I migliori ristoranti a Crema

FILTRI
Gli ultimi menù caricati
I menù più sfogliati
I più visitati degli ultimi 7 giorni
I più visitati di questo mese
I ristoranti consigliati per pranzo
170 risultati
menù
1. Bb Pizza
90/100 (221 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 09:30–13:30 | 16–20:30
Dicono di noi: Secondo me la miglior pizza di crema ingredienti ottimi personale gentile la pecorino guanciale crea dipendenza bravissimi.
2. Unika Cremeria
90/100 (409 valutazioni)
Orario di oggi: 11–00
Dicono di noi: Attratto dalla parete che indica i gusti, da cui osservo un elenco di materie prime che utilizzavo anch'io quando avevo la mia gelateria (amarene di Cantiano, massa Sambirano etc.). Al di là del gusto, che è personale, la qualità è oggettivamente elevata e a mio avviso molto migliore della concorrenza vicina. Il gelato ha una buona cremosita', un giusto punto di dolcezza. Pistacchio eccellente così come la nocciola e il sorbetto fondente, quest'ultimo non per tutti. La crema ha una percentuale di tuorlo elevata (presumibilmente intorno al 13-15℅ se non superiore), un filo di vaniglia in più non avrebbe guastato. Il tiramisù non ha i savoiardi e il Marsala, se c'è, è un pò scarso. L'amarena nota un pò stonata, aveva molti cristalli di ghiaccio con una struttura poco cremosa, forse non freschissimo. In generale un gelato più estivo che autunnale, un pò scarico di solidi, ma di ottimo sapore e preparato con materie prime di qualità elevata. Qualche imperfezione (nella coppetta i gusti dovrebbero essere messi in modo che quello meno intenso di sapore sia consumato per primo) ma comunque ampiamente promossi. Prezzi altini per la monoporzione (3.50 € il tre gusti) ma più conveniente sulla vaschetta (10 il mezzo kg). Consigliata.
3. Na' Ranita
90/100 (190 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 15–00
Suggeriti dagli utenti: Granita
Dicono di noi: Il titolare molto cordiale e alla mano fa amare i prodotti siciliani anche a Crema, preparando granite freschissime con i gusti più disparati, accompagnate da un dolcetto se gradito. Veramente buone, consigliatissimo
4. Botero
89/100 (1007 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12–14 | 20–22
Dicono di noi: Dopo avermi sorpreso positivamente con i menù di asporto ho deciso di provarlo ed è stata la conferma alle mie impressioni iniziali. Location stupenda, dehor curato nei dettagli con ampie vetrate. Peccato non ci siano anche all’esterno le riproduzioni dei Botero ma va bene così. Staff preparato e cordiale. Menù con una buona varietà di scelta, dove i tradizionali tortelli cremaschi dal mio punto di vista fanno sempre la loro splendida figura.. ottima anche la fregola. Consiglio la visita, ne vale la pena.
5. Barbis
89/100 (192 valutazioni)
Dicono di noi: Mi piace molto sia il ristorante che il cibo e il servizio. Lo consiglio
6. Ristorante Nuovo Maosi
89/100 (599 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12:30–14:30 | 19:30–23
Suggeriti dagli utenti: Bocconcini di Manzo alla Guinness , Irish beef
Dicono di noi: Ci siamo già stati circa 1 anno e mezzo fa a pranzo io e la mia compagna e ci siamo trovati davvero molto bene.. questo San Valentino abbiamo deciso di ritornarci e devo dire che è stato davvero meraviglioso... ottimo in tutto. Personale gentilissimo servizio ottimo e accoglienza fantastica.. lo consiglio vivamente e penso proprio che ci ritorneremo presto.. bravissimi!!
menù
7. Bettolino
88/100 (167 valutazioni)
Dicono di noi: Locale carino sul corso principale. Ottimo aperitivo, personale gentile e disponibile. Unico neo: tavolini esterni scomodi con sedie molto alte tipo sgabelli e scomode
8. Gelateria Bandirali
88/100 (1411 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 14–23:30
Suggeriti dagli utenti: Torrone tenero , Torte
Dicono di noi: Il gelato più buono a Crema e un gelato buonissimo in generale. Si entra al massimo in due (o tre, non ricordo bene) e spesso bisogna fare la fila fuori, ma ne vale la pena.
9. Ristorante Botero
88/100 (997 valutazioni)
Dicono di noi: Ristorante eccezionale. Piatti ben ricercati con materie prime di qualità davvero ottima. Servizio ben preparato. Si nota la passione per questo lavoro! Qualità prezzo giusta. La qualità si paga
10. Vineria Fuoriporta
88/100 (370 valutazioni)
Prenota un tavolo
Dicono di noi: Location raffinata e accogliente, servizio curato e attento al cliente. Buone proposte di menù con suggerimenti eccellenti di abbinamento vino. Attenzione all’impiattamento e ingredienti di qualità abbinati ad un’atmosfera relax!
11. I Mangiú
88/100 (77 valutazioni)
Menù del ristorante: Insalatona Mista €4.00 , Insalatona Mista €4.00 , Rosso Mosso €5.00 , Rosso Toscano €6.00 , Acqua Frizzante €1.00
Dicono di noi: Strepitoso e particolare posticino con una cucina ottima e fatta in casa... personale eccellente. Consigliato
12. Ristorante al Tennis
88/100 (187 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12–14:30 | 19–22:30
Menù del ristorante: RIGATONI SALSICCIA E FUNGHI CHIODINI €10.00 , FRITTO MISTO CON VERDURE €12.00 , SPAGHETTI CON POMODORO FRESCO E BASILICO €8.00 , SPAGHETTI VONGOLE E BOTTARGA €10.00 , IMPEPATA DI COZZE €10.00
Dicono di noi: Posto ideale per pranzi di lavoro o in compagnia di amici, menù di lavoro ben organizzato, con piatti semplici ma ben curati. Se invece decidi di andare in compagnia É consigliabile la prenotazione, personale simpatico ed alla mano ottima la pulizia ed il parcheggio. D'estate ci si può organizzare anche per il pomeriggio visto che il locale mette a disposizione piscina e campi da tennis. Consigliatissimo...
13. Burger's House
87/100 (457 valutazioni)
Orario di oggi: 11:30–14:30 | 18:30–22:30
Dicono di noi: Ormai clienti affezionati, grazie al passaparola, abbiamo conosciuto questo locale, curato in ogni particolare dove la gentilezza e competenza e soprattutto la ricerca di materie prime di qualità , la fanno da padrone.
14. La Piada
87/100 (941 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 11–15 | 18:30–22
Dicono di noi: piadine molto buone , locale accogliente e personale molto cordiale simpatico , ottima scelta di piadine
15. John Keating Irish Pub
87/100 (578 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 18–02
Dicono di noi: Sono stato di recente in questo pub con amici, il posto è molto carino, e il personale molto cortese, si mangia bene e sono particolarmente buoni gli hamburger. inoltre ho trovato ottimi anche i liquori, rum wisky,
16. Panis
87/100 (311 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12–15 | 18–21:30
Dicono di noi: Si mangia molto bene, locale piccolo ma famigliare, chi lo gestisce è cordiale, la cosa bella è che nel menu non ci sono tantissimi piatti inutili, pochi ma buoni!!
17. IL FANTE
86/100 (222 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12-14:30, 20-23:30
Dicono di noi: Ho trovato questo ristorante proprio per caso su tripadvisor. Era un giorno infrasettimanale poche persone una bella atmosfera e cenato sotto il portico.Una bella serata grazie anche ad un ottima cucina e del buon vino.Piatti curati e buone materie prime.Il servizio perfetto fatto da una signora molto cortese (non so se sia la titolare). Torneremo sicuramente per assaggiare altri piatti.
18. Be Happy
86/100 (1264 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 10:30–15 | 18:30–00
Menù del ristorante: Trancio di Polenta alla Piastra con Lardo €1.00 , Panino Be Happy €5.00 , Acqua Naturale €1.00 , Birra 66cl €5.00 , Bibita €2.00
Dicono di noi: Ragazzi giovani, brillanti con tanta fame di successo, sfornano dei panini squisiti il tutto sempre con il sorriso stampato sulle labbra. Ogni volta che vado a Firenze faccio sempre una fermata all'antico Vinaio, consiglio a tutti di fare una fermata al BeHappy in caso di visita in zona Cremasca e dintorni.
menù
19. Carpe Diem
86/100 (164 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 18–21:30
Dicono di noi: Ogni volta che mi rivolgo alla pizzeria Carpe Diem,a parte la gentilezza e la disponibilità di tutto lo staff, compresi i ragazzi della consegna a domicilio, ho sempre avuto un servizio eccellente sia X gli abbondanti Ingredienti, X la Cottura, X la puntualità e le tutte Calde anche 19” pizze X Volta consegnate a casa .( e non è la prima volta). Di solito per le nostre pizzate in compagnia, e siamo in tanti, non abbiamo mai avuto problemi rivolgendosi a questa pizzeria da asporto che in sede mette a disposizione anche alcuni tavolini all’interno. LA CONSIGLIO E NON VI TROVERETE PENTITI.. Oltre alla classica pizza potete scegliere fra molte altre proposte.. pizze maxi, pizza in teglia, schiacciate, pan pizza, rosticceria varia, fritti, ecc....
20. Future Fusion
86/100 (863 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 19–00
Dicono di noi: Locale molto curato ma poca scelta per vegetariani e prezzi alti per piatti del genere. Peccato...sarebbe più interessante per accompagnare gli amici altrimenti.
21. Oltre il Gusto
86/100 (236 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 19:30–23:30
Menù del ristorante: Insalata tiepida di mare €11.00 , Fantasia di salumi €10.00 , Tiramisú tradizionale €5.00 , Timballo di riso venere con salsa alla curcuma e gamberetti €12.00 , Risotto con melanzane pomodorini e tofu €10.00
Dicono di noi: Parcheggio comodo, anche se con l'abbondante pioggia molto fangoso; ristorante spazioso e sala luminosa; ambienti puliti e ordinati; calorosa accoglienza del titolare che spiega con cura che si tratta di un ristorante particolare, con possibilità di mangiare per vegani e celiaci; risotto buono, mantiene le promesse; fettina di maiale da dimenticare! Condita non bene, molto pesante e cotta secondo me non benissimo. Abbiamo finito di digerire il giorno dopo...peccato
22. Haki - Crema
86/100 (720 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12–14:30 | 18:30–00
Menù del ristorante: Gelato al the verde €5.00 , Ravioli har-kao €5.00 , Spaghetti di riso con i frutti di mare alla piastra €5.50 , Mochi giapponese €5.00 , Maiale con funghi cinesi e bambù €5.50
Dicono di noi: Ottimo ristorante dove mangiare giapponese. Luogo carino, accogliente e ben curato; personale cordiale e rapido nel servizio. Cibo di molto buono e curato nella presentazione
23. Lifroc
86/100 (225 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 07–15
Dicono di noi: È la seconda volta che capito in questo locale. Devo dire che l'arredamento gioca un ruolo importante, grande creatività e spazio luminoso. Consultando la pagina instagram del locale, ho notato una grande attenzione alla gestione del profilo, caratteristica che oggi trovo vincente. In questo ambiente è presente sia il ristorante sia la pasticceria e la caffetteria. Non avendo mai sperimentato la cucina, posso solamente dare un giudizio su ciò che ho provato, ovvero una colazione e una merenda. Al mattino le brioche sono vuote e le farciscono al momento, anche se non è una vera e propria farcitura, poiché la brioche rimane vuota all'interno e "farcita" sopra. Direi senza infamia e senza lode. Il cappuccio buono. La merenda non è il loro forte. Sono capitato alle 16 del pomeriggio e non c'era molto sul banco, solo le cose avanzate dalla colazione probabilmente. È uno dei pochi in zona a dedicarsi alla cucina creativa, però i prezzi sono leggermente alti, nonostante non sia lungo via Mazzini ma a 200 metri circa dalla stazione di Crema. La ragazza che mi ha servito entrambe le volte è stata molto gentile e disponibile.
24. Amos Platz
85/100 (1006 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 19–00
Menù del ristorante: Salsicce di norimberga con patate saltate €9.00 , Cestino croccante con gelato ai lamponi caldi €6.50 , Strudel di mele €5.50 , Grigliata mista €15.00 , Torta sacher €5.50
Dicono di noi: Locale consigliato da un’amica. Personale squisito. Si mangia specialità tipiche tedesche ottime. La produzione è interna loro. Il prezzo un po’ caro
25. Amosplatz Crema
85/100 (925 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 19–00
Dicono di noi: Siamo stati in questo pub una sera in compagnia per festeggiare un compleanno, mi aspettavo un menù decisamente più vasto e il cibo sinceramente non è stato di mio gradimento, la qualità era scarsa e
menù
26. City Caffe
85/100 (80 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 06:15–19
Dicono di noi: Primo caffè con amiche dopo il lockdown. Costo di due caffè €2.80 (uno decaffeinato) . Insomma .....
27. Le Villette
85/100 (879 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12–14 | 19–22
Dicono di noi: Menù di lavoro a 12€. presi fusilli alla norma e polpettone alla crema di formaggio. tutto buono. c'è anche un piatto unico con risotto e osso buco che sembrava molto interessante. OK
28. Sanjo
85/100 (815 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12–14:30 | 19:15–22:30
Dicono di noi: Mi sono imbattuto per caso in questo ristorante un po’ nascosto. Molto accogliente il personale ed anche la sistemazione all’aperto è semplice ma curato. Ho preso un tartare di ricciola (troppo condita: si faceva fatica a riconoscere la ricciola) e un fritto di mare veramente eccezionale: croccante, leggero e ben assortito. Molto deludente il bignè caramellato, servito freddo e con una crema totalmente slegata. Carta dei vini con buona scelta. Ben presentato il menu con pochi piatti ma ben assortiti. Prezzo un po’ eccessivo.
29. Vitium
85/100 (214 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 12–14 | 19:30–23
Dicono di noi: Aperto il 15 aprile 2019 in un edificio del 1300. Appena entrati il bancone del bar a seguire la cucina a vista quindi la sala, divisa in tre zone, con 20 coperti, 10 nel dehors fornito di fungo riscaldante. Chef e patron Michele Minchillo; in sala la compagna Federica Bernabini, seguiti anche da Sabrina. Sgabellino per la borsa, QR Code, vino versato, descrizioni dettagliate di quanto servito, tutte le posate sostituite ad ogni portata, , le briciole del pane tolte dopo il secondo, la salvietta calda inumidita alla lavanda e pompelmo rosa per le mani. Piacevolissima musica soft in sottofondo; il pranzo: Entrée (con il piccolo percorso da seguire): - lardo di Colonnata e glassa all'uva bianca; sfera di amatriciana liquida e pecorino; spongia, cake alla nocciola, alici affumicate; sassolino di Salva Cremasco, riso nero e cipolla composta; tartelletta, scampi, pesca noce. Vino: - Spumante Rosé az. d'Araprì. Servizio del pane (lievitati maison): - burro di Normandia e polvere di scalogno nero; pagnotta integrale lievito madre; focaccia ad alta idratazione; taralli all'olio d'oliva; nella ciotolina olio pugliese di pura Coratina. Primi: - spaghetto alla chitarra, vongole e bottarga. - riso, bufala, salicornia, limone, balsamico di Modena, nocciole. Secondi: - pluma iberica, nduja, burrata, cavolo cinese. - dentice, datterino giallo, arachidi, eucalipto. Petite patisserie e caffè a chiudere: marshmallow al caffè; caramella Albuquerque al pompelmo rosa e lemongrass; sfera pesca e menta su una frolla Milano; macarons allo yuzu. La cantina presenta 150 etichette. Due percorsi a 55 e 70€; à la carte 4 antipasti da 16 a 18€; 3 primi da 18 a 19€; 3 secondi da 22 a 24€; 3 dessert a 8€; tutto consultabile sul sito web. A fine pranzo i nostri complimenti.
30. The Duck Inn La Locanda del Papero
85/100 (248 valutazioni)
Prenota un tavolo
Orario di oggi: 07–00
Dicono di noi: ...della serata d’inverno piú inclemente si trasforma in una guida amica per la sua consueta, inestinguibile curiosità e i passi che l’accompagnano. Così decise di lasciare ogni lusinga della cittá per puntare il desiderio di conoscenza ai dintorni… anche se non troppo d’intorno. Pochi scampoli di tempo soltanto e giunge alla sua méta, verso la quale aveva giá occhieggiato in molteplici occasioni; incuriosito dal fatto che gli fosse apparso come un luogo dove lui avrebbe potuto scegliere e decidere di trascorrere il proprio tempo Mentre si avvicina, colpisce la sua attenzione come questa mèta appaia in tutta la propria evidenza perché si rivela dove l’intersecarsi di due vie si fa’ arrotondato fino a compiersi in cerchio perfetto , nel proprio centro d’incontro. Mentre le luci, l’autentico riverbero d’invito, fanno in modo che per questa presenza divenga impossibile sfuggire allo sguardo del viandante così attento mentre indugia nella sua ricerca. Ancora pochi passi e non appena ne varca la soglia, viene accolto da calore e atmosfera, luce quieta e chiacchiericcio... le piú autentiche premesse per un tempo d’incontro, annunciate da un luogo la cui esistenza parla come un ritrovo ideale d’amicizia e compagnia, amore e promesse, riflessione e scelta.... Quello che balza all’attenzione del viandante è come l’ingresso e il suo circostante sappiano unire in se stessi due occasioni di tempo in antitesi tra loro… ma solo in apparenza: permanenza di poco e quella piú a lungo. Questo è ciò che gli dice la presenza dei tavoli, raggruppati in alternanza tra loro per foggia e dimensione; l’indice piú evidente di un tempo condiviso, proprio accanto a quello che in tutti i luoghi come questo è da sempre il simbolo stesso del commiato o di una breve presenza: il banco. Mentre ancora dove lui si attarda e indugia sembra voglia quasi trattenerlo, la parte successiva che si affaccia al suo sguardo, rispecchia ciò che pare ne sia l’evoluzione: come se fosse la conseguenza, dove questo luogo celebra il convivio nella sua forma piú compiuta. Un tratto distintivo e particolare, insolito e inaspettato, è l’intreccio spesso curioso forse imprevedibile dovuto all’accostamento di ciò che costella pareti e superfici; mentre il viandante scopre quanto possa rivelarsi assai arduo il compito di riuscire a trovare tutte le forme e dimensioni che rappresentano il simbolo stesso di questo luogo; origine e ispirazione del suo nome. Mentre la manifesta disposizione, in apparenza casuale, di tutto ciò che si trova sul banco di mescita e accoglienza, non puó che dargli l’assoluta percezione di trovarsi nell’atmosfera che appartiene solo a dove amici d’antica data si circondano del piacere d’un benvenuto sincero, ammantando il tempo d’affetto: la propria casa. Così lui, si trova a riflettere come anche se le due parti di questo luogo sono improntate a significati dalle caratteristiche diverse, percepisce come dopo quel segno inestimabile d’accoglienza, questa méta sembra in attesa che compia solo pochi passi… Prova ne sia il fatto che non appena il viandante varca la soglia del secondo ambiente, passando oltre a un ideale diaframma tra queste due parti, gli pare di fare il suo ingresso in una dimensione inaspettata anche se giá immaginata. Come fosse il passaggio tra un luogo dinamico e quello successivo di sosta e stasi. È una parte più ampia e come lo sguardo del viandante scopre osservandolo, dedicata a chiunque voglia trascorrervi il proprio tempo senza alcun limite che non sia il proprio desiderio di restarvi anche a lungo; condividendo sé a coloro con i quali vi si accompagna, dove l’essenzialità di questo circostante lascia libera ogni condivisione: animica, di piacere, della conoscenza e di nuovi incontri. Un fascino, questo, che si delinea fino a farsi strada in lui; cosí come percepire distintamente come queste Anime possano trovare la propria dimensione in compagnia; per solo e puro piacere di condividersi; in un luogo dove esprimersi, prediletto, al quale tornare… nel quale tutte sono accomunate dal proprio senso d’appartenenza. Eppure… … anch’egli percepisce nella propria Anima come l’autentica magia di un luogo, questo, non si trovi solo nell’atmosfera che lo permea, nella ragione per cui chiunque scelga di trascorrervi il proprio tempo, è ben felice d’approdarvi vivendo fino in fondo questa scelta. Ancora una volta, alza i suoi occhi dopo aver assaporato uno tra i piú deliziosi succhi di Bacco che mai abbia avuto il privilegio d’incontrare. Così si rende conto di come l’apparente inordine casuale s’accompagna a lui ovunque intorno, accanto al suo tempo che, trascorso, ormai sta volgendo al termine; donandogli la sola certezza che lui abbia sempre cercato in ogni luogo: quella dell’appartenenza e quindi del ritorno. Come sempre accade a questo punto, una presenza dentro di lui, fino nel profondo di sé, gli sussurra che il momento del commiato lo sta attendendo, pronto ad accompagnarlo fino a ciò che il viandante sa essere sia il suo ritorno: sono suoni, rumori e luci… attimi di moto, ombre di passaggio e passi sommessi… È cosí che quest’ angolo di cittá, ormai familiare e dal quale lui non nutre alcuna intenzione di separarsi nel tempo a venire, lo chiama reclamandone la presenza di nuovo lungo un itinerario già percorso. Ma, d’improvviso, ancora una percezione ha il potere non di sorprenderlo bensí di confortarlo confermandogli quella certezza in lui. Varcando quella soglia, il viandante sa che in se stesso da questa notte vive una consapevolezza nuova: ogni volta che sceglierà questa méta, non sarà un ritorno… bensí l’accoglienza in questo luogo d’amicizia e assoluta quiete, dove il proprio sé troverà sempre ogni rifugio possibile.