Hotel Ristorante Vittoria a Gromo: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Hotel Ristorante Vittoria (Gromo). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore4/5
09/12/2018
Mi sono fermata solo a bere qualcosa di caldo una sera con un gruppo di amici, la struttura è veramente bella, accogliente e calda, il personale disponibile e gentile, e la zona relax è uno spettacolo! Prezzi (bar) adeguati al servizio, mi piacerebbe tornare magari per provare il ristorante! (dormire sarei curiosa, ma i nostri amici hanno la casa appena lì vicino)
Simone S5/5
02/12/2018
Quando vado in montagna mi aspetto un locale come questo. Per quanto riguarda l'aspetto, tipicamente montano, caldo, accogliente, con tanto legno. Per quanto riguarda il cibo, pur non sapendo di preciso cosa avrei trovato, mi immaginavo di mangiarmi un bell antipasto con i salumi, casoncelli, e un secondo con polenta e porcini, insomma un classico. Trovare questo in un locale di montagna non è di certo strano, ma trovarli così buoni non capita spesso. Tutto quello che ho ordinato era buonissimo (consiglio il filetto con polenta e funghi), sono uscito molto soddisfatto dal locale. Il personale tra l'altro gentilissimo.
Daniela N5/5
14/08/2018
Personale molto accogliente.Ottimo il servizio. Cucina molto buona.consigliato. in più la vista é mozzafiato!
Ignazio C4/5
01/05/2018
Siamo stati in zona per il ponte del primo maggio, e dopo una giornata di passeggiata volevamo provare qualcosa di tipico. Ci è stato suggerito questo ristorante, e confermo le recensioni precedenti. In 3 abbiamo preso antipasto, primi (casoncelli buonissimi, credo fatti a mano), secondi (brasato al barolo, cervo e cinghiale in salmì) e da bere, totale 100 euro. Decisamente ben spesi, sono tornato a casa soddisfatto. Consiglio!
Visitatore4/5
27/04/2018
Ristorante caratteristico, trattoria di montagna molto "chic: con personale gentile e disponibile a farci rimanere fino a tardi per chiaccherare in serenità (abbiamo praticamenre chiuso il locale insieme) antipasto Vittoria prelibato e pizza ai funghi super buona. Da andare una volta e anche altre 1000 volte!!! Consigliatissimo. Prezzi assolutamente nella norma. Location da 10 e lode!
Visitatore4/5
14/03/2018
Ristorante fascinosissimo situato in un bellissima location,immerso nella tranquillità e nella natura;l’aspetto da vecchia baita di montagna lo rende denso di romanticismo e di charme
Visitatore3/5
22/01/2018
Il locale molto accogliente, buon cibo e personale gentile ed accogliente al ristorante, ad eccezione del barista, assai scostante, del tutto inadeguato al contesto.
Visitatore5/5
17/01/2018
Si conferma come il migliore ristorante di montagna che io conosca. Bellissima struttura che non teme paragoni con le migliori esclusive location. Ottima la cucina dello chef Andrea. Non perdetevi le tagliatelle con i porcini.
Visitatore5/5
13/01/2018
Ci rechiamo molto spesso in questo ristorante durante i week end avendo una casa per le vacanze li vicino! Adatto sia per cene con amici e parenti ma anche come cenetta romantica. Piatti di alta qualità dagli antipasti ai dolci! Camerieri sempre molto cordiali sopratutto la proprietaria! Consigliatissimo
Visitatore3/5
18/12/2017
Sono stata per cena con amici La parte di locale ristrutturata, cioe’ l’ingresso dell’hotel e ristorante, e’ bellissima… Sembra di essere in un hotel della val d’Aosta! Legno, vetro e un bellissimo camino sospeso. La sala del ristorante e’ normale. Noi abbiamo preso una pizza, dei cannelloni, fritto misto e una tartare di manzo. La tartare era buona, il fritto misto buono ma un po’ scarso: c’erano piu’ verdure che pesce. Dolce e caffe’ , 30 euro a testa Servizio ottimo, gentile e veloce Forse per quello che abbiamo mangiato e’ un po’ caro..
Visitatore5/5
19/10/2017
si mangia un cucina curata e d alti tempi,la location e molto bella e curata in ogni suo particolare ...una sosta in questo ristorante è d obbligo...
Visitatore4/5
06/08/2017
Abbiamo raggiunto questa struttura percorrendo i circa 600 metri di dislivello che separano il capoluogo (7 km circa di tornanti) per una cena in famiglia. Ambiente accogliente e calorosa accoglienza. Stile di montagna ma tendente all'eleganza. Tovagliato di stoffa, posateria in alpacca argentata di qualità (sambonet) e bicchieri che,anche se sono in vetro sonoro superiore, sono di buon design (Luigi Bormioli) e adatti alla degustazione di vini anche importanti. Noi abbiamo voluto sfuggire la tradizione, che abbiamo già affrontato in diverse occasioni in questo periodo, e già recensito, scegliendo pesce. Tutto di ottima qualità. Non elenco i piatti perché sarei chilometrico. Saranno un piacere essere scoperti scegliendo questo locale. Servizio sufficientemente professionale ed abbastanza informale (perciò più caloroso). Servizi igienici assolutamente lindi, così come tutti gli ambienti. Ci sono tutti gli ingredienti che una persona si può aspettare: pulizia, ordine, simpatia e, non per ultima, la qualità degli ingredienti. Vi assicuro che vale la pena di affrontare il tragitto anzi descritto. Consigliato a chi passerà per questi luoghi. Dimenticavo: è presente la carta del vino con predominanza di vini rossi anche di grande spessore. È presente anche il Pignolo, vitigno autoctono friulano che io adoro. Poche proposte di vini bianchi, d'altronde la cucina bergamasca è maschia.
Visitatore4/5
17/07/2017
ci siamo fermati dopo aver fatto un escursione notturna sulla neve.... non sapendo se tornar a casa o fermarci, abbiamo preso la decisione di fermarci a cenare..primi buoni e anche il vino proposto nella media...sicuramente il prossimo inverno ci tornero' dopo una sciata..
Visitatore5/5
11/07/2017
Conosco questo ristorante da sempre e in tante volte posso dire che non mi ha mai deluso. Sia la pizza che i piatti di carne (e anche pesce!) sono ottimi. consiglio in particolare il cervo con la polenta, i funghi porcini e come dolce la crema catalana..una vera delizia! il personale è sempre gentile, disponibile e professionale.
Visitatore5/5
08/06/2017
Un luogo accogliente, curato e famigliare, dove mangiare piatti ottimi a prezzi competitivi, e dove rilassarsi bevendo un amaro intorno al bel camino a 360gradi. Buona la pizza (assaggiato una fetta di quella del mio compagno), ma il livello d'eccellenza viene raggiunto dai casoncelli al burro e salvia. Buono anche il salmì di cervo. Ottima selezione di grappe. Prezzi top. L'hotel ristorante vittoria DEVE essere una tappa fondamentale per chi passa in zona!
Visitatore5/5
29/05/2017
In un locale completamente inserito nel contesto della montagna, ottimo ristorante pieno di piatti succulenti e squisiti. Per finire una pizza stratosferica condita dalla gentilezza del personale e della titolare. Tornare, mangiare e diffondere.
Visitatore3/5
04/04/2017
Siamo stati a cena con amici un sabato sera. Piatti molto abbondanti, forse fin troppo, ma ben cucinati. Abbiamo mangiato prevalentemente carne, ma io mi sono lanciata sul pesce ed era sorprendentemente fresco e ben cotto. Buoni i funghi porcini. Fanno anche pizza. L'ambiente è molto curato ed elegante.
Sara G5/5
11/03/2017
Questo posto merita una recensione divisa in punti. 1. Ambiente: atrio bellissimo, zona relax stupenda e sala ristorante curata in ogni dettaglio, fino al menù fatto in assette di legno. La vista sulle cime innevate completa il tutto. 2. Personale: gentilissimi, sempre disponibili e pronti a portare altro pane anche quando il cestino è ancora a metà. Complimenti davvero. 3. Cibo: complimenti per la scelta delle materie prime. Negli antipasti un lardo speziato paradisiaco e funghi stupendi, oltre a un crudo dolce molto buono. Polenta e cervo saporiti, con una nota marcata di ginepro ma leggero, magro e morbidissimo. Crema catalana rivisitata e sottobosco con gelato alla crema chiudono alla perfezione, a dir poco fantastici. Molto buona la scelta dei vini e la qualità. Prezzi nella media, decisamente bassi per la qualità del luogo e del cibo.
Visitatore5/5
17/02/2017
voto 10: anche in assenza dell attrazione tipica del luogo in cui è situato, la neve, io con La mia Silvia, siamo andati al Vittoria...per mangiare al Ristorante. Continuo a implorarvi: andateci, soggiornateci, e mangiateci, sopratutto alla sera cosi potrete bere lo spettacolare schioppettino gustando carni succulente dopo i primi strepitosi. chef Andrea, NON vi deluderà, le sue mani d oro, vi convinceranno e dopo la cena, desidererete abbracciarlo. io lo faccio tutte le sere quando soggiorno li in gennaio. Quest anno, l assenza della neve, è stato un peccato, ma ci si consola, credetemi, anche soggiornando nella lounge leggendo un buon libro, facendo una passeggiata, salendo al vodala attendendo l ora del pranzo o della cena non prima del riposino nella mini suite che se siete fortunati, potrete avere anche voi...a me, a noi, la tiene sempre da parte. Mariangela, chef Andrea i figli e i ragazzi e le ragazze della Sala e del bar, sapranno offrirvi la loro simpatia, e cordialità. il posto è magnifico, l hotel è bellissimo, il ristorante, mamma mia!!! un ultima considerazione: tutto, proprio tutto in questa struttura è straordinariamente pulito. Mariangela in persona cura non solo la pulizia visibile, ma anche i dettagli e l igene invisibile. Che dire, li amo.
Visitatore5/5
07/12/2016
Ormai è da anni che vado al ristorante di questo Hotel e posso confermare la serietà del personale e dell'ottimo cibo. Mai avuto problemi