La Gravina a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti La Gravina (Milano).

Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Davide Daroni5/5
11/03/2019
Finalmente abbiamo provato anche la gravina 2. Ottimo posto cibo fantastico. Provato solo i primi e antipasti ma ne valeva la pena. Da tornare e provare altro.
Natt BB2/5
21/05/2017
Ristorante pugliese con un terrazzo meraviglioso che da al interno del cortile, perfetto per relax, peccato l'illuminazione pessima.. Antipasti ottimi!! Pizza pessima, peggiore di Milano!! Staff femminile molto maleducato, altri abbastanza disponibili.. se trovi un capello sulla pizza o un coltello sporco (come capitato a me) e ti serve lei, non dire niente, è capace di discutere ore in un modo maleducato e convincerti che sei scemo e che si trattava di un pezzo di legno..pizza rifatta, ma comunque pessima, la pasta della pizza sembrava ciuingam, basilico bruciato, nero.. In pausa pranzo meglio non andare, troppo caotico e qualità di cibo scarsa (motivo dei prezzi bassi)..
ffd. life5/5
08/02/2018
Sto mangiando ogni giorno qui per un corso che sto seguendo nei paraggi. Staff simpatico, ordinazioni veloci e prodotti buoni! Che bello sentirsi a casa 😊
Antonio Addamiano3/5
28/10/2017
Ambiente spazioso e con tanti posti a sedere... qualità media... forse meglio carne che pesce...pizza non provata
Rudy Rigoni3/5
21/01/2018
La pizza e la frittura che abbiamo preso come antipasto erano buone ma il sevizio è stato davvero scadente con grandi ritardi per ogni piatto e diversi errori (forse perché il locale era pieno e non c'era molto personale)
Ilaria Marfoni1/5
26/07/2019
“Cena con le zanzare” La cena con gli amici è diventata impossibile già dall’antipasto. Sciami di zanzare in sala e tra una sventolata, una manata ed una puntura qualche boccone di antipasto, buono tutto sommato. Come primo ordino le reginette alla salsa di scampi e mi viene fatto presente che contiene curry e panna non scritti sul menù, per me nessun problema ed accetto. Ordinato il primo i tempi di attesa si sono allungati decisamente troppo, però essendo in buona compagnia tendi a non farci caso. Arrivati i primi con fatica addento famelica le mie reginette e... degli scampi rimane solo un guscetto con mezzo e dico 2 cm di coda scarsi da ciucciare, nel piatto si sente solo curry e panna, della crema di scampi nemmeno l’ombra. Delusa continuo a mangiare fino alla terza forchettata che risulta talmente pesante da farmi desistere dal continuare. Lascio il piatto ancora pieno e guardo gli altri mangiare. I prezzi sono più alti di altri ristoranti che servono una cucina decisamente di un livello superiore. Peccato perché ci avevano parlato bene del ristorante.
Stefano Pizzamiglio4/5
27/06/2019
Locale con terrazza e perciò adatto alle serate estive. La pizza è buona, anche se l'attesa è stata molto lunga, considerato anche che era una serata infrasettimanale. Prezzi sopra la media per una pizza+bibita a Milano.
Francesco “cerash” Ciraci4/5
06/07/2019
piatti tipici tarantini. finalmente ho mangiato, a milano, un piatto di tubetti alla tarantina con cozze cotte a modo (e non fatte diventare gommini immasticabili) e con sugo tenue e brodoso come va fatto (e non che sembra concentrata di pomodoro unta d'olio per ridonargli una vita ormai andata o mai avuta. braciole di cavallo (leggermente secche perché probabilmente non preparate subito, ma immaginabile dato il lungo tempo di cottura di questo piatto) gustose, il vero sapore di braciola. antipasto di latticini con burrate, mozzarelle e stracciatella degne di questo nome. ottimo dolce alle mandorle e immancabile liquore san marzano alla fine del pasto. assaggiata puccia paolo sesto presa da un mio amico molto buona, oggettivamente la vera "puccia alla vampa" farcita che puoi prendere in alcuni locali tipici di taranto. menu con piatti che dovrò per forza provare le prossime volte che andrò a mangiare: riso patate e cozze, orata alla tarantina, zuppa di pesce alla tarantina, le loro pucce. il servizio... boh, di solito non chiedo ai camerieri che mi facciano i salamalecchi ma che mi portino i piatti. e tanto hanno fatto, con cordialità. anzi, voglio dire alla cameriera (magari ha frainteso) che quando le ho detto, sulle braciole: "mia zia era più abbondante" era un complimento. i piatti della buonanima di mia zia erano ovviamente immensi, ma il gusto era pressoché lo stesso. il ché mi ha fatto molto piacere. che dire: a taranto ho mangiato in ristoranti migliori (anche peggiori, tranquilli!) ma considerando che siamo a milano, i gusti e sapori tipici della cucina tarantina che propone il locale non si possono discutere assolutamente perché sono ben rispettati. bella cosa anche che alcuni piatti sono stagionali e dipendenti dalla reperibilità del prodotto (esempio le cime di rapa). io sono stato soddisfatto e ci tornerò certamente.
CHIUDI
CHIUDI