Rifugio Fantoli a San Bernardino Verbano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Rifugio Fantoli (San Bernardino Verbano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore4/5
20/09/2020
Oggi siamo stati a pranzo, abbiamo dovuto prenotare qualche giorno fa. Il tagliere ottimo, il condimento per la polenta buono, la polenta l’abbiamo trovata dura. Dolci molto buoni. Se dovesse capitare di mangiarci di nuovo non disdegneremmo!
Visitatore4/5
29/08/2020
rifugio con giusto distanziamento dovuto al covid 19. cibo decisamente buono, servizio veloce e spartano. abbiamo mangiato benissimo, polenta tapelucco e tagliere misto con crostate buonissime.. vino della casa buono, e prezzo equo. ci siamo state durante la settimana, nel week end presumo sia obbligatorio prenotare.. il trekking in questi luoghi è meraviglioso.. bisogna fermarsi a godere dei piaceri della cucina in questo rifugio. ci tornerò sicuramente.. le carpette intorno creano inoltre un'atmosfera molto particolare.. si sta proprio bene! bravi!
Paolo A4/5
18/07/2020
Al rientro dopo il faticoso giro ad anello con salita e discesa dal Monte Faiè ci siamo fermati per pranzo al rifugio Fantoli. Pranzo all'aperto con distanziamento rispettato, personale gentile e menù con pochi piatti ben cucinati. Ottimo il tagliere di affettati e formaggi e la polenta con salsiccia. Abbiamo assaggiato una crostata da urlo. Buon rapporto qualità prezzo. Meglio prenotare.
Visitatore3/5
14/11/2019
Dunque,il rifugio in sé non è male,poco da dire,anche se è più un ristorante in cui arrivare dopo 5 minuti a piedi dalla macchina, difatti viene comodo a molte famiglie. Non metto in dubbio quindi la destinazione,anzi,ma la mia esperienza è stata meno entusiasmante...di ritorno da una 10 ore di trekking cattivo, speravamo di trovare un po' di pax e magari goderci una birra con l'ultimo strascico di bosco,ma la verità è che nel weekend è un baccanale mostruoso,ed anche i ragazzi ai tavoli spesso faticano a star dietro a tutti...se poi trovi il parente in vena,ti tocca anche la schitarrata sulle note di Pino Daniele, zucchero e via dicendo...ma anche no. La torta ed il tagliere presi però erano molto buoni,quindi su quell'aspetto poco da dire! In sunto sinceramente,se non fosse davvero comodo per i passaggi da sentieri o i finali di questi, non so ci tornerei...
Visitatore1/5
22/07/2019
Erano anni che non ci tornavo, avevo un ricordo straordinario.Il luogo è rimasto immutato nella sua bellezza naturale, ma la ristrutturazione ( forse ormai necessaria) ha snaturato questo posto. Il cibo e il servizio sono da pizzeria Bella Napoli, polenta cucinata da chi e come ? Non si sa, ti fanno pagare tutto anche l’aria che respiri. Tutto troppo caro!!!! Non è un rifugio di alta montagna, dove devi portare tutto con difficoltà. Ci arrivi in macchina. Assurdi soprattutto i costi. Certo, che i ragazzi gestori chiusa “ la baracca”, possano permettersi mesi e mesi in posti tropicali, non è difficile crederlo. No, il CAI dovrebbe intervenire rapidamente, a far “abbassare la cresta” a questa coppia di Radical Chic che di montagna non sanno nulla, ma proprio nulla, probabilmente non la rispettano neanche con i loro piattini di plastica monouso e hanno in mente solo di fare affari e in fretta, moltooo in fretta. Da non consigliare. Mai più tornerò. Contatterò il CAI affinché avvenga al più presto una moratoria adeguata.
Visitatore4/5
24/06/2019
Passeggiata ad anello con visione dei tre laghi in cima al monte Ompio. Purtroppo non abbiamo potuto cenare al rifugio ma il servizio e buono e il proprietario molto gentile. Da riprovare con cena
Visitatore3/5
27/04/2019
In un posto che è in mezzo alla natura non si devono usare piatti, posate e beceri di plastica. Serrerebbe un buon esempio per molti altri.
giorgio c1/5
17/09/2018
Sono andato per pranzo sabato scorso Ero abituato al Bogo Gianpaolo ex gestore del mitico rifugio cai dove ho passato ben 5 ferragosti dormendo Una volta c'era una atmosfera familiare e qui era il passato che non c'è più Oggi arrivi e se 1 numero da servire Acqua,vino, cos'altro con comunicazione stile pizzerie moderne Catena di montaggio Polenta piena di grumi neanche la più brutta fotocopia di quella che ho mangiato anni fa Affettato che (consigliato subito dicendo che nn mangio formaggi) arriva in quantità esagerata e poi si scopre il perché:per caricare 15 eurini ed ero solo e non ha neppure conteggiato che i formaggi nn c'erano Nessuna sensibilità di chi è venuto a propormi un affettato Avrebbe potuto dirmi facciamo un mezzo affettato maccheè è solo business Tutto è business Veramente una esperienza da dimenticare sconsiglio vivamente Peccato perché l'Alpe è bella come non mai
Visitatore4/5
05/09/2018
Da questo simpatico luogo ove ci si può letteralmente rilassare ed assaporare ottimi piatti di montagna, inizia un impervio sentiero che dopo solo un'ora ci permette di raggiungere la cima del monte Faie, uno dei balconi naturali più spettacolari per osservare parte del lago Maggiore e le sue belle isole, il lago di Mergozzo, il lago d'Orta, monte Orfano, il fiume Toce e moltissimo altro ancora. A soli 1300 m. lo sguardo e la mente si riempe di immagini uniche.
Visitatore4/5
21/08/2018
Quattro passi a piedi ed eccolo. Una bella terrazza e piatti nostrani. Buono. Poi una passeggiata al belvedere non ci sta male.
Visitatore5/5
04/08/2018
Siamo stati oggi a pranzo, 2 famiglie con bambini. Ci siamo trovati bene, il cameriere è stato veramente gentile e molto cortese, abbiamo preso un tagliere con affettati e formaggio, 1 piatto di gnocchi per il bambino piccolo e 6 piatti di polenta con carni e formaggi. Da bere birra, coca e acqua, dolci, gelati, caffè e grappe. Tutto molto buono. Grazie per tutto.
Visitatore4/5
30/07/2018
Mi sono fermata domenica a pranzo. Il rifugio è facilmente raggiungibile dal parcheggio con una camminata di un quarto d'ora. Il personale è gentile. Ottima la polenta con spezzatino che era morbidissimo e la polenta con il formaggio, buona la torta di mele, buono il vino della casa, sia il bianco che il rosso. Le porzioni sono abbondanti e il prezzo è nella norma. Abbiamo passato una bella domenica anche perchè i commensali con cui abbiamo diviso il tavolo erano delle persone molto cordiali.
Visitatore5/5
28/07/2018
Oggi passeggiata con i miei due nipoti di 5 e 6 anni all’ Alpe Ompio.Pranzo al rifugio dove ci hanno accolti con tanta cortesia e buon cibo Da sottolineare che,avendo scoperto di aver parcheggiato inconsapevolmente in un’area vietata,il gestore si è offerto di accompagnarmi con la sua 4x4 evitandomi problemi con la Forestale Auguro il meglio a lui e ai suoi collaboratori e presto tornerò da loro
Luigi R5/5
27/07/2018
Ci andiamo da sempre, una gita e una camminata nel bosco a portata di bambini. Si mangia semplice e si passano momenti sereni
Visitatore2/5
16/07/2018
Siamo stati al rifugio una domenica di luglio in compagnia. Noi con due bimbi di tre e cinque anni.Chiediamo per i bambini e ci rispondono che possono fare una pasta sempre per la modica cifra di venticinque euro a testa. Gli rispondiamo che ci sembra eccessivo e riusciamo a farci fare un menù diviso due. Il menù consisteva in: una fetta a testa di affettato e di toma non di qualità, scarsi sottaceti e polenta in vari modi. È stata servita con uno spezzatino, bruscitt invece molto buoni, con il gorgonzola e la toma. Di dolce un tiramisù davvero immangiabile. Da bere avevamo diritto a un quarto di vino, sia il bianco che il rosso erano imbevibili, tanto che abbiamo bevuto acqua naturale. Sconsiglio vivamente questo posto, prezzi esagerati e scarsa qualità. Capisco che l'affitto del rifugio è alto, ma in questo modo non attirano certo i clienti! Noi non ci torneremo più
Visitatore4/5
19/05/2018
Di passaggio in gita verso la cima faiè...al ritorno ci siamo fermati per un bel the caldo per lei e una bella birra media per il sottoscritto...tutto bene! Prezzo nella norma, gentilezza estrema del gestore, bellissima "terrazza!" su cui riposarsi e gustarsi qualcosa dopo una bella camminata.
Visitatore4/5
30/04/2018
Rifugio immerso nel verde, si respira tanta tanta tranquillità. Ci siamo andati il 25 aprile per un pic nic con amici, il cibo è stato ottimo, consigliata la polenta col vitello e col cervo. Servizio cordiale e disponibile. Ottima la torta cioccolata e pera! Una pecca, forse, i prezzi un po’ altini.
Fausto F1/5
25/04/2018
Clienti da lunga data siamo tornati in coppia al Fantoli a pranzo il 25 aprile, dopo alcuni anni di assenza. La nuova gestione purtroppo si rivela disastrosa. Cibo gradevole ma scarso, sia nell'offerta che nelle misere quantità. Fanno addirittura pagare il coperto che consiste in un foglio A3 e un tovagliolino di carta!!! Vino della casa orrendo e imbevibile (il Tavernello al confronto sembra un Barolo....). Che dire, in questo modo si farà il pienone nei festivi ma in settimana non credo che qualcuno verrà più a farsi prendere per il naso. Peccato..................
Visitatore2/5
04/04/2018
capisco che stiamo parlando di un rifugio , ma non giustifico il prezzo alto che abbiamo pagato per mangiare quattro pezzi di carne , per il fatto che ci arriva in macchina , e per l'ultimo pezzo che e' un sentiero (10 minuti a piedi, quindi un tragitto corto) i gestori sono sicuramente attrezzati per il trasporto dei cibi e delle bevande.
Visitatore5/5
23/10/2017
Capitati per caso durante una classica gita abbiamo scoperto un bellissimo rifugio con ottime pietanze, un servizio gentilissimo e soprattutto un prezzo super economico!! Anche il tragitto per raggiungerlo è accessibile a tutti :)
CHIUDI
CHIUDI