Vinosfera a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Vinosfera (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
24/02/2020
Siamo andati presso la Vinosfera a San Valentino ed è stata una delle serate migliori della mia vita. Cibo ottimo, vino ricercato e particolare e accoglienza familiare e disponibile. I ragazzi che lavorano presso la struttura sono appassionati e innamorati dei prodotti che propongono, le materie prime sono spettacolari. Consigliatissimo!
Visitatore5/5
26/01/2020
Locale molto carino e accogliente,dove passare un'ottima serata con amici o in coppia circondati da svariate etichette di vini,l ideale per chi vuole distinguersi dalla massa e degustare vini più ricercati di piccole cantine ottime e non commerciali. Il tutto spiegato e guidato dal simpatico e professionale stefano proprietario del locale . Consigliato al 100%
Visitatore5/5
11/01/2020
Ottima scoperta. Cercavamo un posto dove bere un buon bicchiere di vino tranquillamente senza obbligo di happy hour...l’abbiamo trovato! Interessante selezione di vini, personale molto preparato e cordiale. Consigliato!
Visitatore5/5
14/12/2019
In quel di milano, di sabato, senza sapere che fare troviamo questo locale. Noi, che sardi, di vino e taglieri all'italiana un pochetto ne mangiamo decidiamo di dare fiducia a questo localino. La location appare subito come piacevole e rilassante, un ambiente che lascia privacy e spazio nonostante sia di piccole misure. La scelta di vini è ottima, la qualità è medio alta(forse più andante sull'alta). Per chi come.noi in un locale cerca il rapporto qualità prezzo sopratutto a milano è oro colato, due bottiglie di vino, selezione di salumi e formaggi, bruschetta gorgonzola e fichi, mozzarella di bufala e acciughe 68euro in 4! Provatelo almeno una volta, personale cortese e preparato che sa indirizzarti nelle scelte migliori!! Promosso a pieno voti!!!!!!!!! Ragazzi un saluto e un ringraziamento vivace!!!!!!
Visitatore5/5
11/11/2019
Sono stato qui oggi con la mia ragazza e mi son trovato benissimo. Siamo stati serviti da Stefano, il proprietario stra accogliente e gentile. Abbiamo preso sotto il consiglio di Stefano due bicchieri di bollicine, un piatto speciale del giorno, una bruschetta e una tartare. Veramente veramente squisito!
Visitatore5/5
05/11/2019
Locale molto carino, zona Arco della Pace, io e la mi ragazza ci siamo trovati molto bene, ottima selezioni di vini, da andarci per un aperitivo oppure per gustare del buon cibo accompagnato da dell’ottimo vino. Super servizio da parte di Stefano ( il proprietario ) che saprà consigliarvi sulla scelta del vino che più fa per voi! Torneremo sicuramente:)
Visitatore5/5
26/08/2019
Ho festeggiato un compleanno in grande stile. Ottima figura per qualità della location, qualità del bere e del mangiare e cortesia dei titolari. Consigliatissimo.
Visitatore2/5
09/07/2019
L'enoteca si trova in zona Arco della Pace in una via vicina, ma defilata dalla movida, il che è positivo o negativo a seconda dei punti di vista. Arredo carino, accoglienza gentile, tuttavia nota estremamente negativa il tagliere "magnum". 18 euro per un tagliere composto da due fettine di pane (tipo baguette) con salsina ai peperoni e un'altra (che non ricordo), tre fettine di prosciutto (scadente), tre fettine di salame, 3 pezzettini di formaggio (pessimo) e poco altro. Almeno ci fosse stata la qualità. Dai che potete fare di meglio! Con tutti i locali che si sono in zona....
Claudia p4/5
08/05/2019
Un luogo fuori dal tempo,con un titolare cortese ed attento, vini selezionati e di nicchia. Si sta bene e viene voglia di ritornarci. Se non fosse in pieno centro a Milano, si potrebbe immaginare di essere stati catapultati in una stradina di Parigi. Merita una visita, sul serio.
Visitatore2/5
11/04/2019
Dopo aver assistito ad un evento all'Arco della Pace, ci siamo infilati in questo piccolo locale dove, in quel momento, c'erano solo due tavoli occupati.Il posto è fanè e molto buio e c'era solo una persona che raccoglieva gli ordini, rispondeva al telefono, preparava il cibo e si occupava della cassa. Ordiniamo un tagliere "magnum" e due calici di vino, uno dei quali uno spumante, che ci vengono serviti subito. Nel frattemo il locale si riempie ed il ns tagliere (miserissimo, altro che magnum!!!) arriva dopo mezz'ora. Inutile dire che lo spumante era ormai a temperatura ambiente. Conto salatissimo per quello che è stato servito. Never again!
Visitatore5/5
08/02/2019
Abbiamo visitato l'enoteca per un corso sensoriale sul vino, e devo dire che ci è piaciuto molto, si notano la grande competenza e passione dei titolari, che coinvolgono e spiegano in maniera semplice e puntuale i vini proposti. Lo consiglio vivamente!
Visitatore5/5
15/12/2018
Bei lunedì sera trascorsi a degustare vini e imparare le tecniche per “capire il vino “ a cura di Massimo il proprietario dell’Enoteca . Enoteca piacevole , ottimi i vini proposti ma ho scoperto poi in Dicembre degli ottimi spuntini , ricercati e particolarmente buoni , un ristorantino all’Arco ma fuori dal caos per serate piacevoli in compagnia di amici ma anche da soli perché Massimo intrattiene 😉
Visitatore4/5
08/09/2018
Ottima enoteca con buone bottiglie, posto carino silenzioso molto intimo Ottimi gli accompagnamenti alle bottiglie anche se in quantità davvero modesta
Giuseppe D5/5
21/07/2018
Avete mai provato a fare qualcosa di piacevole e allo stesso tempo apprendere tante cose nuove!?..Qui si può fare anche questo, con la degustazione di ottimi vini c'è anche un grandissimo oratore (Massimo) che ti racconta con tantissimi particolari come viene creata quella magia che stai bevendo e nel frattempo assaggi quei stuzzichini spettacolari creati dall'altro esperto di vini e cucina (Francesca).... insomma come sempre una splendida e in questo caso anche costruttiva serata grazie ai proprietari Massimo e Francesca che ci mettono sempre impegno ma soprattutto tanta passione.
Leonardo B5/5
04/07/2018
Vinosfera è, per usare un'espressione molto inflazionata, un gioiellino. Il locale è piccolo, sobrio ed elegante. Intimo. La posizione ottima per i visitatori (ad un passo dall'Arco della Pace e vicino a Paolo Sarpi). Soprattutto, la selezione di vini "rara", come rara è la competenza e la passione del proprietario. Nessuna invadenza, mai, e nessuna ostentazione; competenza vera quando richiesta. Anche i piatti sono di qualità. Grazie delle belle serate
Mario R5/5
03/06/2018
Abbiamo cenato con amici in questo splendido bistrot di Milano. Posizione ottima, locale raffinato e autentico, cibo molto buono e vini ricercati. Il valore aggiunto è la profonda passione del proprietario per il mondo del vino, che rende una cena-aperitivo un'esperienza unica (suggerimenti e spiegazioni conditi da un conversare piacevole e mai invadente). Consigliato per chi vuole farsi cullare da buon gusto, qualità e conoscenza sul vino.
Visitatore5/5
15/05/2018
Da anno veniamo a Vinosfera con amici ex-colleghi per degustazioni e cena. Ogni volta ne usciamo più ricchi della volta precedente : più ricchi di conoscenza sul vino , più ricchi di gusto , più ricchi di esperienze buone e belle. E una volta usciti...non si vede l’ora della successiva rimpatriata! Grazie!
Visitatore5/5
18/04/2018
Via dalla pazza folla dell’Arco, via per una manciata di metri, via per non ingollare montagne di pizzette e tartinette salate ad arte per sbevazzare. Una via molto parigina ma con vista su una delle bellezze milanesi, una botteguccia piccola ma che si rivela uno scrigno di estreme bontà. Sempre meglio partire dall’idea di voler bere qualcosa di buono, si può ordinare una bottiglia o più semplicemente un bicchiere, ci si fa consigliare per scoprire etichette nuove e sapori altamente sorprendenti. Un salottino dive ci si mette comodi, si può chiacchierare, non si prendono gomitate e volendo si mangiucchia qualcosa. E proprio alla voce “mangiare” si trovano ulteriori sorprese, materie prime di qualità elevata, stracciatella di bufala che sembra gelato alla crema, pomodorino che sembrano ciliegie, sfiziosità assortite tipo burro e acciughe. Si punta tutto sull’eccellenza e magari questo non attrae l’esercito dei giovani che marcia ogni sera sulle pietre dell’Arco della Pace e che magari preferisce il birrone con le patatone.
Visitatore4/5
08/04/2018
Serata piacevole. Locale carino. Personale gentile e disponibile. Consigliato il tagliere Vinosfera Bellissima la parete vini 🍷
Laury D5/5
26/03/2018
Vini ottimi e cibo buonissimo. Le porzioni non sono enormi ma la cucina è veramente curata e attenta al dettaglio.
CHIUDI
CHIUDI