Trippa a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Trippa (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
20/10/2020
La specialità che dà il nome al ristorante. Ottima proposta che rivaluta questa parte bovina. Fatto “corrompere” dalle animelle: sublimi.
Visitatore5/5
08/10/2020
E' la seconda volta che ceno in questo ristorante e ogni volta è una meraviglia. Il menù cambia praticamente ogni giorno, di modo da garantire prodotti freschi e piatti di altissima qualità. Personale gentile e ben preparato, l'atmosfera è allegra ma non caotica. Consiglierei questo ristorante a chiunque volesse mangiare veramente bene a Milano e spendere il giusto, complimenti!
luigi p4/5
04/10/2020
Ottima cucina,ho mangiato la trippa molto buona,anche se è molto diversa da come la cuciniamo noi nel basso lodigiano.personale qualificato e molto attento,gentili e preparati,prezzi nella media dolci veramente ottimi.BRAVISSIMI .
Visitatore5/5
03/10/2020
Ragazzi, qui si mangia bene! Tecniche di cottura diverse per piatti sempre all’altezza. Anche la carta dei vini ha il suo perche. Le carni sono tenerissime ed il pesce e’ di giornata. Buon appetito amici!
Visitatore5/5
28/09/2020
Sono stato due volte in settembre e più volte in passato, ogni volta mi sono trovato molto bene con cibo a mia discrezione ottimo così come il servizio. Il menù offre dei piatti fissi come trippa fritta, vitello tonnato o midollo, ed altri che variano. Nell'ultima cena ho provato un risotto limone, basilico e bottarga: eccellente, sia nella cottura, nella mantecatura che nei sapori. quello che apprezzo di questo ristorante è anche il servizio: discreto e funzionale, ma al tempo stesso da trattoria; tutto il personale conosce alla perfezione i piatti, cosa non sempre scontata. Non è sempre semplice trovare un tavolo, ma ci si riesce e se è sempre così pieno un motivo c'è. Trovo i prezzi più che corretti per cibo e servizio. Non fate ingannare dalla trippa fritta: la trippa può sembrare un piatto pesante e fritta ancor di più, invece spiegano che è la parte più leggera dell'animale e la frittura è molto delicata e leggera.
Visitatore5/5
26/09/2020
Tutto perfetto. Personale presente e non invadente. Risotto super. Esperienza da ripetere. La qualità della materia è senza paragoni. Prezzo oneso!
Visitatore5/5
23/09/2020
Sono anni che veniamo da Trippa ed ogni singola volta la qualità del servizio e della cucina risultano sempre elevate. Complimenti per la proposta culinaria che, nonostante il periodo complesso, si rinnova e si evolve. Il Sugolo, il famoso e raro Sugolo, quest’anno si veste di aceto balsamico e scaglie di pecorino. Servono più assaggi per comprenderne l’originale trama di sapori e decidere quale sia l’equilibrio perfetto, una goduria.
Visitatore5/5
13/09/2020
Ero a Milano con la Mia Compagna e grazie a lei ho scoperto questo Ristorante, una trattoria in chiave moderna con piatti antichi ma rivisitati sempre tenendo presente la tradizione. Ottimo il Vitello Tonnato e un grandioso midollo alla Brace. I dolci fatti in casa sono stupendi. Personale simpatico e disponibile. Complimenti davvero a Tutti. Spero di ritornare presto
Visitatore5/5
12/09/2020
Cinque stelle sono poche per questa Trattoria che ha saputo unire la tradizione con l'innovazione. Materie prime di primissima scelta unite a una incredibile creatività culinaria. Non c'è stato niente che non mi sia piaciuto. Da provare assolutamente il vitello tonnato e il midollo alla brace. Anche il risotto era ottimo. Non solo la cottura era perfetta ma era eccezionale perché nonostante dentro fosse composto da tanti ingredienti, li sentivi tutti!!! E questo è segno di alta cucina. Ottimi anche i dolci, soprattutto la crostata! Complimenti a tutto lo staff che mi ha fatto sentire come a casa! Anzi meglio!!!
Visitatore5/5
07/09/2020
Siamo tornati qui dopo quattro anni, con la curiosità di capire se la cucina che ci aveva così entusiasmato si era mantenuta agli stessi livelli, ed in effetti è proprio così. In quattro adulti abbiamo provato quasi tutta la carta (ed i fuori carta) ad eccezione dei primi...vitello tonnato, trippa fritta, torcinelli, pere cacio e pepe e animelle, siluro in carpione, midollo alla brace, taglio di bovino, battuta di goletta, pecora bollita con melanzane ,,,accompagnati da due vini rossi spettacolari!!! I dolci erano quasi superflui, ma ci sono stati comunque. Da notare che mio figlio di tre anni si è divorato le taglatelle con il ragù di faraone!!
Visitatore5/5
07/09/2020
Siamo riusciti a trovare posto con grande fortuna perchè altri clienti avevano disdetto all'ultimo e abbiamo trascorso la serata al bancone del locale, godendoci lo spettacolo della cucina a pochi metri! Ho apprezzato tutto del posto: la qualità degli ingredienti; la maestria nei sapori e nella presentazione; il servizio accogliente e professionale (stando al bancone, abbiamo parlato con tantissime persone del locale - dallo chef ai camerieri più giovani), appassionato e attento; anche la scelta dei vini buoni e in linea con i piatti! Vi consiglio: VITELLO TONNATO (secondo me, è un dovere morale assaggiare la loro ricetta!) E TRIPPA! E' vero che non ci sono porzioni giganti e i prezzi non sono quelli di una trattoria tipica, ma si tratta di un ristorante che ti lascia la voglia di ritornarci e la felicità di aver pagato una qualità (e una ricerca anche in piatti semplici) che è difficile trovare! La prossima volta vorrei...: magari trovare una donna in più nella brigata :-) Un motivo in più per tornare...: oltre al cibo ovviamente, lo chef è fantastico!
Visitatore5/5
07/09/2020
Chi la mangia ha detto che è strepitosa , per me lo è anche tutto il resto, a me è piaciuto molto il vitello tonnato, unico problema..non c'è mai posto! Sarà indicativo?
Visitatore5/5
07/09/2020
È la mia 6a visita da Trippa, almeno una volta l'anno è tappa obbligatoria. Ambiente da vera trattoria di una volta, servizio cortese e attento e pietanze deliziose con abbinamenti sorprendenti. Più che consigliata. Voto diesci!
Visitatore4/5
20/08/2020
Ci sono tornata per la terza volta e credo proprio che ci tornerò ancora. Carne morbidissima, gustosa, questa volta abbiamo provato anche il famoso “midollo alla brace”. Delizia! Non ho mai preso i dolci, ma mi riprometto di assaggiarli la prossima volta. Prezzo giusto per la qualità. Personale gentile e affabile
Visitatore2/5
18/08/2020
Se l insegna dice "trattoria" ti aspetti che la cena sia da "trattoria". Invece lo è so lo nello stile, nell'arredamento.. I piatti sono buoni, ma non così eclatanti come si decantano. Sulla qualità nulla da dire, ma le porzioni non rispecchiano il fatto di essere una trattoria, molto basiche e sinceramente i prezzi un po' altini. Negativo il fatto che tra gli antipasti proposti fuori carta c'era il crostino con i fegatini e ci è stato detto che era possibile ordinarne solo uno per tavolo perché ne avevano a disposizione solo otto per tutta la serata. Non mi pare molto corretto, abbiamo dovuti dividercelo ed era uno solo..insomma da rivedere la quantità sicuramente. È così rinomata che mi aspettavo di meglio. Troppo chic per chiamersi trattoria.
Visitatore5/5
12/08/2020
Finalmente dopo anni riusciamo a prenotare da Trippa e le aspettative sono state assolutamente rispettate, anzi superate. Trippa fritta come antipasto molto buona, insieme a Tartare di manzo buonissima e vitello tonnato (piatto consigliatissimo), poi 2 Vitella di Martini con purea e verdure (in foto), rigorosamente (e solo) al sangue (finalmente!). Bottiglia di Morellino, tiramisu eccezionale, grappa per un totale di 65 €/persona. Forse un pelino eccessivo, ma viene ripagato il nome oltre che l’assoluta qualità. Se riusciamo a prenotate, rifaremo prestissimo!
Visitatore4/5
10/08/2020
Alcune cose non mi hanno convinto del tutto (vitello tonnato più bello che buono, tiramisù troppo pannoso), ma l’insieme è molto godibile e la trippa è davvero eccellente, così come il midollo fritto, sicuramente da provare.
Visitatore5/5
30/07/2020
Finalmente dopo tanto tempo in cui abbiamo desiderato di visitare questo posto ieri sera ci siamo riusciti!! La prenotazione si fa esclusivamente online, in questo periodo le prenotazioni per il giorno dopo aprono il giorno prima a mezzogiorno, ammetto che pur di trovare posto ho impostato la sveglia martedì a mezzogiorno per essere tra i primi a riservare. La cena è stata ottima, abbiamo preso l’insalata di pecora, so che forse non a tutti può ispirare ma vi assicuro che la carne era talmente morbida che si scioglieva in bocca ed un vitello tonnato, il classico famosissimo qui da Trippa. Come piatto principale abbiamo preso la trippa fritta e bovino alla brace ed infine due tiramisù. Era tutto veramente squisito! Spero di ritornarci presto e provare anche il resto! Servizio buono e alla mano, che si addice molto allo stile del locale. Come detto da altri il prezzi sono medio alti, ma personalmente abbiamo mangiato talmente bene che valevano tutti!
Visitatore5/5
18/07/2020
È la quinta volta almeno che ceno da Trippa e ogni volta rimango stupita dalla bontà dei piatti e dalla simpatia del servizio. Il mio preferito a Milano.
Visitatore5/5
18/07/2020
Fantastica serata, tutto perfetto. Location davvero bella, personale fantastico simpatico e competente cibo super. Propone cucina tipica italiana rielaborata in chiave moderna. Per iniziare abbiamo assaggiato il "decantato" vitello tonnato e già da lì capisci che siamo al Top top top.....vitello fantastico con la crema di tonno più buona che abbia mai assaggiato, terrina di pecora sublime (detto da un abruzzese) per poi passare alla trippa semplicemente fantastica, bue alla brace morbidissimo e gustosissimo, e per concludere il famoso "midollo alla brace" da gustare rigorosamente con il cucchiaino, il tutto accompagnato da un fantastico Montepulciano D'Abruzzo (consigliatissimo con questo genere dei cibo). Per concludere in bellezza abbiamo provato la crostata di fichi, sublime. Spero davvero di tornarci presto.
CHIUDI
CHIUDI