Ristorante Jim a Grosio: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Ristorante Jim (Grosio). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore4/5
20/10/2020
Ristorante storico che fa parte dell'associazione "Ristoranti del Buon Ricordo". Ci siamo fermati una domenica a pranzo di ritorno da Bormio: l'esperienza nel complesso è stata buona anche grazie all'ottimo Sassella che ci è stato consigliato ed all'ottimo servizio ricevuto. Il piatto del Buon Ricordo è la Dadolata di filetto con crema di Bitto e funghi porcini, un buon piatto, ma il filetto era un pò troppo cotto per i nostri gusti. Molto buoni invece gli sciatt, così come buono era il carré di agnello ed il tris di primi. Non all'altezza invece la crème brulée. Prezzi alti, un pò troppo nel complesso.
Visitatore5/5
21/09/2020
Abbiamo prenotato in questo ristorante attirati dalle bellissime recensioni e non siamo stati delusi! Cura dei piatti, accoglienza e dedizione del padrone di casa: tre semplici ma essenziali ingredienti di un'ottima cena! Assolutamente consigliato!
Visitatore5/5
11/09/2020
Ristorante con piatti ricercati o tipici locali, personale qualificato e professionale, vini ottimi, prezzo equo, lo consiglio
Giorgio A4/5
08/09/2020
Cucina tradizionale con possibilità di interessanti varianti, oltre ai piatti della tradizione valtellinese vi è un'offerta di interessanti offerte di tagliatelle e risotti. I vini proposti sono in prevalenza quelli della valtellina ed è una bella scelta peccato che qui come in altre strutture manchino le bottiglie da 1/2 litro
Visitatore5/5
23/08/2020
Da Brescia, per la seconda volta in questo ristorante. Qualunque piatto tu scelga non rimarrai deluso, anzi. Da provare!
Paolo M4/5
23/08/2020
Servizio attento e personale simpatico. Ottima la tartare affumicata al Nebiolo presentata in maniera scenografica. Ottimo il sorbetto al Braulio con sorpresa...!
Davide B5/5
21/08/2020
Cucina ricercata nel rispetto della tradizione. Cura dei particolari con tocchi creativi. Servizio eccellente, sempre consigliato
Visitatore5/5
20/08/2020
Eccellente cibo, eccellente servizio, eccellente location. Tutti i giudizi positivi, sono assolutamente corretti e ben espressi. Abbiamo avuto davvero un'esperienza culinaria di elevato livello e ad un prezzo onesto.
Visitatore3/5
15/08/2020
Ho cenato con mio marito la sera di ferragosto, abbiamo ordinato una bottiglia di vino Inferno 2016.il cameriere arriva ci versa il vino, assaggiato mi accorgo che non è del 2016,lo faccio notare e mi viene risposto che non c'era.bastava avvisare che fosse finito.invece noto che il titolare riprende il cameriere perché la bottiglia da me richiesta c'era. Mi aspettavo almeno delle scuse da parte del titolare,cosa non accaduta.
Visitatore3/5
20/07/2020
Tagliata da 27 euro abb. Soddisfacente, molto poca, contorno funghi trifolati spacciati per freschi, ma in realtà possi. Camerieri molto bravi.me ne vado poco soddisfatta per le alte aspettative che avevo.
Visitatore4/5
05/06/2020
In questo periodo di coronavirus andare nel posto giusto a mangiare è difficile. Per fortuna abbiamo trovato questo bel ristorante con gestione famigliare da parecchie generazioni. Buoni piatti come i pizzoccheri la tartare affumicata buona la dadolata di filetto (piatto del Buon Ricordo). Ottimi anche i dolci in particolare la panna cotta tutta tremolante!. Buono il servizio attento alle regole igieniche del momento. Rapporto qualità prezzo corretto.
Visitatore5/5
24/02/2020
Atmosfera vintage ma ambiente caldo e curato. Camerieri seri e professionisti, ampio menù con ricette del buon ricordo. Cura incredibile nei piatti e grande lavoro di competenza
Visitatore5/5
10/02/2020
Una accoglienza e una competenza nell’arte della ristorazione rara da trovare anche nei tanto decantati ristoranti stellati Abbiamo avuto il privilegio di aver conosciuto il titolare e la famiglia Raramente si incontra passione e profondo amore per il proprio lavoro come al Jim unito a professionalità e conoscenza delle eccellenze del territorio Piatti ottimi, accompagnati da vini locali di qualità Anche il piatto del buon ricordo e’ speciale (dadolata di filetto) Dolci super. Dalle mele grigliate al sorbetto al Braulio Un vero piacere da riprovare Prezzo giustificato da qualità e emozioni
Visitatore4/5
02/02/2020
In piena Valtellina, ristorante tipico annesso all'hotel Sassella, dove abbiamo soggiornato per prendere il trenino rosso del Bernina. Al ritorno dal treno ci si rilassa nella piccola Spa dell'hotel (ingresso aperto anche agli esterni) e poi a cena da Jim. Una tartare affumicata "da urlo" (tanto buona che abbiamo fatto il bis la sera dopo) e poi pizzoccheri e altre specialità locali. Ci siamo fatti consigliare vini del posto e abbiamo bevuto bene. Ottime le creme brulé assortite. Non proprio economico, ma comunque gradevole. Da riprovare.
Visitatore3/5
02/02/2020
Sono cliente del ristorante da molti anni e mi dispiace dire che ho notato un regresso dall'alta qualità che gli riconoscevo. Anzitutto sottolineo il pessimo gusto della biancheria da tavolo, di un orrendo Kitsch; inoltre, la qualità delle pietanze, anche se non disprezzabile, è senz'altro inferiore a quella di qualche tempo fa e il servizio, nonostante i camerieri siano gentili e volenterosi, è improntato ad un'eccessiva celerità dal che deriva una certa confusione fonte di imperfezioni. per questi motivi ritengo l'attuale rapporto qualità/prezzo insoddisfacente.
Visitatore4/5
01/02/2020
Dopo una giornata stancante alle terme di Bormio, ci siamo recati presso il ristorante del nostro hotel. Nonostante non avesse posto, ci hanno comunque riservato un tavolo. Locale affollato, ma il personale, molto cortese, ha risposto a tutte le esigenze riguardanti le nostre intolleranze. Il personale molto cordiale. Abbiamo preso un antipasto in due, due primi, un dolce e un’acqua spendendo meno di 50€! Ottimo rapporto qualità prezzo!
Visitatore2/5
26/01/2020
...sciat troppo cotti e in olio saturo e carne alla pioda cruda e fredda. Il “piatto del buon ricordo” .....fu. Impianto di aspirazione inadeguato.. sembrava di stare in cucina. Avevamo un ricordo differente. Personale gentile.
Visitatore4/5
24/01/2020
E’ il ristorante dell’Hotel Sassella. L’ambiente è caldo ed accogliente. La cordialità dello staff e l’attenzione al cliente ai massimi livelli. Le proposte sono prevalentemente orientate al territorio ma non mancano percorsi gastronomici studiati presentati in appositi menù (anche a tema) per incontrare vari gusti ed esigenze. Si inizia con un delicato assaggino offerto dalla casa ed un eccellente calice di sassella riserva. Come antipasti scegliamo cestino di saraceno in fonduta di bitto e porcini e antipasto misto (culatello, insalatina di carciofi, crostino con formaggio svizzero e porcini). Come primi pizzoccheri alla valtellinese e gnocchi della nonna in fonduta di scamorza e cipolla croccante. Tutto molto buono. Meno bene il dessert, ma a volte va anche a gusti. Prezzi medio/alti.
Visitatore4/5
13/01/2020
Di ritorno in Valtellina dopo parecchi anni, sono stato a pranzo al ristorante Jim di Grosio. Era la prima volta che mangiavo in questo ristorante. Ambiente un po datato. Ottima l'accoglienza ed il servizio, e da quello che ho visto ottima anche la proposta del menù. Abbiamo preso il loro piatto tipico i pizzocheri serviti su dei piatti in pietra per tenere uniformemente il calore e sciogliere in maniera perfetta i formaggi. Devo dire deliziosi, veramente molto buoni. Forse il conto a mio avviso l'ho ritenuto un pò eccessivo. Sicuramente però uno dei migliori ambienti dove mangiare in Valtellina
Visitatore1/5
12/01/2020
Dopo molti anni di frequentazione ho avuto una pessima esperienza cena con sciatt che sembravano biglie , polpo arrosto duro e servito su insalata vizza porzione scorsa al prezzo i 25€
CHIUDI
CHIUDI