The Cook Traditional a Genova: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti The Cook Traditional (Genova). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore1/5
10/06/2017
In coppia abbiamo preso il menù degustazione, disponibile solo per l'intero tavolo, 75 euro a testa, un vino (Fiano di Avellino di San Gregorio sui 30 euro) e l'acqua per un totale di 184 euro. Il menù verteva sul pesce. Terribile. Il crudo aveva il pesce che puzzava. La cosa curiosa è che spostando il pesce crudo sul piatto, anche il tonno di un rosso intenso, non ne risultava alcuna traccia: sembrava che il pesce vecchio fosse totalmente lavato, asciugato e messo sul piatto. Seguiva poi un crudo di pescatrice su letto di yogurt... che non sono riuscita a finire. Poi una carbonara di triglie dalla pasta scotta e la triglia si vedeva in cartolina: piatto cattivo. In aggiunta ravioli di non so che unti e bisunti. Il secondo: gambero stracotto con foies gras squaglito. Dessert "deglitibile": una crema al croccante. In sintesi: POSSIAMO SPENDERE MEGLIO I NOSTRI SOLDI.
Visitatore5/5
27/02/2017
Ristorante elegante ed accogliente. Cibi e vini entusiasmanti Se non si dovesse prenotare con qualche giorno di anticipo,ci andrei tutte le volte che si decide di mangiar fuori
Visitatore5/5
25/02/2017
Uno dei migliori ristoranti a Genova. Molto meglio di certi locali che piacciono tanto ai genovesi. Consiglio a tutti
Visitatore2/5
19/02/2017
Siamo andati di sabato sera con la mia fidanzata per il nostro 5º anniversario attirati dalle ottime recensioni e per provare un locale nuovo. Siamo però rimasti delusi perché a nostro modesto parere non ha soddisfatto le aspettative. Locale carino con una trentina di coperti. Non era affollatissimo ma quasi pieno. Anticipo che essendo la mia fidanzata celiaca ho portato io una torta così da essere sicuri che avrebbe potuto mangiare il dolce. Ci viene offerto un piccolo aperitivo consistente in due calici di prosecco e un piattino a testa con due acciughe fritte buone. Iniziamo poi con ordinare la cena facendo notizia al cameriere e al cuoco che la mia fidanzata era celiaca e se qualcosa che ordinava non poteva mangiarla di farglielo presente. Io ordino insalata tiepida di polpo verace, calamari e gamberoni rosa con emulsione all'extravergine di Portofino e la mia fidanzata la tartare di baccalà Rafios con citronette al lampone e insalatina aromatica. Attesa oltre mezz'ora e nel mentre mi sono fatto fuori tutto il pane. All'arrivo dei piatti la mia ordinazione era stata sbagliata e mi hanno servito il polpo verace rosticciato al rosmarino su gazpacho di peperoni. Avevi molta fame e quindi non ho detto nulla e l'ho mangiato lo stesso. Il gazpacho era caldo mentre il polpo adagiato a fette sopra era freddo quindi secondo errore. Ho dovuto amalgamarlo per renderlo mangiabile. Alla mia fidanzata invece la tartare è stata servita senza citronette al lampone forse perché con addensanti ma nessuno glielo ha detto e quindi per renderla saporita l'ha inondata di olio extravergine. Di primo ordino i panciotti di capesante e gamberi con pomodorini al basilico. Molto buoni ma salvo il ripieno non si apprezzavano altri sapori perché non era stato fatto un sughetto ad hoc e il pomodorino tagliato e adagiato sopra... Di secondo prendiamo entrambi gamberi rosa alla piastra flambati al cognac con radicchio al balsamico e sono stati unico piatto buono ma era difficile sbagliarne la preparazione. Il cameriere durante la serata si è scusato che era solo e credo che anche in cucina il cuoco fosse da solo a cucinare e qui si spiega la lunga attesa. Entrati alle 20.50 usciti alle 23.30. Altra nota il tavolo di fianco, che aveva finito il dolce poco dopo il nostro arrivo, non è stato sparecchiato dei piatti e lasciati per tutta la nostra cena. Conto nella media perché con sconto 20% grazie a prenotazione su the fork altrimenti sarebbe stato esagerato quasi 100€ in due contando una bottiglia di vino da 0.375lt. Forse siamo capitati in una serata no ma non credo che ci tornerò a breve. Saluti.
Visitatore4/5
18/01/2017
Location elegante e servizio impeccabile. Lo chef da personalmente il benvenuto e con premura si informa su eventuali allergie o intolleranze alimentari. Nulla è lasciato al caso, l'aperitivo di benvenuto, il cambio delle posate ad ogni portata, il pane fresco e sempre presente durante la cena, l'assaggio del vino proposto ad entrambi evitando distinzioni sessiste. Basta poco ad un locale per alzare il livello e qui si ha la dimostrazione. I piatti sono ricercati, squisiti e di ottima qualità. La maggior parte del menù è a base di pesce bianco e crostacei. Vengono proposti alcuni piatti con pesce azzurro e manzo. Ci ha sorpreso piacevolmente che la disponibilità dei piatti in menù sia correlata alla ondositá del mare, a riprova che gli ingredienti sono freschi e locali. Le porzioni sono state soddisfacenti e il prezzo in linea con quello che ci è stato offerto. Unica pecca è stata la temperatura del cibo, un po freddo, ma le rigide temperature di questi giorni non sono d'aiuto, riproveremo quest' estate.
Visitatore4/5
08/01/2017
Non era la prima volta che di cenava presso Cook ed eravamo sempre stati soddisfatti. Anche in quest'ultima occasione pesce fresco e ben cucinato, servizio accurato e gentilezza.
Marco Valerio P5/5
05/01/2017
Ho trovato questo ristorante proprio grazie a TripAdvisor. Le buone recensioni che ho letto non possono che essere confermate dalla mia esperienza. L'accoglienza: il personale è stato molto gentile e professionale, grandissima attenzione per il cliente e molto apprezzabile anche la presenza dello chef che si viene a sincerare della buona riuscita dei suoi piatti Il locale: la collocazione non è delle migliori per il posto, manca una bella vista. Per l'interno il design minimale da subito si fa apprezzare, i pochi tavoli garantiscono sempre intimità, le luci soffuse creano un ambient perfetto per cene speciali e romantiche anche se non convincono i lampadari troppo bassi sui tavoli che bloccano parte della visuale su alcuni di questi. Il cibo: piatti semplici e raffinati allo stesso tempo. Leggeri, ben distinguibili e bilanciati i sapori sia per i piatti di terra che di mare il tutto accompagnato da impiattamenti originali. Il conto: non so se sia per aver beneficiato di sconti per prenotazione online ma il rapporto qualità/prezzo è ottimo Note: il cameriere ci ha consigliato la cheesecake al frutto della passione che noi però non abbiamo preso deviando su una tarte tatin deliziosa. Al nostro tavolo però una cheesecake è arrivata offerta dallo chef ed effettivamente era perfetta e originale
Visitatore5/5
05/01/2017
Sono stata qui con il mio ragazzo una sera sotto Natale. Volevamo un posto tranquillo dove passare una serata romantica mangiando del buon pesce e non siamo stati delusi. Il ragazzo ai tavoli molto gentile e lo chef è venuto personalmente a chiederci se avevamo apprezzato la sua cucina. Un trattamento perfetto e ormai molto raro nei ristoranti di oggi! Ultima chicca: musica in sottofondo top!
Stefano T5/5
03/01/2017
Prenotato con The Fork Ottimo! Locale bello e rilassante Cucina raffinata, piatti curati, servizio professionale ed accogliente Da consigliare
Paola G3/5
03/01/2017
Che dire, ho trovato questo ristorante su tripadvisor e dopo aver letto le buone recensioni, fiduciosa ho prenotato. Ambiente accogliente, intimo. Personale molto premuroso e per quanto mi riguarda ottima cena, anche se in quantità molto ridotte. Unica pecca se proprio vogliamo è stato dolce, niente di speciale. Lo consiglio!
Visitatore4/5
03/01/2017
Posto in un angolo stupendo,a lato degli incantevoli giardini di Nervi,è un ottimo locale,dove gustare piatti di tradizione e creativi di gran livello.Da provare.
Ste F5/5
28/12/2016
Ottimi piatti dove riscopri il gusto del piacere di mangiare, personale accogliente. Ambiente raffinato e di stile.
Visitatore4/5
21/12/2016
Locale molto accogliente .. personale gentile e cordiale .. piatti molto buoni e ricercati.. vino consigliato molto buono e anche il rum bevuto a fine cena
Daniela B5/5
20/12/2016
Piatti particolari e di qualità. Ottimi vini. Cordiale il proprietario ed eccellente servizio in sala.
Visitatore5/5
08/12/2016
Ristorante con pochi posti a sedere ottimo per cene romantiche. Arredamento con un buon stile minimal ed eccellente musica di sottofondo. La qualità delle pietanze stupisce per ricercatezza e fantasia, lo chef si fa apprezzare per la passione che traspare in ogni portata, spendo donare ai suoi piatti gusti eleganti, non troppo forti, ma assolutamente presenti al palato. Buona la scelta dei vini. Tutto condito da gentilezza e cordialità del personale. Il conto già di per se stesso ottimo vista la qualità del cibo, diventa perfetto con lo sconto "thefork" Serata bellissima
Visitatore5/5
26/11/2016
Bellissimo locale, staff gentile e premuroso, cibo fantastico e ben presentato. Torneremo assolutamente! :)
Visitatore4/5
25/11/2016
Ritorno a nervi dopo anni venivo in questo ristorante quando era curato dallo chef Ricchebono Ottimo rapporto qualità prezzo Alcune cose da migliorare ma comunque buono
Visitatore5/5
24/11/2016
Locale davvero ben curato, elegante e tranquillo nel borgo di genova nervi. Cameriere e chef veramente gentili e capaci. Purtroppo il locale era vuoto, ma di mercoledì sera ci sta. Cena assolutamente perfetta. Due primi ottimi, Taglioli pesto e gamberoni e ravioloni ripieni di pesce spada con pomodori secchi e capperi, non da meno i secondi: gamberoni con belga ottimi e scorfano all'arancia con riso al prifumo di nocciola. Dolci all'altezza della cena. Tutto perfetto. Se proprio bisogna trovare un difetto, ci starebbe bene una carta dei vini più ampia. In ogni caso complimenti.
Visitatore5/5
22/11/2016
Il locale è nell'estremo levante di Genova, nel caratteristico borgo di Nervi. L'arredamento, piacevolmente moderno ma senza l'eccessiva estrosità talvolta esagerata, è caldo ed accogliente. Sedute comode e tavoli correttamente spaziati completano un quadro d'insieme sicuramente positivo. A questo si aggiunge la cordialità e la simpatia dello chef che ci ha accolti personalmente lasciandoci poi nelle mani del simpatico e preparato ragazzo in sala. Eravamo in 3 ed abbiamo assaggiato come antipasti le Mazzancolle (ottime e servite tiepide con una salsa aioli molto ben eseguita) e foie gras con cipolle caramellate e confettura di fichi (molto buono ed accompagnato con un bicchiere di Sauternes ordinato a parte). Abbiamo proseguito con un brasato di manzo irlandese al vino rosso e funghi (tenerissimo e saporito, direi perfetto) e con delle "tapas" di baccalà accompagnate da tre salse (dal riscontro dei miei commensali un piatto equilibrato e molto attraente nell'apparente semplicità). Un'eccellente cheese cake al maracuja e le sfogliatine alla crema al marsala hanno concluso una cena estremamente piacevole che lascia la voglia di tornare presto, anche invogliati da un conto finale assolutamente in linea.
Visitatore5/5
05/11/2016
Sono stata in questo ristorante con il mio compagno casualmente ma non appena entrati ci siamo resi conto che sarebbe stata una meravigliosa sorpresa. I profumi, l atmosfera e lo chef Carlo ci hanno conquistati. Lui é un uomo dal fascino raro ed elegante, sembra un uomo di altri tempi, competente, galante e che ama appassionatamente ciò che fa. Consigliatissimo! Andateci e vedrete che meraviglia! Angelika e Andrea.