Trattoria La Cambusa a Motteggiana: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Trattoria La Cambusa (Motteggiana). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
30/07/2019
Negli ultimi 11 anni vivo in Salento, e quando mi sono detto: ok proviamo a mangiare qui, ed ho scoperto che avremmo mangiato pesce.... uhhhhmmmm.... invece: Ottimo! Cucinato perfettamente e tutto freschissimo! E i proprietari sono gentilissimi! Prezzo direi nella media
Visitatore4/5
10/03/2019
In un locale ospitale e con cucina familiare ci siamo imbattuti in una serata tranquilla all’insegna del buon pesce . 4 antipasti, 2 primi e 2 secondi più dolce e caffè .... prezzo corretto !!! Mangiato molto bene ! Risotto fantastico !!!!
Visitatore1/5
03/01/2019
Prestazione imbarazzante in una location elegante ma insipida come il cibo. Speso un sacco di soldi per un nonnulla, buono solo il vino (preso in bottiglia fermo ovviamente) ma mangiato pochissimo e male. O io sono uno stupido o per me una vera grigliata di mare è fatta di ben altre cose. Un mio familiare è stato addirittura male per 5 giorni dopo il pranzo, con tanto di referto ospedaliero. Altamente sconsigliato.
Visitatore5/5
01/01/2019
Appena posso ricarico le pile in questo angolo della pianura Padana e questa trattoria è diventata un punto di riferimento. Antipasti ottimi (le sarde danno dipendenza, attenzione), pasta fatta in casa da sapienti mani, un applauso per i tortelli con ripieno di branzino e lasagne al ragù di salmone. i titolari gestiscono anche un B&B eccellente, il tutto a 300 metri dal grande fiume Po. Consigliatissimo
Roberto B5/5
28/10/2018
Ritornato alla Cambusa con amici cari di Brescia ci ha sorpreso la raffinatezza e la bontà di tutti i piatti di mare che ci hanno proposto Claudia e Francesco sommelier diplomato. Favolosi gli antipasti: le sarde marinate, la pepata di cozze, le capesante, il carpaccio di pesce spada, i gamberetti affogati nella polenta, l'insalata di mare. Idem con i primi: risotto agli scampi, spaghetti allo scoglio e i favolosi tortelli al branzino (una vera bontà). Dopo un bel sorbetto ci hanno portato gamberoni e astici alla griglia e un bel fritto di mare tenerissimo. Uno spiedino di frutta e la torta sbrisolona hanno completato la serata. Il tutto accompagnato da un ottimo prosecco. Infine un ottimo nocino e limoncello offerti dal maestro sommelier Francesco. Veramente bravi.
Andrea R4/5
24/10/2018
Il ristorante si trova in un piccolo paese in prov. di Mantova. L'accoglienza è stata ottima ed il locale è arredato in modo classico, ma non datato. La qualità del cibo è ottima ed il rapporto qualità/prezzo anche. L'unico piccolo neo, a qualcuno potrebbe non piacere l'idea di menù fisso, non abbiamo ordinato nulla, ma dopo esserci seduti, lo staff ci ha portato di sua iniziativa le varie portate. Va detto che la Cambusa è famosa per questa sua modalità.
valda b2/5
23/09/2018
Ho prenotato per ferragosto credendo di fare colpo ! Ho fatto quase un corpo io con dei piatti fatti male e scadente , troppo sale e il pesce dove son rimasti ? ....se mi vengono proposti della grigliata mista non può presentarsi solo con dei gamberi bruciato e non puliti accompagnati di patatine fritte! !! sicuro meglio restare a casa , sicuramente mangerete meglio !!! Un vero peccato perché il tavolo é sistemato bene con belle posate e tovaglie e tovaglioli in tessuto che causa una bella immagine ma il servizio è l'attesa pessimo! A mai più!
Paolo L4/5
12/08/2018
Sono del posto sono stato diverse volte a mangiare in questo posto e non mi ha mai deluso ci sono stati si cambiamenti nel tempo sulla quantità ma la qualità è sempre migliorata a costi non eccessivi. Io ve lo consiglio
Visitatore3/5
23/07/2018
Rispetto a qualche anno fa e calato un Po. Ma non posso dire ché si mangia male... come lo ricordavo per me prima era super! adesso lo trovo buono ma ce di meglio in giro. La mia recensione può essere non veritiera ... perche in questa occasione e stato per un battesimo, e non eravamo pochi quindi il giudizio e limitato.
Visitatore2/5
19/06/2018
Piatti molto abbondanti.. però usano troppo aglio.. Non cambiano i piatti tra i due primi Tagliolini erano scotti Sorbetto troppo alcolico Selezione dei vini non un gran che
Visitatore5/5
10/03/2018
Da diverso tempo andiamo in questa osteria di pesce .. qualità nella media ma abbondante Menu fisso di pesce .. prezzi nella media Il cameriere quando serve le portate dice sempre il nome del piatto più volte .. uno spettacolo per le mie orecchie ..
Visitatore4/5
29/12/2017
Ho usufruito di questa struttura per dormire durante un viaggio di lavoro, la mia esperienza è stata positiva; ambienti arredati da microappartamento e molto puliti. Colazione buona ed abbondante.
Visitatore5/5
16/10/2017
Un pezzo di paradiso incastonato vicino al Po, al confine tra Lombardia ed Emilia. Qualità sopraffina e cortesia antica. La tradizione della pasta fatta a mano con fatica e pazienza, unita alla raffinatezza del pesce. Straordinario.
Visitatore5/5
02/10/2017
Dopo un po' di tempo siamo tornati con la sola idea di fare una buona mangiata di pesce. E come al solito non abbiamo sbagliato. Ottimi gli antipasti il fritto e la grigliata di mazzancolle e capesante ma le due portate migliori erano senza dubbio le lasagne al forno di pesce ed il risotto alla marinara. La solita ospitalità e semplicità di Francesco il titolare hanno fatto in modo di sentirci come sempre a nostro agio. Come sempre ritorneremo anche se non è per noi dietro l'angolo ne vale davvero la pena.
Visitatore5/5
07/09/2017
Mi sono fermato per il pernottamento e la prima colazione Stanza pulitissima, ampia con tanto di cucina a disposizione Titolari disponibili e gentilissimi che mi hanno viziato con una colazione super
Visitatore4/5
16/07/2017
Parlo del b&b, locali molto puliti , colazione molto abbondante, proprietario cortese e disponibile. Non si può dire che bene
Visitatore5/5
27/06/2017
Durante il mondiale di motocross dello scorso anno a Mantova, abbiamo trovato un graziosissimo appartamento dove soggiornare a Motteggiana, appena oltrepassato il Po. I proprietari sono gli stessi del ristorante, che si trova al piano terra. I prezzi non sono bassi, ma considerata la posizione, il pesce era di buona qualità. Se capitaremo nuovamente in zona, torneremo!
Visitatore5/5
13/06/2017
Bella location. Ho soggiornato per 2 giorni, camera molto accogliente con tutti i confort, molto pulita e curata nei dettagli. La mattina, dopo la sveglia, siamo stati accolti dal titolare, cordialissimo e molto ospitale, che ci ha deliziato con una colazione molto completa e gustosa. Siamo rimasti anche a pranzo, ottimo pesce, cucina impeccabile, dolce supremo, completa anche la carta dei vini e prezzi ragionevoli. Ringrazio il titolare e lo staff per la disponibilità e cortesia. anche il ns piccolo pincher è stato ospitato senza alcun problema. Torneremo Sicuramente come sempre.
Visitatore5/5
21/05/2017
Di passaggio in zona, non ho potuto fare a meno di fare una capatina in questa trattoria che mi aveva ben impressionato. Ho ritrovato un piatto a me caro; i tortelloni con ripieno di pesce di chiara fattura casalinga, assolutamente superbi. Degni di nota gli antipasti e risotto, una conferma.
Visitatore1/5
23/04/2017
Premetto: non vivo in zona e dunque non ho modo di confrontare questo ristorante con altri della zona. Se invece faccio riferimento alla realtà in cui abito, il confronto non lascia scampo a questo ristorante in cui nemmeno ti viene dato un menù quando ti siedi. La cena si è rivelata surreale. Siamo stati qui con mio figlio di 4 anni e mia per mia mamma settantenne per festeggiare il suo compleanno. Dopo un'accoglienza freddissima manco che gli si desse noia, ci accomodiamo e nessuno ci dice una parola. Passati 15 minuti chiediamo un menù e dell'acqua. Arriva solo l'acqua e insieme un paio di antipasti di pesce, non richiesti. Chiedo come funziona e la risposta è "adesso portiamo gli antipasti!" Ok va bene, ma quali? Come? E per il bimbo? Lui non mangia pesce..."non so". Non sai??? Morale: dopo un'ora e un quarto che eravamo seduti, che avevamo mangiato solo gli antipasti e 45 minuti che avevo chiesto un piatto di agnoli in brodo per il bimbo (siamo a Mantova, gli agnoli si trovano anche sotto gli alberi) ho minacciato di alzarmi e andarmene. E a quel punto magicamente compare un piatto fumante di agnoli. Con una grigliata di pesce scarsa e di scarsa qualità e un piattino ridicolo di fritto misto abbiamo speso 100 euro. In due. Con un quartino di vino bianco. Dove vivo, in una città grande del Nord considerata molto cara, posso assicurare che con 100 euro in due si mangia pesce fino a non poterne più e il bimbo è sicuramente il primo ad essere servito.
X