Rifugio Tita Secchi a Breno: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Rifugio Tita Secchi (Breno). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore3/5
03/10/2018
weekend in montagna due giorni da sfruttare per consentire anche ai piccoli di potersi riprendere . buoni ed essenziali spazi da sfruttare se fuori il tempo è cosi così. giusto il richiamo al rispetto delle fonti energetiche e al non spreco. gestione semplice schietta e cordiale ,personale disposta a due chiacchere e a consigli sui dintorni per chi ha voglia di fare ancora un giretto. cena con possibilità di scelte semplici per un pasto comunque completo che trovano risposta per tutti. colazione che sembra di essere a casa . essendo noi una coimpagnia di 9 tra adulti e bambini abbiamo avuto la fortuna di una camera da 10 tutta per noi , con vista spettacolo profumo di legno e aria frizzante . c'è anche un angolo shopping sia pdi utilizzo stretto (cerate, fazzoleti cerotti...) sia di sfizio con libri sulla montagna, sulla cucina nei rifugi, sulla storia dei dintorni, con magliette.... belo da rifare e perché no pensarci anche per l'inverno. sapete che organizzano anche l'ultimo??? occhio per chi dorme bisogna prenotare prima per verificare se c'è posto, ed essere dotati di sacco letto. per chi non l'avesse si può acquistare monouso in loco.
Visitatore5/5
27/08/2018
In un bell'ambiente caldo e accogliente abbiamo potuto gustare buoni piatti della cucina di montagna. Personale molto gentile e disponibile anche alle esigenze di un celiaco.
Visitatore4/5
24/08/2018
Bellissimo posto..vista spettacolare..cucina molto buona con prezzi veramente onesti. Servizio veloce nonostante ci fosse stata molta gente. Personale cordiale e disponibile. Sicuramente merita una visita sia per il panorama che per un buon pranzo.
Visitatore4/5
20/08/2018
Passeggiata, un po' impegnativa, partendo da malga cadino sino al rifugio Tita secchi e lago della vacca. Ottimo panorama. Rifugio accogliente ed ospitale. Abbiamo pranzato, piatti abbondanti il servizio gentile e veloce. Giusto rapporto qualità prezzo anche in considerazione della location..
Francesco M5/5
26/06/2018
Davvero un ottimo rifugio ben gestito con personale molto gentile. I prezzi sono davvero onesti se si vuole mangiare al rifugio inoltre si possono portare pranzi al sacco e mangiare al caldo nel rifugio ció che si è portato da casa sedendosi al tavolo con solo 1,50 € una proposta davvero onesta in quanto nei rifugi generalmente non si possono portare pranzi al sacco da mangiare all' interno. I prezzi sono buoni 2,50 € una lattina di coca cola e altre bibite e 2,10 € una cioccolata calda abbondante. Anche i piatti sono con prezzi buoni 6 euro una pasta e 3 euro i contorni.
Visitatore3/5
19/06/2018
Al termine di una passeggiata in montagna ci trova in questo rifugio che piú che un ristorante é un punto di ritrovo per tutti gli amanti della natura. Menu basilari e personale molto accogliente.
Visitatore3/5
04/02/2018
Un bellissimo rifugio di montagna situato ad oltre 2000 metri nel comune di Breno in provincia di Brescia. E' il punto di partenza per numerose escursioni in un territorio incontaminato di rara bellezza che vale la pena conoscere. Anche la cucina, nella sua essenzialità, vale la visita. Dai fornelli la simpatica Alda propone minestroni, zuppe d'orzo, deliziose crepes con formaggio di malga e carni pregiate come il cervo e lo stracotto di manzo accompagnate dall'immancabile polenta (deliziosa). Consigliato.
Visitatore3/5
01/11/2017
dopo una bella camminata un luogo dove poter ristorarsi ci vuole, vicino al lago della vacca, locale pulito e classico servizio dei rifugi in montagna
marco c5/5
29/09/2017
È il quarto anno che ritorniamo,bellissimo posto,il rifugio è accogliente veranda interna con vista sulla valle,camere molto curate e pulite,mangiare spettacolare,la signora Alda e il suo staff se pur molto impegnati sono gentilissimi e molto accurati nel preparare buonissimi pranzi e cene...che dire noi ritorneremo sicuramente...non perdetevi la sera le stellate bellissime
Maika P1/5
30/08/2017
- Adibiscono la zona principale di passaggio (un corridoio d'entrata) a zona dove sono ammessi cani e poi si lamentano che il cane (grosso) dà fastidio perché ostacola i visitatori. Quindi per andarci a mangiare con l'amico a quattro zampe vi consiglio di comprarvelo "tascabile"...così lo mettiamo nella borsa e non disturba nessuno. Altrimenti sarete invitati non troppo cordialmente a metterlo sotto il bancone dove peraltro non ci stanno quasi nemmeno le vostre gambe. Follia. - L'ironia , poi, non è ben accetta. Perché quando si chiama per prenotare e si dice chiaramente di essere in 7 ma si arriva al rifugio e ci sono solo 6 sedie (la ragazza che ci ha accolto ha ammesso chiaramente di essersi dimenticata di avvisarci al telefono di questo particolare)...non si scusano ma anzi ci si avventano contro perché un membro della nostra compagnia ha fatto una battuta del tipo "vabbé ci farete lo sconto su un coperto"...frase interpretata a loro piacimento come troppo negativa. Quindi la signora inveisce e dice che , sapendolo, lo sgabello ce l'avrebbe comprato la sera prima! (Allora la capiscono, l'ironia). Invitano così a separare il gruppo perché è così che si fa in questi casi. (Ah si? Perché uno decide di fare una gita in compagnia ma deve mangiare diviso perché non ci sono posti sufficienti neanche a fronte prenotazione!) Tutto questo per dire cosa? Che sono bravi a rispondere su Tripadvisor ma la cortesia dei proprietari di persona lascia a desiderare. (Cameriere invece molto disponibili e carine) Quando qualcuno in un'attività fa un errore (piccolo) di questo tipo dovrebbe avere solo la decenza di rimediare con un sorriso (noi avremmo tranquillamente mangiato un po' fuori e un po' dentro, che problema c'è) e risolvere il problema. Perché è inutile elogiare la propria disponibilità e attenzione ai clienti quando poi si cade in queste bassezze. Per il resto il cibo è anche buono. Godetevi il panorama!!
Francesco B1/5
30/08/2017
Quando la bella giornata è rovinata dalla maleducazione della proprietaria, allora è veramente meglio portarsi un bel panino da casa, che posto di fuori ce n'è in abbondanza! Non basta chiamare 2 volte per prenotare e confermare, perche se non viene riservato posto per tutta la compagnia perché lei ha capito male(o ha fatto finta di non capife), non si sentono ne scuse ne parole gentili, bensì urla e agitazione senza senso.prossima volta panini per tutti!
Visitatore2/5
27/08/2017
Siamo stati questo pomeriggio al lago della vacca io e i miei amici...premetto che abbiamo precedentemente chiamato e chiesto informazioni al rifugio per la prenotazione per non rimanere senza tavolo vista l'affluenza..abbiamo anche chiesto in merito al fatto che avremmo portato probabilmente dei cani...abbiam richiamato per confermare quanti eravamo e che appunto c'era un cane al qual han risposto che non c'erano problemi che avevano un posto apposito! ... arrivati dopo una bellissima passeggiata lungo il sentiero che porta al lago ci siamo goduti l'incantevole paesaggio e siamo andati al rifugio subito notiamo che ci son cartelli dove vietano la presenza dei cani .. poi ci posizionano all'ingresso del rifugio lungo un corridoio stretto di continuo passaggio per tutti i clienti. ...preparano un bancone con sgabelli e subito notiamo che c'erano 6 sgabelli e non 7 come eravamo ci viene risposto che uno può benissimo mangiare in piedi... al che facciamo presente di aver specificato anticipatamente per ben 2 volte di essere in 7 dopo varie controversie decidiamo di dividere il gruppo così da riuscire a mangiare tutti seduti dopodiché veniamo aggrediti dalla proprietaria che con fare minaccioso e sgarbato ci accusa del fatto che ci siamo lamentati e che il cane dava fastidio e doveva stare sotto il bancone... abbiamo cmq mangiato li visto le 3 h di camminata e l'esser sprovvisti di cibo. Credo che tutti possano sbagliate mentre si lavora ma è gradito più scusarsi con i clienti (che vi assicuro avremmo compreso) piuttosto che aggredirli. ..credo che tutto ciò sia poco etico e sopratutto non nello spirito di un rifugio che dovrebbe ACCOGLIERE e non aggredire... per fortuna poi siamo stati serviti da una cameriera diversa rispetto alla proprietaria e molto più cortese! Bastava ben poco
Cristian B4/5
25/08/2017
Personale qualificato, ci hanno accolto con il sorriso e questo vale un punto in più! Ottimo il pranzo, unica pecca la polenta che era assolutamente insipida, ma non sarà questo a rovinare la qualità del rifugio!
marco c5/5
19/08/2017
È il quarto anno che ritorniamo,bellissimo posto,il rifugio è accogliente veranda interna con vista sulla valle,camere molto curate e pulite,mangiare spettacolare,la signora Alda e il suo staff se pur molto impegnati sono gentilissimi e molto accurati nel preparare buonissimi pranzi e cene...che dire noi ritorneremo sicuramente...non perdetevi la sera le stellate bellissime..
Visitatore4/5
18/08/2017
Vi sono recato dal 16-18 agosto Con una compagnia di scalmanati Sentiero per raggiungerlo tranquillo per qualsiasi escursionista anche quelli poco esperti La struttura è piccola pulita e gestita molto bene,si mangia anche molto bene consiglio le manfrigole con funghi una vera delizia Anche il personale e molto bravo e gentile Ci ritorneremo di sicuro anche l'anno prossimo
Visitatore5/5
15/08/2017
Gestori molto disponibili e cordiali abbiamo pranzato in rifugio e rispetto ad altri i prezzi sono buoni e le porzioni abbondanti.il personale molto cordiale e veloce.bravi grazie splendida giornata
Visitatore5/5
12/08/2017
Rifugio molto accogliente e caldo, molto carina la "terrazza panoramica"! I prezzi potrebbero risulatre leggermente alti, ma siccome si parla di un rifugio é giusto che sia cosi!! Personale gentile, cibo buono. Bellissima anche la camminata e il paesaggio !!!
Visitatore1/5
10/08/2017
Posizione meravigliosa, peccato per il pranzo al rifugio. Davvero meglio portarsi un panino da casa e godere del panorama.
Visitatore5/5
09/08/2017
Bellissimo il posto. Ambiente pulitissimo. C'è sempre qualcuno in giro a pulire...bagni, locali pranzo, camere ecc... Accoglienza calorosa: Gino sempre al lavoro per tenere il rifugio al top... Alda chiaccherona e donna instancabile sempre al servizio di tutti dalle 6 del mattino fino alle 10 di sera, figlie cortesi , veloci e attente. Personale aggiunto idem. Ambiente molto famigliare e allegro!! La cucina ottima: curata e molto variegata.Cibo ottimo e abbondante. Nonostante le molte richieste ( in questi giorni mooolta gente!!) ottimo il servizio. Fate una capatina...e farete come me...non volevo più scendere...ci tornerò!!
Visitatore4/5
09/07/2017
Siamo arrivati al rifugio dopo 8 ore di cammino, provenendo dal Rifugio Maria e Franco. Ci ha accolto un bel calduccio e personale estremamente disponibile. Il Rifugio si trova proprio lungo le sponde del Lago della Vacca, in uno splendido panorama montano. Le camere sono comode e ben organizzate. La doccia è a gettoni, quel giorno non ha funzionato bene e non siamo riusciti a farla calda ma solo tiepida (i gestori alla fine ci hanno scalato i gettoni dal conto). Ottime e abbondanti sia la cena che la colazione. Bravi e competenti i gestori che ci hanno fornito tutte le informazioni di carattere tecnico-logistico su itinerari e mezzi di trasporto. Raccomandato!