Locanda Dei Borghesi a Iseo: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Locanda Dei Borghesi (Iseo). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
24/06/2018
Prima di tutto segnalo che il locale ha cambiato nome. Premetto che non ho preso la carne che in alcune recensioni era ben segnalata. Due antipasti ben impiattati ma nulla più. Due primi molto oleosi. Nella media, data la posizione in classifica mi aspettavo qualcosa in più.
Visitatore4/5
28/05/2018
Nonostante il cambio di nome, il titolare non è cambiato è sempre Giovanni, è cambiato il cuoco che a mio avviso è molto promettente, ho mangiato recentemente una frittura di lago fatta molto bene, la tagliata di cavallo e l'antipasto di polenta con le acciughe molto buono. Locale semplice e pulito. Servizio caratteristico e clima familiare. Lo consiglio!!!
Davide P3/5
13/05/2018
Sono andato in questa locanda allettato dalle recensioni..mi aspettavo qualcosa di più, antipasto nella norma, nulla di eccezionale la bresaola e i formaggi, ottima invece la carne. Abbiamo assaggiato il vino della casa (l’unico che ci sia stato proposto) ma anche qui nulla di eccezionale..insomma tutto piuttosto nella media. Non penso che tornerò di nuovo in questa locanda a mangiare
Maurizio B5/5
04/05/2018
Atmosfera familiare e pietanze cucinate con amore e sapienza. Il locale si trova in una stradina vicino al lago, dopo cena si può fare una bellissima passeggiata sule rive del lago.
Visitatore5/5
29/04/2018
Il locale come struttura e' pressoche lo stesso anche il simpatico e folle gestore Giovanni, in continua evoluzione e ricerca ... Ho apprezzato l'idea Aperitivo " 1 Bottiglia per 2 " accompagnata da deliziosissimi stuzzichini ... due orette di relax e piacevole interazione col titolare ... Iseo e' anche questo :-)
Visitatore3/5
03/02/2018
Ho cenato in questo locale con la mia ragazza perché era da un po' che volevamo provare questa "locanda" e finalmente ci siamo decisi, incuriositi dal nuovo logo. Appena entrati ci ha accolto il proprietario e ci ha fatto accomodare. Nel locale era presente solo un'altra coppia, e non c'era musica, quindi era molto molto (forse troppo) silenzioso. L'ambiente si presenta spoglio e secondo me un po' "old style", ma questo può forse voler richiamare la "locanda" per questo ci sta. Abbiamo ordinato un antipasto in due (un trittico di sardine in 3 cotture), due primi (degli spaghetti al coregone e pomodorini, e dei bucatini alla gricia), due calici di rosèe della casa e un'acqua frizzante. Ho detto che il locale era praticamente vuoto, l'altra coppia era al dolce, per cui la nostra era l'unica ordinazione. Dopo 20 minuti l'antipasto non era ancora arrivato, per cui iniziavo ad aspettarmi chissà cosa. Invece arriva un piattino con 6 pezzettini di polenta, con adagiata sopra della trota in 3 modi diversi, una marinata, una affumicata e l'altra con una salsa verde. Allora... Per il tempo che ci hanno impiegato mi sarei aspettato più quantità, era un antipasto che già per una persona risulta poco. Però c'è un però... Era davvero davvero buon e realizzato come si deve! Peccato fosse davvero scarno (ogni pezzettino lo mangiavi in un boccone, quindi in 3 "forchettate" a testa il piatto era finito). Poco dopo arrivano i primi. Porzioni abbondanti, pasta cotta il giusto, leggermente al dente (ma per fortuna a noi piace così). La grigia (cipolla e guanciale) sapeva praticamente solo di cipolla. Gli spaghetti al coregone invece avevano ben poco sapore. Buono il rosèe della casa. Finito i primi, finiamo i nostri calici, ci alziamo e paghiamo. 33€. Prezzo più che onesto per quello che abbiamo mangiato. A mio parere è un locale con del potenziale, piccolo, intimo. Il proprietario ha delle buone idee, l'antipasto per esempio era buonissimo (basterebbe solo aumentare leggermente la quantità) e vorrei tornarci per provare la carne che mi hanno detto essere molto buona. I primi però vanno davvero rivisti, sapori inesistenti o squilibrati. In definitiva locale non bocciato ma rimandato, il potenziale c'è e si può decisamente migliorare. P.s. una divisa almeno al cameriere! Scarpe da ginnastica sporche, jeans e felpa come fosse a casa no dai!
Visitatore5/5
13/01/2018
Caratteristico posto in pieno centro ad Iseo, dove abbiamo gustato piatti della cucina locale. Locale molto piccolo in cui i commensali sono quasi gomito a gomito, ma che regali sapori molto interessanti ed anche l'esperienza di tornare in una vecchia locanda grazie alla cortesia del personale. Sicuramente da ritornare. Meglio prenotare prima, vista il basso numero di posti a disposizione.
Giuda B5/5
11/01/2018
sfruttando il nostro periodo di ferie siamo approdati alla gí osteria ... da tempo il gió decantava pizza fritta e costine tex mex ...bhe che dire ..aveva proprio ragione infatti pizza fritta e costine tex mex stre pi to se... consigliatissimo 🤪🤪🤪
Visitatore4/5
01/01/2018
Pranzo del territorio con materie prime fresche, pesce di lago, sardine di Monte Isola , carne di cascinale , stacotto superbo il tutto accompagnato con delle bottiglie di franciacorta ottime. Bravi tutti.
Visitatore4/5
10/12/2017
Una visita a questa piccola trattoria nel centro di iseo, pochissimi coperti, l'ambiente meriterebbe una ristrutturazione, ma si mangia bene, il personale molto giovane è attento e gentile, preparato, il titolare è simpatico e affabile, il cuoco giovanissimo promette bene, i piatti sono semplici, di tradizione, genuini e senza tanti fronzoli e ben cucinati, carne e pesce prevalentemente di lago, rapporto qualità prezzo ottimo. Da provare
Visitatore3/5
24/09/2017
Durante una visita ad Iseo ci siamo recati quasi per caso in questa locanda, un po' infrattata nei vicoli del centro. Ci siamo accomodati all'esterno, sul fondo di una stradina chiusa al traffico tranne quello dei residenti che quando passano (a passo d'uomo) sembra che vogliono entrare direttamente nel ristorante. L'accoglienza è un po' strana, nel senso che ci presentiamo in 4 verso le 13:30 e con il locale mezzo vuoto ci dice che ci vorrà una mezz'ora per essere serviti; dopo nemmeno 15 minuti però stavamo già pranzando. I piatti sono buoni, forse con un pizzico di panna di troppo per legare il sugo di lago. I fritti di fiume e di lago invece un po' sotto le attese: mi era stato detto che conteneva anche dell'anguilla che poi non c'era (e non ci è stata fornita nessuna spiegazione). Prezzo onesto. Servizio informale.
Giovanni C3/5
24/08/2017
Non ci si deve formalizzare troppo se si vuol pranzare alla Locanda dei borghesi. I locali abbastanza datati anche nell' arredamento stile sobrio decadence . A compensare c'è però la cordialità del gestore. C'è anche qualche tavolo fuori nel vicolo.Come si mangia? Credevo meglio. Tris di antipasti . Tartare di trotona (?), che sembrava tanto salmone fresco, comunque non male. Trota marinata buona. Trota affumicata così salata che nemmeno la dolcezza della polenta è riuscita ad equilibrare. Buoni i bocconcini di trota con scamorza e pancetta. Buona la torta sbrislona con un vin santo da dimenticare. Non male invece il bollicine Brugnolo di Franciacorta. Un locale come tanti ad Iseo. Nulla di particolarmente interessante che lo distingua dal punto di vista gastronomico. Prezzi che ci stanno.
Visitatore5/5
19/08/2017
Siamo capitati per caso alla Locanda dei Borghesi e devo dire che la scelta si è rivelata essere ottima. Antipasti saporiti, specialmente la tartare di trotona con purè di ceci..anche la caprese con burrata ha davvero una marcia in più. Consigliati gli spaghetti alla chitarra con ragù di lago ed i bocconcini di trota con scamorza affumicata e bacon. Il cameriere è molto simpatico..risate assicurate.
Antonello F5/5
19/08/2017
Posto accogliente, cucina tipica di lago molto buona, personale cordiale ed alla mano. Caprese di burrata con pane carasau, spaghetti alla chitarra con ragù di lago, tartare di trotona e trota salmonata veramente ottimi. Consigliato.
Danilo F4/5
13/08/2017
Ho avuto modo di cenare alla Locanda dei Borghesi circa tre volte quest'anno. Il locale internamente è piccolo, molto intimo, semplice e senza fronzoli. Il gestore sa fare il suo lavoro è gentile, disponibile, veloce. i piatti sono semplici e utilizzano materie prime di qualità, spesso locali. Sicuramente posto dove tornerei volentieri
Visitatore3/5
04/08/2017
Per passare una bella serata in questo ristorante è d'obbligo andare oltre alle apparenze. Il locale infatti si presenta molto trascurato sia nella mise en place che nella manutenzione minima degli arredi. Forse per questo la cucina sorprende: piatti genuini e ben studiati preparati con ingredienti locali. Ottima la trota: in tartare, in saltinbocca o gratinata. Buona anche la torta di carote dello chef Francesco. Il servizio è gentile e alla mano ma sicuramente si potrebbe lavorare di più sulla "presenza". Buon rapporto qualità/prezzo. Grazie alla cucina e alla posizione il locale ha ottime possibilità, speriamo in una maggiore valorizzazione!
Visitatore4/5
26/07/2017
Siamo capitati per caso e una volta entrati mio marito mi ha guardata come per dire "vuoi che andiamo vai?". Ma ci siamo fermati e devo dire che ci siamo goduti una bella cena di lago: semplice ma curata, ben fatta, senza sfavilli e con tempi d'attesa a dire il vero abbastanza lunghi tra un piatto e l'altro, ma ci sta, bisogna entrare nell'atmosfera un po' surreale di questo angolino di Iseo. Siamo usciti più che soddisfatti dal rapporto qualità -prezzo.
Silvia A4/5
25/07/2017
Ci rechiamo ad iseo in un afosissimo pomeriggio, per puro caso troviamo la locanda dei borghesi. Ci accomodiamo all'esterno. Non veniamo accolti proprio benissimo tant'è che ero tentata dall'andarmene, ma il mio ragazzo ha insistito dicendo che forse non era il caso di farla.cosi tragica. Il cibo era davvero squisito. Un trittico di antipasti, squisito quello di lago e dei formaggi davvero impressionanti. Il risotto con la bottarga una cannonata... Buono l'amaro di erbe del mago 😉. Torneremo sicuramente. Prezzo onestissimo...
Visitatore5/5
23/07/2017
Trovata per caso a pranzo, sono tornato anche a cena. Situata a 32 passi (come dice il cartello) da piazza Garibaldi, in un vicoletto intimo all'interno di una vecchia cantina, ha qualche tavolino da 2 all'esterno e un'altra ventina di posti dentro. La classica taverna di paese che mi ispira subito bene. Il gestore si dimostra subito gentile e alla mano, un posto dove sentirsi a casa e dove scambiare due parole con tutti. Frequentato molto dai locali e da qualche turista come me. A pranzo ho preso tartare di trotone con farro e purea di ceci e poi spaghetti alla chitarra con ragù di lago. A cena bresaola di cavallo con burrata e carasau e a seguire fritto misto di lago. Tutto ottimo, materie prime eccellenti e ben preparate. Vino una garanzia, ho accompagnato con ottime bollicine franciacorta. Prezzi assolutamente onesti, addirittura poco per qualità e atmosfera. Da ritornarci assolutamente e da consigliare a chi passa da Iseo.
Visitatore5/5
23/07/2017
Cenato con amici... Tutto molto buono... Ma la travagliatina è qualcosa di straordinario... Complimenti a tutti.