La Piazzetta a Trieste: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti La Piazzetta (Trieste). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore1/5
18/02/2020
Eravamo in 6 e stavamo cercando un luogo in cui cenare non essendo della città. Abbiamo fatto il grande errore di non controllare le recensioni su Tripadvisor: un luogo a dir poco indecente. Non fatevi ingannare dall’esterno, che è passabile. Una volta entrati capirete anche voi che state facendo qualcosa di sbagliato. Noi purtroppo eravamo gli unici ospiti e una volta aperta la porta siamo stati agguantati. Seduti al tavolo e letto il menù (scritto a mano e fotocopiato male e con metà delle pietanze comunque fuori menù) abbiamo pensato di andarcene ma purtroppo non l’abbiamo fatto. Prezzi decisamente alti: seppie e gamberi alla griglia (congelati) 18€... ci aspettavamo un bel piatto abbondante e in realtà quelli che abbiamo trovato li potete trovare nelle foto che qualcuno ha già postato, per non parlare del sapore... o insapore. La cameriera non ha fatto altro che proporci, insistentemente, di ordinare altre pietanze e nonostante l’esplicito rifiuto di non aggiungere un insalata mista, ad un piatto che già avrebbe dovuto averla, ce l’ha poi fatta trovare nel tavolo e soprattutto nel conto (4.50€ per un’insalata verde di 50g e visibilmente vecchia). Per essere precisi abbiamo inoltre ordinato: 1 piatto di capesante gratinate (3 pz dure e con troppo pepe), un piatto di Calamari fritti (meglio quelli delle sagre) con contorno di polenta del supermercato (a parte) , baccalà stoccato male (c’erano pezzi ancora duri) e due piatti di seppioline in umido (decisamente salate e la stessa polenta di contorno ma fra tutti la “cosa migliore”). Coperto di 2€ decisamente alto per il servizio ricevuto e c’è stato messo in conto anche il secondo cestino di pane (ripeto che eravamo in 6 e ce ne avevano portato uno minuscolo). No caffè, no dolce, che comunque c’è stato proposto con una certa insistenza per un totale di 115,00€. Siamo usciti con, ovviamente, ancora fame (e puzzando di fritto) ma visto la qualità del cibo non ce la sentivamo di ordinare ancora altro. Rispetto agli altri commenti possiamo dire che con noi, a parte l’insistenza, sono stati cordiali. imbarazzante. Ce la ricorderemo come la peggiore esperienza di sempre. Ps: la persona che ci ha adescato fuori dal locale, illustrato il menù, cucinato, lavato i piatti e portato a tavola il conto era sempre la stessa. Apprezzabile la sua dinamicità.
Visitatore2/5
23/12/2019
Capitati per caso un venerdì sera piovoso, dopo che non eravamo riusciti a cenare in due posti perché completamente pieni, dovevamo presagire il disastro. Difficilmente scrivo una cattiva recensione, ma la pasta al pesto era passabile, discreto il Goulasch, ma le sarde in Savor, ed erano alici, salate, ma il top lo raggiungiamo con il baccalà alla vicentina, intanto lo stoccafisso era stato ammollato male perché alcuni pezzi erano ancora duri, e la polenta era quella venduta al supermercato a mattonella, poi rifritta male. Una cena da dimenticare.
Visitatore1/5
08/12/2019
Stata ieri 7 dicembre con amici.Preso 2 antipasti,1 primo in 2.....tra l'altro salatissimo....2 griglie di pesce,mezzo litro vino,acqua,3 caffè e un dolce.Morale 95 euro.Prezzo esagerato e cibo da mensa.Peccato che la prima volta che ci son stata ho mangiato molto bene....sarà stata fortuna.NON CI RITORNERÒ MAI PIÙ
susanna p1/5
30/10/2019
Il cibo...una vera vergogna per la cucina Triestina ma per di piu' alla fine anche truffata il conto era di 83,50 euro e ho digitato il pin senza mettere gli occhiali,sul pos la persona aveva messo 93,50, ossia 10 euro in piu'... Ma come e' possibile che un locale simile sia ancora aperto?
Visitatore1/5
13/10/2019
siamo arrivati in questo posto in occasione della barcolana cameriera mota co occhiali maleducatissima al limite della decenza. siamo in 4 e ci porta 1 menu dicendo che sono finiti non ha tempo di portate altri. prezzi alti e cibo scadente. sconsigliato a tutti
Visitatore3/5
06/10/2019
Cena con 2 amiche in una fresca serata di settembre. Ci siamo accomodate nei tavoli all'aperto con vista sulla bella piazzetta pedonale e una delle due signore che si sono alternate nel servizio ci ha fornito il menu. Non avevamo molta fame ma ci intrigavano i crostini con il baccalà mantecato per cui abbiamo chiesto un piatto in due come assaggio; poi avremmo fatto seguire un goulash con polenta. Visto che in due abbiamo preso questo piatto la signora ha insistito perchè anche la nostra amica "assaggiasse" le bruschette al pomodoro. "Solo una come assaggio" ha precisato la nostra amica. Ci stato portato un piatto con 4 bruschette al pomodoro ed uno con i crostini al baccalà. La cameriera avrà frainteso? Come piatto principale, dicevo, 2 di noi hanno preso il goulash con polenta e devo dire che la carne era tenera e saporita. Un po' meno buona la polenta, con un retrogusto leggermente acido, ma io sono di Bergamo e per me la polenta è sacra! Gnocchi passabili. Infine dopo aver più volte respinto le offerte della cameriera di assaggiare i loro dolci o almeno il loro caffè ci siamo fatte portare il conto. In conclusione, capisco che un ristorante debba cercare di "proporre" le sue specialità, soprattutto ai turisti di passaggio ( che probabilmente non ripasseranno ) ma la troppa insistenza mette a disagio il cliente.
Visitatore2/5
14/09/2019
La qualità del cibo è abbastanza buona, ma abbiamo atteso più di un'ora per mangiare, nonostante il locale non fosse gremito. Per scusarsi, la cameriera ci ha proposto di ordinare delle "patate in tecia" che sarebbero dovute arrivare in breve tempo. Anche in questo caso abbiamo dovuto attendere molto e inoltre ci sono state addebitate sul conto. Sicuramente non ripeteremo l'esperienza!
Elisabeth K1/5
13/09/2019
Abbiamo aspettato tanto tempo...la cucina faceva schifo e abbiamo speso tantissimo, purtroppo non abbiamo letto le recensioni prima...ma tanti turisti poveretti...e la cameriera ci spiegava che aveva mal di testa..forse ha mangiato anche lei quakche piatto.... una vergogna per uno chef!
Athos M1/5
19/08/2019
ci anno fatto pagare 3 bottiglie d,acqua sfuse e mezzo litro di vino sfuso e pessimo 26 euro mangiato malissimo attesa infinita crostini con il pane crudo e pieni d,olio servizio non ne parliamo a mai piu
Visitatore1/5
17/08/2019
Dopo un’ora di attesa, una cameriera con nemmeno un minimo accenno di un sorriso, ci ha servito due hamburger con contorno di plastic...ah no,insalata preconfezionata. Terminate le patatine fritte e in Tecia giá alle 21, ci hanno proposto un piatto di patate (8 pezzi) al forno con prezzemolo...evitatele. Insomma...rapporto qualità-prezzo pessimo. Evitate questo ristorante come la peste.
Visitatore1/5
16/08/2019
Personale disorganizzato e servizio lentissimo, con ben 1h e 20" di attesa per tre fritture ed un contorno, assolutamente non giustificabile dal tutto esaurito dei tavoli all'esterno, dato che l'interno era semivuoto. (Una cliente del tavolo vicino ha atteso un ora per una porzione di pasticcio riscaldata al microonde). Il conto? Esageratamente salato e con gli importi indicati in maniera approssimativa in ricevuta che danno una forte impressione di fregatura... Resoconto: 79€ per tre fritture ( tutto sommato discrete e non unte, seppur non di pescato del giorno), due contorni di patate assolutamente da dimenticare più le bibite..Il caffè abbiamo preferito berlo altrove. Da evitare nella maniera più assoluta.
Visitatore1/5
15/08/2019
Evitate assolutamente meglio perdere un po' di tempo e girare un po' per trovare un posto migliore vi assicuro che ci vuole poco. Ho preso linguine ai frutti di mare annegati nel burro mia moglie canelloni ricotta vecchia e spinaci, lasciati nel piatto formaggio grana grattugiato sopra vecchio . Da dimenticare
Visitatore1/5
10/08/2019
Servizio di una lentezza imbarazzante, per nulla giustificata dall'affollamento del locale. Rapporto qualità-prezzo assolutamente non idoneo, piatti di livello decisamente discutibile e presentazione inesistente. Dulcis in fundo, uno dei membri dello staff che svuotava i piatti in una sorta di tinozza posta su di un tavolo inserito in un angolo del locale attiguo alla cassa. Nient'altro da aggiungere.
katia t1/5
24/07/2019
Pessimo il rapporto qualità/prezzo. In due abbiamo speso euro 51,50 così suddivisi: -pane e coperti euro 4 -birra piccola euro 5 -antipasto di baccalà euro 9,50 (5 mini bocconcini con un paté forse di baccalà e un pezzettino di oliva) -1 grigliato di pesce (porzione mimi) -1 insalata grande euro 11,50 (qualità da busta supermercato con 4 pezzoni di pomodoro e 5-6 cubetti di avocado). Per questa meraviglia abbiamo atteso un'ora intera, oltre ad un servizio scadente. Consiglio di andare un po' più avanti dopo i giardini fino al ristorante "Le due botti" dove si spende molto meno e le porzioni sono talmente abbondanti da poterle anche dividere. Buona cena!
Visitatore2/5
25/06/2019
Premetto che eravamo in viaggio dal mattino ed erano le 21 passate :stanchi, affamati e con la paura di non riuscire a mangiare data l'ora (in diversi ci avevano detto che le cucine erano già chiuse...). Abbiamo cenato fuori su un tavolo che non brillava per pulizia e serviti a turno da una ragazza molto gentile e da una che sembrava essere lì per farci un favore. Inizio dal pane: ne ho assaggiato un pezzettino ino per fame... Ho ricoperto il cestino e non l'ho più guardato :secco e raffermo! Mio marito ha preso un primo piatto "misto mare" : ovviamente di fresco non c'era nulla... Io ho optato per una sovracoscia di pollo alla piastra che devo dire non era male (ma 15,50 euro per un pezzo di pollo??????) e una porzione di patate fritte... Al sapore di calamari! Totale del conto, comprensivo di una birra alla spina e una brocca d'acqua del rubinetto, 46,50 euro. Fidatevi, non sarà difficile trovare di meglio in giro... Anche a tarda ora!
Visitatore1/5
13/06/2019
Non credo di aver mai espresso un giudizio negativo. Ripeto parola per parola i giudizi espressi dalla maggioranza e che purtroppo non avevo letto prima di entrare. Quello che colpisce di più è la totale inerzia del gestore a porre qualche rimedio alla gestione disastrosa ( fatti presenti i disagi peraltro condivisi da tantissimi su TripAdvisor ha detto che vi lamentate tutti per niente)
Visitatore1/5
17/05/2019
entriamo a pranzo dentro al locale un tavolo da 6 e uno da 2, nonostante noi fossimo solamente in 2 con una piccola cagnolina si sono verificati attimi di agitazione e non sapevano dove farci accomodare, questa come premessa, veniamo al cibo: crudo e formaggio ( tristissima scamorza affumicata industriale) crostini di baccalà, questi discreti hamburger con patate, le patate buone il burger lo ha mangiato la cagnolina polpo alla brace, solo aglio era meglio chiamarlo aglio e polpo alla brace mezzo fritto di calamari ( n°8 anelli n° 2 teste) € 7 mi sembra piuttosto caro e comunque scarso, oltretutto era alquanto gommoso conto 68€ circa avendo bevuto un acqua e un quarto di vino della casa locale prettamente turistico e di bassa qualità, forse adatto solo a chi non conosce la cucina italiana
Roly M1/5
05/05/2019
entrati inquesta trattoria perchè vicina all'albergo dove avevamo già cenato il giorno precedente. come mangiare a trieste male pagando un'assurdità. una bruschetta intesa come due fette di pane e un poco dipomodoro 8 euro. la polenta era quella in panetti del supermercato 36 euro per due fettine di carne spacciate per tagliate.una tristezza. tovagliolo per coprire il pane sporco. tirate voi le somme. peccato perche l'ubicazione sarhìbbe perfetta.
Visitatore2/5
25/04/2019
Abbiamo cenato in questo locale una sera durante il nostro soggiorno a Trieste nel periodo di Pasqua. Una cena: "senza infamia ne lode". Unica cosa degna di nota: la scortesia della ragazza che ha preso l'ordinazione.
Visitatore3/5
22/04/2019
simpatico ristorantino in una piazzetta raccolta nella zona di piazza unità d'Italia,cucina tipica della zona molto buone le sardine in saor alla triestina personale cordiale e gentile
CHIUDI
CHIUDI