La Pannocchia a Vercelli: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti La Pannocchia (Vercelli). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore2/5
30/01/2012
Non faciel da trovare, anche il miglior navigatore si perde. DOpo un po' di giri lo si trova. Sarà stata la stagione ma il locale era poco frequentato, sembrava quasi in disarmo. Il titolare fa anche il cuoco e il cameriere, quindi in sala non si è molto seguiti e il servizio è lento. Tavoli ben distrinuiti ma, essendo pochi, non si capisce se a locale pieno si riuscirebbe a parlare. I risotti sono buoni, ma non eccezionali. Prezzo un po' elevato visto il posto.
Visitatore4/5
27/02/2011
ambiente semplice ma accogliente. piacevole il caminetto accesso all'arrivo nel locale. Classico locale di campagna, con molta attenzione al prodotto locale principe, il riso. 33 tipi di risotti, interpretati con ricette creative ma credibili, fatti secondo la tradizione locale e ovviamente preparati al momento. I risotti sono veramente ottimi. Bisognerebbe poterli provare tutti, programmando qualche visita nel tempo e in stagioni diverse in modo da provare anche le ricette stagionali. Audace, ma giustificata dall'origine delle proprietaria, la proposta di antipasti e secondi tipici della tradizione sarda. Salumi sardi, principalmente di pecora, pomodori secchi, e secondi a base di pecora e piatti a base di pecorino. Grande esuberanza e simpatia della proprietaria che serve ai tavoli, con grande capacità e cortesia. Rapporto qualità prezzo ottimo. Con 25/30 euro, antipasti 2 risotti, vino, dolce e caffè. Lo consiglio a chi passa tra Novara e Vercelli. Va premiato l'entusiasmo e la buona volontà dei proprietari e anche l'idea di mantenere un locale in un piccolo sperduto e disabitato borgo di campagna, con l'idea forse di tenerlo in vita.
CHIUDI
CHIUDI