Imran a Bologna: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Imran (Bologna). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
02/03/2020
Una cenetta ottima! Il ristorante è un locale molto carino, composto da una prima stanza più intima che si apre su una molto più ampia, unica. C'è un gran vociare dei clienti durante la cena ma non da minimamente fastidio. Il personale è stato molto cordiale e simpatico, il cibo ottimo! Il rapporto qualità prezzo è buono, meno riguardo la quantità perchè le porzioni non sono troppo generose rispetto al prezzo. Però le 5 stelle le merita pienamente per la combo buon cibo+buon personale. Abbiamo speso sui 30€ in 6, tre antipasti, due bottiglie di vino, 5 secondi e 4 dolci. Consiglio la tagliata e l'antipasto città (la mortadella era sublime). Tornerò volentieri!
Giorgia G5/5
01/03/2020
Sono stata a cena con i miei genitori in questo locale veramente curato e molto carino in una viuzza centrale di Bologna. Mi è piaciuta molto l’atmosfera e l’arredamento.. per non parlare del cibo: materie prime assolutamente di qualità e piatti ben fatti! Un plus lo voglio dare al cameriere di questa sera che ci ha accompagnato durante la cena con simpatia e professionalità; ha reso l’atmosfera molto più calorosa e rilassata di quanto ci si potesse aspettare.
Visitatore3/5
29/02/2020
Situato nelle vicinanze del centro storico di Bologna, il ristorante si presenta elegante e curato. Il menù offre diversi piatti, ma scarsissima scelta per chi è vegetariano. Piatti buoni, un po' scarso nelle dosi per la mia bocca, prezzi alti.
Visitatore4/5
23/02/2020
Locale giovane e dinamico Ottimi i tortellini in brodo e “a balus “. Molto buone le tagliatelle al ragù e le lasagne alla bolognese. Non da meno i secondi e gli antipatici Ottimi i dolci Servizio attento veloce e molto cortese
Visitatore3/5
23/02/2020
Locale carino e accogliente,personale gentile e preparato.Il servizio è stato estremamente rapido (e quindi da lodare!!!) e la qualità ottima della materia prima era esaltata in ogni piatto.Ottima la tagliata di scottona e i primi (tortellini al tartufo e balanzoni).Locale forse un po troppo caotico,porzioni non troppo abbondanti rispetto al tipo/linea di cucina che il locale propone e soprattutto conto un po' troppo salato.
Visitatore5/5
22/02/2020
Entrando non ho avuto una buona impressione ma poi mi sono dovuta ricredere. Ottima cucina. Migliorabile il servizio al tavolo.
Visitatore4/5
20/02/2020
Sono già stata diverse volte in questo ristorante, e si riconfermano ogni volta. Tortellini spettacolari, sia quei classici in brodo sia la loro versione “a balùs”.. carta di vini fornita, personale preparato. Prezzi compatibili con ciò che offrono. Da provare!
Martina M5/5
19/02/2020
Atmosfera informale ma decisamente elegante quella di A Balus, espressione che in bolognese significa "di lusso, benissimo", ristorante nel centro storico di Bologna. Abbiamo potuto gustare dei meravigliosi primi: balanzoni di sfoglia rossa e tagliatelle alle ortiche con friggione. Menzione speciale per i dolci e il vino, che hanno superato le aspettative. Il tutto incoronato dall'accoglienza splendida e l'attenzione del titolare, Leo, la cui cortesia è davvero rara a trovarsi. Un punto di riferimento per chi voglia passare una perfetta serata bolognese!
Gioia D5/5
19/02/2020
Locale curato,accogliente ed elegante. Il personale è estremamente cortese e professionale, soprattutto il titolare Leo con il quale è un piacere conversare. Al tutto si aggiunge una cucina ottima, sia della tradizione bolognese, sia rivisitazioni originali. Una serata splendida, consigliatissimo!
Visitatore5/5
18/02/2020
Posto spettacolare...cibo buonissimo e personale cordialissimo. Complimenti alla Victoria, che ci ha coccolato per tutto il tempo, grazie mille. Tornerò sicuramente!!!
Paolo P5/5
16/02/2020
E' sempre estremamente piacevole poter vivere una positiva esperienza in un Ristorante anche perchè, a prescindere che a nessuno piace viverla male, ma non è per niente scontato al giorno d'oggi, con "pacchi" sempre più frequenti...non è certo il caso del Ristorante A Balus, che incarna perfettamente ciò che personalmente chiedo ad un Locale, dall'iniziale Accoglienza che definirei perfetta, alla Location (elegante, ma non troppo, alla portata di tutti), passando al così detto "piatto forte", ovvero il Cibo, con gusti antichi, ma magnificamente amalgamati dalle abili mani di personale di cucina che sa...dove mettere quelle mani, dando vita a creazioni che deliziano il palato e l'intera persona, che si ritrova in un "Magico Equilibrio" nel quale eccellenti Antipasti, succulenti Primi (da Tradizione e non solo!), invitanti Secondi, soddisfano anche i palati più esigenti, prima di lasciare spazio (per chi ce la fa!) ad armoniosi Dolci, il tutto annaffiato da Vini di qualità, con un'ampio ventaglio di etichette. Ora penserete..."e il conto? ...chissà che mazzata?" ...vi rassicuro, certo che Vi stupirete quando ve lo presenteranno, definirlo "Onesto" è dire giusto! Andateci con fiducia, ne restereste decisamente colpiti!
Visitatore5/5
16/02/2020
Davvero tanta roba, ne sono rimasto piacevolmente sorpreso. Un posto con un'arredamento raffinato, un'atmosfera unica accompagnata da dei piatti della tradizione bolognese davvero buoni. Il servizio è davvero di alto livello con grande premura verso il cliente. Il prezzo è davvero ottimo (piatto di tagliatelle a 10€) se si pensa alla qualità generale offerta dal ristorante.
Visitatore4/5
16/02/2020
Locale moderno con dettagli retro’, personale gentile e cibo ottimo. Degni di nota sono i tortellini con crema di parmigiano e tartufo: obbligatorio assaggiarli! Ottimo rapporto qualità-prezzo: antipasti, un primo, un secondo, dolce, vino e caffè 80€!
Visitatore4/5
15/02/2020
Locale davvero bello, semplice ma curato. Si entra in una prima parte del locale in stile antico, classico, un po' rétro, per poi arrivare ad una grande sala in stile newyorchese con un'immensa parete scrostata con mattoni a vista: bellissima. La serata di San Valentino prevedeva un menù fisso - tre scelte per antipasti, primi, secondi e dolci - ad un costo prestabilito (cosa che in molti casi si rivela un rischio). Le portate erano davvero buone, ottimo cibo, alta qualità e presentazione piacevole. Porzioni giuste. Da provare!... E riprovare!
Visitatore5/5
13/02/2020
Lasagna spaziale! Tutto buono, atmosfera piacevole e personale impeccabile. Locale chic ma con prezzi nella media bolognese. Tornerò senz’altro non appena di ritorno a Bologna!
Visitatore5/5
12/02/2020
Ristorante raffinato che offre cucina bolognese di livello con una variante montanara. Personale cordiale e attento. Cibo buono e ambiente elegante ! Consigliato !
Visitatore1/5
12/02/2020
Sconsiglio vivamente. Tempi di attesa biblici e qualità igienica assolutamente rivedibile oltre a una qualità del cibo che va assolutamente rivista.
Visitatore3/5
12/02/2020
Non avendo trovato posto al locale gemello che è nelle vicinanze, siamo stati consigliati e ci siamo recati da A Balùs. Il menù è in buona parte a base di prodotti e piatti della cucina tipica emiliana, ma le porzioni non sono in linea con i prezzi praticati. Il servizio è buono e cortese, la cucina saporita ma un pò cara.
Visitatore4/5
09/02/2020
Locale molto carino nel pieno centro di Bologna. Personale molto attento. Cibo di buona qualità. Una bella scoperta.
Visitatore2/5
09/02/2020
Con gli amici abbiamo provato la cucina bolognese purtroppo non troppo fedele di questo locale in centro: Una coltellata sul pane. Che fine hanno fatto le tigelle e le crescentine? Gli antipasti di Benvenuto erano particolarmente striminziti, indegni di considerazione e a Bologna il tagliere è sacro, deve essere ridente, questo era insulso, altro che Benvenuto. Le rivisitazioni di alcuni piatti erano poco convincenti vedi i tortellini a balus, solo nebbia!Il ragù di cinghiale non era cinghiale al 100%; Dei Balanzoni la sfoglia era discreta, il ripieno passabile, lo speck sapeva d’altro e i pinoli? Praticamente confetti. Il dolce non è il caso di menzionarlo. Il servizio è stato un misto di aggressione e goffaggine, al limite dell’invadente. Fuori luogo. Non si è direttori d’orchestra.. La battuta sessista finale va rimasticata perché il conto nel 2020 non si da ai ‘signori’! Basta con questi retaggi sessisti, era un tavolo di 7 ragazze e 3 ragazzi. Il conto era sproporzionato per le porzioni servite, non credo ci sia da aggiungere altro. Non tornerei in questo posto e non lo consiglierei.
CHIUDI
CHIUDI