Ristorante Enoteca Di Canelli a Canelli: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Ristorante Enoteca Di Canelli (Canelli). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
19/11/2020
Che dire... posto meraviglioso ed ottima cucina! Scelto per festeggiare il compleanno di mia figlia, ai primi di novembre. Ci siamo affidati allo chef per degustare il menu a sua scelta.... ed abbiamo fatto bene! Tutto ottimo, personale attento e gentile ed ambiente molto bello.
Visitatore5/5
26/10/2020
Girando in cerca di nuovi locali siamo arrivati a Canelli in questo bel ristorante,dove al suo interno abbiamo avuto il piacere di ammirare in mostra le ceramiche di Manuela Incorvaia.I piatti scelti ci hanno offerto uno splendido viaggio tra : Cardo gobbo,funghi porcini,castagne,fino al tabacco. Personale giovane,cortese e preparato.Emerge l'amore per il propio territorio.
Visitatore5/5
24/10/2020
Cena di coppia locale molto raffinato si mangia benissimo prezzi adeguati a quello che si mangia personale molto attento e gentile sicuramente ci torneremo!!’
Visitatore5/5
12/10/2020
Pranzo di coppia in questo bel e particolare locale sopra un ingresso un po anonimo sotto un locale bellissimo menù degustazione del territorio a un prezzo più che accettabile tutto ottimo e con servizio veloce e cordiale
Visitatore4/5
21/09/2020
... ma un ottimo ristorante con ottimi vini correttanente prezzati. l'ambient con volte in mattoni è molto piacevole allietato da mensole pieni di bei vini che percorrono tutti i muri perimetrali. personale molto giovane, capace ed informato. carta non stracolma di proposte, ma tutte dall'aria interessante. molto buono il risotto con mirtilli e salsiccia di Bra (in forma di polpettine di vitello) e la panna cotta alla nocciola interpretata in maniera molto originale. buonissima barbera di Agliano del 2017
Visitatore5/5
15/08/2020
Oggi abbiamo pranzato insieme a Stefano ( enologo di fama Internazionale ) all enoteca di canelli e non si sbaglia mai! Gentilezza e cortesia la fanno da padrone come anche la qualità. Insalata di funghi freschi e tartufo e carne battuta al coltello, stupenda. Plin e maialino un qualcosa di eccezionale tutto innaffiato da un Barbaresco con i controcapoeri. I miei complimentoni!
Visitatore4/5
14/08/2020
Locale situato in una cantina, quadri non in linea con il contesto. I piatti buoni che non si dimenticano, l’uovo merita veramente. Rapporto qualita’/prezzo elevato. Consigliato
Visitatore5/5
05/08/2020
Cena di coppia molto buona, menù tipico e vino buonissimo, con molta scelta. Personale gentilissimo!
Visitatore5/5
09/06/2020
Assolutamente da vedere e assaggiare in tutti i sensi Vi porterà al settimo cielo Consigliato Tornerò con amici
Visitatore5/5
02/03/2020
Sicuramente la cosa che più mi ha colpito é il locale, molto molto bello e particolare. Accogliente, interessante l’esposizione di opere d’arte. Cucina buona, di alta qualità, personale gentile. Unico piccolo difetto, grandissima prevalenza di carne. Comunque assolutamente promosso e consigliato!
Visitatore5/5
29/02/2020
Ci fermiamo per caso dopo in giro langhe tra vignaioli e orti, ci accoglie questo palazzo storico un po anni 50 al piano inferiore e titubanti ci sediamo. Pranzo a menu fisso 4 portate, una bottiglia di barolo di un produttore locale e tanta competenza. Direi eccellente: prezzi onesti, cibo della tradizione con qualche chicca di innovazione e.... consigliato per chi ama la cucina, quella buona. Bravi!!
Visitatore4/5
23/02/2020
Siamo ritornati, e... é stata una riconferma, ottima accoglienza, cucina sempre di livello, servizio piu' che buono, vini con una buona scelta e... come giusto visto la zona tante ottime Barbere..
Visitatore4/5
01/02/2020
La forza di una famiglia. Splendida. Abbiamo assaporato una cucina autentica e appassionata, con piatti della tradizione (come gli agnolotti del plin, di livello superiore) e piatti rivisitati (ad esempio filetto di barbabietola con blu), tutti con un equilibrio, un garbo negli accostamenti e un gusto davvero notevoli. Una carta dei vini di massimo rispetto, frutto di un appassionato lavoro di ricerca, anche questa super equilibrata, sia nella bevibilita’ sia nei costi. La premurosa cortesia della signora Anita, la proprietaria, e del personale in sala non vi lascia mai senza assistenza, in modo autentico e naturale. Una raritá. Bravissimi, noi torneremo certamente!
Visitatore5/5
24/12/2019
Atmosfera curata, personale gentile e disponibile. Piatti sapientemente cucinati. Siamo tornati diverse volte e non ha mai deluso le aspettative
Visitatore5/5
13/12/2019
Ormai di casa. Ma fa sempre piacere la stessa accoglienza. La pacca sulla spalla il sorriso sincero,la chiacchierata allegra. Che dire. L' esperienza sempre unica, sempre con quel quid in più. E la serata una garanzia come sempre. Un ristorante che merita la stella!!!! Bravi ragazzi. Grazie di esistere!
Visitatore5/5
21/11/2019
Ottimo ristorante con un’atmosfera calda ed accogliente. Vini pregiati e cibo di alta qualità la fanno da padrone. Ottimi gli antipasti e straordinaria la panna cotta! Servizio non troppo formale, personale molto gentile e pronto ad esaurire ogni desiderio. Complimenti !
Visitatore5/5
12/11/2019
Non appena si oltrapassa la porta di ingresso di un palazzo di fine Ottocento, si scoprono gli ambienti di una cantina storica che conducono fino alla sala seminterrata, ben curata e suggestiva per la presenza di numerose bottiglie di vino alternate da manufatti artistici. Le premesse sono davvero interessanti. Il menù è ricco di accostamenti che stimolano curiosità e di rivisitazioni di piatti tradizionali. Si può solo iniziare ad ordinare qualche piatto e gustare le diverse pietanze, assaporandole con estremo coinvolgimento ( dai Plin ai tre arrosti, alla carne monferrina, al sublime petto d’anatra e ai dolci rivisitati in chiave moderna). Per quanto riguarda la scelta dei vini non ci si può proprio lamentare perchè, aiutati dal personale esperto, si potrà scegliere la perfetta bottiglia (o più bottiglie) per i piatti prescelti. Io vi consiglio di lasciarvi trasportare dalla fantasia e dalla curiosità per immergervi in un'atmosfera unica di sapori e profumi. Semplicemente grazie di cuore a tutto lo staff per aver reso semplicemente unica la serata!
Visitatore4/5
27/10/2019
Il posto e' molto suggestivo, caldo e accogliente, con volte a botte in mattoni e pareti anch'esse in mattoni a vista. Servizio gentile, premuroso e molto cortese, era la nostra prima volra, ma abbiamo avuto la sensazione di un'accoglienza familiare. Carta dei vini centrata, come e'giusto che sia, sulla fantastica offerta di barbere locali, con ricarichi appropriati. Abbiamo optato per due menu'degustazione "a sorpresa" e ci e' stato preventivamente chiesto se qualche ingrediente non fosse di nostro gradimento. Tutto buono, eccezionali gli agnolotti del plin e l' aletta di vitello. Unica pecca, non era segnata in carta la scelta dei dolci ed il dolce che ci e' stato servito, mousse di cioccolato con gele' di cachi e castagne non sarebbe stato proprio al vertice delle mie scelte( anche se l'ho mangiato tutto). Sarebbe forse meglio far conoscere preventivamente al cliente la scelta dei dolci. Comunque e' solo una minima notazione che non modifica il piu' che positivo giudizio complessivo, confermato, e non e' poco, dall'equilibratissimo rapporto qualita' prezzo. Da ritornarci presto
Visitatore5/5
20/10/2019
La zona offre ottimi ristoranti perché la cucina locale si presta a soddisfare i palati più fini, ma all'Enoteca di Canelli abbiamo trovato un'eccellenza sia per quanto riguarda la cucina, innovativa nella tradizione, che per il servizio in sala, molto attento e cordiale. Qualità della materia prima alta, prezzi onesti ed adeguati ad una cucina curata, assortimento della cantina davvero notevole. Bravi! Sicuramente sarete un nostro punto di riferimento in zona.
Giancarlo F5/5
19/10/2019
Siamo stati all'inaugurazione di una mostra di artisti,locale molto bello con apericena di alta qualità,e vini ottimi.
CHIUDI
CHIUDI