Borgo San Jacopo a Firenze: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Borgo San Jacopo (Firenze). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Lorenzo B2/5
01/03/2020
Da appassionato di alta cucina stellata non posso più sorvolare su servizi mediocri turistici a costi esorbitanti. Piatti in media molto ben curati ma senza troppi rischi, risotto eccezionale ma nessun entrée offerto e due piatti purtroppo immangiabili. Son cose che si dimenticano male dopo aver pagato cifre da ristoranti a due stelle.
Visitatore4/5
20/01/2020
Locale molto elegante e raffinato, menù particolare con presentazioni degne di nota, buona scelta di vini, abbiamo ordinato il menù degustazione Experience. Superlativo. Lo consiglio per occasioni speciali
Visitatore5/5
23/12/2019
Cena eccellente, ottimo cibo e perfetti gli abbinamenti con il vino. Il bellissimo ambiente e l’impeccabile servizio completano il quadro.
Visitatore5/5
21/12/2019
Sin dalla prenotazione si avverte la affabilità del personale pronto a rendere accogliente la visita. All’arrivo, nello scorcio compreso tra Arno e ponte vecchio, l’accoglienza è immediata discreta ed elegante, l’ambiente con una giusta luminosità ed un contrasto architettonico e di colori rilassante. Giusta la distanza è l intimità dei tavoli. Per le festività natalizie il terrazzo addobbato con un albero quasi di design, fatto con delle bottiglie di vino vuote autografate dagli ospiti, bellissimo. Carta dei vini eccellente, chef di sala equilibrato, attentissimo sintetico e completo. Impossibile descrivere se non provando questa cucina quanto tutti i sapori delle pietanze servite in piatti sobri ma elegantissimi, possano conservare il proprio carattere fondendosi in modo perfetto in una armonia di sensazioni. Esperienza che segna un punto sicuramente al top degli chef stellati anche delle capitali. Sarebbe stato bello incontrare lo chef. Meritano una cascata di stelle.
Visitatore5/5
20/12/2019
Abbiamo scelto 2 menù degustazione diversi e abbiamo potuto addirittura modificare un piatto senza preavviso! Il personale ha accolto la nostra richiesta con sorrisi e gentilezza, ci siamo sentiti a casa, ma con un tocco di eleganza in più. Carta dei vini strepitosa e piatti davvero curati e gustosi.
Visitatore5/5
19/12/2019
Anche quest'anno la cena di Natale con le amiche è stata organizzata al Borgo San Jacopo. Ormai sembra un'abitudine, ma che grazie alle mani sapienti di una cucina rinnovata e all'accuratezza della sala rende questo appuntamento sempre nuovo e incredibilmente piacevole. Qui abbiamo assaporato i piatti dei nuovi menù degustazione, un po' hanno assaggiato l'inverno e altre l'experience. Tutti e due impareggiabili. Memorabili il risotto e la fettuccella. La materia prima è trattata con i guanti bianchi, esaltata, è la protagonista di questa tavola. I piatti dello chef trovano il perfetto equilibrio con gli abbinamenti che il sommelier propone. Un plauso anche a chi dirige la sala con passione e tanta professionalità.
Visitatore5/5
19/12/2019
Una cena con care amiche al BJS, dopo il cambio di executive chef, mi ha fatto di nuovo assaporare quella calda accoglienza che sempre questo locale con il suo staff sa regalare. Una cucina precisa, sobria, che lascia il passo alla delicatezza della materia prima. La carta dei vini sempre all'altezza e molto ben interpretata dalla passione di un head sommelier come Salvatore Biscotti. Un tocco delicato di umanità.
Visitatore5/5
19/12/2019
Che dire? L'esperienza a Borgo San Jacopo non delude mai! Era da più di un anno che non frequentavo questo ristorante ed ho voluto provare, insieme ad un gruppo di amiche, la cucina del nuovo chef ( ormai non più nuovo) Claudio Mengoni. Lo stile è sicuro e ben definito. Io ho scelto il menù Experience che gioca tra piatti della cucina italiana e prodotti locali. Interessanti inoltre i vini proposti in abbinamento dal sommelier Salvatore Biscotti. Al Borgo San Jacopo ci si sente coccolati fin dal momento in cui ti danno il benvenuto alla porta di questa location che tutte le volte fa restare a bocca aperta per la bellezza!
Visitatore5/5
08/12/2019
Sono stato una ventina di giorni fa al Borgo San Jacopo per festeggiare il compleanno di mia moglie. Location più che suggestiva. La tradizione toscana viene esaltata dal tocco sobrio ma deciso dello chef Claudio Mengoni in grado di regalare un’ esperienza sensoriale di livello.... Il tutto accompagnato da vini sapientemente scelti e riportati in carta dall’ head sommelier Salvatore Biscotti, la cui competenza e passione per il vino è pari solo alla cortesia per gli ospiti che si sentono così coccolati da un ambiente familiare. Da ripetere!!!
Visitatore5/5
01/12/2019
Magnifica serata al Borgo San Jacopo che supera le mie aspettative, che erano già alte. Atmosfera calda e coinvolgente, accoglienza cordiale e conviviale, che fa apprezzare la professionalità e il fattore umano. Abbiamo optato per due primi e due secondi, per chiudere con il dessert: i tortelli di coda di bue, con spinaci, pere e fonduta di Castelmagno eccellono sui ravioli di porcini con consommè di gallina e tartufo nero, perché più profumati e corposi; ma confermo entrambe le scelte. Opinione discordante tra me e l’altra persona per i secondi: io ho adorato la guancia di vitello brasata con chips di rafano e salsa di prezzemolo; si scioglieva in bocca e rasentava la dolcezza. L’altra persona ha promosso a pieni voti il maialino da latte in porchetta con scorzonera, scalogno al porto e senape Dijon: saporito e deciso. In ogni caso lo chef Claudio Mengoni convince con una cucina materica e concreta, materie prime eccellenti e impiattamento d’effetto. La gentilezza dello staff ha reso la serata molto personale e speciale, conviviale direi. E hanno festeggiato con noi il compleanno con un dessert a sorpresa e relativa candelina. Location d’eccellenza sul Lungarno, con vista su Ponte Vecchio, resa magica dall’atmosfera natalizia. Da tornare! Stella Michelin nella sua casa.
liviana m5/5
23/11/2019
Sono tornata con molto piacere al BSJ dopo il cambio di executive chef, ed ho trovato la cucina di Claudio Mengoni molto concreta. Piatti ben realizzati e presentati, con ingredienti legati al territorio, una ricerca precisa di materia prima di altissima qualità. Abbiamo provato due menu diversi, entrambi con piatti dai sapori decisi, veri, mediterranei!! La carta dei vini molto dettagliata con tante referenze ben proposte dal head sommelier Salvatore Biscotti e la nuova sommelier in sala Clizia Zuin. Servizio attento e puntuale, adatto ad un locale che sta crescendo e che si farà strada all’interno del panorama della ristorazione fiorentina.
Visitatore5/5
18/11/2019
Sono stato a cena presso il ristorante con la mia famiglia, prendendo 3 menù degustazione e sinceramente sono rimasto sbalordito dalla bontà della cucina, dalla bellezza della location e dalla cortesia e competenza del personale. Abbiamo passato una meravigliosa serata che speriamo di replicare in futuro. Consigliatissimo senza dubbio.
Visitatore5/5
14/11/2019
Magnifica esperienza. Borgo San Jacopo è più che un ristorante. È un luogo di arricchimento interiore per il potere che ha di trasmettere emozioni, oltre che di farti godere sapori di assoluta eccellenza. Materie prime di massimo livello, raffinatezza e delicatezza di piatti saporiti e presentati professionalità e garbo. Personale che sorride e ti coccola. Cantina top. E grazie allo chef, giovane e già fuoriclasse. Io e mia moglie torniamo in Calabria augurandogli 100 di queste stelle.
Visitatore4/5
07/11/2019
Abbiamo avuto già modo di parlarvi del Borgo San Jacopo, il ristorante una stella Michelin della Lungarno Collection guidato dall’eclettico Peter Brunel. Due ottimi motivi per andarci? La romanticissima vista sul Ponte Vecchio e il menu degustazione “Patata e ortaggi”, dove l’elemento vegetale domina dall’antipasto al dessert.
Visitatore4/5
19/10/2019
La premessa è che si respira una bella atmosfera, la location è sicuramente di tutto rispetto, il menù è molto interessante e le materie prime sono senz'altro di ottima qualità. Non ho dato il massimo, perché rispetto agli altri ristoranti, di pari stella, lo abbiamo percepito con una marcia in meno (accoglienza, ritardo nell arrivare il vino, racconto dei piatti, e forse, a parte il piccione, nessun piatto ci ha fatto vibrare eccessivamente). Ripeto: non sono critiche, ma per la perfezione serve ancora qualcosa in più...
Visitatore5/5
13/10/2019
Ed è in ristoranti come questo che si riscopre la vera cultura del cibo, dell’arte culinaria che al giorno di oggi si è persa. Piatti strepitosi fatti di ingredienti semplici e sapori che ti esplodono in bocca ad ogni singolo boccone. Il tutto accompagnato da un’atmosfera unica e da un personale estremamente qualificato. Un ringraziamento speciale va ad Alessio che con grande professionalità ci ha accompagnato per tutta la sera in questo bellissimo viaggio e allo Chef che abbiamo avuto l’onore di conoscere, per le emozioni che riesce a trasmettere con i suoi piatti.
Visitatore5/5
28/09/2019
Non ho mai ritenuto utile fare recensioni dei numerosi stellati visitati. Alcuni meritavano le stelle assegnate altri meno (ma non volevo sentenziare) e pochissimi qualcosa in più...è il caso di Borgo San Jacopo. Questa volta voglio scriverlo. Piatti sorprendenti, personale meraviglioso, luogo suggestivo. Un ringraziamento speciale allo chef Claudio (che abbiamo voluto salutare di persona perché merita di vedere l’effetto del suo lavoro) e alla nostra fantastica sommelier Clizia per il giusto mix di passione e professionalità! Ci siamo sentiti coccolati ma per niente soffocati! Veramente uno staff eccezionale...a presto!
Visitatore5/5
02/09/2019
Siamo stati in questo ristorante dopo consiglio di amici.Rimasti subito stupiti fin dall’ingresso sia per l’accoglienza del personale che per l’ambiente stesso.Avevo prenotato nel terrazzino visto la Location suggestiva..Abbiamo optato per due primi e due secondi ..particolari,buoni e ben presentati,per finire due dolci fantastici.Tutto molto buono accompagnato dal personale gentile e preparato..Bravi 👍
Visitatore5/5
17/08/2019
Grande conferma , per L ennesima volta tutto perfetto nei minimi dettagli! Grande sorpresa il super tavolo con vista pontevecchio che ha lasciato la mia ragazza senza parole! Menu degustazione davvero piacevole e abbinamento vini consigliato , la sommelier davvero preparata come tutto lo staff, non vedo già L’ora di tornarci ! Complimenti !
Visitatore5/5
17/08/2019
La sorpresa iniziale nell'avere il tavolino in terrazza con vista Ponte Vecchio (incredibile), l'ambiente così rilassante ed elegante. Cucina davvero sorprendente e carta dei vini all'altezza, il tutto accompagnato da uno staff super preparato, professionale e competente. Abbiamo passato una serata Splendida. Consiglio assolutamente di fare una tappa in questo suggestivo locale.
CHIUDI
CHIUDI