Le Libragioni a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Le Libragioni (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore4/5
03/04/2019
Bel locale, foderato di libri e quindi anche solo per questo invitante. Il vino è buono ma assolutamente è da migliorare la qualità degli stuzzichini. Entrare, sedersi, ordinare un calice e aprire un libro - in un momento storico del genere è un lusso che ci si deve concedere.
Visitatore4/5
06/01/2018
La Milano dopo EXPO ha probabilmente incoraggiato una tendenza che peraltro non era mai mancata grazie ad alcune enoteche storiche che hanno segnato la vita di molti studenti ma non soltanto di essi. Senza scomodare Edmondo De Amicis sugli "effetti psicologici del vino" ( libricino peraltro poco conosciuto ) il binomio vino-cultura, vino-arte non è in discussione e si sostanzia anche con un locale come Le Libragioni che offre una proposta stimolante a coloro che cercano un luogo particolare che irradia emozioni, ovviamente senza alcuna parentela con il fast food. Buona selezione di vini e birre artigianali che fanno da cornice al locale frequentato da varia umanità attratta da questo nuovo genere cuciniero-letterario tutt'altro che banale. Apprezzabile il tagliere di salumi con i sottoli e le friselle che rivelano l'amore per la Puglia insieme a quello per la musica e la poesia . Da provare se non siete alla ricerca del "pranzo di Babette.
Visitatore5/5
15/02/2017
Finalmente un locale diverso! Un locale che è anche libreria, enoteca, salotto di casa, tinello... Le Libragioni è un locale dove puoi incontrare Omero, Dante, Euripide, Aristofane. Puoi ascoltare blues, jazz. Conoscere nuovi autori. Naturalmente è un locale che sconsiglio a chi continua a guardarsi l'ombelico o a chi pretende, magari durante gli eventi affollati, la lista dei vini (che pure c'è ed è lunga e di qualità). Insomma questo locale non si può giudicare dal prosciuttino. Qui si serve ben altro!
Visitatore5/5
22/01/2017
In un delizioso spazio, accogliente e curato, si sta tra amici sorseggiando un calice, leggendo un libro, ascoltando degli attori che recitano brani da Shakespeare a Moliere, il tutto in un'atmosfera rilassata e autentica, proprio come una volta, quando le persone ancora parlavano e sapevano ascoltare, lontano dalla psicopatologia odierna generata da metropoli.
Giulia B5/5
26/08/2016
Un'oasi nel caos di Milano, un'oasi fatta di musica su vinile, libri selezionati, vino sopraffino e due adorabili proprietari con cui chiacchierare è sempre una scoperta e un piacere enorme. Sanno farti sentire come nel salotto di casa, una casa speciale.
Visitatore2/5
18/03/2016
Indubbiamente bello e accogliente il locale, piccolo ma arredato con gusto. A questo però non corrisponde un servizio adeguato. Sembra mancare una vera carta dei vini, il tagliere di salumi e formaggi è assai scarso come quantità e soprattutto come qualità, pessimi i mezzi panini tostati. Del tutto inaccettabili piatti e posate di carta, riciclabili sì ma davvero brutti. Anche gli orari di apertura sarebbero da rivedere. Peccato, per la zona un'occasione mancata; ma non ci vorrebbe molto a dare al locale il taglio giusto che forse porterebbe anche un maggior numero di clienti.
Visitatore1/5
03/02/2016
Ennesimo posto milanese: tutta apparenza e nessuna sostanza. Aperitivo sovrapprezzatissimo e personale incompetente. La qualità dei crostini era davvero pessima: salatini e passata di pomodoro del supermercato spacciati come bio. Vino modestissimo, formaggi dozzinali. Esperienza da non ripetere mai più nella vita.
Visitatore5/5
29/01/2016
Vicino a casa mia scoperto solo ora. E' bellissimo. L'ambiente è un mix tra una libreria, il salotto di casa e un'osteria del terzo millennio. Buon vino, attenzione ai dettagli, buoni piatti per accompagnare quello che si beve a dei prezzi ragionevoli. L'unico rammarico è non averlo scoperto prima. Organizzano anche concertini live ed eventi. Seguiteli su Facebook. Personale e titolare accoglienti ed ospitali.
Alice M4/5
02/12/2015
Entrando nel locale un piccolo bancone guarda le pareti rivestite da libri usati. Mobili antiche arredano l'ambiente e, presente in ogni angolo, il libro risiede comodo sul suo giaciglio. Ci siede al tavolo sfogliando le pagine di quel libro che non avevi mai comprato ma che ti ha sempre incuriosito e bevendo un calice di un buon vino. Si beve sempre mangiando qualcosa. Buone olive dalla Puglia e taralli, qualche nocciolina e delle patatine. La musica di sottofondo non disturba anzi riempie gradevolmente l'ambiente. Nell'attesa di un treno o nell'attesa di scegliere quale libro comprare consiglio di farci una visita.
Visitatore5/5
11/09/2015
locale piccolo ma accogliente dove si puo' gustare un aperitivo molto buono. bellissime poi le idee dei proprietari come musica dal vivo e i giovedi su DANTE, quest'ultima un'idea culturale stupenda. a presto
Daniele B4/5
10/07/2015
Siamo stati per caso vedendo TripAdvisor in questo posto piccolo ma carino. Ottima idea unire cultura al cibo e al vino; purtroppo faceva molto caldo e quindi non abbiamo provato il vino, ma il cibo non era male, non è possibile dare cinque pallini solo perché la varietà del cibo non era elevata in quanto la cucina fatta dai due simpatici proprietari era limitata nello spazio e nella operatività. Ultima nota positiva, si può pagare con 2Pay
Gianluca B5/5
22/06/2015
se cercate un locale "vero" dove ammazzare il tempo, lasciate stare, qui si viene per rilassarsi in una atmosfera d'altri tempi (sia passati che futuri), ospiti in casa dei deliziosi proprietari Michele e Pervinca, che non ambiscono ad essere dei perfetti barman o cuochi e non fanno mistero della loro "naiveté" un tentativo coraggioso di ricreare un luogo di cultura e condivisione ricco di calore e familiarità, di umanità, a prezzi modici, vini eccellenti, pochi piatti gustosi presentati senza fronzoli, libri straordinari per tutte le tasche, non si può che essere grati per questo angolo di Milano dolce e accogliente
Inno M4/5
08/06/2015
Finalmente in Città Studi un locale diverso dal solito e scontato pub/aperitivo. Siamo stati accolti dai proprietari, una coppia, molto alla mano e gentili. Sono stati in grado di metterci a nostro agio. Ambiente molto accogliente nello stile e negli arredi semplici. Abbiamo mangiato con gusto. Vino buono. Io ci ritornerò.
Visitatore4/5
04/04/2015
Luogo particolare:tanti libri sparsi ovunque,bottiglie, quadri alle pareti Elementi che creano un ambiente raccolto e raffinato.Luogo dove è piacevole fermarsi a sorseggiare un bicchiere e a chiacchierare...Unico neo l'orario,dovrebbe restare aperto oltre alle 22....
Visitatore5/5
09/03/2015
In questo locale trovi tutte le cose più importanti nella vita: libri, vino, cibo e cordialità. Locale pieno di iniziative e veramente accogliente. Da perdersi in un'oasi di rilassamento totale. I proprietari gentilissimi e riescono a creare sempre delle serate più che piacevoli. Consigliatissimo.
Visitatore5/5
19/02/2015
In zona Lambrate un angolo letterario dove perdersi tra i vari titoli sorseggiando un calice di vino mentre si aspetta un tagliere, una zuppa o degli stuzzichini. Spendendo 13 euro (calice di prosecco e tagliere misto) sono uscita sazia e felice di aver trovato un luogo che riunisce tre mie passioni. PS. È un posto dove andare quando non si ha fretta, consigliato per coppie e gruppi di amici
Visitatore3/5
29/01/2015
Il locale ha l'atmosfera giusta , molto gradevole con una bella libreria casalinga piena di volumi . Carta dei vini al calice incompleta , mancano quasi tutte le cantine di provenienza , quindi la scelta diventa difficile . Non tutti i Sauvignon sono uguali no ? Piatto di salumi preparato con cura (e tempo) ma molto scarso di salumi . Complessivamente un locale da consigliare ma ancora molto da costruire . Vini provati buoni . 5 euro al calice
Visitatore5/5
31/05/2014
Locale tranquillo e molto accogliente. Atmosfera piacevole e rilassante con sottofondo jazz. Un sacco di libri da leggere. I vini e il cibo sono veramente buoni (affettati formaggi e confetture) anche bio. Un aperitivo che vsle una cena per 13 euro.
Наталья М4/5
08/11/2015
Заглянула на кофе в ожидании друзей. Не могу ничего сказать про кухню. Но место очень уютное и кофе очень вкусный.
CHIUDI
CHIUDI