Trattoria Sociale Di Gabrovizza a Sgonico: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Trattoria Sociale Di Gabrovizza (Sgonico). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
06/11/2020
In giro nel territorio ci siamo fermati per pranzare di sabato, senza prenotazione e la cameriera quasi non voleva farci accomodare in quanto era quasi tutto pieno a suo avviso, quando in realtà anche abbiamo finito i tavoli vuoti erano rimasti tali. Volevamo mangiare piatti tipici, gnocchi ai susini, buoni. Poi abbiamo preso le salsicce tipiche (non ricordo il nome) e la trippa, con patate tecia: solo la trippa ha deluso. Abbiamo preso anche un tiramisù, niente da segnalare. Il conto con 1/4 vino sui 40 euro, diciamo normale, ma non è accettabile che non venga proposto un menù con i prezzi ala tavolo e che questi siano noti con esattezza al conto finale
Visitatore1/5
12/10/2020
Chiamato domenica mattina per prenotare un tavolo per la sera, confermata la disponibilità e accordato l’orario peccato che al nostro arrivo il locale fosse chiuso.... la scusa è stata che chi ha preso la telefonata non sapeva che la domenica sera il ristorante è chiuso (?!?).... no comment... complimenti avete perso dei clienti
Visitatore1/5
05/10/2020
Locale storico si presenta come un osteria che offre piatti del territorio. Il posto è dotato di una grande sala da pranzo interna e un bel patio esterno con ampi spazi per far scorrazzare i bambini. Purtroppo mi ha lasciato deluso su tutti i fronti. Location: la sala, domenica a pranzo, era stracolma, con buona pace delle norme sul distanziamento. Il rimbombo di voci delle ameno 100 persone era veramente assordante. Cibo: l'antipasto di affettati era imbarazzante includeva tra l'altro formaggio ementhal e gouda olandese insapore, prosciutto cotto per toast, e altri affettati dozzinali. I primi erano miseri e talmente salati da non capire il gusto. Servizio: inadeguato. I primi sono arrivati 2 minuti dopo gli antipasti ancora da finire, non è stato possibile posticipare. I secondi invece sono arrivati un oretta dopo. I contorni non sono nemmeno arrivati, erano finiti. Prezzo: non economico per qualità e quantità.
Visitatore2/5
25/09/2020
Erano tanti anni che non ci andavamo, il fatto che avesse mantenuto il nome di "Trattoria sociale" ci faceva ben sperare in un menù tradizionale con piatti semplici, ma abbondanti. A settembre un primo con gnocchi di susine mi sembrava ottimo! Che delusione all'arrivo del piatto, una capiente fondina, con dentro 5 minuscoli gnocchetti di susine, forse mignon anche quelle...La pasta alle verdure aveva un aspetto stantio, meglio la lubianska ai ferri. Unica gioia le patatine fritte, servite in un cestello. Il menù viene detto a voce, così uno non sa nemmeno quello che viene a pagare, non mi sembra corretto, anche perchè alla fine il conto non è da poco.
Visitatore2/5
02/09/2020
Cena di fine estate nel giardino estivo di questa trattoria carsolina di Gabrovizza. Il bel parcheggio non aiuta a soddisfare le aspettative dei clienti; infatti un servizio approssimativo, in una location spoglia e con un menù tipico del territorio eseguito in maniera appena sufficiente non appagano alcuna delle aspettative di chi si avvicina al locale. Anche la pulizia degli esterni così come quella dei servizi igienici non fa onore alla tradizione mitteleuropea. In conclusione può andare bene per un breve spuntino, ma per un pasto completo forse è meglio dirottare.
Visitatore1/5
31/08/2020
Mi trovavo in Carso e con la mia famiglia abbiamo deciso di pranzare in una trattoria tipica del territorio. Speravamo di mangiare qualcosa di casalingo e abbiamo ordinato Gnocchi con il goulash....Purtroppo i gnocchi erano industriali quelli in busta del supermercato per capirci e il sugo salatissimo. Grande delusione.........
Visitatore1/5
23/08/2020
Ieri sera ci siamo fermati per cenare in questa trattoria. Abbiamo preso un piccolo antipasto, mediocre. Due primi, gnocchi al ragù e dei ravioli, che dovevano essere al formaggio. Ma... Gnocchi scotti con ragù di scatola, ravioli immangiabili tanto erano salati. Alla domanda, di un socio, come va? Abbiamo espresso il nostro parere sul cibo non proprio positivo. Il cibo è rimasto nei piatti. Il conto, salato anche lui, l'abbiamo pagato senza scuse
Visitatore3/5
20/08/2020
volevamo stare un po' al fresco e quindi abbiamo scelto questo posto nel Carso triestino. ic'è una bella veranda all'aperto e i tavoli sono ben distanziati, da notare che è una delle prime volte che troviamo il pane servito nei sacchetti di carta come è doverosamente richiesto in questo periodo. Abiiamo mangiato un piatto di affettati per due anche se eravamo in quattro che è stato sufficiente comunque e poi la grigliata mista e le plescaviza con contorni vari di spinaci, piselli e caponata. tutto sommato il cibo ci è sembrato buono ed eravamo sazi anche senza prendere il dolce. i camerieri sono molto gentili e il conto ci sembrato economico, 25€ a testa con un litro di vino e due di acqua minerale e un giro di amari e grappe.
Visitatore1/5
15/06/2020
Ci siamo fermati in questa trattoria pensando di poter assaggiare dei tipici piatti della cucina carsolina, anche semplici ma genuini e caserecci, ma ce ne siamo andati amaramente delusi dopo aver scoperto che ci servivano piatti pronti, precotti, surgelati! Come si può offrire piatti già pronti in un locale che vanta più di cent'anni di tradizione? Oltretutto essendo sul Carso ci aspettavamo di sentir parlare nel tipico dialetto sloveno-carsolino, e invece nessuno del personale sapeva una parola di sloveno, una vergogna essendo una "društvena gostilna". Non abbiamo conosciuto i gestori, ma ci è stato detto che la gestione è cambiata da pochi mesi, e secondo il nostro parere non durerà a lungo. Probabilmente chi ci ha consigliato questo posto ha avuto la fortuna di provarlo con la gestione precedente. Fortunatamente ci sono molti altri locali e agriturismi validi in zona, anche molto più curati e pittoreschi.
federica m5/5
15/01/2020
Sono anni che frequento questa bellissima trattoria sociale e devo dire che mi ha sempre soddisfatto, sia per qualità di cibo che per prezzo. Recentemente ha cambiato gestione, ma la qualità è la stessa: piatti buoni, abbondanti e un buon servizio. La raccomando a tutti coloro che volessero godersi una serata tranquilla con buon cibo e buon vino.
Visitatore1/5
01/11/2019
Qualità del cibo lascia molto a desiderare. Servizio lentissimo. Prezzo assurdo per quel poco che abbiamo mangiato. Un piatto scarso di gnocchi di zucca 9€. I contorni serviti 30 minuti dopo il secondo. Mai più ....
Visitatore2/5
31/08/2019
Cena con altra famiglia di amici con bambini al seguito come noi. Arrivati che il locale cominciava a riempirsi abbiamo subito ordinato. Bene fino ai primi con una lubianska arrivata assieme in quanto da smezzare per due bambini, dopodiché per un'ora si sono totalmente dimenticati/disinteressati a noi che pure avevamo i piatti evidentemente vuoti da un pezzo...mi sono alzato ed ho fatto presente la cosa alla cameriera (una signora bionda di una certa età) la quale mi ha risposto stizzita senza nemmeno far finta di scusarsi per il notevole ritardo. Casualmente poco dopo arriva il giovane cuoco (probabilmente mandato dalla suddetta alla quale avevamo osato far presente il suo deficit d'attenzione) che invece, molto educatamente si è scusato e ci ha portato i piatti ed i contorni che mancavano all'appello. Nota: sia i contorni che le ordinazioni rimanenti dopo il giro iniziale dei primi piatti erano portate che abbiamo visto passare più volte (mentre aspettavamo invano) per essere portate ad altri tavoli arrivati ben dopo di noi. Il cibo era qualitativamente buono ed il prezzo non contenuto ma adeguato. In questi termini posso mangiare e spendere in molti altri posti in zona, magari però contando su un servizio più educato e professionale. A non rivederci!
Visitatore4/5
01/07/2019
Una classica Trattoria del Carso Triestino con piatti anche di una certa raffinatezza. E' un posto di grande capienza sia all'esterno che all'interno. I piatti sono vari e spaziano anche oltre alla classica cucina carsica. Un buon vino Terrano ma anche un discreto vino bianco. Ottimi dolci . Un locale per tutte le età dove si può anche fare "la merenda" come chiamata nel dialetto Triestino "REBECHIN"
daniele m2/5
02/06/2019
Un locale senza infamia ne lode, anche per il cibo, giusto per mettere qualcosa sotto i denti, piatto del giorno extra menù porchetta e zucchine ripiene .Quindi 3 porchette 2 zucchine 1 insalata mista 1 patatina fritta 2 acqua 1/2 vino sfuso 4 caffe 78 euro, per me un po caro. Ciao
Visitatore4/5
13/03/2019
Alla ricerca di un luogo dove andare a pranzo con due amici, la scorsa domenica, abbiamo optato per questa trattoria, situata nell'Altopiano carsico, ma non troppo distante dalla città. Dispongono di una capiente sala da pranzo per la stagione fredda, ma anche di un'ampio spazio per poter mangiare all'aperto nella bella stagione. Inoltre dispongono di un bel prato, situato proprio a fianco della trattoria, che permette ai bambini / ragazzini di giocare e non annoiarsi. Il menù elenca una buona scelta di pietanze molte delle quali appartenenti alla tradizione carsolina. Abbiamo mangiato bene, pagato il giusto ed apprezzato il servizio veloce, l'ospitalità e la cortesia del personale. Unica grande pecca il vino. Ne abbiamo provati due, ma erano uno peggio dell'altro. Consigliamo vivamente di cambiare fornitore. Ci torneremo comunque !
Visitatore3/5
11/03/2019
Locale con grande sala retrò e un piccolo dehor esterno. Personale cordiale e simpatico. Vino rosso dei produttori locali pessimo, di una acidità assurda. Cibo di livello medio: la lubianska grigliata (cordon bleu tipico, proposta come specialità) è buona, ma con ingredienti dozzinali. Lo spezzatino di cervo accettabile. Ottimi gli spinaci di contorno e i finocchi. Insomma, non indimenticabile, ma accettabile.
Visitatore3/5
13/02/2019
Sono stato in questa trattoria carsica due volte nel corso dell'autunno scorso; in effetti la location è assolutamente anni 70, dal bancone, alla sala, ai tavoli. Il cibo è veramente dell'altopiano, con piatti che avevo letto solo sui libri di ricette (per esempio la minestra di "bobici"), con menu che varia penso ogni mese; l'ultima volta ho usufruito della promozione relativa alla cucina carsolina, con menù completo, a un prezzo assolutamente abbordabile; in conclusione esperienze soddisfacenti...ma per favore il vino rosso (del buon Terrano) non servitelo freddo...
Menteindipendente Q4/5
10/01/2019
cucina casalinga, stuzzichini eccezionali, personale simpatico, buoni prezzi . Io cercavo sinceramente di mangiare la tipica zuppa di queste parti, la Jota e devo ammettere che è stata una delle più buone c che io abbia mai assaggiato .
Visitatore4/5
03/01/2019
Il ristorante ha certi pregi quali il personale e i primi piatti, ma anche dei difetti : i secondi. Comunque valido per una serata in compagnia di amici
Visitatore4/5
29/10/2018
pranzo di battesimo nel locale affollato all'inverosimile. nonostante tutto il servizio e la qualità del cibo sono stati molto buoni a conprova di una valida professionaità. proprio a voler essere pignoli il vino rossoera troppo freddo, ma tant'è....
CHIUDI
CHIUDI