Saini a Cesenatico: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Saini (Cesenatico).

Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Chiara Parmeggiani5/5
24/05/2021
Esperienza sublime. Ci si rende conto, da profani, di quanto il talento renda, semplici ingredienti conosciuti mangiati in mille situazioni diverse, vere e proprie sinfonie di sapori. Recensire un ristorante di questo calibro non sta a me, indubbio però il consiglio di provare questa meravigliosa esperienza. Quindi provare per credere.
Silvio Di Rubbo5/5
28/08/2021
Le entrées già valgono il viaggio. Da provare. E per fortuna la tovaglia c’è (ormai è una rarità)
Mara Tonetti5/5
20/08/2021
Tutto molto buono...ma il risotto un'esplosione di sapori. Dolce al pistacchio una delizia. Sicuramente da provare
Eric Rocca5/5
13/08/2021
Location minimal e molto elegante, servizio superlativo, cucina di altissimo livello. Una coccola dall'inizio alla fine.
Matteo Vecchi5/5
18/08/2021
Complimenti! Posto all’altezza delle aspettative, alcuni piatti veramente WOW, personale competente e qualificato. Un applauso per due cose in particolare, pane e piccola pasticceria Piccola nota molto positiva, per mio errore ho scelto un riesling a raccolta tardiva che non si abbinava molto bene alle portate, e senza lamentarmi ho ordinato un altra bottiglia, al momento del conto il riesling è stato offerta da loro, complimenti gran bel gesto! E torneremo sicuramente
Enrico Ghidoni5/5
19/07/2020
Sgombriamo il campo da qualsiasi dubbio e partiamo dalle 5 stelle senza se e senza ma! Non sono in grado di entrare nel merito delle 2 stelle Michelin, ma posso affermare che la mia esperienza è stata coinvolgente e assolutamente positiva. Cena di coppia x festeggiare il compleanno della mia signora, abbiamo trovato una location curata, personale gentilissimo e super professionale, servizio impeccabile ... per mio gusto personale, nonostante abbia apprezzato l'atmosfera intima e le luci soffuse, avrei preferito un paio di punti luce in più ... il nostro tavolo risultava un po' buio. Per il resto l'insieme dei sapori, la presentazione dei piatti e l'abbinamento con i vari vini è stato sicuramente esaltante ... abbiamo scelto la Degustazione Magnolia con la degustazione di 7 vini ed è stata una scelta assolutamente azzeccata. Ovviamente il costo della serata è stato molto alto, ma i prezzi sono esposti e ben chiari (anche sul sito web) quindi sai già cosa ti aspetta ... la domanda "vera" che molti si faranno è "ne varrà la pena?!?" ... beh la mia risposta è "assolutamente SI" ... una volta all'anno ... una volta al mese ... una volta nella vita ... una volta bisogna provare l'emozione del Magnolia. Chiudo con due "pignolerie" ... se mi servi delle chips come entrées è abbastanza normale che io faccia briciole varie e quindi dovresti raccoglierle subito e non dopo 2/3 portate ... e infine ... l'utilizzo del basilico in varie forme è abbastanza spinto (non invadente, ma comunque molto presente) e se capita qno a cui non piace proprio si rischia di rovinare non una sola pietanza, ma gran parte della cena ... ed è un po' rischioso.
Elisa Z.5/5
08/07/2020
Alcuni si chiederanno l'utilità di recensire un ristorante con due stelle Michelin. Fior fior di critici hanno già espresso il proprio parere su il Magnolia, eppure talvolta è interessante sentire l'opinione di chi non è abituato ad assaporare cucina di questo livello. Sono cresciuta in Romagna e sono abituata alle tagliatelle della nonna, porzioni fin troppo abbondanti ed ingredienti della tradizione. Avendo acquistato il menú under 35, parte di me si chiedeva: "sarà una esperienza magnifica, ma uscirò ancora affamata?" Sull'esperienza magnifica avevo ragione, mentre sulla fame i miei dubbi non potevano essere più mal riposti. Siamo stati accolti con professionalità dal maïtre che ci ha accompagnato al nostro tavolo all'esterno del locale. Subito dopo ci è stato proposto il primo dei tre vini abbinati alle nostre portate, uno fresco Falanghina con cui iniziare la nostra avventura. Le entrées proposte erano varie, quelle che più ci hanno colpito sono state le chips di sedano rapa con la maionese di arachidi, una mousse leggerissima ed aromatica che già preannunciava l'inizio di un magnifico pasto. Sono state seguite da un ottimo polpo accompagnato da una deliziosa crema di carote, un piatto delicato, accogliente e gustoso. A seguire, la vera star del menù degustazione, un piatto che ancora ad oggi io e il mio fidanzato ricordiamo come il miglior risotto mai mangiato. Superbo il riso e ben mantecato, eccellenti le salse tra cui primeggiava la bisque di crostacei, un vero inno alle primizie del nostro mare. Dopo questo roboante trionfo, il tonno scottato con zucchine è purtroppo passato in secondo piano, eravamo ancora troppo innamorati del risotto. Del tonno ricordo l'apprezzabile qualità, fresco, morbido e saporito. Prima che mi dimentichi, incredibile la croccantezza del pane del coperto, specialmente la peccaminosa sfoglia al burro. I camerieri sono giunti a sparecchiare il tavolo per il dolce. Predessert, dessert e pasticceria finale sono stati la felice conclusione del pasto. Il mio preferito è il primo, un'interessante proposta dal gusto fresco dell'ananas e del cocco. Tutti i piatti erano all'altezza delle alte aspettative del cielo delle stelle Michelin, gli impiattamenti esteticamente appaganti, i sapori inconfondibili e ben bilanciati, gli ingredienti rispettati ed esaltati. Il servizio anche per noi "under 35" è stato impeccabile e attento alle nostre esigenze. Carina anche la mise en place, particolarmente apprezzata la piccola lampada a luce calda che rendeva l'atmosfera romantica e accogliente. Consiglio questa esperienza a tutti, specialmente ai più scettici nei confronti dell'alta cucina, provare per credere. Lasciatevi coccolare, non ve ne pentirete.
Sara Raggi5/5
19/05/2021
Ho conosciuto il ristorante grazie al delivery nel periodo di chiusura dei ristoranti e me ne sono innamorata. Ho avuto il piacere di affidarmi alla loro cucina per tre volte, sempre piatti diversi, particolari, sfiziosi e curati nei dettagli nonostante fosse appunto un delivery. Gentilissimi e disponibilissimi ad assecondare le mie variazioni e i miei fuori menù senza fare una piega. Ora che hanno aperto non vedo l'ora di poter andare personalmente a conoscere loro ed il bellissimo locale visto, per il momento, solo in foto.
CHIUDI
CHIUDI