Trattoria Da Munaretto Di Antonello Sandra a Grancona: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Trattoria Da Munaretto Di Antonello Sandra (Grancona). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore2/5
20/10/2019
La sala è molto piccola e caotica. Per farti sentire devi alzare la voce ed a fine serata esci col mal di testa. Le fettuccine erano talmente scotte che abbiamo dovuto mangiarle col cucchiaio tanto che si spezzavano. La tagliata era secca e farinosa nonostante l'avessimo ordinata al sangue. Non esiste un menù e le pietanze disponibili ti vengono sparate tutte d'un fiato al momento dell'ordinazione. Occhio a quando pagate il conto perché sbaglia! La proprietaria, per quanto gentile, e' molto confusa sia nel prendere le ordinazioni che a calcolare l'importo finale! Per fare un esempio, 3 fettuccine uguali le ha messe in conto a 8€ 2, ed a 10€ la terza.. misteri della vita!🤔 Non torneremo!
Visitatore4/5
16/09/2019
Ho cenato con amici in questa trattoria. Semplice,pulita e accogliente,la sala da pranzo.Servizio igienico piccolo e accessibile con difficoltà, non idoneo per persone disabili.Gentile e disponibile tutto il personale di sala.Il menù molto ampio,ci viene proposto solo a voce,non essendo disponibile quello cartaceo,con i prezzi delle pietanze,per evitare spiacevoli sorprese.I primi, i secondi e i contorni che abbiamo ordinato,erano tutti di ottima qualità, e quantità!Costo di una cena,senza antipasto e dolce,con acqua, vino e caffè, Euro 30.A mio giudizio, ritengo esagerato,il costo del coperto Euro 2,50 a persona.
Matteo T4/5
26/08/2019
Si ha quello che ti aspetti da una trattoria! Entrando è un tuffo negli anni '70, con un arredamento che non è stato più ammodernato da allora. Le ragazze in sala sono gentilissime. Il servizio è veloce fino ai secondi piatti compresi; si perde un po' di tempo per i dolci e il caffè. I piatti sono molto buoni e abbondanti, come nella migliore tradizione da trattoria! Speciale il baccalà alla vicentina. La clientela è abituale .
stefano d4/5
17/07/2019
Trattandosi di una trattoria giudico più la sostanza che la forma. La sostanza è che i piatti sono veramente buoni e saporiti , con ingredienti freschi e genuini. ll locale invece è un salto negli anni 70/80 con degli arredi davvero "originali".
Visitatore5/5
23/04/2019
Menù fisso ma perfetto per non ingozzarsi e dare spazio ai sapori. Tanto di cappello al grande Kapo la Sig.ra Sandra che ci ha fatti sentire in famiglia, rilassati e certi della cucina casalinga che desideravamo. Stupendi i maccheroncini con gli asparagi selvatici... ma se anche la nonna a 91 anni ha detto 'tornerò', decisamente TUTTO era veramente buono!
Alessio A4/5
13/04/2019
Trattoria verace incastonata nella val Liona dai piatti genuini e sinceri. Pasta fatta in casa e rispetto per le materie prime secondo le vere e austere tradizioni della cucina di una volta. Da non perdere il tiramisú.
Laura P4/5
24/02/2019
Locale completamente da rinnovare ma cucina sempre ottima. Ogni piatto sa di tradizione e le materie prime sono ottime. Complimenti
Visitatore4/5
03/02/2019
Questa trattoria è una tappa fissa per la mia famiglia, specialmente per festeggiare alcuni Compleanni. L’ambiente è formale, personale educato e disponibile, rapporto qualità-prezzo buono ma, sopratutto, la bontà dei piatti è da premiare. Ottimi gli gnocchi fatti in casa con una varietà di condimenti, ma anche i tagliolini. Per quanto riguarda i secondi, consiglio la tagliata ma anche i roast-beef ai ferri, molto saporito. Contorni di verdure molto gustosi ed abbondanti. Dolci fatti in casa direi ottimi, in particolare il tiramisù, il mio preferito. Almeno una volta, consiglio di fare tappa per pranzo o cena.
Visitatore5/5
16/01/2019
Da Sandra non sbagli mai ! Complimenti ancora .. ottimi i fegatini con il brodo .. grande varietà nei contorni e carne top.. Qualità prezzo perfetta
Visitatore2/5
14/12/2018
Siamo stati in quattro. Si ordina senza menù e quindi senza prezzi, almeno ci si aspetta che la cameriera sia preparata ma così non sembra visto che è difficile ordinare una fiorentina. Quattro lasagne al tartufo, due delle quali con lasagne stracotte, imbarazzanti anche solo alla vista....una costata servita su piatto freddo, le patate per quattro contate. Insomma....assolutamente non bene
Visitatore4/5
25/11/2018
Tagliata deliziosa (qualita della carne e cotta come si deve con la crosticina fuori e rossa dentro), gnocchi buonissimi, tutto fatto in casa. Da non perdere il tiramisu anche lui fatto da loro.
Visitatore4/5
08/11/2018
Pasta e gnocchi molto buoni e ben conditi. Ottimi il brasato e la tagliata, porzioni molto abbondanti. Dolci squisiti, consiglio questa trattoria soprattutto per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.
Visitatore4/5
20/09/2018
Ci siamo stati a pranzo durante un giro nei bellissimi colli berici. Il locale è spartano, tipica trattoria di un tempo, ma và bene così. Personale gentile ma un sorriso in più non guasterebbe. Abbiamo pranzato con dei bigoli al sugo d'anatra molto buono (anche se la prima volta mi era stata portata la pasta con il sugo non scaldato ma mi è stato prontamente sostituito, anche se non ho gradito la cameriera che poi mi ha detto: il sugo era caldo, forse è lei preferisce un sugo bollente! Consiglio di non fare queste brutte figure con i clienti, sopratutto se i clienti hanno ragione) e degli gnocchi di zucca molto buoni. Entrambe fatti in casa, complimenti. Poi abbiamo preso del baccalà (che la cameriera non ci aveva elencato, ma lo avevamo letto sul menu fuori...) che non era il baccalà alla vicentina che volevamo (anche se la cameriere aveva detto all'ordine che lo era.....) ma era veramente molto buono, anche se consiglio un po meno utilizzo di olio. Concludendo, vi dico che il cibo merita veramente, ma il servizio dovrebbe migliorare.
Visitatore4/5
14/09/2018
Da qualche tempo frequento questo locale. I primi, tutti con pasta fatta in casa, sono ottimi. Le salse sono deliziose ma mai pesanti. Addirittura si può prendere il fantastico baccalà senza preoccuparsi della digestione. Le torte fatte in casa sono irresistibili. Cucina quindi saporita e leggera. Una combinazione fa premiare frutto di grande lavoro e profonda conoscenza delle materie prime. Ottimo rapporto prezzo qualità. Andate e ritornerete.
Franco L4/5
07/09/2018
Era passato qualche anno e con parenti sono nuovamente approcciato a questa semplice ma calda tipica trattoria vicentina. Ottimo il cibo e la simpatia della Signora che cerca di soddisfare ogni richiesta del cliente. Ha anche molta pazienza con i bambini, lo posso attestare dato che un tavolo vicino al nostro era impegnato da "belve" più che bambini. Tutto fatto in casa, buone le verdure e tenera la carne. buono anche il vino in caraffa. Prezzo giusto.
Visitatore4/5
04/09/2018
Quasi un anno dopo ritorno nella trattoria, a conduzione familiare e gusto i piatti semplici della tradizione vicentina. Ricordavo degli ottimi 'gargati' ma questa volta non erano disponibili. Ordino quindi bigoli ( fatti in casa ) e baccalà alla vicentina. Cortesia e disponibilità accompagnano il pranzo. Il conto assolutamente onesto, a differenza di ristoranti limitrofi!!
Visitatore4/5
10/08/2018
Serata con colleghi, bis di tagliolini (fati in casa e buoni) col tartufo e gnocchi (con impasto al tartufo e condimento al tartufo). Entrambi molto buoni, freschi. Tartufo estremamente delicato (al naso si sentiva, al palato meno, tanto meno). Tagliata eccezionale, frollatura e cottura perfetti, anche quà il tartufo di sentiva pochino. Da bere rabosello (insomma) e cabernet (meglio del rabosello). Il dolce, un tiramisù, era fantistico e freschissimo. Caldo all'interno. Personale gentilissimo. Conto un po' caro per aver sentito poco il tartufo al palato.
Visitatore5/5
06/08/2018
Domenica ci siamo recati a pranzo presso la Trattoria da Munaretto. L'accoglienza è eccellente. La pulizia e l'ordine del locale invitano proprio ad assaporare la gioia del pranzo. I primi piatti son serviti sia con la pasta casalinga, sia di ottimi gnocchi alla zucca. I secondi piatti, serviti a base di carne tenera, gustosa e saporita, con contorni di verdure locali buonissimi. Il tutto annaffiato col Cabernet. A completare, l'assaggio dei dolci sfornati qualche ora prima. Abbiamo degustato veramente queste portate in serena allegria. Grazie Sandra.
Visitatore4/5
17/07/2018
Concordo con commenti precedenti: trattoria dai sapori molto validi (io prendo sempre brodo coi ‘fegadini’ e tagliata e contorni vari) e con alternative importanti come lumache, costicine d’agnello, trippe... il costo non è propriamente da trattoria... 2 brodini, due secondi, contorno 1/4 di vino della casa, acqua e caffè in genere si va sui 55/60 euro. Confermo la qualità del cibo
Visitatore5/5
17/07/2018
ci vado in occasione delle fiere via con gli antipasti risotto ai fegatini e tagliatelle co sugo d oca prelibatezze e per finire faraona in umido favolosa da tornarci appena possibile
X