Castello Di Montecavallo a Vigliano Biellese: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Castello Di Montecavallo (Vigliano Biellese). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
20/06/2019
Dopo aver letto qualche recensione e aver visto le fotografie della location ho deciso di provare! Ho fatto bene! Luogo incantevole, in foto bello ma dal vivo è tutto un'altra cosa. Luogo immerso nel verde e lontano dal caos, l'atmosfera giusta per una cenetta a due. Le portate curate per appagare l'occhio e soprattutto le pance! Piatti del territorio e ingredienti di produzione propria o km 0. Consiglio il menù degustazione €30 (vino escluso) e vi assicuro che a fine cena sarete sazi e appagati. Ci torneremo sicuramente. Consigliatissimo!!!!
Visitatore2/5
06/06/2019
Appena arrivati al castello per una visita guidata, la proprietaria ci dispensa la prima delusione: il castello non si può visitare perché è privato. Pazienza, anche se eravamo giunti fin qui proprio per questo. In compenso la signora ci accompagna prima alla cappella del castello, niente di speciale, dove ci racconta la storia del luogo e delle famiglie che lo hanno abitato, poi all'antica cantina, sotto al castello e infine alla cantina più moderna, dove avviene l'effettiva produzione enologica, il tutto accompagnato dalla dettagliatissima descrizione delle superiori qualità dei vini che qui si producono. Infine l'attesa degustazione dei vini. E qui la seconda delusione: sicuramente i due vini assaggiati (dei quattro che avremmo dovuto degustare) erano di qualità eccellente, ma abbiamo avuto modo di bagnarci appena le labbra, viste le due dita che la proprietaria elargiva in ogni bicchiere. Per accompagnare i vini vi erano due vassoi, uno non tanto grande di tegoline (che sono dei biscotti molto sottili) e uno ancora più piccolo di torcetti, per una cinquantina di persone circa, che, nemmeno a dirlo, sono finiti in un batter d'occhio. In conclusione per la visita al castello, che non c'è stata, per la pubblicità ai vini del castello a cui abbiamo assistito, per le due dita di vino superiore, per una tegolina e mezzo torcetto (l'ultimo pezzo che era rimasto nel vassoio) ho pagato 10 €, portando in bocca non tanto l'aroma del vino prezioso, ma l'amara sensazione di essere stata presa in giro, però con charme. Do due pallini, invece di uno solo, per tutto il contorno: la posizione incantevole, il giardino ben tenuto e il paesaggio ameno.
Fabrizio b5/5
30/05/2019
Siamo stati per una cerimonia. La cucina è sfiziosa e molto delicata. Bellissima presentazione dei piatti. Location molto suggestiva. Unico neo le porzioni: il cibo è davvero ottimo che invoglia ad averne una seconda porzione, purtroppo non disponibile in nessuna portata. In definitiva consiglio vivamente il posto.
Visitatore5/5
01/05/2019
Oltre alla location incantevole colpisce la qualità del cibo (prodotti a chilometri zero) unita alla simpatia e cordialità delle proprietarie. Non per ultimo abbiamo apprezzato i vini del castello, in particolare il Montecavallo.
fulvio s4/5
25/04/2019
IL giorno di pasquetta con amici mi sono recato a visitare questo meraviglioso castello e apranzare presso il ristorante sito nell ala di un chiostro il posto è veramente magnifico e immerso nel parco con una fioritura stupenda di glicini e rose rampicanti Il servizio a buffet completo come primo una buonissima lasagna tutto accompagnato da un buon vino prodotto dalla propietaria gentilissima
Visitatore1/5
27/12/2018
Ho scoperto questo luogo delizioso quasi due anni fa, in occasione dell'anniversario di matrimonio di mio fratello e mia cognata: allora avevo riservato per loro una romantica e intima saletta e prenotato una cena che si era rivelata magnifica e li aveva fatti innamorare della location, al punto da decidere che sarebbe stata la cornice per la Prima Comunione di mia nipote. Fin qui, il punteggio sarebbe di 5 stelline e lode. Ma passa circa un anno, mio fratello chiama per prenotare per la Prima Comunione e gli viene detto che è presto e di richiamare a gennaio. Lui, impaziente, richiama a inizio dicembre... E gli viene detto che non c'è più posto per quella domenica di maggio. A nulla valgono le proteste: la gestione si scusa blandamente, affermando con spocchia inaccettabile che "con così tanti mesi di anticipo non sarà difficile trovare un'altra location"!!! Quando chiedo di trovare il modo di scusarsi con mio fratello, se non altro per non perdere un cliente, mi viene risposto in malo.modo che "loro hanno già i loro clienti e non gliene servono altri"!!! Sbalordita, perdo le staffe e li mando a quel paese... Mai vista così tanta scortesia e poca professionalità in un locale di tale livello!!! INACCETTABILE!!!
Visitatore5/5
28/07/2018
Bellissima location immersa nel verde, posto incantevole per una serata romantica, cibo di ottima scelta e piatti curati ,personale attento e preparato ..
Visitatore4/5
15/07/2018
Posto magnifico situato in mezzo ad una vegetazione meravigliosa curata dalla attenta titolare e padrona di casa .. una persona meravigliosa e molto simpatica con un savoir-faire semplice ma ospitale ed accogliente .. si è subito instaurato un rapporto amichevole .. sembrava che fossimo ospiti davvero a casa di amici .. piatti con molti ingredienti che arrivano direttamente dal suo orto e la possibilità di degustare e comprare del vino direttamente dal suo vigneto .. stra consigliato .. grazie per L accoglienza
Visitatore5/5
08/07/2018
Una spettacolare location, un castello nascosto da alberi secolari , in mezzo ad una rigogliosa vegetazione . La proprietaria e' gentilissima, vizia e coccola i suoi ospiti . Si mangia molto bene , nella tranquillità , nel silenzio che pare trasportare in un'altra epoca . Producono anche ottimi vini . Ci sono stata con mio marito e la nostra bimba che è vegetariana e hanno saputo accontentare anche lei . Posto stupendo che mi sento di consigliare . Una bomboniera .
Visitatore4/5
20/11/2017
Di questo luogo colpisce la cura per i dettagli, oltre alla location davvero incantevole. Dalla presentazione dei piatti, alla particolare competenza in fatto di vini, cibo a km zero per la maggior parte delle portate, tutto impeccabile!
Visitatore5/5
05/11/2017
Ci siamo andati per scelta per un pranzo di anniversario. Un caldo ottobre Ci ha permesso di pranzare ancora all'esterno coccolati dal sole. Posto veramente incantevole, d'altri tempi, curato e ben gestito. Un menù limitato ma di grande interesse e qualità con prodotti dell'orto o cmq del territorio. Sevizio gentile e competente, ci si sentiva quasi a casa, a pranzo dal proprietario. C'è anche la cantina da cui nascono i vini che vengono serviti (e se non finisci la bottiglia te la puoi portare a casa). Un costo giustamente in linea con la location e i piatti proposti. Da tornarci sicuramente.
Claudio S5/5
15/10/2017
Ci siamo stati ieri sera, a cena, (14 Ottobre 2017). Non è facilissimo da trovare e non spaventatevi del cancello chiuso. Suonate al campanello (Agriturismo Montecavallo). Percorrete la stradina fino in fondo. Come benvenuto ci hanno offerto un crostino con burro al cedro e acciughe della Sicilia Abbiamo preso Tajarin con zenzero, fiori di zucca e gamberi della Sicilia e Gnocchetti alle castagne con funghi porcini della Valsesia. Di secondo la tagliata e un gratin con formaggio di capra magengo su di una mela al forno. Poi un dolce (mousse al cioccolato amaro con granita al caffe) Il tutto accompagnato da una bottiglia di Cajanto. Il posto è sicuramente da visitare, sulla collina di Vigliano Biellese. Non è proprio economico, ma vale tutti i soldi spesi. Sicuramente torneremo.
Visitatore4/5
09/06/2017
Bellissimo ambiente e atmosfera, personale molto educato e cucina molto buona! La tagliata é da provare. Ci torneremo!
Visitatore5/5
29/04/2017
Ci siamo stati a cena, calorosa e piacevole accoglienza da parte della padrona di casa, ottima la cucina, curata e genuina, il giusto numero di proposte per poterne garantire la qualità è la freschezza. Particolarmente attenti a soddisfare anche le esigenze dei bambini. Giusti i tempi tra una portata e l'altra. Gradevoli i vini, valorizzati anche dal fatto di essere di produzione propria e locale, certo non siamo nelle Langhe, è un motivo in più per apprezzarne il risultato di tanto impegno e dedizione. Tanta bellezza e tanta dedizione da parte della proprietà e della chef 👨‍🍳 meritano di essere valorizzati, ed il miglior modo è provarli!
Visitatore5/5
21/03/2017
Nonostante fossimo arrivati ben oltre l'orario che avevamo comunicato, Chiara e Ferdi sono state gentilissime ed abbiamo potuto godere del loro ottimo servizio ristorante. Tutti i prodotti sono locali, biologici e, soprattutto, a "km 0". La squisitezza della loro persona la si ritrova nelle pietanze servite, rigorosamente preparate da loro. Ottimo antipasto di salumi con una buonissima farinata di ceci. Tortelli al radicchio saporiti, ma delicatissimi! Dolci assolutamente SUBLIMI!!!!! Meringata con le fragoline di bosco indescrivibile, così come la tarte tatin con parfait al caramello!!! Prezzo adeguato alla qualità della materia prima, dei piatti e del servizio. Consigliatissimo, davvero una perla. Complimenti!!!
Carlo R4/5
22/02/2017
Abitiamo a pochi chilometri da questo castello e non sapevamo che fosse anche un ristorante rinomato. Ci siamo andati per provarlo e ne siamo usciti più che entusiasti. Purtroppo il periodo invernale non è il massimo per sfruttare al massimo la bellezza del posto. Abbiamo pranzato in una saletta mentre nel periodo tarda primavera/estate si mangia all'aperto in un giardino circondati da piante fiorite, sotto il maniero e con il panorama della pianura biellese/vercellese. Menu con 2/3 portate per tipologia che varia in base al periodo. Il cibo servito è stato superlativo (uno sformato di zucca che si scioglieva in bocca) con ingredienti ricercati anche appartenenti al presidio slow-food. Il vino è di loro produzione. Servizio impeccabile, nel nostro caso, direttamente dalla "castellana" Maria Chiara Reda. Se può interesare effettua anche servizio B&B avendo due camere con vista sul parco e del moastero dei monaci carmelitani. Vivamente consigliabile.
Bruno C2/5
09/10/2016
Niente di che..bella la location esterna..ma la cena è stata servita in una piccola stanza sovraffollata..porzioni scarse e non all altezza delle aspettative.Ottimo il vino e il dessert.
ilaria c5/5
26/09/2016
Siamo stati a cena sabato...in luogo incantato..molto fine.il cibo e' ottimo fresco con una accurata selezione dei prodotti..principali con un tocco ad ogni portata che lo rende unico.e.particolare...sia la proprietaria che la cheff..persone squisite alla buona e simpaticissime....ideale per cene romantiche.per eventi particolari..ma mantenendo sempre sobrieta'..allegria e riservatezza.....da ritornare spesso.consigliatissimo
Visitatore4/5
18/09/2016
Ottimo ristorante in un contesto da fiaba. Piatti ricercati negli ingredienti di prima qualità e/o provenienti direttamente dal loro orto
Visitatore4/5
05/08/2016
Consigliato da amici, ceniamo su prenotazione in questo posto meraviglioso, mangiamo all'aperto immerso nel cortile del castello circondati dal verde; ambiente molto suggestivo e romantico. Cibo tipico fatto in casa con prodotti a km zero, la proprietaria ed il servizio cortesi e disponibili. Abbiamo preso due antipasti, un primo, un secondo, acqua, vino della loro cantina, dolce prezzo totale 72€. A cena illuminati da candele e luci soffuse, ci torneremo per provare il pranzo e poter visitare le cantine.
CHIUDI