Pasticceria Ernst Knam a Milano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Pasticceria Ernst Knam (Milano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
18/03/2019
Andare dal Maestro Knam e dai suoi cadetti è ormai una esperienza sublime per poter apprezzare il modo in cui viene lavorato il cioccolato. Anche se una torta ha vari strati di cioccolato (una mousse al cioccolato, una frolla al cioccolato, uno strato di fondente glassato) non è mai nauseante la torta che viene mangiata. Il maestro del cioccolato non sarà mica un nome casuale che gli viene dato.
Visitatore4/5
17/03/2019
A Milano knam ha la sua pasticceria dove prima dell'arrivo di Massari la faceva da padrone. Tra i due pasticcieri knam ha la nomea del Re del cioccolato e a parer mio direi che la qualità dei suoi dolci al cioccolato sono veramente ottimi. Il maestro Massari ha una qualità eccellente su tutta la pasticceria mentre knam se fa solo cioccolato ci sarà un perché. Partiamo dai prezzi 6 euro per una monoporzione per me sono un prezzo medio alto sapendo i costi milanesi ma vedendo come si presentano uno lo sfizio se lo toglie. Ho voluto provare ovviamente la crostata al cioccolato fondente. Da premettere che io NON AMO IL FONDENTE ma se dopo aver dato il primo morso mi sono quasi emozionato a mangiare quel dolce un motivo ci sarà. La fila c'era e comunque è un po' difficoltoso il prima ordinare e poi il pagamento a cassa con 4 5 persone accavallate per il nome del dolce. Qualitativamente eccelso. Da riprovare sicuramente perché voglio provare il dolce con caramello salato e cioccolato
Visitatore3/5
17/03/2019
Ho acquistato 3 monoporzioni (una crostata al caramello salato, una al cioccolato fondente e una torta ai tre cioccolati) al prezzo di 6€ cadauna, poi ho acquistato un ovetto (cioccolato al latte e gianduia) e 2 cioccolatini (uno al pistacchio e uno al cocco e frutto della passione) al prezzo di 1,50€ cadauno. La crostata al caramello salato, la 3 cioccolati, l’ovetto e il cioccolatino al pistacchio erano un qualcosa di assurdamente buono. La crostata al cioccolato fondente non era nulla di eccezionale ma la cosa peggiore è stato il cioccolatino al cocco e frutto della passione che era veramente orrendo. Quindi penso che una visita la meriti per alcuni prodotti (anche se i prezzi sono un po’ troppo alti a prescindere) ma altri prodotti sono proprio mediocri.
Visitatore3/5
17/03/2019
20 minuti per ordinare e pagare una mono-porzione con una sola persona davanti in coda ed è la norma... passata la fame
Visitatore4/5
15/03/2019
Uno dei tempi dei golosi! La vera arte della pasticceria a disposizione di chi ha un po' di pazienza ed adeguata motivazione per attendere il proprio turno di servizio. Cioccolato innanzitutto, in tutte le forme possibili ed immaginabili. Ci siamo concessi delle monoporzioni, davvero molto gustose e realizzate a regola d'arte. Poi abbiamo fatto scorte di cioccolatini e dragée. Occhio e palato vengono appagati sinergicamente da proposte la cui accuratezza nella preparazione è comprensibile anche dai meno sensibili. Prezzi in linea con la qualità offerta. Vale il viaggio...
Visitatore4/5
15/03/2019
Sono stato diverse volte in questa pasticceria in Via Anfossi, a Milano. Chi non conosce il re del cioccolato? La fama lo precede. Per la prima volta ho provato la variegata combinazione di sapori e colori della sezione dedicata ai cioccolati. LOCALE Il locale è situato in una zona abbastanza centrale, vicino a Porta Romana. Comodamente raggiungibile sia con la metropolitana sia con i mezzi di superficie. Al suo interno non è molto grande, ma ogni spazio è strategicamente utilizzato per mettere in risalto le prelibatezze offerte. PRODOTTI Essendo una pasticceria i prodotti offerti sono tipicamente dolciari. Ho provato sia le torte che i cioccolati... e devo proprio ammettere che lavorazione del cioccolato e delle sue essenze è magistrale. PREZZO Il prezzo è il motivo per cui non ho dato 5 stelle nella valutazione. Molto caro. Attenzione: commisurato alla qualità offerta. Nel caso della scatola di cioccolati che ho acquistato è chiaro che non si tratta di semplici cioccolatini, ma di vere e proprie opere d’arte. PERSONALE Il personale è estremamente gentile e cordiale. Mi è capitato di incrociare anche Knam, il quale molto carinamente si è prestato a delle fotografie con alcuni clienti. CONSIGLIATO.
Visitatore5/5
14/03/2019
Niente di più prelibato! Siamo venuti per vedere e assaggiare queste meravigliose torte, siamo entrati dentro la pasticceria e i nostri occhi si sono illuminati, personale molto gentile, preparato e molto attento al cliente. Abbiamo comprato e mangiato sul posto delle monoporzioni ed è stata un'esplosione di sapori che sono indescrivibili. Abbiamo comprato tutti i cioccolatini della vetrina e una torta sacher. Siamo stati molto soddisfatti e ci torneremo sicuramente. Veramente complimenti.. non sono dolci ma erotismo puro!!!
Visitatore2/5
12/03/2019
Ci siamo recati in pasticceria presi dalla curiosità, ma ci è svanito tutto subito, quando ci siamo accorti che di pasticceria aveva ben poco, c’erano 3 sole tipologie di monoporzioni, ed altrettante 3 di torte, agli stessi identici gusti delle piccole, tortelli e ampia scelta di cioccolatini. Abbiamo scelto le 3 monoporzioni di gusti differenti, di cui solo 2 veramente buone ed originali, l’altra sembrava che di artigianale avesse solo il logo della pasticceria sopra. Ed abbiamo acquistato una scatola di 5 cioccolatini dai gusti un po’ stravaganti ma originali. Il tutto per una cifra di 35€, per niente onesto. Ah dimenticavo il locale è un buco, e quando acquistate vi chiedono se mangiate subito o portate via, ma la cosa nn fa differenza visto che comunque dovrete mangiarlo in piedi e con le mani, visto che non esiste né un tavolino e ne un bancone dove appoggiarsi. Unica nota positiva creazioni in cioccolato molto carine.
Visitatore3/5
07/03/2019
Prodotti molto buoni e di qualità...ma i prezzi sono decisamente alti e non rispettano decisamente il rapporto qualità prezzo. Forse è stata cavalcata un po' troppo l'onda della fama televisiva...peccato
Visitatore1/5
06/03/2019
Ho ordinato una torta "fondo nero con lamponi "con una quindicina di giorni di anticipo assicurandomi che mi venisse consegnata a casa, come previsto e indicato nel sito. Nessuna menzione in merito al costo della consegna.Il giorno stabilito volevano farmi pagare per una consegna della torta 25 euro.Abito in centro a Milano e la torta era costata 100 euro.Non esiste!Sono anni che attraverso la città per gustare le torte di Ernest,ma purtroppo la qualità non è più la stessa.Il dolce era gnucco come pochi, il cioccolato dolce e troppo duro nonostante la torta sia stata portata a temperaturatura ambiente secondo i tempi indicati.Dei 20 commensali tutti eravamo estimatori di Knam e tutti siamo rimasti delusi.Avanzata ieri sera e buttata!
Visitatore1/5
03/03/2019
Prezzi assurdi per la qualità ,tortelli duri come sassi per nn parlare della torta al cioccolato e castagne ....cambia mestiere anzi continua a fare l’attore
Visitatore4/5
03/03/2019
Sono stata diverse volte, in questo, locale, ma le loro prelibatezza, meritano, la sosta, solo per assaggiare, le loro delizie, oltre alle torte di alto livello, il locale è piccolo, e i pochi dolcetti presi li abbiamo assaggiati passeggiando, prezzi nella media...
Visitatore5/5
02/03/2019
L’ho scoperto per caso l’anno scorso, fidandomi del feedback estasiato di un’amica che aveva provato la sua sacher, e da allora Knam mi ha stregato. Non è solo bravo – tremendamente bravo – a realizzare qualsiasi dolce, torta o mignon che sia: è anche uno dei pochi pasticceri a Milano in grado di innovare senza compiere passi falsi e senza prendere scorciatoie. Mi spiego: tante pasticcerie espongono dolci non banali, dolci buonissimi e dolci ben decorati. Ciò che rende Ernst Knam degno di nota è la compresenza di questi tre elementi in ogni prodotto venduto nel locale. Ormai ho provato una larga parte della produzione (i ricordi più vividi: Sacher, Pere Cioccolato e Mandorle, Frangipane ai Lamponi, Mousse ai 3 Cioccolati, Antica) e mai una volta ho avuto l’impressione che il dolce fosse nel portafoglio prodotti tanto per far numero: ogni materia prima è selezionata e combinata alle altre per risaltare e armonizzarsi al tempo stesso, e ciascuna torta si rivela complementare e mai sostitutiva al resto della produzione. Prezzi sorprendentemente onesti, se consideriamo la fama leggendaria del pasticciere e la cura con cui ciascun dolce è decorato: più o meno 40€/kg, in linea con concorrenti meno blasonati e capaci. Ultima nota positiva: il più delle volte Ernst Knam è nel locale. Pur non avendo alcun interesse nel personaggio in sé – mai capita la moda dei selfie – apprezzo enormemente che non si ispiri ai troppi chef stellati così presenti in tv da perdere ogni contatto con il proprio mestiere. Pasticceria consigliatissima per ogni occasione, colazione inclusa: la produzione "mono" replica praticamente in toto le torte vendute, e le porzioni sono più sostanziose (sospiro di sollievo #1), gustose (sospiro di sollievo #2) ed economiche (sospiro di sollievo #3) di quelle di Iginio Massari. Certo, il caffè non è contemplato, ma con 5-6 € è possibile provare piccole delizie davvero notevoli. Dolce preferito? Difficilissimo dirlo, forse l’Antica: non solo è, per ammissione di Knam, uno dei suoi dolci storici meglio riusciti, ma combina tre splendidi elementi: pasta frolla, ganache di cioccolato fondente e lamponi.
Visitatore4/5
27/02/2019
Il gusto del cioccolato è veramente eccezionale.. Abbiamo preso delle monoporzioni il prezzo ne vale la pena.. I gusti sono ottimi.. La scelta non è vastissima.. Però quello che abbiamo assaggiato torneremo a mangiarlo volentieri super consigliate le monoporzioni.. Locale piccolino peccato non ci sia la possibilità di sedersi
Visitatore3/5
18/02/2019
Sono andata da Knam, un po' spinta dall'aura di merketing che lo avvolge, incuriosita ma con tanta voglia di provare i suoi dolci. Dico subito che si tratta di ottimi dolci, ma sicuramente nella media, non ho trovato una vasta scelta nella vetrina delle monoporzioni, ed i cioccolatini li ho trovati molto cari. A mio avviso il locale necessiterebbe di una zona degustazione, in cui sedersi per gustare i dolci, una caffetteria, perché in realtà è molto piccolo, e svantaggia chi vuole fare colazione o merenda senza necessita di portare a casa i prodotti.
Visitatore4/5
17/02/2019
La pasticceria non dispone di posti a sedere quindi se si ha voglia di mangiare un dolce o lo consumi sul marciapiede oppure devi consumarlo a casa. C’è sempre tanta fila ovviamente ma ne vale la pena. I prezzi delle torte e delle mono porzioni (6€) sono leggermente sopra la media ma la qualità è decisamente ottima. I cioccolatini e le praline sono eccellenti e ci sono di tutti i gusti. Questi sì che hanno un prezzo decisamente eccessivo. 1,5€ per un cioccolatino di 1cm.
Veronica N5/5
17/02/2019
Non fatevi ingannare...è una semplicissima pasticceria,ma all'interno c'è il paese delle meraviglie!io sono golosa di mio,ma da quando invadono la tv con i programmi di cucina una cosa sto imparando...si deve mangiare con gusto e si deve sapere cosa si sta mangiando...la competenza del maestro Knam è altissima,e una sua creazione rappresenta quello che si ostina a dire e a insegnare a che si cimenta in cucina...la mousse ai tre cioccolati non è deliziosa,di più...le praline si sciolgono in bocca e gli abbinamenti sono i più strani,eppure si sposano perfettamente...il personale gentile,paziente e competente,i prezzi non sono proibitivi....la prossima volta sarà il turno della torta afrika...
Visitatore1/5
14/02/2019
Mi spiace molto scrivere questa recensione ma visto che questa volta due torte sono finite in pattumiera devo proprio scrivere. La prima volta che prendemmo una torta qui abbiamo provato la cheese cake ai cioccolari misti e anche lì per mangiarla credo avessimo impiegato una settimana nonostante le dimensioni non siano enormi. L’impasto e’ quasi nauseante un po’ come farsi due cucchiai grandi di dulce de Leche per dare l’idea... Beh ma dai può darsi che siamo stati noi ad aver sbagliato torta ...quindi questa volta riaproviamo e per il compleanno ne prendiamo ben due!! 1 La ganache di cioccolato e marmellata di lamponi .. beh ora direi che se riesci a farti una fetta sottile tipo prosciutto culatello eviterai di nausearti e riuscirai a masticarla a parte l’acidita’ della marmellata in netto contrasto con un cioccolato pesante pesante pesante ma anche la consistenza e’ davvero davvero difficile da masticare e lasciarti la felicità nel palato . L’altra e’ un tortino di pistacchi cioccolato e zucca che forse per la nota leggermente salata risulta più mangiabile quindi direi voto 6! Al tortino ! in tutto questo trovo ci sia una grande idea Vs un pasticcere piuttosto famoso a Cannes un certo J.L. Pelé anche lui molto appassionato al cioccolato ma devo dire con finali migliori , fa tortini con mousse di cioccolati differenti e molto più digeribili e decisamente piacevoli per le grandi torte si riserva alla tradizione e vengono davvero buone . Concludo dicendo che per ciò che ci riguarda visto che abbiamo buttato via 70 euro di torte la nostra esperienza di knam termina decisamente qui! Buona fortuna a voi! Ciao!
Marco C5/5
13/02/2019
essendo goloso di dolci e chi non lo è trovandomi a milano ho voluto visitare questa famosa pasticceria già conoscevo attraverso yutube ma non nella realtà, sinceramente volevo conoscere anche il maestro ernst knam, ma non sono stato fortunato ma comunque ho assaporato le sue deliziose torte e dolciumi in vetrina cera una vasta scelta, quello che mi ha colpito molto e stata la pulizia che non e da tutti, anche pr che io lavoro nella gastronomia quindi ne ho visitato di posti da non credere a propri occhi . lasciamo stare qui tutto impeccabile faccio i complimenti a tutto lo staff e al titolare.
Visitatore5/5
13/02/2019
Il successo del maestro Knam é davvero veramente meritato! Per niente deludente come molti altri... Le monoporzioni uno spettacolo e le praline fantastiche, mai provati gusti così particolari! Come da titolo SUBLIME ! Sarà tappa fissa, ovviamente🥰