Da Mimmo a Bariano: leggi le recensioni

Leggi le ultime recensioni riguardanti Da Mimmo (Bariano). Sluurpy aggrega i voti,valutazioni e recensioni dei principali siti di ranking per fornire ai suoi utenti la migliore panoramica dei ristoranti di loro interesse.

Visitatore5/5
31/03/2019
La grigliata che ho mangiato questa sera era ottima abbondante e Fresca e anche ben impiattata . Il fritto misto asciutto e fantastico . 5 stelle Grazie ! La cameriera Bionda gentilissima
Visitatore5/5
19/03/2019
Per me 'pizza' vuol dire Da Mimmo. Pizza buona, servizio ottimo, ambienta piacevole, specialmente sotto la pergola d'estate. Il bicchiere di bollicine che viene servito all'inizio del pasto è la 'ciliegina' sulla torta.
Visitatore1/5
10/03/2019
La fretta è tutto pur di far entrare tutti i clienti in fila e chi se ne frega di chi è seduto al tavolo...antipasto con bruschetta fredda e primo arrivato mentre mangiavamo l'antipasto (alla fine mangiato freddo)... DAVVERO SCONSIGLIATO, il ristorante è un posto dove sentirsi coccolato.... Invece qui sei trattato come un numero che si aggiunge al conto di fine giornata. Dulcis in fundo.... Al pagamento il titolare insiste (per giustificarsi?) che la bruschetta con il lardo vada mangiata fredda... Al lettore decidere...
Fabio G1/5
17/02/2019
Semplicemente penoso... Cibo orrendo.tempi d'attesa bibblici. Prezzo sproporzionato. Foto di un piatto arrivato al tavolo. Aiuto
Visitatore5/5
17/02/2019
Pranzo di compleanno in famiglia. Personale super cortese, piatti ottimi, pesce superlativo, porzioni abbondanti! Il fritto misto DIVINO. Spero di tornarci presto.
antonio f1/5
16/02/2019
Stasera siamo arrivati alle 20.30 e alle 22 nn avevamo ancora cenato.ci avete fatto uscire pagando un conto di 130 euro in 4 adulti con soli 4 antipasti dei 10 descritti e immangiabili e due cotolette dei bambini piene di olio uno spaghetto alle cozze salatissime ...penosi Alle 22.35 Abbiamo annullato i secondi perché anche i tavoli in parte hai nostri commentavano che facevano veramente pena Assolutamente da sconsigliare non ci metteremo più piede
Alessandro P4/5
29/01/2019
Premesso che l'indirizzo da me trovato in fase di prenotazione e' Via Colleoni 17, le immagini confermano si tratti dello stesso posto. Ci siamo recati in questo ristorante nella cornice di citta' alta a Bergamo (attenzione se si arriva in auto, i parcheggi sono pochi e lontani e il rischio multa e' elevato) per un pranzo. L'aspetto interno, a dire il vero non troppo pornosticabile da fuori, e' davvero bello con sale su tre piani e anche una soluzione esterna per le giornate di sole. L'aspetto rustico (a cantina) si sposa bene con il cibo, che abbiamo trovato davvero eccellente: le scelte vanno da un menu "personale", con piatti prevalentemente di tradizione calabrese e pesce, freschissimo e molto gustoso, ad un menu piu legato al territorio, che valorizza anche piatti molto semplici, come la classica polenta e un semplice ma fantastico minestrone. Di grandissimo livello anche le pizze, di tradizione napoletana: scelta abbastanza varia, ma e' soprattutto la qualita' degli ingredienti a renderla davvero un piatto meritevole. Prezzi abbordabili, anche se non economicissimi, ma necessari per mantenere il livello altissimo degli ingredienti... Fateci una visita, mi ringrazierete!
Visitatore2/5
02/12/2018
Premesso che abbiamo speso una cifra esigua, 15 euro a persona, reputo questo ristorante molto valido per pranzi e cene "regolari", ovvero non in occasioni di festa o in grandi compagnie. Ho avuto (e avrò) belle esperienze con menu alla carta, ma continua ad andare molto male in cene e pranzi d'occasione. In questo caso particolare, per l'antipasto, il primo, il secondo e il caffè ci sono volute 3 ore. Ci siamo seduti al tavolo alle 12.40 (approssimato per eccesso), ci é stato portato quasi subito un flute di aperitivo e sul tavolo c'era qualche patatina "da sacchetto" nell'attesa del vero antipasto. Conoscendo l'andazzo di questo ristorante in giorni "evento" con menu fisso (era il 2 dicembre nel contesto di "Bariano da Scoprire"), dopo il primo ho iniziato a scrivere la recensione dato che l'esperienza si è rivelata nuovamente allineata ai miei pregiudizi. Antipasto: una parte di terra composta da: una fetta di salame, una di coppa e un cucchiaio di polenta con porcini (erano chiodini) puciati nell'antipasto di pesce. Quest'ultimo composto da: polpo (all'aroma di frigo), due cozze gratinate (accettabili) e qualche pezzetto di calamaro e gambero. Il tutto servito in un piatto solo, decisamente piccolo. Poteva essere anche interessante l'idea di rendere al Cliente l'onore di separare i sapori, ma no grazie, personalmente preferisco mangiare un numero esiguo di pietanze, ma decenti. Primo: sempre il "solito" piatto unico terra&mare composto da un risotto al nero di seppia e una pasta con panna e verdure. Vorrei soffermarmi sul riso, perche in almeno 7 sulle 10 persone che eravamo non l'abbiamo mangiato: sapeva di riso in bianco ed era abbondantemente scotto. Come fa un riso al nero di seppia a sapere di riso in bianco? È quasi un ossimoro, va be... La pasta, ovviamente per compensare il riso (famose na risata), era al dente ad un livello tale da incastrarsi fra i denti. Io personalmente non l'ho mangiata, anche se di norma la pasta la mangio al dente. Secondo: da menu era "misto di pesce al forno con spinaci, contorni misti e tagliata alla robespierre". Il pesce e la carne erano decenti, niente di eccezionale ed ovviamente in piatto unico, ma almeno erano mangiabili. La parte del menu, abbastanza emblematica, "contorni misti" è stata seguita alla lettera: qualcuno aveva nel piatto patate al forno, altri patatine fritte, altri un mix delle due... Alla fine, un secondo decente. Dolce: le opzioni erano il sorbetto, la torta della casa e la Macedonia. La torta della casa si è rivelata "la torta che c'era", perché in realtà (abbiamo chiesto alla cameriera) erano svariate torte, tutte diverse, e sarebbero state servite in base alla disponibilita. Alla fine sono arrivate delle fette di torta con gocce di cioccolato abbastanza buona, industriale, ma per quanto abbiamo pagato non potevamo chiedere di più. In foto un dettaglio del riso al nero di seppia e il secondo. Per concludere, un pranzo decisamente troppo tirato per le lunghe (abbiamo finito il caffè alle 15:34), con troppe pietanze mal preparate oppure mal composte. Ristorante da evitare in feste o occasioni, ma (esperienza personale) consigliabile con menu alla carta. In questa occasione particolare abbiamo pagato molto poco (ecco perché 2 stelle), alla carta la spesa è nella media.
Federico M5/5
17/09/2018
Il posto è molto bello, elegante, i camerieri sono gentilissimi ed in più la pizza è stata veramente buona, così come i cannoli siciliani come dolce. Da provare se siete in visita a bergamo alta e volete una pizza. I prezzi sono normali.
Visitatore4/5
10/09/2018
Mi hanno suggerito il locale per la buona pizza e l’atmosfera. Ed effettivamente ho trovato la pizza buonissima, molto leggera ma gustosa. Il dolce classico ma squisito. Il giardino esterno è stata una sorpresa. Solo un appunto....tanti camerieri....che Correvano a destra e manca.... mi hanno trasmesso un po’ d’ansia!!!!
Visitatore5/5
28/08/2018
Eravamo per lavoro a Bergamo ed abbiamo cenato da mio Mimmo e sicuramente torneremo. Tutto delizioso
Visitatore4/5
25/08/2018
Posto modesto.ma cucina ottima.... L antipasto di mare "da mimmo" è ottimo, porzione abbondante ma tutto di gran qualità... Consigliato
Visitatore5/5
10/08/2018
Ci veniamo ogni tanto ma è sempre un piacere mangiare la miglior pizza della bergamasca con una vista di città alta.. Il cibo sempre ottimo e l'accoglienza allo stesso modo. Grazie a Robi e tutto lo staff
Visitatore4/5
19/07/2018
antipasti di pesce abbondanti e di ottima qualità. fritto misto eccellente ed una pasta allo scoglio da paura! servizio attento e premuroso ed un conto finale corretto per ciò che abbiamo preso. da consigliare
Visitatore1/5
02/06/2018
Veramente pessimo sia il cibo che il servizio. Telefono per prenotare un tavolo per due e mi rispondono in modo maleducato dicendomi che non è possibile prenotare e che avremmo potuto sapere se era disponibile un tavolo solo recandoci sul posto. Arriviamo al ristorante e dopo un’attesa di 20 minuti ci sediamo. Ambiente carino ma decisamente caotico e troppo caldo. Ordiniamo un acqua naturale e 2 pizze integrali. Ci viene portata subito l’acqua ma, dopo aver fatto notare che effettivamente era calda, chiediamo che ce ne venga portata una quantomeno fresca di frigo. Il cameriere torna scusandosi che non era possibile, e si offre di metterci del ghiaccio nei bicchieri. Decidiamo di tralasciare e aspettiamo le pizze che arrivano dopo un relativamente breve lasso di tempo. Già dall’aspetto non convincono: piccole e poco invitanti. Le assaggiamo e... una vera delusione: l’impasto rimane molto pesante e il pomodoro aveva un sapore acido, mozzarella praticamente inesistente. Inutile dire che le abbiamo avanzate. Dopo neanche 5 minuti arriva un cameriere che, senza preavviso, ci sposta in malo modo il tavolo mentre stavamo mangiando per far passare un passeggino, facendomi andare praticamente di traverso il boccone. Finito di mangiare la pizza decidiamo di non prendere nè caffè nè dolce per paura di un’ennesima delusione. (finito di mangiare per modo di dire perché è stata avanzata quasi metà pizza a testa) Ci alziamo per pagare il conto: 29 euro per 2 pizze e 1 bottiglia d’acqua. Uscendo dal ristorante tra l’altro ci accorgiamo che ci è stata addebitata una bottiglia d’acqua in più. In conclusione... ristorante davvero pessimo! Da evitare!
Sara G5/5
19/05/2018
Ristorante elegante in Città Alta, prodotti di qualità, personale cordiale e tempi di attesa brevi ! Pizza molto buona e saporita .. Lo consiglio a tutti !
Visitatore5/5
19/05/2018
Cenare da Mimmo è ormai una piacevolissima abitudine ogni volta che sono a Bergamo. Un posto geadevole a cominciare dal proprietario. Ottimo cibo e ampia scelta per ogni gusto. Prima o dopo obbligatoria una passeggiata nella splendida BergamoAlta
Visitatore4/5
14/05/2018
Ristorante molto curato e servizio adeguato. Molto buono l’antipasto, il quale riprende i sapori autentici della tradizione locale. Molto buono il risotto “Acquarello” ai funghi porcini e la Costata con patate; il tutto accompagnato da un vino rosso di produzione locale. Come dolce vi consiglio l’assortimento dei dolci della casa. Decisamente da provare!
Visitatore3/5
07/05/2018
Sono stato in questo ristorante a cena utilizzando un coupon di Groupon. Antipasto buono, non abbondante ma neppure scarso. Pizza buona, forse con troppo poco pomodoro: è proprio tirato tirato, quasi trasparente. La scelta dei dolci è un filino risicata. Caffè buono. Le ragazze che servono ai tavoli carine e gentili. La nota negativa che mi ha fatto propendere per le tre stelle invece che quattro è stato il pane: troppo duro per essere fresco! Un dettaglio che però può fare la differenza.
Visitatore5/5
29/04/2018
Ho cenato con mia moglie, non ho prenotato, ma dopo 10 minuti sono stato accompagnato al tavolo. ordinando una pizza con impasto integrale, era molto buona, tra le migliori pizze integrali mai mangiate. L'impasto digeribilissimo, ottime materie prime, servizio impeccabile anche se il locale era molto affollato, siamo stati benissimo, il locale taverna e' caratteristico e romantico, dolci di qualità, in sala camerieri disponibili che curano e i commensali. Ottimo, lo consiglio vivamente, anche il conto e' corretto. Nulla da eccepire, ci tornerò'.