Peperino Pizza - Milano a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Peperino Pizza - Milano (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
19/01/2020
Eravamo in quattro, avevamo fretta, e abbiamo ordinato pizze. L'unica cosa gradita è stata la velocità, ma ... impasto piuttosto gommoso e prezzi non economici (anche il caffè 2 euro).
Visitatore1/5
19/01/2020
Ieri sera, sono stata da Peperino con 4 amiche per una pizza. La scelta è ricaduta su questo locale grazie all'ampia offerta di prodotti senza glutine e senza lattosio. Ci presentiamo alle 19:30, orario in cui il locale è ancora abbastanza tranquillo... Non potevamo certo immaginare la quantità di disavventure che ci attendeva. LE CROCCHÈ: Al momento dell'ordine una delle ragazze (celiaca e intollerante al lattosio), ordina una pizza senza glutine, con mozzarella senza lattosio e delle crocchè (sempre senza glutine) come antipasto. All'arrivo delle crocchè, ci rendiamo conto che contengono mozzarella, nonostante nel menu non fosse segnato e la ragazza avesse già fatto presente la sua intolleranza. Il cameriere si scusa dicendo che hanno "cambiato la ricetta da poco" e promette di offrire un altro antipasto come segno di cortesia. L'ALTRO ANTIPASTO: il cameriere si presenta dunque con l'antipasto che vuole offrirci (bocconcini di pizza fritti), non fa neanche in tempo ad appoggiarlo di fronte alla ragazza celiaca che si rende conto di averlo fatto preparare CON glutine. Le strappa via il piatto dalle man e lo offre a un altro tavolo a caso, promettendo di portarcene un altro. LE PIZZE: dopo un'ora non sono arrivati né il fantomatico antipasto, né le nostre pizze. Alle nostre richieste, ne portano prima due (di cui una sbagliata, ma vista la situazione disperata e la fame abbiamo deciso di tenerla lo stesso), poi dopo una decina di minuti altre due. La mia pizza invece non si vede, passano 5 diversi camerieri a chiedermi ripetutamente cosa avessi ordinato (una semplicissima margherita con mozzarella di bufala) e mi viene portata quando le altre ragazze hanno praticamente finito la loro. IL DESSERT: nel mentre il "nostro" cameriere torna a scusarsi, promettendo di omaggiarci almeno il dessert. Inutile dire che dopo questa affermazione scompare... Facciamo a malapena in tempo a terminare le pizze che un'altra cameriera ci dice in malo modo che dobbiamo liberare il tavolo. ALLA CASSA: esauste e alquanto sconvolte, decidiamo di rinunciare al dolce e ci rechiamo in cassa, dove facciamo presente alla titolare tutte le disavventure della serata. Non abbiamo ricevuto né delle scuse, né un minimo segno di cortesia (nemmeno un banale amaro). Con aria scocciata, dice che ci farà uno sconto... Batte lo scontrino e notiamo che lo sconto è di 1€ e pochi centesimi a testa. Allibite, paghiamo e lasciamo il locale. Ah, la pizza tutto sommato non era male... Però ho avuto sete tutta la notte.
Visitatore1/5
18/01/2020
Questa sera abbiamo cenato da Peperino. Si tratta di una pizzeria che prendiamo come riferimento per le opzioni senza glutine e senza lattosio. Questa sera abbiamo avuto un'esperienza davvero negativa dal punto di vista del servizio. In primis, sebbene le richieste senza lattosio, ci sono state portate delle crocchette di patate senza avvisare fossero anche con il formaggio. Abbiamo avvisato il cameriere, che in un primo momento ha portato come alternativa della pizza fritta, per poi togliercela da davanti perché con glutine (con 1 persona celiaca al tavolo). Nel frattempo non ci è stato portato più nulla, e per un'ora e mezza abbiamo sollecitato le nostre pizze che non arrivavano. Le pizze sono poi arrivate in momenti diversi, con pizze sbagliate e fredde. Abbiamo mangiato di fretta, e come se non bastasse - considerato anche il ritardo nell'arrivo delle pizze - ci hanno chiesto di alzarci perché dovevano dare il tavolo ad altre persone e mangiare il dolce sui divani. Abbiamo spiegato poi alla cassa la disavventura, e sia la cassiera che poi la proprietaria che abbiamo fatto chiamare hanno dimostrato pochissimo interesse nei confronti di ciò che dicevamo, abbiamo dovuto richiedere insistentemente uno sconto per le disavventure (che alla fine è stato del 10% circa) e non abbiamo nemmeno ricevuto delle scuse, anzi, siamo state congedate in maniera sbrigativa. Sebbene anche in passato il servizio non sia mai stato particolarmente brillante, ci troviamo per motivi di allergie ed intolleranze a dover scegliere questa pizzeria - come immaginiamo debbano fare altre persone per gli stessi motivi. Troviamo però assolutamente inaccettabile un trattamento simile. Ci auguriamo che non accada più.
Visitatore2/5
13/01/2020
il ristorante è in ottima posizione "pedonale". Perché trovare parcheggio è pressoché impossibile. Bel locale con molteplici posti a sedere. menù ampio servizio veloce anche in presenza di molti clienti. Prezzi in linea con la zona ma qualità "normale". Nulla di eclatante e per chi conosce i sapori partenopei affermo che si possa trovare di meglio magari spendendo anche meno.
Donatella C2/5
09/01/2020
Sono celiaca e sono andata da Peperino un paio di volte a cena. Prima volta pizza, seconda un piatto di pasta. Entrambe le portate buone ma tovaglietta di carta e stemmino per celiaci tristissimi, avrei preso il dolce ma non c'è stato modo di avere l'attenzione dei camerieri. La cosa assurda che entrambe le volte, al momento di pagare, il ragazzo alla cassa non ha fiatato. Mi sono avvicinata, dato il bigliettino del tavolo, lui ha fatto lo scontrino, poggiato sul bancone, gli ho dato i soldi, li ha presi, dato il resto e mi ha lasciato a riporre il resto nella borsa senza neanche dire un grazie, un arrivederci, a presto. Non una sillaba. Ho addirittura pensato fosse muto, poi davanti a me ha chiamato un ragazzo chiedendo di stare in cassa al posto suo, perché doveva sedersi con i suoi amici. A mio avviso, il saluto al cliente è d’obbligo. E comunque, va bene le pietanze per celiaci, ma €18 per un piatto di paccheri e una bottiglietta di acqua naturale non è proprio economico. Se mettete il coperto di €2 mettete almeno la tovaglia di stoffa la sera.....
Visitatore4/5
08/01/2020
Ci vado spesso con gli amici, la pizza è molto buona, il locale carino (per quanto spesso un po’ chiassoso) e i prezzi sono in linea con le altre pizzerie della zona.
Visitatore5/5
07/01/2020
Cibo molto buono e altrettanto vale per il servizio. Unico neo è stato che nel dehor chiuso, seppur riscaldato, si è sofferto un pò il freddo. Lo consiglio, per l'ambiente e per l'ottima pizza.
Visitatore5/5
05/01/2020
Servizio perfetto , pizze al top (anche per celiaci) altre voci del menu napoletano tutte buonissime. Unico neo una pessima acustica. Prezzi contenutissimi. Consiglio di andarci
Visitatore2/5
05/01/2020
Lentissimi e nulla di che.... ci hanno servito gli antipasti uno alla volta quindi già non eravamo partiti benissimo, l’ultimo antipasto dopo 45 min che si siamo seduti !!! Quindi ce li siamo mangiati uno guardando l’altro è aspettando il proprio .... per le pizze non ne parliamo, un’altra ora di attesa e non sono arrivate neanche tutte insieme. Nel mentre il direttore se la girava per il locale ridendo con sto palmare in mano e ancora adesso ci chiediamo il perché, se poi non lo utilizzi!!!?? non si è nemmeno degnato di chiedere scusa per l’attesa, come si dice a Milano VA’ A LAVURA’.........in cassa meno che meno, manco una scusa o altro.... non lo consigliamo a nessuno e non ci andremo assolutamente mai più!!!
Visitatore2/5
05/01/2020
Non basta solo il cibo buono (non eccezionale) per fare ristorazione ed è inconcepibile come nel 2020 a Milano in pieno centro esistano ristoranti che si facciano pagare il coperto e ti diano ancora i bicchieri di plastica. La scortesia del personale completa una cena da dimenticare. RIMANDATO
Visitatore3/5
05/01/2020
Pizza napoletana nella media... sicuramente degno di nota è il fatto che abbiano,oltre a quello classico, un menù senza glutine e delle pizze senza lattosio... Locale spazioso, un po' complicata la gestione della temperatura di inverno se ci si siede nella veranda riscaldata dalle lampade (o caldissimo o freddo)... servizio ok, comoda la posizione, prezzi nella media (pizza non Margherita e bibita intorno ai 17/18 euro)
stefania t4/5
04/01/2020
Ottima pizza sia senza che con glutine. Personale attento e servizio in tempi abbastanza brevi. Già all'arrivo chiedono se qualcuno mangia senza glutine e viene fornito un menù dedicato con ampia scelta. La pizza gf è morbida e non fa rimpiangere quella glutinosa. Prezzi nella media. Soddisfatti!
Visitatore5/5
03/01/2020
Pizza squisita e finalmente con mozzarella SENZA LATTOSIO. Offrono anche impasti con farina integrale e senza glutine! Da provare il “dolce della casa” ovvero pezzi di pizza fritta con zucchero a velo (tutto ovviamente senza lattosio). Gli intolleranti non possono chiedere di meglio 😋😋😋 Inoltre qualità prezzo ottima 😊
Andrea C4/5
27/12/2019
Ottima pizza senza glutine. Locale un po’ anonimo che forse caratterizza un po’ tutto il posto. Centro Milano, rischia di essere un po’ dispersivo e senza carattere ma... Pizza napoletana, non male di sicuro e soprattutto,il fatto che la facciano per celiaci è un bel Plus up
Visitatore1/5
26/12/2019
Ci siamo ritrovati con amici per festeggiare Santo Stefano tutti insieme e abbiamo deciso di andare a cena in questo posto, scelta sbagliata. All’arrivo al tavolo già mancavano posate e tovaglioli, abbiamo aspettato 20 minuti per ordinare da bere. Una volta ordinato da bere e gli antipasti abbiamo atteso un’altra ventina di minuti e non ci sono stati portati nemmeno i bicchieri. Nell’antipasto abbiamo trovato un capello e quando l’abbiamo detto al cameriere ci ha risposto come se la colpa fosse nostra. Camerieri antipatici e molto poco professionali. Cibo di scarsa qualità, pizze crude e immerse nell’olio e “pagnatielli” davvero imbarazzanti. Tutto sullo stomaco. In cassa quando ci hanno chiesto come fosse andata e avendogli fatto notare che in un antipasto avevamo trovato un capello, non ha voluto farci andare avanti a parlare e ci ha voluti zittire togliendoci dal conto l’antipasto. Gesto carino avrebbe potuto farlo in altro modo. Posta da evitare davvero. Non ci tornerò più e sconsiglierò assolutamente a tutti i conoscenti.
Visitatore1/5
23/12/2019
Purtroppo è l'unico locale in zona con menù per celiaci a prezzi non economici ma quantomeno abbordabili, quindi ci capita almeno una volta l'anno, se non di più, di organizzare cene di natale del nostro corso in questo ristorante. Tralasciando il fatto che siano arrivate pizze crude, che siano stati portati via bicchieri mezzi pieni senza chiedere il permesso, che 2 euro di coperto per bicchieri di plastica e tovagliette di carta siano un furto (ed evviva l'ecologia proprio!) e che nella sala facesse un caldo pazzesco, la parte peggiore della serata è stata alla fine, al momento di pagare. Abbiamo deciso di dividere il conto alla romana. Essendo circa 30 persone, ed essendo stati divisi su 3 tavoli adiacenti, sono stati battuti 3 scontrini, uno per tavolo. Nessun problema, alla fin fine cambiava di poco la cifra tra un tavolo e l'altro, quindi abbiamo pagato, alcuni sono andati a casa, altri sono rimasti ad aspettare i ritardatari fuori dalla porta, se non che, quando ormai erano rimaste solo 3 o 4 persone all'interno, è spuntato fuori un quarto scontrino con il totale di tutti i dolci ordinati dai 3 tavoli, uno scontrino che non era stato presentato ai nostri compagni di sventura che per primi avevano pagato. Siamo stati aggrediti verbalmente da quello che credo essere il proprietario, come se la colpa fosse nostra che non volevamo pagare il dolce. Siamo stati trattati come ladri quando abbiamo affermato che avremmo pagato ciò che avevamo consumato ma non avremmo anticipato i soldi o fatto una colletta per coloro che se ne erano andati, che per altro rivedremo FORSE tra un mese o forse mai più, dato che alcuni nemmeno sono di Milano. Siamo stati aggrediti anche dalle cameriere, sicuramente terrorizzate al pensiero che, non avendo segnato i dolci e non avendo presentato lo scontrino se non agli ultimi 3 sfigati rimasti, avrebbero dovuto risarcire di tasca loro i dolci rimanenti. Ora, io capisco che gli unici a non sbagliare sono quelli che non lavorano, capisco che sia difficile gestire un ristorante pieno (ma se non sei in grado puoi anche diminuire i coperti...) e voglio mettere in chiaro che se i ristoratori si fossero posti in modo pacato e riconoscendo di aver fatto un errore loro, probabilmente avremmo pagato anche per gli assenti (anche se comunque non sarebbe stato giusto, dato che non avremmo mai rivisto quei soldi). Peccato che abbiano preferito buttarla in caciara, dar la colpa a noi, trattarci come ladri (vorrei ricordare che avevamo pagato tutti quanto richiesto da loro, e che all'interno erano rimaste 3 o 4 persone, che se non ci fossimo fermati fuori a fumare o ad attendere avrebbero dovuto rimborsare dolci per 30 persone) e minacciare di chiamare la polizia (cosa che stavamo per fare noi in realtà). Beh, alla fine abbiamo pagato i nostri dolci, quindi hanno guadagnato circa 150 euro, ma hanno perso 30 clienti (di cui un paio fissi), più, ovviamente, tutti i nostri amici, dato che di certo nessuno parlerà bene di quel locale con i propri conoscenti. Ottima strategia di marketing signori! Voi si che sapete come tenervi i clienti!
Visitatore4/5
23/12/2019
Avendo una amica celiaca optiamo dopo una ricerca nel web per questa pizzeria napoletana. Grande locale molto funzionale, adatto ad una ristorazione veloce, personale efficiente e gentile. Buona scelta di pizze sia normali che senza glutine. Buona la verace come la puttanesca nelle due versioni. Discreta scelta di dolci soprattutto senza glutine. Conto un po’ sopra la media anche per Milano, quattro pizze due birre un acqua una coca tre dolci, novanta euro. Nel complesso ci siamo trovati bene e le pizze sono molto digeribili che non è una cosa scontata, ci torneremo.
Visitatore5/5
17/12/2019
...serata in compagnia, eccellente sotto tutti i punti di vista ... salati e dolci ... gentili e disponibili il personale! Grazie torneremo!
Visitatore5/5
15/12/2019
Locale grande, in centro e molto curato. E' quasi sempre pieno; consigliabile la prenotazione. Dispone di menù interamente senza glutine. Vasto assortimento di pizze e fritti.
Visitatore2/5
15/12/2019
Locale molto grade ( che già di partenza per i ristoranti è una cosa che non gradisco) con un menù che contemplava pizze,insalate ed alcuni dessert. Parto un pò prevenuto nel senso che non apprezzo la pizza Napoletana. La trovo generalmente mollicosa, gommosa a tratti e con dei bordi da far impallidire la Grande Muraglia Cinese. La pizza servita includeva purtroppo delle acidità nel pommodoro, tipicamente è perchè cotta troppo frettolosamente :-( (ma preferisco non investigare ulteriormente) La mancanza di intimità poi lo ha declassato ulteriormente, tavoli ammassati (nel senso di adiacenti) uno accanto all’altro, come se dovessi condividere le argomentazioni con il resto dei commensali :-( che ha reso la permanenza un filo invivibile. Anche l'onda sonora prodotta dagli altri commensali si traduceva in un continuo vociare, costringendoci ad urlare col proprio interlocutore distante pochi centimetri per farsi sentire; e questo lo gradisco ancora meno. neanche fossimo alla discoteca 11Clubroom situata a pochi metri di distanza.
CHIUDI
CHIUDI