Osteria Sali E Tabacchi a Mandello del Lario: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Osteria Sali E Tabacchi (Mandello del Lario). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore4/5
15/07/2019
Fuori dal caos della citta, si trova questo ristorante, semplice ma ben curato, proprio come la cucina... credo di aver mangiato lo gnocco piu leggero e gustoso di sempre, il rollè di coniglio era ottimo, così come il dolce. Servizio ben fatto, cordiale e con tempi giusti. Buona cantina. Prezzo a mio punto di vista fin troppo onesto per la qualita data. Complimenti
Visitatore2/5
16/06/2019
La signora è stata molto cortese. Il cibo era buono, ma porzioni molto piccole. Abbiamo chiesto la carne al sangue ma ce l’hanno servita ben cotta, nonostante ciò era comunque buona e tenera. Abbiamo chiesto mezzo litro di vino della casa, ci hanno portato una bottiglia intera dicendoci che ce lo davano al posto di quello della casa. Nel conto però il costo era di una bottiglia e non il mezzo della casa. Sempre sul conto, il totale era 56,5 a coppia e ha arrotondato a 57!
Visitatore2/5
18/05/2019
Sono stata in questa osteria venerdì sera. Ambiente molto carino e caratteristico,servizio scadente e lento. Menù ridotto con cibi che erano finiti e alcuni sostituiti da altri. Ci viene detto che il cinghiale era sostituito da un’altra pietanza peró ai tavoli vicini il cinghiale veniva portato: o tutti o nessuno. Porzioni misere per il costo,qualità del cibo non male. Non ci torneró dal momento in cui ci sono posti che offrono di più.
Visitatore5/5
12/05/2019
Cresima di amici,menu ottimo con specialità di lago e carnevali ottimo livello,cantina con ottima scelta,bellissima scoperta,sicuramente da riprovare
Visitatore5/5
08/05/2019
Nemmeno una giornata brumosa degna di Avalon può rovinare un pranzo da Gabriele, splendido intrattenitore con la sua infinita cultura enologica, splendido oste spalleggiato da due donne altrettanto stupende come la moglie e la figlia. Un posto dove ci si ritrova completamente, ci si lascia alle spalle lo stress della metropoli, come se quei pochi chilometri di stradina in salita rappresentassero un’ascensione, un distacco da tutto il resto. L’Osteria Sali Tabacchi è un tempio della cucina di territorio, non si può perdere il meraviglioso antipasto misto di pesce di lago, perfetto inizio di un pranzo o di una cena. Sta diventando un vanto della zona anche il risotto, che può essere accoppiato ai filetti di pesce persico fritti oppure al luccioperca, in base alle disponibilità del giorno. Appetiti enormi possono anche poi passare a un secondo di carne o di pesce, ma una buona idea è quella di passare attraverso una degustazione di formaggi locali con il mitico cestino del pane che rischia di essere svuotato almeno un paio di volte. I dolci sono fatti in casa e lo strudel di mele se la gioca alla pari con quelli dell’Alto Adige. Inutile ricordare che la scelta dei vini è il fiore all’occhiello del locale e che se non ci si vuole arrovellare con la scelta basta alzare un dito e chiamare Gabriele. Pochi al mondo sanno consigliare gli abbinamenti e spiegare un vino come lui. Chapeau.
Umberto R2/5
01/05/2019
Da evitare per eventi importanti! Attese molto lunghe, poco personale e di conseguenza portate servite fredde. Malgrado la prenotazione sia stata confermata con parecchio tempo in anticipo non ho avuto una sistemazione adeguata all'evento e al costo.
Visitatore4/5
20/04/2019
Abbiamo provato la cucina di questo locale in una piovosa e fredda domenica d'Aprile, sembrava di essere in inverno, il locale di dimensioni contenute e con il caminetto acceso, ha subito dato una sensazione di calda accoglienza. Il menu proposto non era ricchissimo perchè al momento in cui ci siamo accomodati alcuni piatti non erano più disponibili ( poco dopo le 13), Abbiamo degustato un piatto di affettati e salumi misti con giardiniera ed una selezione di culatello con aceto balsamico e parmigiano, la qualità dei prodotti si è dimostrata molto buona, se vogliamo criticabile la quantità del culatello. A seguire ci siamo lasciati tentare da polenta e cinghiale, ed anche questo piatto ha confermato un buon sapore. Per concludere dolci , da segnalare la crostata con farina di grano saraceno e prugne che mi sento di definire eccellente tant'è che abbiamo chiesto una porzione da assaggiare a casa. Servizio cortese ed attento, prezzo nella media. Io ci vorrò ritornare.
Visitatore4/5
15/04/2019
Ristorante di frazione molto tipico e ben restaurato. Propone i piatti della tradizione con qualche portata innovativa ma sempre ben curata e di ottima qualità. Unico "problema" è dato dai parcheggi nelle vicinanze
Visitatore3/5
13/04/2019
Cena in una sera con tempo da lupi... forse non eravamo già di ottimo umore, forse il freddo o il camino che faceva davvero molto fumo. Il vino scelto non c’è è quello che lo rimpiazza non è di nostro gradimento (poi cambiato). Gli antipasti di lago sono buoni, i secondi da sufficienza, fatto sta che mi alzo con la sensazione che le volte precedenti in cui ho mangiato in questo posto, avevo mangiato meglio.
Visitatore5/5
01/04/2019
Abbiamo piacevolmente cenato in questo locale. L'ambiente è familiare, caldo ed accogliente. Nei piatti, che rispecchiano le tradizioni locali, si nota la ricerca di materie prime di qualità. Posto consigliato!
Visitatore4/5
16/02/2019
Piccolo locale caratteristico con pochi tavoli ben disposti e caminetto che scalda l'atmosfera. Pochi piatti, buoni e discretamente abbondanti, vino ben abbinato. Nelle varie cene abbiamo assoparato il tartufo (nella serata dedicata) e piatti a base di pesce e carne, tutti buoni. Ci ritornerò ancora! Parcheggio a poca distanza dal locale, ci si può arrivare sia da Mandello che da Abbadia, è consigliata la prenotazione.
Visitatore5/5
15/02/2019
Cresce in qualità e creatività questa splendida osteria a mezza collina sopra il lago di Lecco, cresce con proposte più articolate e con menù tematici. Vale il viaggio, vale lo sforzo di qualche tornante per salire dalla strada statale. Gabriele e la moglie Giuliana gestiscono il locale con l’autorevolezza dei padroni di casa e con l’affabilità di chi accoglie vecchi amici, la figlia Federica in cucina ci dà dentro e prepara piatti belli da vedere oltre che squisiti da gustare. In quello che è nato come tempietto del pesce di lago e della cucina di territorio, adesso si possono trovare in certe occasioni anche interessantissime preparazioni di pesce di mare. Nella fattispecie l’occasione è stata rappresentata dalla proposta di San Valentino, che partiva con un polpo indimenticabile, con le giuste proporzioni tra croccantezza e morbidezza, ma anche con un presentazione di altissimo fascino, una tavolozza da impressionista con colori da gustare con gli occhi prima che con le papille gustative. Da voto altissimo anche un branzino perfettamente sfilettato e perfettamente separabile dalla sua pelle resa croccante da una cottura magistrale. Ma l’accuratezza delle preparazioni e il gusto per il bello e per il buono non è solo legato alle occasioni speciali. L’arte del ricevere e del mettere le persone a proprio agio sta di casa all’Osteria Sali e Tabacchi, così come ha sempre diritto di cittadinanza il comfort di ogni tavolo, di ogni sedia, di ogni sala. Con il valore aggiunto di una cantina che conquista spiegata da uno storyteller del vino come Gabriele, che quando non accoglie divinamente la sua clientela e quando non si dedica alla meravigliosa attività di nonno, gira Italia e mondo alla scoperta di nuove etichette e nuove proposte da porgere alla sua clientela per fidelizzarla ancora di più.
Visitatore4/5
15/02/2019
Cibo decente luogo caratteristico in una frazione di vecchie case di montagna un po’ difficile da raggiungere nessuna indicazione e lasciare la macchina in posti impensabili Prezzi in linea con il locale
Visitatore5/5
05/01/2019
Una piazzetta sopra Mandello, un vicoletto, ed ecco questo particolare ristorante. Potrei dilungarmi nel descrivere ogni pietanza gustata, ma il giudizio sarebbe sempre il medesimo: eccezionale! Soprattutto gli gnocchi, che personalmente mangio di rado nei ristoranti, perché non sono mai all’altezza, in questo caso però mi sono ripromesso di tornare anche solo per quelli. Il tutto a prezzi sotto media. Davvero complimenti!
Visitatore4/5
04/01/2019
nel piccolo centro del paese si trova questa deliziosa osteria. si respira subito aria di montagna, la cucina è varia e da provare il pesce di lago, secondi di carne ottimi e dolci notevoli. il servizio ti fa quasi sentire a casa. ci tornerò alla prima occasione!
Visitatore4/5
02/01/2019
Ottima cucina,carne e pesce, costolette di agnello buonissime, e anche il pesce di lago buono. Piatto con formaggi ottimo. La carta dei vini, buona. Servizio ai tavoli familiare e professionale. Prezzo nella norma.
Visitatore4/5
09/12/2018
Sono tornato a cenare in questo ristorante dopo qualche anno e devo dire che il livello è sempre molto buono. Bello il ristorante ben arredato ed accogliente. Menù vario con piatti davvero interessanti e una Buona carta dei vini. Ho mangiato un antipasto di baccalà con polenta e una lasagnetta vegetariana non male. Da tenere in considerazione.
Visitatore4/5
04/12/2018
Il particolare di questa nostra serata tra amici, oltre ovviamente il buon cibo, è stata la sala dove ci hanno sistemato. Come essere in taverna di casa tua: camino acceso, divanetto, giradischi e la tavola imbandita solo per noi (una manna per chi ha figli piccoli). Ottima selezione di affettati e una giardiniera veramente buona. Crepapelle al radicchio ottime come anche l'arrosto ripieno. Bella selezioni di vini, abbiamo bevuto molto bene. Prezzo ben proporzionato al cibo e al vino. Molto consigliato.
Visitatore5/5
24/11/2018
Sabato di pausa ... ottima accoglienza ottimo servizio e ottimo cibo !!! Mi avete fatto sentire come a casa! Grazie! Gentilezza bontà e attenzioni come in famiglia. A presto !! Andate in tanti per passare un momento felice in tutto!
Visitatore5/5
18/11/2018
Situato a Maggiana, una frazione di Mandello del Lario, più in alto rispetto al lago, è gestito da proprietari gentilissimi. Il locale è piccolo ma carino, con un piccolo 'cortiletto' sul retro, molto intimo e caratteristico, dove abbiamo pranzato con un menu lavoro: piatti semplici ma buoni.