Pinocchio a Borgomanero: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Pinocchio (Borgomanero). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Roberto R4/5
17/01/2021
Ambiente elegante, gentilezza e sollecitudine. Insomma mi sono trovato bene. Entree offerta dal ristorante : vellutata di zucca. agnolotti squisiti con una sfoglia delicatissima. Buone le costine d'agnello. Una bottiglia di minerale ed una di Ghemme. 70 euro a testa. Prezzo corretto. Da provare la merenda sinoira. In questo periodo di chiusura serale viene servita verso le 17.00. Ho buone aspettative
Visitatore4/5
11/10/2020
Finalmente location rinfrescata, gode di ottimi tavoli che danno sul giardino da una meravigliosa vetrata. Paola é veramente molto in gamba, é eccezionale sia nel servizio che nel consigliare. Lumache strepitose, fois gras ottimo, piccione strepitoso, per non parlare dell ottima cantina di vini. Ci ritorneremo sicuramente verso primavera per godere dello splendido giardino e per una degustazione con Paola nella strepitosa cucina. Complimenti
Visitatore5/5
03/10/2020
Al Pinocchio siamo ormai di casa da una vita, ed andandoci principalmente per i piatti straordinari del mitico Piero Bertinotti, non abbiamo mai dato troppo peso alla location. Devi dire che la nuova ampia vetrata sul giardino e l’apertura della sala principale verso l’ampio camino d’ingresso da una prospettiva più accattivante del locale. Anche le vetrine the delle tappe di Romano Poli sono più valorizzare dove ora sono state collocate. Ma siccome si va per mangiare: lumache strepitose, rognoncino fantastico, zabaione beh...... non serve ribadire quanto sia buono. Dulcis in fundo: la “Cantiniera” Paola, figlia di Chef Piero, oltre che una sommelier coi contro........ ha una simpatia ed empatia uniche nel loro genere, unita alla capacità di proporre vini notevoli, dal rapporto qualità prezzo davvero interessante. Ottimo !!!!
Visitatore4/5
02/08/2020
Era da un pò di anni che non ci venivo, ma devo riconoscere che mi sono perso tanto. Ho trovato la solita ospitalità ed una cucina eccellente, piatti ottimi e ben presentati, ho riscoperto il rognone cucinato in maniera impeccabile. Pienamente soddisfatto.
Visitatore4/5
25/06/2020
Ci sono stato per l'ultima volta l'ultimo giorno utile prima della segregazione in casa causa covid19, in condizioni di ristorazione gioco-forza un pò precarie, non certo per colpa dei ristoratori. Erano un pò di anni che non ci andavo, non essendo della zona, ma il ben stampato ricordo delle precedenti visite, mi ha indotto a tornarci appositamente. Ho trovato la solita ospitalità ed una cucina ed una scelta magari un pochino con meno mordente delle mie precedenti lucullliane visite, ma sicuramente le condizioni contingenti esterne non aiutavano. Tuttavia, rimane sempre un modello assoluto di come si fa la ristorazione.
Visitatore5/5
24/06/2020
Ci vado da sempre ,posto spettacolare e cibo perfetto ...la cucina piemontese e non solo ,grandissima cantina e una gentilezza davvero unica ...complimenti
Visitatore4/5
30/03/2020
Ci siamo stati a meta' febbraio e siamo rimasti soddisfatti. Abbiamo assaggiato il menù degustazione e forse abbiamo esagerato con le portate ma dobbiamo dire tutte di qualità. Servizio impeccabile, il locale un po' datato ma ha sempre il suo fascino. Ci torneremo per assaggiare piatti più mirati magari facendoci consigliare.
Visitatore5/5
04/02/2020
Cibo di qualità, servizio impeccabile, personale cordiale, locale elegante e raffinato. Si conferma il miglior ristorante della zona.
Visitatore4/5
26/01/2020
Scoperto grazie ad amici , locale un po’ datato ma caratteristico , bellissimo ingresso ove vi è un magnifico camino pronto ad accogliervi. Personale gentilissimo, preparato e molto discreto nel servizio, carta dei vini ben fornita, cibo buonissimo e prezzi adeguati alla location ed alla qualità dei prodotti. Una menzione a parte per il gorgonzola al tartufo.....SUPERLATIVO Da assaggiare sicuramente lo ZABAGLIONE caldo , una vera bontà servito in un tegame di rame in quantità esagerata. Ottimo ristorante da provare e dove tornerò , consigliatissimo.
Visitatore3/5
25/01/2020
Sono stato in questo ristorante dietro consiglio di amici che lo frequentano regolarmente. La location è rustica e caratteristica ma un po' fanne mi riferisco ai caloriferi oramai "gialli". Arredamento datato un po' come il menù. Sinceramente mi aspettavo dei piatti legati alla tradizione culinaria regionale ma con qualche rivisitazione. A parte il menù di Piero la carta non offre molte scelte per chi gradisce il pesce, ottimo l'antipasto di salmone anche se la porzione era scarsa, la battuta di carne buona nel gusto ma una presentazione casalinga. Graditi invece i preantipasti. Nei primi non troviamo molta scelta abbiamo optato per i tajarin al pesto rosso e la paniscia, la pasta era un piatto buono nel gusto ma non all'altezza di questo ristorante. La paniscia l'ho trovata molto buona e ricca di sapori. La carta dei vini invece offre un ampia scelta sia di vini locali che non con prezzi per tutte le tasche. I piatti forti sono stati i dolci zabaione e gelato al forno. Non posso assolutamente dire di avere mangiato male ma per lo spending di questi ristorante pensavo di rimanere più soddisfatto.
Visitatore5/5
14/01/2020
Passando per Borgomanero dopo tanti anni, nostra figlia si ricordava del Pinocchio regalato in questo ristorante quando era piccola e ci voleva passare per rivedere il posto.Non ci siamo pentiti di essere entrati! La calma e l'ambiente accogliente "di una volta" ci ha fatto sentire bene già prima del arrivo degli "amuse bouche" sorpresa ed il menu non ci ha deluso.Piatti della tradizione piemontese, un po alleggeriti e rivisitati per chi vuol mangiare più sano (ma non troppo), ma senza aggiunte "esotiche" come spesso succede.Il servizio e stato molto attento e la Signora Paola cordialissima.Ci siamo sentiti molto bene e speriamo di avere la possibilità di tornare ancora.
Luciano B5/5
03/01/2020
Locale un po' retrò ma carino, personale in sala gentile, ottima la carta dei vini, materie prime di alta qualità e servite con professionalità buona, buono anche il rapporto qualità prezzo, da provare.
Visitatore4/5
13/11/2019
Un punto stabile negli anni. La tradizione ma non “sciacquata”. La tradizione seria di chi sa cosa significhi lavorare seriamente con materie prime eccellenti . Vi consiglio il filetto in crosta di meringa salata: mai assaggiato un filetto cosi tenero e saporito.
Антон Н5/5
13/10/2019
Ottima qualità, ottimo servizio, cordialità, scelta e personale simpatico e competente. Il prezzo...è commisurato al tipo di ristorante... ci torneremo insieme alla mia compagna
Visitatore5/5
07/10/2019
Ho deciso di non cucinare per una domenica. Così prenoto in questo ristorante, trovato leggendo un articolo sulla “Stampa”. Atmosfera elegante ed accogliente.Personale presente, ma non pressante. Tovagliato ed apparecchiatura semplice Ma elegante al tempo stesso. Padrona di casa, la signora Paola, fine conoscitrice di vini, che ti fa sentire in famiglia. Piatti decorati sapientemente e cucinati alla perfezione. Materia prima di altissima qualità. Dolci spaziali: zabaione montato al momento e quantità esagerata. Essendo un ristorante di alto livello non aspettatevi prezzi da trattoria: la qualità si paga ed in questo caso i prezzi sono adeguati. Ci torneremo con il mio compagno , sicuramente
Visitatore5/5
28/09/2019
Da tempo volevo tornarci. Ricordo quando ci venni circa 50 anni fa con i miei genitori e le sorelline. Mangiare stufato d’asino per un bambino milanese era (ed e’) un evento strano ed indimenticabile. Il ristorante ora e’ tutto diverso, tavole molto curate, servizio cortese, piatti squisiti. Il tapulon rivisitato con la polenta e’ buonissimo, tutta un’altra cosa rispetto a quello di allora ma non fa rimpiangere quel piatto che si e’ fissato nei miei ricordi.
Sabrina B5/5
03/09/2019
Posto accogliente con cucina ottima. I menù possono essere ricercati o tradizionali ma anche una "semplice" pasta al pomodoro diventa squisita! Consigliato anche per banchetti e cerimonie
Visitatore5/5
13/07/2019
Ristorante raffinato . Qualità dei prodotti cocktail di profumi sapori di altissima qualità. Un ristorante x palati fini.dove anche la vista appaga . Un'esperienza culinaria sublime
Fabrizio d5/5
06/07/2019
Una ennesima riconferma dell'eccellenza del nostro vecchio Pinocchio dove trovi di tutto: professionalità, simpatia, alta cucina, materia prima di prima qualità. Non lamentatevi del prezzo...la Ferrari a 3000 euro non esiste! Se volete il kebab non venite qui
Visitatore5/5
28/04/2019
Luogo storico della cucina tipica piemontese, servizio molto raffinato e ben organizzato. Grande cura per i dettagli che si riflette nei piatti ben studiati ed eseguiti sublimemente. Prezzo adeguato a quello che si è mangiato. Non mi resta che tornare.
CHIUDI
CHIUDI