne, ben cucinata e accompagnata con ottimi contorni e dell’ottimo vino. Servizio impeccabile e gentile da ritornare
Visitatore5/5
28/01/2020
Carne e prodotti usati top, il pastrami è davvero ottimo, rapporto qualità prezzo in linea con Milano tornerò
Visitatore2/5
27/01/2020
Vi metto in guardia!!!! Legnata sicura in un locale con un servizio discutibile. Erano anni che venivo punito a Milano ed e bastato non consultare tripadvisor per rimediare un conto salato per una cena normalissima. 70€ a persona per un antipasto un secondo e contorno è davvero troppo. Il servizio penoso con camerieri improvvisati completano il quadro. Da evitare!!!’
Visitatore5/5
27/01/2020
Ristorante consigliato per mangiare carne. Varietà di scelta e qualità della carne né fanno un posto imperdibile per gli amanti di questo cibo. Molto buoni i purè (eccezionale quello di guanciale del suino nero dei Nebrodi).
luca v v1/5
19/01/2020
Eravamo già stati un paio di anno e con la stessa compagnia di amici siamo tornati. È peggiorato moltissimo sia il servizio che soprattutto la qualità del cibo... peccato! Ovviamente non tornerò...
Iolanda B3/5
15/01/2020
La carne è ottima e ben cotta ma l'ambiente e il servizio mi hanno deluso. Tavoli troppo vicini e spesso i migliori lasciati liberi per clienti abituali. Entrata con forte odore di griglia e infilata di tavolini piccoli poco elegante. Meglio la saletta in fondo. Prezzi abbastanza elevati ma nella media per il tipo di ristorante, area e tipo di carne . Servizio abbastanza cortese e corretto. Bella lista vini.
Visitatore2/5
13/01/2020
Un vero peccato quando dei punti di riferimento deludono. Cominciamo a parlare del bagno, tenuto peggio di quello di una stazione di servizio a grande affluenza, non accettabile per un locale su questa fascia di prezzo. Parliamo poi anche del ribeye poco saporito, della porzione di pluma quasi offensiva (menu degustazione da 60 euro più bevande), del dessert a livello di quello che viene offerto nel vassoio dei voli internazionali.
Visitatore2/5
12/01/2020
Sono rimasta davvero molto delusa. Il risotto con zafferano e midollo era stato conditi con robiola o stracchino in quantità tali da rendere il risotto talmente acido da non sentire nessun altro sapore alla modica cifra di 22 euro di piatto. Il menu bambini non è arrivato completo, patatine e gelato scomparsi ma non dal conto. Ed era finita anche l’acqua naturale ma menomale che l’acqua di Milano è buona! La carne invece era buonissima quindi consiglio di ordinare solo quella.
Visitatore3/5
09/01/2020
In questo ristorante del centro di milano si mangia molto bene. È consigliato mangiare alla carta in modo da non spendere troppo e mangiare relativamente poco
Visitatore4/5
06/01/2020
L’atmosfera scura e riservata del Varrone inizia dall’ingresso aperto sul corridoio, dalle luci puntate ai tavoli, come fossero tanti piccoli palchi, che emergono dall’oscurità circostante. Alle pareti sguardi severi e folli, ritratti in bianco e nero di coloro che contruibscono a tenere grande il luogo. C’è chi fornisce il pane, chi si occupa della carne, c’è l’estro intuitivo del maestro Parisi, e tanti dettagli di una famiglia che strizza l’occhio alle stelle Michelin, in un ambizioso inseguimento. Il colore acceso della carne cruda urla dalle vetrine, dona vita ad una ricercata natura morta. Menù sapiente, con qualche punta di diamante (il pastrami è divino) ed una buona scelta di tagli e sapori, tutti da provare. Qualche piccola rimostranza va fatta, per giustificare la lontana eccellenza: il personale va formato al completo, non ci si può imbattere in ragazzi inesperti che non hanno voglia di raccontare una tale esperienza gustativa. La variabilità del servizio non è amica del gotha culinario. I vini vanno saputi consigliare, soprattutto di fronte a sapori tanto caratteristici. La cheesecake può restare parte di una svogliata lettura del menù: la bella presentazione non ha nulla a che vedere con il risultato finale. Il conto denota un buon rapporto con la qualità raggiunta, e merita un po’ di clemenza nel giudizio finale. La strada è ancora lunga, ma del tutto percorribile.
Visitatore5/5
02/01/2020
Ci piace mangiare bene e per il compleanno del mio compagno, ho voluto viziarlo a dovere. Due adulti, una adolescente e una bimba di pochi mesi, accolti e coccolati da professionisti. Davvero soddisfatta. Ringrazio il cameriere che è stato paziente e delicato, molto bravo nel consigliarci.
CHIUDI
CHIUDI