Ristorante Tre Re a Borgo d'Ale: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Ristorante Tre Re (Borgo d'Ale). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

grist n3/5
07/03/2020
Trattoria piemontese. Menu operaio da 12 euro tutto compreso e menu alla carta. Nella norma. Mangiato bene. Personale disponibile ed educato.
Visitatore3/5
29/02/2020
il ristorante mostra buona intenzione e disponibilità ma per degli affettati, 2 salamini da portare via alle patate , e un spezzatino con purea tutto x due pagare 55 € e mezzo litro di vino sciolto mi sembra una coltellata ,di certo non oso pensare se avessimo preso i 2 primi e il dolce non sarebbero bastati 80€ poveri noi
Visitatore4/5
07/10/2019
in un locale un pò sottotono. Menu piemontese e vario con divagazioni di pesce, qualità ottima; cantina principalmente piemontese, buona. Servizio attento ma organizzazione della cucina perfettibile (tempi lunghi). Ho ordinato: antipasto della casa (sia caldo che freddo), di soddisfazione; funghi e acciughe fritti, gustosi; zabaione, come quello della nonna. Conto, non fuori luogo. Che dire, mi sono trovato bene, a parte i tempi...
Visitatore3/5
20/06/2019
Fondamentalmente è un buon ristorante di tipi tradizionale e a conduzione familiare, può ospitare un centinaio di commensali, ci è parso, distribuiti su più ambienti . La cucina guarda al territorio, con qualche rivisitazione ed alcun puntate verso il mare. Arredamento piacevole, buon allestimento della tavola. A servire uno stuolo di ragazze in divisa, coordinate pensiamo dalla titolare. Buoni gli spaghetti alla crema di asparagi con filetti di prosciutto crudo, buono l'agnello con cipollotti, meno convincenti - ma accettabili - le seppie con polenta. Ottimo il tris di dolci, cosi cosi il vino sfuso. Qualche sbavatura nel servizio, puliti i bagni, corretto il conto.. Senza entusiasmi particolari : consigliato
Donatella C4/5
30/04/2019
Siano stati dopo molto tempo in questo ristorante in occasione dell'ultima Pasqua. Abbiamo trovato un menù prefissato ad un rapporto qualità-prezzo decisamente interessante. I suoi contenuti rappresentavano in maniera precisa le tradizioni di queste parti, costituite da salumi, carne cruda, peperoni in bagna cauda, vitello tonnato, agnolotti, risotti e pesci di lago. Le quantità erano abbondanti, servite con cura ed attenzione dal personale di sala, perfettamente sintonizzato nei tempi con quello di cucina. Da riprovare.
Visitatore3/5
28/04/2019
Antipasti un po’ scarsi, soprattutto gli affettati. Servizio un po’ lento ma agnolotti molto buoni. Dolci fatti in casa buoni.
Visitatore4/5
14/04/2019
In viaggio con mia sorella abbiamo fatto una sosta per pranzare. Uscite a Borgo d Ale dalla A4 abbiamo trovato questo posto. In un ambiente semplice siamo state accolte con cortesia e siamo state servite nei giusti tempi. Abbiamo scelto i nostri piatti dal menù del giorno ed erano ottimi. Ricette della tradizione locale che ci hanno pienamente soddisfatto. Se ci troveremo a passare da quelle parti torneremo sicuramente.
Visitatore4/5
29/03/2019
Menù pranzo €12 primo secondo contorno e acqua cibo buono e semplice impiattamenti Carini personale gentile e cordiale locale pulito bagni puliti
daniele b1/5
19/02/2019
Ho pranzato con mia moglie in codesto ristorante, dove dopo una lunga attesa ci è stato assegnato un tavolo, mia moglie ha preso i ravioli alla piemontese ed io i tagliolini, una minerale e stop. I ravioli erano piccolissimi e niente avevano a che fare con i ravioli che ho mangiato diverse volte in Piemonte, piccoli fatti con una pasta tristissima ed un condimento tutto da identificare, i miei tagliolini fatti con una pasta che scivolava in gola, ma non si dovevano usare 60 tuorli ?
Visitatore3/5
18/02/2019
Ristorante storico, accogliente , personale cordiale, menù tipico piemontese e non, abbiamo provato gli antipasti misti ed erano discreti come il vino della casa, prezzo da trattoria.
Visitatore1/5
20/05/2018
Siamo arrivati tardi, ovvero per le quindici, quindi non c’era una vasta scelta nel menù per questo abbiamo preso un antipasto. Si può dire che il vino (imbottigliato) era buono, la cosa più sconcertante è stato trovare un verme nel formaggio. Naturalmente il conto non ha tenuto presente di questo disguido. Sono stato obbligato a mettere una stella perché non c’erano altre quotazioni!
Visitatore1/5
22/02/2018
ci siamo stati piu' volte,trovandoci sempre bene,domenica ,invece,una delusione totale,sotto ogni aspetto,cibo scadente,servizio distratto(tre,dico tre piatti serviti al nostro tavolo non erano nostri!)deve essere cambiato qualcosa,giudizio decisamente negativo
Visitatore4/5
24/01/2018
Cercando un posto dove mangiare a Borgo d'Ale, abbiamo trovato lo storico ristorante "Tre Re" Entrando la cameriera ci accoglie con un bel sorriso e ci fa accomodare. Ci servono subito acqua pane vino. Prendiamo dei taglierini con ragù di cinghiale, una costoletta di cinghiale e un bollito misto. Patate, insalata e bunet. Tutto buono, servito nei tempi giusti. Abbiamo pagato 32 euro per via dei dolci fuori menù del giorno che era 12 euro. Se fossi in voi lo proverei!
Valerio C5/5
26/12/2017
Ero già stato in questo ristorante parecchi anni fa trovandomi bene allora per il pranzo di Natale visto il prezzo abbordabile e il menù abbondante siamo tornati Il locale si trova in centro di Borgo d'Ale sulla strada principale Non ha parcheggio privato ma non è difficile trovare posto nelle immediate vicinanze Si entra da un ampio portone e il locale è fisicamente suddiviso in 2 Alla destra ampia sala che fa da zona bar e alla sinistra le sale ristorante Giunti sul posto veniamo accolti dalla cameriera che ci fa accomodare alla sala bar dove viene servito un aperitivo con un buffet di stuzzichini che per mio gusto mi sarei già abbuffato lì buonissimi Terminato il buffet veniamo fatti accomodare alla sala non grandissima ma ben preparata con i tavoli disposti in modo da sfruttare al meglio il posto ma senza togliere di vivibilità ai clienti e già questo è un punto che ho particolarmente gradito in quanto in altri posti pur di far stare 2 posti in più si viene ammassati che non ci si può muovere Il pranzo inizia non starò elencare tutte portate ma vi dico che a mio avviso erano tutte buonissime,preparate con cura e ben impiattate....gradito particolarmente il fatto che per ogni portata passassero ben 3 volte a chiedere eventuali riassaggi!!!! Il servizio è a mio avviso impeccabile:la "signora" di sala con probabilmente più esperienza che dirige in maniera impeccabile le ragazze più giovani al servizio senza mai perdere la calma e con il sorriso sulle labbra son peer me punti di grande importanza Un Natale a mio avviso perfetto a cui do un 10 bello tondo Faccio notare anche il prezzo veramente basso fatto pagare per un pranzo di Natale di questa qualità soli 35 euro Complimenti tornerò
Visitatore2/5
03/07/2017
Premetto che avevamo una Smartbox e quindi avevamo diritto a due antipasti, un secondo e un dolce per uno. Siamo stati fatti accomodare in una sorta di cortile, sembrava di essere a casa di qualcuno più che in un vero e proprio ristorante. Il tavolino era in pendenza, attorno a noi c'erano altre due piccole tavolate liberate dopo una decina di minuti alle quali è seguita una tavolata più grande di gente che aveva tutta l'aria di conoscere bene questa struttura e di considerarla come casa propria: i due bambini presenti non hanno fatto altro che schiamazzare per tutto il tempo, correndo qua e là come due ossessi, nell'incuria più totale dei genitori e soprattutto, senza il minimo richiamo da parte dei proprietari. Se l'idea mia e quella del mio commensale era quella di pranzare nella tranquillità della campagna vercellese, in un luogo tipico da scoprire e magari da apprezzare, non è stato questo il caso: non esiste che si adibisca un'area comune del ristorante a ricevimento amici e che si permetta a questi di far correre i propri figli in mezzo ai tavoli altrui. Parlando del pranzo, gli antipasti proposti ci hanno lasciati un po' perplessi: lingua al bagnetto rosso, ok. Acciughe al verde, bene. Funghetti sott'olio, perché no. Ma.. cozze?! E tonno con fagioli in un ristorante tipico piemontese? Perplessità. Come secondo, abbiamo scelto trota alla griglia e valdostana con prosciutto e fontina, a cui abbiamo scelto di accompagnare delle patate fritte, non incluse nel menù ma al costo di 3 euro (poi non conteggiate, gentilmente): tutto buono, ma rovinato dagli schiamazzi di cui sopra. I dolci, un bunet e una bavarese di pesche, entrambi caserecci ed entrambi accettabili. A seguire, due caffè. Ci sono stati fatti pagare il caffè e la bottiglia d'acqua per un totale di 6 euro e ci sono stati conteggiati 2 menù da 25 euro ognuno per il resto delle portate, come da valore della Smartbox. Ora, mi chiedo se un piattino da dolce con due assaggini di cozze e tonno con fagioli potesse valere 10 euro, visto che il dolce ne costava 5 e i secondi altri 10. Mi dispiace dare solo 2 stelle, perché abbiamo mangiato peggio in svariati altri luoghi e le due signore addette ai tavoli sono state gentili, ma tutto il resto ha rovinato quel buono che invece ci aspettavamo di trovare.
Sophi M1/5
27/05/2017
... sotto tutti i punti di vista... pasta e fagioli dove la pasta era talmente scotta e molle che a confronto erano più duri i fagioli bolliti, il tutto in brodo di carne...forse... Patatine fritte congelate e dure, come se fossero state fritte più volte! buona l'acqua frizzante lauretana e i grissini confezionati. Non lo consiglierei proprio a nessuno.
Visitatore1/5
27/05/2017
pranzo sabato 27.05.2017 pessimo da sconsigliare a chiunque, spaghetti aglio Oglio super scotti pasta e fagioli tipo colla x manifesti prosciutto e melone pieno di nervi e acerbo Il melone porchetta appena scongelata l'unica cosa buona l'acqua bella fresca,conto non modico da consigliare solamente ai nemici
Visitatore3/5
21/05/2017
Abbiamo cenato, con amici, in questo ristorante un po' demodé, comunque valido per il cibo proposto, l'idea era di una cena a base di asparagi e qui ne abbiamo trovati in abbondanza, antipasti caldi e freddi, due primi ( la cosa migliore),e secondi in quattro modi il tutto con l'abbondante presenza dell'ortaggio in questione. Ce ne siamo decisamente tolti la voglia. Usciamo discretamente soddisfatti e molto satolli. Conto corretto.
federico emilio g1/5
19/03/2017
Sono stato in questo ristorante oggi, non si mangia male anche se gli antipasti sono un po' scarsi di porzione il resto è buono e abbondante ma nonostante questo consiglio vivamente DI NON ANDARE per via del titolare del locale, cafone e maleducato al momento di pagare il conto solo perché gli abbiamo chiesto i prezzi di ciò che abbiamo preso per dividerci il conto è ci ha lanciato il listino insultandoci, ci sono altri posti dove si viene trattati CON RISPETTO
Alessandro T3/5
02/03/2017
Sono finito in questo ristorantino a Borgo d'Ale casualmente con la mia ragazza . Veniamo subito accolti molto gentilmente dalla responsabile di sala che ci comunica suo malgrado che alcuni piatti non erano disponibili quel giorno per mancanza di ingredienti ( ho trovato un pò insolita per un ristorante la mancanza di patate). Il locale ed il menu li abbiamo trovati un pò demodè ,sembra non riuscire a disancorarsi dagli anni 70. I piatti ordinati erano buoni con l'unica pecca di una cotoletta galleggiante nell'olio di cottura che poteva essere servita un po meglio,prezzo troppo alto rispetto al servizio offerto.Bene ma non benissimo
CHIUDI
CHIUDI