Bar Ristorante Ai Tre Pini a Druogno: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Bar Ristorante Ai Tre Pini (Druogno). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Andrea M4/5
23/05/2018
Locale chiuso nel dicembre 2016. Riaperto dopo un anno cambiando gestione e nome adesso c'è una pizzeria
Visitatore1/5
08/12/2017
Il locale è molto scarno sono molto molto lunghi in cucina... cibo la mia polenta era a blocchi..... credo di aver detto tutto.... assolutamente bocciato.... locale poco pulito e puzza anche di chiuso... no assolutamente no.....
Visitatore4/5
05/09/2016
Cibo molto buono, specialmente affettati e polenta, e si paga veramente poco per le porzioni che danno lo consiglio...
Visitatore2/5
24/01/2016
Provato su invito di amici e assaggiato un pò di cose. Che dire...antipasto banale senza infamia ne lode presentato forse un pò troppo approssimativamente e a mio gusto troppo speziato (neanche parente di quei salumi piacentini che ti si sciolgono in bocca per capirci). Polenta taragna anche quella scialba con salsiccia in dose esagerata con troppo sugo unto, funghi bhè si vedeva lontano 1 km che erano quelli in scatola, provato la bourguignone quella era buona e la carne tenera niente da dire. Anche il vino non era male (in bottiglia) ma ragazzi....il servizio non è stato il massimo di sicuro... dava il senso di lasciare i clienti a loro stessi. Il dolce stavolta l'ho assaggiato ma nulla di chè.... diciamo che per la cifra spesa (30€) si deve offrire decisamente di più..... ma molto di più....in Toscana e in Emilia Romagna con quella cifra mangi quasi come a un pranzo di nozze .... non 4 cose in croce.....imparare....
Visitatore4/5
25/10/2015
Ristorante nella media, nulla da dichiarare.. tranne la polenta. Molto buona, servita con una quantità, qualità e varietà di contorni sorprendente. Ha saziato me ed i miei 7 commensali (tutti forchette "da guerra" e con palato pignolo). Gentile la gestione, che ci ha offerto un'intera bottiglia di grappa da 1/4 a fine pasto! Provatelo.
Visitatore1/5
25/10/2015
Posizione assolata con bella vista sulle montagne . Servizio non particolarmente curato . Tagliatelle con i funghi, pasta scotta e i funghi senza sapore annegati in un intruglio non ben identificato . Antipasto nella norma. Non consiglio questo ristorante , sotto la norma.
Visitatore1/5
18/09/2015
Trattoria famigliare e cortese con ambiente in po' freddo ma pulito, senza pretese. Fino qui è anche quello che volevo ma seguono una serie svarioni. Pane gommoso credo del giorno prima, scaldarlo un po' almeno per renderlo croccante no? Affettati ho avuto l'impressione che fossero vecchi, per essere poco invitante un paio di affettati bisogna impegnarsi. Verdure grigliate surgelate con troppo aglio. Polenta tiepida. Funghi con il classico sapore da sacchetto di funghi secchi, pieni di olio, pessimi. Vino sfuso rosso nella media. Mi chiedo, ma se non servono i prodotti tipici come si deve, cosa sono capaci di fare? Deludente..
Stefano G5/5
13/09/2015
atmosfera serena in un ambiente famigliare, ottimo scenario immerso nelle belle montagne Vigezzine, dal ristorante si vede passare il trenino della Vigezzina che collega Domodssola a Locarno
Visitatore3/5
08/09/2015
Trattoria a conduzione familiare in un paesino sopra Druogno. Ambiente semplice, ma curato e pulito, cibi genuini della Val Vigezzo. Abbiamo iniziato con l'antipasto della casa, un piatto abbondante con buoni salumi (citazione di merito per il salame) e verdure grigliate. Quindi gnocchi ossolani al sugo di arrosto (un po' troppo salati) e delle ottime tagliatelle ai funghi porcini. Finale con torta della casa, una buona crostata ai mirtilli home-made. Vino rosso della casa nella norma, pane in tavola da migliorare. Prezzi nella media, una quindicina d'euro a testa.
Visitatore1/5
21/08/2015
È stata una esperienza da dimenticare. Pare non ci fosse la cuoca, ma le castagne, la crostata di mirtilli, il pane, l'insalata ..... pessimi.
Visitatore4/5
20/08/2015
Questo essenziale ristorante/bar offre genuini piatti da rifugio, realizzati con ottimi prodotti ad un prezzo onesto. Unica nota negativa: servirebbe una rivisitazione (spazi, tavoli...) della sala esterna antistante. Cmq ci tornerò sicuramente.
jaek l3/5
17/08/2015
salve entrando in questo ristorante ti sembra di essere a casa di qualche amico ambiente familiare e tranquillo piatti tipici della valle prezzi modici ambiente non molto raffinato semplice per chi vuole spendere poco lo consiglio
Visitatore3/5
14/07/2015
Situato nella parte alta di druogno, non è molto frequentato, almeno a pranzo. Buon cibo e personale gentile ma nel complesso un pranzo medio, nulla che ci abbia particolarmente colpito.
maurizio r4/5
27/04/2015
ottima cucina piatti casalinghi abbinata a cortesia e gentilezza da parte dello staff del ristorante , da fuori nulla di che invece una volta entrati ci si sente a casa se il posto e molto carino...lo consiglio se siete in quelle zone
Visitatore5/5
06/04/2015
Un ambiente ideale per gustare un piatto tipico di montagna, ottima cucina casereccia abbinata a gentilezza e cortesia. Infatti la disponibilità del personale di sala, che rende l'atmosfera famigliare e l'ottimo rapporto qualità prezzo ci ha fatto apprezzare ancora di più le pietanze casalinghe del menù. Da non perdere....
Visitatore5/5
09/03/2015
Cucina rustica ma buonissima. Vini azzeccati e personale gentilissimo in un paesino tranquillo e soleggiato, lontano dai rumori. Fantastica la polenta con i sughi e da provare quella con l'uovo!
Visitatore4/5
07/03/2015
Siamo stati in questa trattoria lo scorso anno a giugno ci siamo trovati molto bene cibo ottimo e personale molto gentile. Ci ritorneremo sicuramente anche quest'anno
Visitatore5/5
07/02/2015
Siamo stati qui a gustare cosa questa terra può offrire..salumi veramente buoni e saporiti e un capriolo con porcini e polenta mozzafiato! Porzioni abbondanti e prezzo onestissimo! Consigliatissimo!
Golgothl U4/5
01/06/2014
Ristorante situato nella frazione di Coimo,proprio all'inizio della pittoresca valle Vigezzo.Coimo è rinomata per il suo pane nero ed è anche un paesino davvero carino.Il ristorante dispone di una bella sala con una cinquantina di coperti ed una zona esterna con altrettanti coperti.L'arredamento è di buon gusto,in stile rustico,con predominanza del legno.Il gestore è davvero cortese e simpatico.La cucina è davvero eccellente,tipicamente della zona,con selvaggina ben fatta e presente sia negli antipasti,l'ottimo cervo in salmi,sia nei primi e secondi piatti.La carta è un pò limitata ma decisamente azzeccata e composta da ottimi piatti.Consigliati i risotti o le tagliatelle al ragù di cinghiale,oltre agli ottimi secondi,anch'essi ,a base di selvaggina o di ottima carne di manzo.Lista vini base, buono quello della casa.Prezzi onesti,davvero un buon ristorante,consigliato.
Tania G5/5
09/09/2015
Siamo stati benissimo in questo ristorante. Il proprietario è stato molto bello, anche se non parla italiano. Il cibo era ottimo. Molto consigliato
CHIUDI